Gazprom sta agendo in Europa contrariamente alla solita logica, creando una carenza di gas


A gennaio 2021 Gazprom, contrariamente alla solita logica, nonostante l'aumento stagionale dei prezzi nell'Unione Europea, non aumenta i volumi fisici di gas forniti, ma li limita. Il gigante del gas russo, per così dire, sta "prosciugando" il mercato europeo, creando una carenza di materie prime, fornendole da depositi sotterranei. Inoltre, ha smesso di vendere gas in Europa nel suo trading floor elettronico, che mantiene i prezzi alti sul mercato spot. "Kommersant".


Secondo gli esperti, all'inizio della primavera di quest'anno, la domanda di gas nella regione asiatica inizierà a diminuire drasticamente e volumi significativi di GNL saranno reindirizzati verso l'Europa. Ora tutto il GNL gratuito disponibile sul pianeta viene inviato nel Nordest asiatico, poiché a causa del freddo anormale il prezzo del "carburante blu" ha raggiunto i 1000 dollari per 1 metri cubi. Tuttavia, a marzo il prezzo delle materie prime energetiche scenderà a 300 dollari per 1 metri cubi. Pertanto, la strategia scelta dovrebbe aiutare Gazprom a evitare un forte calo dei prezzi sul mercato europeo durante il periodo specificato e mantenere i profitti.

Attualmente, i prezzi del gas in Europa hanno raggiunto un massimo di due anni, ma Gazprom non solo non aumenta le forniture, avendo le capacità adeguate, ma addirittura le diminuisce nella direzione del transito ucraino. Ciò costringe i consumatori ad acquistare i volumi di gas richiesti negli hub, il che fa aumentare i prezzi e incoraggia i commercianti a svuotare gli impianti di stoccaggio.

Ad esempio, nel Baumgarten austriaco il prezzo del gas ha già superato i 330 dollari per 1 metri cubi. Il prelievo totale di gas dagli impianti UGS europei si avvicina al livello record di 1 miliardo di metri cubi. m. al giorno e la loro pienezza è scesa al 59%. Inoltre, le materie prime spot di Gazprom, dalla sua piattaforma di commercio elettronico, non appariranno in Europa prima del terzo trimestre di quest'anno.

Gli analisti del mercato energetico sono fiduciosi che gli impianti di stoccaggio sotterranei europei avranno abbastanza gas per altri 70 giorni. La situazione nel 2018 si ripeterà, quando gli europei hanno incontrato la fine della stagione di riscaldamento con strutture UGS praticamente vuote. In estate, gli impianti UGS saranno nuovamente riempiti con gas russo. Questo approccio consente a Gazprom di utilizzare in modo più efficiente la sua capacità esistente senza perdere entrate e incoraggia gli europei a mettere in funzione Nord Stream 2 il prima possibile. È dopo questo che gli interessi del produttore russo e dei consumatori di materie prime in Europa saranno equilibrati.
  • Foto utilizzate: https://www.gazprom.com/
18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 21 gennaio 2021 13: 14
    +3
    Da quello che così diligentemente "saltato", a quello e saltato. Il mercato, invece. E quanto GNL è stato venduto dagli Stati Uniti?
  2. LozmanPozman Офлайн LozmanPozman
    LozmanPozman (Lozman Pozman) 21 gennaio 2021 13: 33
    +5
    Chiudi i chiavistelli, smetti di dare da mangiare ai fascisti e riscalda i nemici, una specie di volpe polare è piena, tutti quelli che non sono pigri vengono messi a mucchi sulla soglia e li salviamo dalla rovina e dal freddo ...
    1. Divisione Офлайн Divisione
      Divisione (Divisione) 22 gennaio 2021 00: 52
      +2
      Dalla serie, a dispetto della nonna per congelare le orecchie?
    2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 22 gennaio 2021 04: 51
      0
      Esatto, blocca tutto, non vuoi i loro euro e dollari borghesi!
  3. zz811 Офлайн zz811
    zz811 (Vlad Pervovich) 21 gennaio 2021 15: 18
    +5
    ma in quale altro modo aprire gli occhi dei "partner" per il completamento della SP-2 ??
  4. Vadim Ananyin Офлайн Vadim Ananyin
    Vadim Ananyin (Vadim Ananyin) 21 gennaio 2021 15: 53
    +2
    Come hanno detto: - Niente di personale, solo affari. È lo stesso modo europeo che hanno sempre fatto, ora sta facendo il resto del mondo. Bolivar non può sopportarne due o qualcuno deve congelare (morire). Li abbiamo perdonati troppo.
  5. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 21 gennaio 2021 16: 53
    0
    Un luogo sacro non è mai vuoto. Oltre alla Russia, ci sono molti che vogliono vendere il loro gas. Se Gazprom vuole dimostrare all'UE che NON è un partner commerciale AFFIDABILE, allora le carte sono in mano.
    La situazione sul mercato del gas sta cambiando molto rapidamente. La produzione di GNL sta crescendo a passi da gigante. I concorrenti probabilmente stanno battendo le mani perché Gazprom sta perdendo il mercato a causa loro.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. oderih Офлайн oderih
      oderih (Alex) 21 gennaio 2021 22: 09
      +2
      Sì. Per sette miglia. L'azienda NOVATEK ha contratto tutto il gas. Lo prendono come una torta calda. L'azienda si sta sviluppando meravigliosamente. Basta non scrivere sui "vekselberg"
    3. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 21 gennaio 2021 23: 27
      +2
      Biden è salito al potere negli Stati Uniti. Ha riportato il paese agli accordi sul clima, chiudendo il petrolio e il gas di scisto perché non rispettosi dell'ambiente. E senza gas di scisto (e petrolio), devono cercare di riorganizzare per esigenze interne. Non c'è bisogno di parlare di esportazione.
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 22 gennaio 2021 00: 05
        -1
        Citazione: boriz
        Ha riportato il paese agli accordi sul clima, chiudendo il petrolio e il gas di scisto perché non rispettosi dell'ambiente.

