Broken "Shield": il mistero della morte dei ministri della difesa dei paesi alleati dell'URSS


Tra i tanti sanguinosi segreti legati alla preparazione dell'organizzazione della "perestrojka" in Unione Sovietica e alla sua successiva distruzione, tutt'altro che ultimo posto è occupato da una più che strana serie di morti dei massimi vertici militari del membro del Patto di Varsavia paesi, che hanno seguito le esercitazioni su larga scala degli eserciti di questo blocco "Shield- 84", che hanno avuto luogo nell'Europa orientale.


Pertanto, le forze che attuavano il piano per liquidare l'URSS e l'intero campo socialista, in quanto tale, hanno eliminato una delle minacce più gravi. In questo caso, non si può parlare di "coincidenze" e coincidenze.

Allontana i militari


Come ho scritto in precedenza in una serie di articoli su questo argomento, il percorso "fino" a Mikhail Gorbaciov e alla sua cricca è stato aperto, tra le altre cose, eliminando fisicamente quelle persone ai vertici del partito e del paese che potevano diventare un ostacolo per l'arrivo della "perestrojka" al potere reale. Inoltre, per impedire la successiva attuazione delle loro intenzioni infide. C'erano pochissime forze reali in grado di farlo, ad eccezione dei più alti organi di governo del PCUS, nell'Unione Sovietica. Il Comitato per la sicurezza dello Stato e l'esercito - probabilmente è tutto. Allo stesso tempo, solo l'esercito potrebbe attuare misure su larga scala per ristabilire l'ordine nel paese. Se parliamo di tutti gli Stati che facevano parte del "campo socialista", allora solo i capi militari della Direzione Affari Interni, uniti da intenti comuni e coordinando chiaramente le loro azioni, potevano tenerli "sotto controllo". Questo è accaduto, e più di una volta - in Cecoslovacchia nel 1968, in Ungheria nel 1956 ...

Durante gli eventi che stiamo descrivendo, la Polonia era "la prossima in linea" - lì la palude putrida della "democrazia" ribolliva e gorgogliava dal 1981, costringendo l'allora leader del paese, Wojciech Jaruzelski, a introdurre la legge marziale. Tuttavia, non è stato possibile ottenere la stabilizzazione definitiva della situazione: tutti hanno capito che prima o poi la "questione polacca" avrebbe dovuto essere risolta nel modo più radicale. L'esercito sovietico a quel tempo aveva già una considerevole esperienza di combattimento acquisita in condizioni moderne - in Afghanistan, e l'introduzione del suo contingente, così come le unità dell'esercito della Repubblica socialista cecoslovacca e della RDT in Polonia, secondo le informazioni disponibili, fu discusso e considerato in tutta serietà.

In effetti, lo "Scudo-84" di cui parlavo era una brillante dimostrazione della piena disponibilità del Dipartimento per gli Affari Interni a condurre operazioni di combattimento per "illuminare" alcuni dei suoi membri. I nostri paracadutisti sbarcarono sul territorio della Repubblica Ceca e della Germania, i fucili motorizzati avanzarono in modo incontrollabile in Slovacchia. Naturalmente, "con il sostegno dei compagni d'armi" degli eserciti ungherese e tedesco orientale, ma chi "suona il primo violino" in questo magnifico "concerto" di fuoco e acciaio era chiaro a chiunque. In generale, nel corso di queste manovre, l'interazione è stata praticata non solo dalle unità sul campo, ma anche dai quartier generali di tutti gli eserciti dell'Organizzazione del Patto di Varsavia, dall'URSS alla Bulgaria. Ed era molto probabile che in questo caso non si trattasse affatto del confronto con l '"aggressione imperialista" sotto forma di un attacco a sorpresa delle truppe NATO, ma di qualcosa di completamente diverso.

Si può facilmente presumere che i ministri della Difesa dei paesi socialisti che si sono riuniti durante gli esercizi in un circolo ristretto non stessero spaccando vodka o avvelenando aneddoti, ma discutessero di una questione estremamente seria, che stava diventando sempre più urgente in quel momento: " Cosa fare se l'intero sistema va in pezzi, chi hanno giurato di difendere? Cosa fare se il nemico non viene dall'esterno, ma dall'interno? " Queste persone, infatti, anche con la morte o il tradimento dei massimi vertici dello stato, potrebbero benissimo far tornare indietro la storia e impedire tutto quello che è successo dopo, a partire dal vicinissimo 1986. È molto probabile che abbiano trovato un consenso su questo tema, e questo ha spaventato coloro che non hanno distolto lo sguardo dai partecipanti all'incontro tanto che è stato emesso immediatamente l'ordine di liquidarli. Ed è stato immediatamente eseguito. Tuttavia, in questa materia, tutto è molto confuso e parleremo in modo più dettagliato di come esattamente questo mostruoso crimine è stato eseguito in seguito.

