Lo "scenario del Karabakh" è possibile per quanto riguarda le Isole Curili


Gli Stati Uniti hanno ribadito a Tokyo la sua disponibilità a difendere congiuntamente le contese Isole Senkaku dalle rivendicazioni territoriali della Cina. Allo stesso tempo, il nuovo capo del Pentagono ha discusso con la sua controparte giapponese le misure per rispondere alle "minacce dalla Russia". È possibile vedere in tutto questo un accenno da Washington che la Marina americana sosterrà il Paese del Sol Levante sulla questione di "qualche altra isola"?


Per il popolo giapponese, il ritorno dei Kurili è diventato a lungo un'idea nazionale, su cui speculano tutti i presenti. politica... Qualche tempo fa, Tokyo ha ricevuto dal Cremlino qualche speranza per il ritorno di Shikotan e del gruppo di isole Habomai tramite trattativa. Il presidente Vladimir Putin ha rilasciato una serie di dichiarazioni ambigue che sono state interpretate dalle autorità giapponesi come una volontà di trasferire parte dei "territori del nord" alla Russia. Il primo ministro Abe ha anche gentilmente permesso ai coloni russi di vivere sulle isole di cui sopra per il momento. Tuttavia, tutti questi "movimenti politici" hanno causato una valutazione così nettamente negativa dalla stragrande maggioranza della popolazione del nostro paese che il tema dei Kuriles è stato rapidamente rimosso dall'agenda pubblica, al fine di evitarlo.

A giudicare dai commenti dei comuni giapponesi sui social network, non contano più sul pacifico ritorno dei “territori del nord”. Ma cosa succede se sono ispirati dallo "scenario del Karabakh" e Tokyo cerca di riconquistare le Isole Curili con la forza, e gli Stati Uniti le aiuteranno in questo? Non importa quanto possa sembrare fantastico oggi, ci sono ancora alcuni prerequisiti per uno scenario di forza.

Il fatto è che in Occidente negli ultimi decenni hanno costantemente cercato di portare una base giuridica per la revisione dei risultati della seconda guerra mondiale, secondo la quale l'URSS e la Federazione Russa, come suo successore legale, sono diventati i proprietari di la regione di Kaliningrad e le Isole Curili. Ricordiamo che nel 2009 l'OSCE ha adottato una risoluzione che equiparava i ruoli dell'URSS e del Terzo Reich allo scoppio della seconda guerra mondiale e chiedeva di rendere il 23 agosto un giorno di ricordo per le vittime del "nazismo e dello stalinismo". E nel 2019, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione "Sull'importanza della memoria storica europea per il futuro dell'Europa", che concludeva quanto segue:

La seconda guerra mondiale fu il risultato del famigerato patto di non aggressione nazista-sovietico del 23 agosto 1939, noto anche come patto Molotov-Ribbentrop.

In Giappone, in generale, l'attacco dell'URSS all'impero è considerato "insidioso", poiché il patto di neutralità sovietico-giapponese non è stato annullato nel modo prescritto, ma è stato denunciato unilateralmente da Mosca. Perché tutto questo viene fatto non è difficile da indovinare. Si sta così elaborando il quadro giuridico internazionale per accusare il nostro Paese, successore dell'URSS, di scatenare la peggiore guerra della storia, e quindi di riconsiderare le sue acquisizioni territoriali, sollevando allo stesso tempo la questione del risarcimento. . Nel complesso, ciò significa che prima del riconoscimento dei Kuriles da parte dei "territori del nord" giapponesi da parte degli Stati Uniti e dei paesi della NATO, con il loro vivo desiderio, non è rimasto molto.

Come può apparire, allora, lo “scenario del Karabakh”?

Forse inizierà con un blocco navale delle isole da parte delle navi da guerra giapponesi e la dichiarazione di una no-fly zone su di esse. Indubbiamente, la flotta statunitense del Pacifico girerà nelle vicinanze, non interferendo direttamente nel conflitto con la Russia, ma fornendo copertura antiaerea e supporto morale agli alleati. I giapponesi proveranno a far atterrare una squadra di sbarco sulle Isole Curili e lanceranno attacchi missilistici di avvertimento sulle navi in ​​avvicinamento della flotta russa del Pacifico. Il mondo si avvicinerà molto a quella linea pericolosa dopo la quale il ministero della Difesa della RF avrà il diritto di usare armi nucleari, a cominciare da quelle tattiche, per "escalation con l'obiettivo di allentarsi". L'intera comunità mondiale chiederà immediatamente a Mosca di risolvere il problema non con mezzi militari, ma attraverso negoziati e, probabilmente, le nostre autorità si lasceranno persuadere. In effetti, chi nella loro mente vuole iniziare una guerra nucleare su vasta scala?

