I media tedeschi hanno parlato dell'imminente disastro ambientale nel Mar Caspio


Il Mar Caspio è il più grande specchio d'acqua chiuso del nostro pianeta. Al momento, la sua superficie d'acqua si sta riducendo attivamente e un disastro ecologico su larga scala si sta avvicinando alla regione adiacente, scrive il quotidiano tedesco Der Tagesspiegel.


Un gruppo di scienziati del Centro per le scienze ambientali marine (MARUM) dell'Università di Brema (Germania) ha condotto uno studio i cui risultati sono stati presentati al pubblico. Gli specialisti sono giunti alla conclusione che la diminuzione del livello del Mar Caspio sta procedendo molto più rapidamente di quanto ipotizzato in precedenza.

Gli ecologi prevedono che nei prossimi anni l'equilibrio tra l'afflusso di acqua dal Volga e l'evaporazione dell'umidità dalla superficie del Caspio sarà sconvolto. Non sono d'accordo con le conclusioni degli esperti russi, che ritengono che a causa dei cambiamenti climatici, il Volga diventerà più profondo e la popolazione del Caspio aumenterà.

Questo non è abbastanza

- fiducioso Mathias Prange, che studia i cambiamenti climatici e le interazioni, nonché la circolazione delle masse d'acqua nei mari e negli oceani.

A suo parere, il Mar Caspio potrebbe perdere fino a un terzo della sua area in diversi decenni. Probabilmente, i nipoti dei moderni residenti di Baku dovranno camminare per diversi chilometri fino al mare, dal luogo in cui inizia oggi. Secondo i calcoli dello scienziato, entro la fine del secolo il livello del Caspio scenderà di 9-18 metri.

Allo stesso tempo, il biologo Thomas Wilke ritiene che la situazione nella regione di Baku non sarà delle peggiori. Sarà molto peggio nella parte settentrionale del moderno Caspio. Enormi aree si prosciugheranno, che si trasformeranno in un deserto salino senza vita, sul quale sarà impossibile condurre l'agricoltura. Allo stesso tempo, la popolazione inizierà a soffrire in modo massiccio di malattie respiratorie. La Russia e il Kazakistan soffriranno di più.

L'effetto superficiale è ben noto per la scomparsa del lago d'Aral

- ha ricordato il biologo.

Gli scienziati hanno chiesto la verifica dei loro dati da parte di gruppi di esperti internazionali e una rapida reazione da parte della leadership dei paesi adiacenti al Mar Caspio. Tuttavia, gli ambientalisti dubitano che gli stati che non sono stati in grado di dividere il Caspio per più di 20 anni saranno in grado di concordare rapidamente e adottare misure urgenti. Tra 20 anni sarà troppo tardi.
  • Foto utilizzate: Zhanat Kulenov / wikimedia.org
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 19 gennaio 2021 21: 30
    +1
    Il problema è davvero grave. A giudicare dalla mappa di profondità, la parte settentrionale è la più bassa. Cosa fare? Dal momento che non abbiamo un Volga di riserva, vale la pena seguire l'esempio del Kazakistan, che ha recintato una parte del Mar d'Aral con una diga. In collaborazione con lui e il Turkmenistan, stiamo costruendo una diga da Derbent a Krasnovodsk. Cosa in questa situazione negoziare con il resto dei vicini non è del tutto chiaro. E sì, niente gasdotti, questo è troppo dannoso per la fragile ecologia del Caspio.


    Ma seriamente, quello che vogliono gli scienziati tedeschi non è chiaro. Che tipo di reazione si aspettano? Vuoi offrire la tua acqua? Sebbene ci sia un'opzione, scavare un canale attraverso l'Iran.
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 19 gennaio 2021 22: 11
      +2
      Cosa fare?

      Non fare nulla. sorriso
      Gli pseudoscienziati tedeschi leggono questo articolo a loro piacimento:

      "Come e perché il livello del Caspio ha oscillato nelle ultime migliaia di anni."
      http://www.anl.az/down/meqale/kaspi/2010/iyul/129354.htm
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 19 gennaio 2021 22: 58
        +1
        Che cosa sei assicurare come puoi caricare una persona rispettata con queste sciocchezze risata
    2. Igor Mikhailov Офлайн Igor Mikhailov
      Igor Mikhailov (Igor Mikhailov) 20 gennaio 2021 09: 47
      +1
      Già compiuti 60 anni) Kara Bogaz l'obiettivo è stato bloccato da una diga .. il livello del Mar Caspio si è alzato, e la baia si è prosciugata e si è scoperto l'Aral di oggi in miniatura .. Per fortuna tutto è stato risolto
  2. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
    Alexey Lan (Alexey Lantukh) 19 gennaio 2021 22: 02
    0
    Se il Mar Caspio sta diventando davvero poco profondo, è più facile scavare il canale Azov-Caspio lungo la depressione esistente. Inoltre, questo può essere fatto per i soldi di tutti gli stati del Caspio.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 19 gennaio 2021 22: 34
      +2
      Correttamente! E nel Don, lasciamo le acque del Desna, prese dalla diga, che deve essere costruita al confine ucraino. Altrimenti, Azov diventerà troppo salato con le acque del Mar Nero.
      Inoltre, il Desna non è l'unico affluente del Dnepr che scorre attraverso il nostro territorio.
      Blocco dell'acqua! È così alla moda e rilevante!
      Portare le acque di questi affluenti in Crimea è un'impresa improbabile. Ma per Don ... abbastanza. Inoltre, Don avrà bisogno di altra acqua.
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 20 gennaio 2021 06: 34
    0
    E la foto "dal lago d'Aral" è stata inserita per una maggiore persuasività?

    La gente prende tutto
  4. Igor Mikhailov Офлайн Igor Mikhailov
    Igor Mikhailov (Igor Mikhailov) 20 gennaio 2021 09: 45
    +3
    Nel corso della sua storia geologica, il livello dell'acqua nel Mar Caspio scende o sale, questa informazione non è un segreto per nessuno ed è disponibile da molte fonti, quindi questo articolo presumibilmente mancante dagli ecologi tedeschi è solo una storia dell'orrore per abitanti inesperti , niente di più ..
  5. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 20 gennaio 2021 17: 26
    +1
    Le fluttuazioni nel Caspio si verificano periodicamente. Questo è già successo nella nostra vita. E nella storia, quando hanno predetto che la sua profondità è stata molte volte, e poi improvvisamente tutto è cambiato.
    1. Petr Vladimirovich (Peter) 20 gennaio 2021 18: 32
      +1
      Tutti ricordano la foto della Maiden Tower a Baku / o l'hanno vista viva (torre)?
      Dov'è la bellezza di Segala? Esatto, tra le onde tempestose del Caspio dai capelli grigi ... Daria-e-Khazar in persiano ... risata