Il commissario del popolo di Stalin sulla via della "perestrojka"


Per non trascinare la narrazione e non intensificare l'intrigo oltre misura, chiarirò immediatamente: letteralmente entro poco più di un anno dalla fine delle esercitazioni Shield-84, quattro ministri della difesa: URSS, RDT, Cecoslovacchia e Ungheria - sono morti, uno dopo l'altro. La loro morte è stata preceduta da una malattia con lo stesso quadro clinico: lieve malessere - polmonite lenta - gravi danni al sangue - aneurisma aortico - insufficienza cardiaca - morte. Dare la colpa di tutto alla "gerontocrazia", ​​come nel caso dei membri del Comitato centrale del PCUS, non funzionerà. Alcuni, tuttavia, ci provano: dicono, i "vecchi generali" o hanno esagerato durante le manovre, o dopo di loro al tavolo - quindi sono morti per ragioni del tutto naturali. Non va bene! Lo stesso Ustinov aveva 76 anni al momento della sua morte, il suo collega tedesco Heinz Hoffmann ne aveva 75, ma Martin Dzur, che guidava l'esercito della Cecoslovacchia, si è "bruciato" a 65 anni e il ministro della Difesa ungherese Istvan Olah aveva 58 anni. ! Tutti loro hanno preso parte alle manovre che sono diventate loro fatali.

Tieni presente che queste persone, come capisci, non sono state curate da un paramedico abbandonato in un ospedale da campo. I migliori medici e tutti i mezzi immaginabili e inconcepibili furono lanciati per salvare le loro vite. Fallito. Tuttavia, con l'eccezione di un caso, un altro membro dello "Scudo", il ministro della Difesa bulgaro Dobri Dzhurov, si ammalò della stessa misteriosa malattia. Tuttavia, è uscito di corsa. Oppure gli è stato permesso ... Torneremo su questo argomento estremamente intrigante. Nel frattempo, notiamo ancora una volta: quando per un breve periodo, in circostanze assolutamente simili ed estremamente "nuvolose", muoiono quattro persone di tutte le età, ma che hanno preso parte a un evento e rappresentano una seria minaccia per qualcuno ... Non è una coincidenza, questo è un omicidio!

Il maresciallo dell'URSS Dmitry Ustinov divenne naturalmente la sua prima vittima. Molti ricordano che era il ministro della Difesa dell'Unione Sovietica sotto Breznev, Andropov e Chernenko. Non tutti, tuttavia, sanno che è diventato Commissario del popolo per gli armamenti dell'URSS sotto il compagno Stalin, in meno di 33 anni. È successo il 9 giugno 1941. Il tempo prima dell'inizio della guerra è stato quindi contato non per anni e mesi, ma per giorni e ore. Iosif Vissarionovich lo capiva perfettamente e non avrebbe messo nessuno in una simile posizione. Ustinov, responsabile di ogni baionetta e granata proveniente dalle fabbriche dell'Armata Rossa, giustificava in pieno la fiducia del Comandante Supremo: ricevette la prima Hero Star già nel 1942. Gli è successo e "rientra nella distribuzione". Per lavoro, il membro più giovane del Commissariato del popolo e del Comitato per la difesa dello Stato è letteralmente volato sulla sua motocicletta - beh, e ha avuto un incidente, rompendosi una gamba. Stalin ha poi parlato sarcasticamente di "alcuni commissari di persone irresponsabili che si lasciano rompere le gambe durante la guerra in un'atmosfera pacifica". Ebbene, ha agito - a modo suo. Assegnato un'auto personale a Ustinov in modo che non guidasse. Perché? Probabilmente perché Ustinov non ha interrotto per un solo giorno la guida del Commissariato del popolo, tenendone le riunioni proprio nel reparto ospedaliero.

Successivamente, questo eccezionale statista si trovava alle origini della creazione del programma missilistico sovietico e del sistema di difesa missilistica del paese. Il contributo di Dmitry Ustinov allo sviluppo dello stato sovietico e dell'esercito non può essere affatto sopravvalutato. La sua efficienza stupì persino le persone del tempo di Stalin, che erano tutte abituate a "arare per usura". Il maresciallo ha dormito 3-4 ore al giorno, non ha riconosciuto il fine settimana. Solo di tanto in tanto era possibile spingerlo letteralmente a una breve vacanza. Se quest'uomo del temperamento di Stalin, fanaticamente devoto alla sua patria, fosse rimasto a capo dell'esercito sovietico, Gorbaciov ei suoi scagnozzi non si aspetterebbero un ridicolo GKChP, ma qualcosa di completamente diverso. Allo stesso tempo, non c'è dubbio che la fine del loro sabotaggio sarebbe stata posta non nel 1991, ma molto prima.