E poi verranno tempi molto difficili per il nostro Paese se i risultati della seconda guerra mondiale verranno rivisti in questo modo o in modo simile. I giapponesi dei Kuriles non se ne andranno da nessuna parte, aggrappandosi a loro fino alla morte. Successivamente sarà la questione dello status della regione di Kaliningrad, attorno alla quale il blocco NATO ha da tempo preparato l'intera infrastruttura militare e condotto numerose esercitazioni per bloccarla e impossessarsene.
48 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Online 123
    123 (123) 25 gennaio 2021 15: 37
    -2
    Immediatamente, l'intera comunità mondiale chiederà a Mosca di risolvere il problema non con mezzi militari, ma attraverso negoziati e, probabilmente, le nostre autorità si lasceranno persuadere. In effetti, chi nella loro mente vuole iniziare una guerra nucleare su vasta scala?

    La pazza fantascienza ti ha di nuovo romanzato? sorriso

    E poi verranno tempi molto difficili per il nostro Paese se i risultati della seconda guerra mondiale verranno rivisti in questo modo o in modo simile. I giapponesi dei Kuriles non se ne andranno da nessuna parte, aggrappandosi a loro fino alla morte.

    Allora perche? Diamo un'occhiata alla situazione in un'immagine speculare. Cammina così compagno , oggi è il giorno delle fantasie folli. wassat E se già Russi proverà a far sbarcare truppe sulle Isole Curili e sulle navi in ​​avvicinamento giapponese la flotta effettuerà attacchi missilistici di avvertimento. Le autorità giapponesi non si lascerebbero convincere? In effetti, chi nella loro mente vuole iniziare una guerra nucleare su vasta scala?

    Tutta la tua teoria è basata su una fobia per la leadership russa. Per qualche ragione, nella tua immaginazione, tutti lo prendono a calci, lo pressano, lo convincono a fare concessioni. E tutti i tipi di samurai e più in basso nella lista tutte queste coraggiose bombe nucleari vengono respinte con i piedi.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 26 gennaio 2021 08: 39
      -1
      Citazione: 123
      La pazza fantascienza ti ha di nuovo romanzato?

      Se non capisci, i compiti degli "scribacchini" sono fissati dalla redazione. In questo caso, era necessario immaginare come potrebbe essere lo scenario estremo. Ho provato a farlo attraverso il prisma delle ultime tendenze e realtà politiche. Come puoi vedere, le opinioni sono divise.
      Per conto mio, direi che sicuramente non vorrei uno scenario del genere.
      1. 123 Online 123
        123 (123) 26 gennaio 2021 16: 28
        0
        Questo spiega molto. Non ho altre domande hi
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 27 gennaio 2021 07: 57
          +3
          Su Reporter, gli autori hanno molta libertà creativa, cosa che mi piace. Scrivo quello che penso, ovviamente, entro un certo quadro. Ci sono periodicamente compiti creativi così difficili.
          1. 123 Online 123
            123 (123) 27 gennaio 2021 17: 06
            0
            Successo creativo sì
  2. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 25 gennaio 2021 16: 25
    -11%
    Lo scenario del Karabakh nelle Curili NON È POSSIBILE. Il Giappone è ora diventato un paese pacifico e non commetterà mai aggressioni. L'aggressività è il destino della Federazione Russa.
    1. Gadlei Офлайн Gadlei
      Gadlei 25 gennaio 2021 16: 32
      +8
      L'aggressività a giudicare dal commento è il tuo destino e non la Russia.
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 25 gennaio 2021 16: 34
        -6
        Citazione: Gadlei
        L'aggressività a giudicare dal commento è il tuo destino e non la Russia

        Le nostre basi militari sono nel territorio di Georgia, Moldova e Ucraina?
        1. Bulanov Офлайн Bulanov
          Bulanov (Vladimir) 25 gennaio 2021 16: 54
          +5
          Se tu, Vladvest, sei un americano, le tue basi sono presenti sul territorio di Kazakistan, Azerbaigian, Armenia, Georgia, Moldova e Ucraina sotto forma di laboratori biologici militari del Pentagono. Da cui, è probabile, l'infezione si diffonde lungo questi sforzi. quelli. c'è un attacco microbiologico o sono in corso test di combattimento sui cittadini di questi paesi. I giapponesi, a proposito, nell'Unità 731 erano anche impegnati nella diffusione di tale infezione in altri paesi.
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 25 gennaio 2021 16: 58
            -10%
            Citazione: Bulanov
            Se tu, Vladest, sei americano