        Quei depositi che sono stati avviati non si chiudono. Non è possibile avviarne di nuovi.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 22 gennaio 2021 00: 26
          +5
          Non sembri essere consapevole del fatto che durante la produzione in shale, il debito diminuisce rapidamente. Il business degli scisti bituminosi non è come una bicicletta: non puoi fermarti. Ho appena aperto un pozzo, dobbiamo prepararne un altro con urgenza. Ciò richiede prestiti permanenti. Le banche hanno abbandonato questa attività ultimamente e, avendo appreso che lo stato non la supporta, lasceranno questo settore senza pantaloni.

          - i pozzi in shale hanno una vita operativa molto più breve rispetto ai pozzi convenzionali di gas naturale;
          - i pozzi perforati riducono rapidamente la loro portata - del 30-40% all'anno;
          circa 85 sostanze tossiche vengono utilizzate per la produzione di gas, sebbene le formule esatte del cocktail chimico per il fracking nelle società di gas di scisto siano riservate;
          - durante l'estrazione del gas di scisto si verificano perdite di metano significative, che portano ad un aumento dell'effetto serra;
          -la produzione di shale gas è redditizia solo se c'è domanda e prezzi del gas elevati;
          I depositi di scisto del Paleozoico e del Mesozoico hanno un alto livello di radiazioni gamma, che porta ad un aumento della radiazione di fondo a causa della fratturazione idraulica.

          https://neftegaz.ru/tech-library/energoresursy-toplivo/141426-slantsevyy-gaz/
          Biden è un combattente per l'ambiente, coprirà rapidamente tutto questo. Non gli importa degli Stati Uniti, lavora per finanzieri globali.
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 22 gennaio 2021 00: 33
            -3
            Citazione: boriz
            Sembra che tu non lo sappia

            Sono consapevole di questa disgrazia tra i produttori di scisto. Gli Stati Uniti hanno un'economia molto flessibile. Esci. Non così i turchi hanno trovato grandi depositi di gas lì e in mercoledì. mare e nel nero. Almeno mangia questo gas. Tutto si sta sviluppando così rapidamente. Cinque anni fa, il GNL non era molto in tema, ma ora è un mercato enorme.
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 22 gennaio 2021 00: 39
              +4
              Pertanto, abbiamo 2 punti di spedizione di GNL e presto ce ne saranno tre.
              Ma il GNL è più costoso. È necessario avere sul mercato sia gasdotti che GNL.
              Inoltre, il GNL non può sostituire completamente il gas di tubazione, poiché è costituito da solo metano. E l'industria chimica ha bisogno anche del resto delle frazioni di gas naturale. L'intera infrastruttura dell'industria chimica in Europa è predisposta per ricevere gasdotti.
              E il fatto che alla Turchia sarà permesso di produrre gas nel mare, lontano dal suo territorio, è una grande domanda.
          2. Bonifacius Офлайн Bonifacius
            Bonifacius (Alex) 22 gennaio 2021 01: 11
            +3
            Durante il trasporto di GNL, inoltre, ci sono perdite di gas non fragili che non migliorano il clima del pianeta. E i bastoncini "verdi" vengono inseriti nelle ruote di "SP 2".
    4. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
      Lucifero67S (Viktor Schmidt) 22 gennaio 2021 01: 09
      +3
      Vladvest (Vladimir). Ne pishi glupostey, SPG nikogda nebudet konkurentom dlja gaza iz trubi, SPG namnogo doroge.
  6. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 22 gennaio 2021 00: 37
    0
    Eppure, avrebbero chiuso l'intera economia con le pentole, e tutto sarebbe finito da tempo in quel territorio ...
  7. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 22 gennaio 2021 01: 38
    -2
    oh, i manager efficaci del gigante del gas si agiteranno di nuovo
  8. Vladimir Georgievich Офлайн Vladimir Georgievich
    Vladimir Georgievich (Archakov Vladimir) 29 gennaio 2021 00: 20
    +1
    Pensiamo insieme. L'autore dell'articolo afferma che Gazprom sta riducendo le forniture di gas all'Europa. Va bene, prendi nota. Ma cosa fare con il modo in cui il capo della Gazprom A. Miller riferisce al presidente russo V. Putin che oggi Gazprom effettua le maggiori forniture di gas all'Europa. L'altro giorno sui canali televisivi centrali questo rapporto è stato mostrato da A. Miller. Allora chi sta fuorviando chi? Qualcosa ci dice che in realtà lo stato delle cose è completamente diverso infatti. A. Miller risponderà per tali informazioni o è diventato di moda fare rapporti ottimistici e non essere responsabile della loro affidabilità? Cosa ne pensi, dov'è l'obiettività qui e dov'è l'informazione altamente distorta?