Veleno, virus o ... droghe?


L'uso diffuso di vari tipi di armi chimiche e biologiche da parte dei servizi di intelligence occidentali e, soprattutto, della CIA statunitense nella loro guerra contro i "nemici dell'America" ​​non è stato a lungo un segreto per nessuno. Basti elencare i tentativi di sterminare il leader cubano Fidel Castro, intrapresi principalmente con l'uso di un simile arsenale. Le controversie su ciò che ha causato la morte dei ministri della Difesa dei paesi ATS - un veleno "lento", utilizzato sin dal Medioevo o un virus mortale che li ha infettati, continua ancora oggi. Personalmente, sono propenso alla seconda versione. Inoltre, molto probabilmente, la situazione era ancora più complicata. È possibile che, affinché l'infezione penetrata nel corpo delle vittime si trasformasse da un disturbo sgradevole, estenuante, ma non fatale, in un assassino, fosse necessario un certo "catalizzatore", probabilmente di natura medicinale. Da dove vengono queste ipotesi? Il fatto è che i ricordi di coloro che erano con Dmitry Ustinov negli ultimi mesi della sua vita dipingono per qualche motivo due quadri completamente diversi.

Secondo il medico capo della Kremlyovka Yevgeny Chazov, il maresciallo "si è sentito male" subito dopo essere tornato dall'esercizio, dopodiché è andato a riposare nel sanatorio Volzhsky Utz a Zhiguli. E dopo mi sono ammalato completamente ... Tuttavia, una persona che causa molta più fiducia - l'aiutante capo di Ustinov, il colonnello generale Leonid Ivashov, rifiuta categoricamente queste speculazioni. Secondo lui, il ministro è tornato dalla Cecoslovacchia completamente sano e ha trascorso le sue vacanze in un luogo completamente diverso - a Sochi, nella Dacia di Stato n. 1 "Bocharov Ruchei". Lì ho sentito i primi segni di malessere. Perché Chazov sta mentendo? Perché era lui che era a Sochi a "curare" Ustinov in quel momento! Ebbene, in seguito lo "curò" all'Ospedale Clinico Centrale - fino alla morte ... La cronologia delle morti dei ministri solleva di per sé alcune domande: Ustinov morì il 20 dicembre 1984. Il ministro della Difesa nazionale della CHSS Martin Dzur poco dopo di lui - 15 gennaio 1985. Avevano chiaramente fretta di rimuovere il primo ...

Il 2 dicembre 1985 muore il ministro della Difesa nazionale della DDR, Hantz Hoffmann, e meno di due settimane dopo, il 14 dicembre 1985, muore il suo collega ungherese Istvan Olach. Si ha l'impressione che in un certo momento negli organismi delle vittime contagiate si sia attivato un certo meccanismo biologico, portandole inevitabilmente nella tomba. Ma il ministro della Difesa nazionale della Bulgaria Dobri Dzhurov, che allo stesso tempo ha mostrato gli stessi sintomi, è riuscito in qualche modo a riprendersi. Fu lui che successivamente, nel 1989, svolse un ruolo quasi decisivo nella destituzione di Todor Zhivkov dal potere e nella resa del Paese alle "forze democratiche" guidate dall'Occidente. È anche una coincidenza? Toccare il ministro della Difesa nazionale polacco Florian Sivitsky, che era presente alle manovre, non aveva il minimo senso dal punto di vista pratico - sotto il vivente Wojciech Jaruzelski, che stava realizzando la vera leadership dell'esercito e del Paese.

Di nuovo, se tutti i ministri che erano stati a Shield-84 fossero morti, sarebbe stato troppo sospetto. Con il ministro della Difesa rumeno, Constantin Olteanu, in generale, è estremamente interessante - proprio durante la "seconda ondata" di morti, lo stesso Ceausescu lo ha licenziato dal suo incarico, dopo averlo nominato sindaco di Bucarest. Forse è questo che lo ha salvato. Olteanu, a differenza della maggior parte dei suoi colleghi (Hoffman, ad esempio, iniziò a combattere i nazisti in Spagna nel 1937), non aveva una seria esperienza militare. Ma era abbastanza convinto come comunista. Il risultato generale di tutte queste morti è ben noto: durante le "rivoluzioni di velluto", come vengono chiamate in Occidente, durante le quali i suoi agenti hanno distrutto l'intero sistema socialista, praticamente in nessun paese le forze armate si sono opposte a questo processi. L'obiettivo è stato pienamente raggiunto.

La morte di Dmitry Ustinov e la morte di Konstantin Chernenko, che segnò l'ascesa al potere di Gorbaciov e l'inizio della "perestrojka", furono separate da circa due mesi e mezzo. Nello stesso momento in cui il maresciallo, che aveva dedicato tutta la sua vita al servizio del popolo e del paese, fu dolorosamente estinto nella corsia del Cremlino di Mosca, gli avvoltoi stavano già banchettando nella lontana Londra. Il traditore della madrepatria Mikhail Gorbachev, che è stato nominato segretario del Comitato centrale del PCUS, in compagnia dei suoi due scagnozzi più vicini - Alexander Yakovlev ed Eduard Shevardnadze, ha giurato fedeltà a Margaret Thatcher, che dopo questa visita è passata il verdetto: "Puoi occupartene". Il futuro distruttore dell'URSS fu finalmente approvato dall'Occidente per l'uso negli affari come capo di Giuda. L'operazione speciale stava entrando nella sua fase finale ...
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 gennaio 2021 10: 20
    -4
    Il bello delle teorie del complotto è che non hanno bisogno di prove (anche lui è segreto) e, di conseguenza, l'impossibilità di confutarle (cosa confutare se non ci sono fatti).
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 23 gennaio 2021 12: 45
      +3
      E il fatto che persone nella stessa posizione (non la più piccola) muoiano in lotti non è un dato di fatto?
      Nemmeno il fatto che Stalin abbia dato inizio alle repressioni di massa è stato dimostrato. Più precisamente, è stato dimostrato il contrario. Ma la storia semiufficiale di 75 anni ripete stupidamente le favole di Krusciov. Tuttavia, chi è Krusciov per credergli?
      Per quanto riguarda il ministero della Difesa, ulteriori eventi confermano la versione "complotto". I militari non hanno tenuto conto dell'avvertimento nell'aprile 1987. ha condotto l'esercizio "Operazione Atrina", che ha spaventato a morte gli americani. E già nel maggio dello stesso anno, il Ministero della Difesa dell'URSS, Sokolov, fu incastrato con una combinazione vincente con Rust e licenziato. Per non abbattere Rust. Se fosse stato abbattuto, sarebbero stati licenziati per aver abbattuto. Bene, non avvelenare di nuovo.
      Quando diversi eventi stranamente coincidenti sono uniti da una logica comune, vale la pena esaminarli più da vicino.
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 23 gennaio 2021 13: 21
        -2
        Nemmeno il fatto che Stalin abbia dato inizio alle repressioni di massa è stato dimostrato.

        In realtà è provato.

        Più precisamente, è dimostrato il contrario.

        No, il contrario non è stato dimostrato.

        Ma la storia semiufficiale di 75 anni ripete stupidamente le favole di Krusciov.

        La storia ufficiale ripete il contenuto dei documenti.

        E il fatto che persone nella stessa posizione (non la più piccola) muoiano in lotti non è un dato di fatto?

        Un fatto che può essere spiegato da una serie di ragioni, di cui la "cospirazione CIA" è tutt'altro che la più probabile.

        Tuttavia, se ci fosse davvero una cospirazione della CIA e tutte queste persone morissero a causa delle azioni dei servizi speciali americani, allora dovremo dichiarare la loro totale superiorità sui servizi segreti sovietici.

        I militari non hanno tenuto conto dell'avvertimento nell'aprile 1987. condusse l'esercizio "Operazione Atrina", che spaventò gli americani mezzo a morte

        Riuscite a vedere le prove di "aver spaventato a morte gli americani"?

        Sokolov è stato incastrato con una combinazione vincente con Rust ed è stato licenziato. Per non abbattere Rust. Se fosse stato abbattuto, sarebbero stati licenziati per aver abbattuto. Bene, non avvelenare di nuovo.

        Se solo ... quando cercano di presentare le loro speculazioni come prove, significa che la tesi ha una base di prove debole.
        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 23 gennaio 2021 16: 50
          +1
          Un fatto che può essere spiegato da una serie di ragioni, di cui la "cospirazione CIA" è tutt'altro che la più probabile.

          Dove ho scritto della cospirazione della CIA?
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 24 gennaio 2021 00: 59
            -1
            Questo è scritto nell'articolo.
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 24 gennaio 2021 01: 02
              +1
              Era improbabile che questi ministri fossero perseguitati dalla CIA. Più come il KGB. C'erano opportunità ed esperienza. Dopodiché, è particolarmente divertente leggere sull'avvelenamento da parte del novizio e del polonio. Sarebbero stati avvelenati in modo che nessuno avrebbe sospettato l'avvelenamento.
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 24 gennaio 2021 01: 10
                0
                Era improbabile che questi ministri fossero perseguitati dalla CIA. Più come il KGB.

                E, beh, poi discutere con Neukropny, che è la colpa del presunto avvelenamento dei generali sovietici e filo-sovietici.

                Dopodiché, è particolarmente divertente leggere dell'avvelenamento da parte di un principiante.

                Ma gli sviluppatori del "Novice" stesso in qualche modo non stanno ridendo. Hanno appena concordato con le conclusioni del laboratorio tedesco.
        2. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 23 gennaio 2021 17: 05
          +2
          In realtà è provato.

          L'URSS aveva una leadership collegiale. La maggioranza nel Politburo del Comitato Centrale del Partito Comunista All-Union dell'Unione Sovietica (in seguito - il PCUS)
          Lo si vede semplicemente dai protocolli superstiti del Poltburo sulle condanne.
          Yu.N. Zhukov cita una vasta gamma di verbali delle riunioni del PB su una varietà di questioni, dove è chiaro con quale difficoltà (e non sempre) Stalin è stato in grado di promuovere la sua opinione.

          Riuscite a vedere le prove di "aver spaventato a morte gli americani"?

          E sho, qualcuno è morto?

          Se solo ... quando cercano di presentare le loro speculazioni come prove, significa che la tesi ha una base di prove debole.

          Dannazione, beh, dimostra che è sbagliato ...
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 24 gennaio 2021 01: 02
            0
            L'URSS aveva una leadership collegiale. La maggioranza nel Politburo del Comitato Centrale del Partito Comunista All-Union dell'Unione Sovietica (in seguito - il PCUS)
            Lo si vede semplicemente dai protocolli superstiti del Poltburo sulle condanne.
            Yu.N. Zhukov cita una vasta gamma di verbali delle riunioni del PB su una varietà di questioni, dove è chiaro con quale difficoltà (e non sempre) Stalin è stato in grado di promuovere la sua opinione.

            Liste di esecuzione con la firma di Stalin - è anche questa una conseguenza della "leadership collegiale"?

            E sho, qualcuno è morto?

            Sto ancora aspettando la prova di "morte a metà".

            Dannazione, beh, dimostra che è sbagliato ...

            Leggi su chi ha l'onere della prova qualche volta. All'improvviso capirai.
      2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 gennaio 2021 17: 16
        +1
        Citazione: boriz
        E il fatto che persone nella stessa posizione (non la più piccola) muoiano in lotti non è un dato di fatto?

        Se l'autore ha ragione e la CIA ha agito in Unione Sovietica come a casa propria, allora l'Unione Sovietica era uno stato debole che lo permetteva. Pertanto, è caduto a pezzi. Se l'autore ha torto, l'URSS è crollata a causa della sua debolezza. Non c'è differenza.

        Citazione: boriz
        Nemmeno il fatto che Stalin abbia dato inizio alle repressioni di massa è stato dimostrato. Più precisamente, è stato dimostrato il contrario. Ma la storia semiufficiale di 75 anni ripete stupidamente le favole di Krusciov. Tuttavia, chi è Krusciov per credergli?

        Ci sono molti documenti firmati da Stalin.

        Citazione: boriz
        Per quanto riguarda il ministero della Difesa, ulteriori eventi confermano la versione "complotto".

        Se vuoi davvero vedere le conferme, le vedrai sicuramente.

        1. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 23 gennaio 2021 17: 22
          0
          Ci sono molti documenti firmati da Stalin.

          Ora prova che i documenti sono firmati solo da Stalin. È un "tiranno" e un "autocrate".
          Ebbene?
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 gennaio 2021 18: 00
            +1
            https://bessmertnybarak.ru/article/direktiva_tsk_vkp_863/
            Questo documento ha suscitato un grande terrore. È stato inviato ai comitati regionali firmati da Stalin.



            Qui Stalin approva i limiti alle esecuzioni. Voglio ricordarvi che Stalin non era un giudice, né alcun tipo di funzionario statale. Con il suo ordine "autocratico", ha mandato a morte centinaia di persone in violazione della costituzione e delle leggi attuali. Cosa non è un tiranno? Cosa cambia la presenza di altre firme?
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 23 gennaio 2021 18: 12
              +3
              In questo caso, Stalin e Molotov hanno agito nell'ambito del protocollo della riunione del PB. E sui protocolli PB ci sono almeno cinque firme. Le decisioni sono state prese collettivamente.
              A proposito, tutte le sentenze sono state redatte in conformità con la legislazione di allora.
              Le cospirazioni erano reali. Nessuno ne dubitava, nemmeno l'ambasciatore degli Stati Uniti. Ha lasciato ricordi di queste prove.
              E coloro che hanno commesso abusi nel processo di pulizia della società in seguito, sotto Beria, sono andati nel seminterrato delle esecuzioni e al Kolyma.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 gennaio 2021 22: 06
                -2
                Citazione: boriz
                In questo caso, Stalin e Molotov hanno agito nell'ambito del protocollo della riunione del PB.

                Cos'è un Politburo? L'organo di governo del PCUS (b). Questo organo di un'organizzazione pubblica ha il diritto di decidere la vita e la morte dei cittadini dell'URSS? Secondo le leggi dell'epoca, no. Qualsiasi legge doveva essere adottata dall'autorità suprema dell'URSS, il Comitato esecutivo centrale, sulla base di queste leggi, la SNK adotta lo statuto. Non c'era niente di simile durante il periodo del "grande" terrore. Il Politburo ha ordinato direttamente il NKVD, aggirando la procedura legale.

                Citazione: boriz
                A proposito, tutte le sentenze sono state redatte in conformità con la legislazione di allora.

                A proposito, no. Secondo l'attuale costituzione, solo un tribunale può incarcerare la libertà, la vita o la proprietà in una seduta pubblica alla presenza dell'imputato e dell'avvocato della difesa. Nessuno di questi punti è stato raggiunto, poiché la troika non è un processo. Tutte le decisioni delle terzine non sono legali ai sensi della costituzione in vigore in quel momento.

                Citazione: boriz
                Le cospirazioni erano reali. Nessuno ne dubitava, nemmeno l'ambasciatore degli Stati Uniti. Ha lasciato ricordi di queste prove.

                Non ho letto, fornire un collegamento. Sebbene il processo di Mosca abbia in qualche modo creato un'apparenza di legalità, la maggior parte dei cittadini è stata condannata dalle troike e non c'era molta legalità in loro.
                Se ci fossero state cospirazioni, il loro numero non avrebbe potuto essere lo stesso di quante persone hanno subito la repressione.

                Citazione: boriz
                E coloro che hanno commesso abusi nel processo di pulizia della società in seguito, sotto Beria, sono andati nel seminterrato delle esecuzioni e al Kolyma.

                Sì, si è scoperto che praticamente l'intera leadership dell'NKVD ha commesso abusi nel processo di epurazione della società. E sai, "società purificatrice" suona come un fascista.
                1. isofat Офлайн isofat
                  isofat (isofat) 24 gennaio 2021 01: 42
                  -1
                  Oleg Ramover... La tua interpretazione dei fatti e degli eventi di quei tempi è divertente. È così che Alexandre Dumas ha composto i suoi romanzi. Ha preso persone reali, fatti e ha creato la sua versione degli eventi per loro. Sei uno scrittore.

                  Sebbene improbabile. Penso che tu non abbia inventato tutto questo da solo, ma ripeti la versione creata da esperti stranieri, la qualità delle bugie punta ai professionisti.
        2. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 23 gennaio 2021 17: 36
          0
          Citazione: Oleg Rambover
          Ci sono molti documenti firmati da Stalin.

          Oleg Rambover, se ti ho capito bene, i tuoi documenti si comportano come gopher? Freddo! Sei un vero liberale. lol
    2. Caro esperto di divani. 23 gennaio 2021 13: 01
      0
      Il bello delle teorie del complotto è che non hanno bisogno di prove (anche lui è segreto) e, di conseguenza, l'impossibilità di confutarle (cosa confutare se non ci sono fatti).

      Ltd! Vi saluto per un detto così maturo e intelligibile!

      Ma, per qualche ragione, te ne dimentichi completamente quando si tratta di isteria su scala universale, a'la: "avvelenamento da Putin, Navalny & co"!

      È una manifestazione della tua brama di "doppi standard" o la tua memoria semplicemente ti stordisce "al momento giusto"?)
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 gennaio 2021 00: 03
        +1
        Citazione: caro esperto di divani.
        Ma, per qualche ragione, te ne dimentichi completamente quando si tratta di isteria su scala universale, a'la: "avvelenamento da Putin, Navalny & co"!

        Prima di tutto, non ricordo di averne parlato apertamente.
        In secondo luogo, non pensi che sia una teoria del complotto quando si tratta di isteria su scala russa, a'la: "i tedeschi si sono avvelenati, tutti i laboratori dell'OPCW hanno falsificato il risultato, Navalny si è avvelenato, è stato avvelenato dalla CIA in Tomsk per interrompere SP2, ecc. "
        O hai una brama di "doppi standard", o "al momento giusto" ti fa perdere la memoria?

        Navalny è stato avvelenato sull'aereo Tomsk-Mosca, questo è un dato di fatto, non so niente di più per certo.
        1. Caro esperto di divani. 24 gennaio 2021 00: 45
          +1
          Navalny è stato avvelenato sull'aereo Tomsk-Mosca, questo è un dato di fatto, non so niente di più per certo.

          "C'era un ragazzo?"

          Dove hai preso la sicurezza che qualcuno lo stesse perseguitando?

          Secondo me, sono le persone come te che si lasciano ingannare da ogni sorta di "isteria da spionaggio".

          O forse hai buone ragioni per fidarti degli argomenti di una sorta di "servizi speciali"?

          Personalmente, ho più fiducia nei normali medici di Omsk, che inizialmente hanno affermato che lo stato di questo idiota era causato da una sorta di disturbo metabolico (presumibilmente - sindrome ipoglicemica).

          Tutto ciò che è seguito, dall'inizio alla fine, è stato messo in scena.
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 gennaio 2021 01: 07
            -2
            Citazione: caro esperto di divani.
            Tutto ciò che è seguito, dall'inizio alla fine, è stato messo in scena.

            Quindi una teoria del complotto? E non doppi standard?
            Non ho motivo di non fidarmi dell'OPCW. I medici di Omsk non hanno l'attrezzatura per rilevare tali sostanze tossiche e ad Omsk Navalny era nel dipartimento di tossicologia.
            1. Caro esperto di divani. 24 gennaio 2021 01: 37
              +1
              Quindi una teoria del complotto? E non doppi standard?

              No.) Come si suol dire, niente di personale, solo politica.

              Non ho motivo di non fidarmi dell'OPCW.

              E non ho motivo di fidarmi di loro.

              E i medici di Omsk non hanno l'attrezzatura per rilevare tali sostanze tossiche,

              C'è.

              ea Omsk, Navalny era nel dipartimento di tossicologia.

              Sì, perché l'avvelenamento è stato risolto come la prima versione.
              OV non è stato trovato.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 gennaio 2021 11: 23
                +1
                Citazione: caro esperto di divani.
                No.) Come si suol dire, niente di personale, solo politica.

                E secondo me la teoria del complotto (tutta l'Europa ha unito e falsifica amichevolmente i risultati) e doppi standard.

                Citazione: caro esperto di divani.
                E non ho motivo di fidarmi di loro.

                Personalmente non ricordo un solo caso dell'OPCW che ha ottenuto i risultati. Comprende la Federazione Russa, non ricordo che i suoi rappresentanti fossero indignati.

                Citazione: caro esperto di divani.
                C'è.

                Non. Non ce ne sono di così sensibili.

                Citazione: caro esperto di divani.
                Sì, perché l'avvelenamento è stato risolto come la prima versione.
                OV non è stato trovato.

                Trovato più tardi.
                1. Caro esperto di divani. 24 gennaio 2021 12: 00
                  +2
                  l'intera Europa ha unito e falsifica amichevolmente i risultati

                  Perché esagerare così tanto?) Cosa c'entra l'Europa? Capisci perfettamente chi c'è dietro tutto questo. L'Europa è solo un esecutore testamentario forzato dei proprietari "usciti da una pozzanghera".

                  Personalmente non ricordo un solo caso dell'OPCW che ha ottenuto i risultati. Comprende la Federazione Russa, non ricordo che i suoi rappresentanti fossero indignati.

                  Non fingere di essere "semplice".)
                  Capisci che qualsiasi organizzazione esperta lavora con il materiale a sua disposizione.

                  Dove hai preso la sicurezza che fossero i veri campioni che le venivano presentati? Chi era autorizzato a controllarlo? I tedeschi si rifiutarono di cooperare con la Russia in questa materia.
                  La domanda è: perché?
                  Dopotutto, è la Russia ad avere il "primario", il che significa che è garantito che non venga manipolato materiale da Navalny. Non ci sono tracce di OM in esso. Non c'è problema per la scienza moderna nel dimostrare che appartiene al "woe-leshik".

                  Si sono rifiutati di collaborare perché in tal caso non ci sarebbe stata alcuna spiegazione sul punto in cui tracce della sostanza tossica sarebbero apparse successivamente nei materiali puri "russi".

                  Non. Non ce ne sono di così sensibili.

                  Come fai a saperlo?)

                  Trovato più tardi.

                  Trovato dopo che loro stessi lo hanno aggiunto lì. È ovvio. Vedi sopra.

                  PS Tutto questo ovviamente diventerà chiaro nel tempo. La domanda è: cosa darà?

                  Navalny ha già completato la prima parte a lui destinata, il ruolo di Mavr. L'obiettivo intermedio è già stato raggiunto, sono state imposte nuove sanzioni e lo stesso Mavr-Lyoshik è stato aiutato a essere inviato a Matrosskaya Tishina.
                  Anche in questo caso, più vantaggio da esso.
                  Sarà quindi possibile lanciare ulteriori sanzioni, ad esempio, secondo il principio della "lista di Magnitsky", e solo dopo sarà permesso a Mavr di andarsene.

                  E tu dici emigrazione.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 25 gennaio 2021 01: 13
                    -2
                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Perché esagerare così tanto?) Cosa c'entra l'Europa? Capisci perfettamente chi c'è dietro tutto questo. L'Europa è solo un esecutore testamentario forzato dei proprietari "usciti da una pozzanghera".

                    Perché esagerare? Le analisi sono state eseguite in tre laboratori in diversi paesi dell'UE. Quindi partecipano tutti alla cospirazione. E il fatto che l'Europa abbia un padrone "da dietro una pozzanghera" non è una teoria del complotto? E non doppi standard?

                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Non fingere di essere "semplice".)
                    Capisci che qualsiasi organizzazione esperta lavora con il materiale a sua disposizione.

                    Dove hai preso la sicurezza che fossero i veri campioni che le venivano presentati? Chi era autorizzato a controllarlo? I tedeschi si rifiutarono di cooperare con la Russia in questa materia.

                    Vai di nuovo alla teoria della cospirazione. Basato su quasi nulla. Voglio dire, speculazione.

                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Dopotutto, è la Russia ad avere il "primario", il che significa che è garantito che non venga manipolato materiale da Navalny. Non ci sono tracce di OM in esso. Non c'è problema per la scienza moderna nel dimostrare che appartiene al "woe-leshik".

                    Allora perché non lo dimostrano?

                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Come fai a saperlo?)

                    Dai media
                    https://echo.msk.ru/programs/observation/2703899-echo/

                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Trovato dopo che loro stessi lo hanno aggiunto lì. È ovvio.

                    Cioè, Navalny stava volando, non ha toccato nessuno, e poi si è sentito male (solo male, in nessun modo collegato ai veleni). I medici russi sospettavano di avvelenamento, ma in generale non hanno trovato la causa, e poi la Merkel ha deciso di approfittare della situazione, portare l'opposizione in Germania e dargli da mangiare del veleno, quindi ... a proposito, perché, non ho abbastanza immaginazione. Per prima cosa, ho collegato l'OPCW al buio, dove lavorano persone assolutamente stupide, inclusi rappresentanti della Federazione Russa, come se stessero mangiando cazzate. Non ti manca qualcosa? Ma questa non è una cospirazione? (teoria) E certamente non doppi standard.

                    Citazione: caro esperto di divani.
                    Navalny ha già completato la prima parte a lui destinata, il ruolo di Mavr. L'obiettivo intermedio è già stato raggiunto, sono state imposte nuove sanzioni e lo stesso Mavr-Lyoshik è stato aiutato a essere inviato a Matrosskaya Tishina.
                    Anche in questo caso, più vantaggio da esso.
                    Sarà quindi possibile lanciare ulteriori sanzioni, ad esempio, secondo il principio della "lista di Magnitsky", e solo dopo sarà permesso a Mavr di andarsene.

                    Su cosa si basa la tua massima? L'hai inventato tu stesso? E questa non è una teoria del complotto? E non doppi standard? E la memoria non si stacca?
                    La situazione con Nord Stream 2 dà un tocco speciale a questa storia, in cui la Germania non ha bisogno della complicazione dei rapporti con la Federazione Russa.
        2. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 24 gennaio 2021 01: 07
          +2
          Ma non so che Navalny sia stato avvelenato sull'aereo Tomsk-Mosca.
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 gennaio 2021 01: 22
            -2
            Buon per te.
        3. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 24 gennaio 2021 02: 00
          +1
          Citazione: Oleg Rambover
          Navalny è stato avvelenato su un aereo Tomsk-Mosca, questo è un dato di fatto

          Nessuno lo ha avvelenato da nessuna parte, il suo tesoro siede dietro le sbarre, sano e salvo. Questo è un dato di fatto!
  2. lavoratore dell'acciaio 23 gennaio 2021 10: 26
    +2
    Ho deciso su questo argomento molto tempo fa. Sono completamente d'accordo con l'articolo! E il fatto che il procuratore generale dell'URSS Rekunkov A.M. (1981-1988) e il KGB non hanno prestato attenzione, già con sospetto. E se avessero indagato correttamente, Chernenko avrebbe corretto. Perché la sicurezza delle prime persone è aumentata. E poi, beh, sono morti e sono morti. Questa è l'intera indagine.
  3. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 23 gennaio 2021 12: 08
    +1
    un accenno a uno specifico covid, forse non voleva essere un ebreo, ma gli è stato dipinto un quadro?