            Gli americani pongono le loro basi con il permesso degli stati sovrani. La Russia prima sostiene i separatisti e poi crea basi sul loro territorio. Senza il permesso degli Stati sovrani. C'è una base in Ossezia del Sud, Abkhazia, Moldova, Crimea in generale come aringhe.
            1. Ulisse Офлайн Ulisse
              Ulisse (Alex) 25 gennaio 2021 21: 25
              +4
              Gli americani pongono le loro basi con il permesso degli stati sovrani.

              La stessa Siria non ha dato il suo permesso per la presenza e le basi americane.
              Stai mentendo, per usare un eufemismo ..
              1. Vladest Офлайн Vladest
                Vladest (Vladimir) 25 gennaio 2021 21: 42
                -8
                Citazione: Ulisse
                La stessa Siria non ha dato il suo permesso per la presenza e le basi americane.

                La canzone è familiare, sei un pappagallo per i media di Putin.
                La Siria è un caso speciale. Là, con il nome di Assad, da cui è fuggita metà della popolazione del paese, in generale, come Hussein, ha bisogno di una cravatta di canapa.
                Va tenuto presente che sono stati gli Stati Uniti a distruggere la maggior parte dell'IS e ad impossessarsene. Gli Stati Uniti occupano solo quei territori in cui si trovava l'IS. C'è molto petrolio lì e non puoi darlo ad Assad.
                Chi in Siria dovrebbe dare il permesso agli Stati Uniti di essere lì? Assad o milioni di persone che ne hanno sofferto?
                Cosa è successo a voi russi? Abbiamo sconfitto il fascismo in Germania, e in Siria tu sei dalla parte dello stesso fanatico di Hitler.
                La Federazione Russa ora aiuta molto i rifugiati siriani, a parte le valigie che vengono distribuite davanti alla telecamera?
                Ti assicuro che non appena Assad sarà impiccato, gli Stati Uniti lasceranno la Siria.
                Ma quando ripulirai dalla tua presenza le terre sovrane di altri stati?
                1. Bulanov Офлайн Bulanov
                  Bulanov (Vladimir) 26 gennaio 2021 09: 45
                  +5
                  Solo su Hussein non è necessario. Bastava sventolare una provetta di detersivo per uccidere il paese dell'Iraq. Dopo la tua occupazione dell'Iraq, quasi tutti i cristiani furono uccisi lì, anche quelli che parlavano aramaico - che vivevano lì sin dai tempi di Cristo. Hussein non li ha toccati, ma altri li hanno uccisi con l'aiuto della tua occupazione dell'Iraq.
                  Lei assicura che non appena Assad sarà impiccato, gli Stati Uniti si ritireranno dalla Siria. Hussein è stato impiccato. Gli USA hanno lasciato l'Iraq?
                  1. Vladest Офлайн Vladest
                    Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 10: 49
                    -6
                    Citazione: Bulanov
                    Ti è bastato sventolare una provetta di detersivo per uccidere il paese dell'Iraq

                    Sai quanto è difficile comunicare qui con persone senza talento e stupide. Hussein usava prodotti chimici. armi contro i curdi: centinaia di vittime.
                    Hussein si era impadronito del Kuwait e se non fosse stato per gli Stati Uniti sarebbe scomparso.
                    Se sei a favore dell'utilizzo di chem. armi e per l'aggressione contro i vicini, allora tu e Hussein dovete andare in tribunale.
                    Giustifica il fuorilegge.
                2. 123 Online 123
                  123 (123) 26 gennaio 2021 15: 28
                  0
                  Ma quando ripulirai dalla tua presenza le terre sovrane di altri stati?

                  Libertà in Afghanistan !!!!! Riattaccate i punitori estoni in cantiere !!!!
            2. 123 Online 123
              123 (123) 26 gennaio 2021 15: 25
              +2
              Gli americani schierano le loro basi con il permesso degli stati sovrani. La Russia prima sostiene i separatisti e poi crea basi sul loro territorio.

              Come ha fatto il Kosovo a diventare "sovrano", dimmi? strizzò l'occhio

              Staresti più attento alla tua russofobia, i portuali della buona vecchia città di Kolyvan vorranno essere indipendenti dai limiti. sorriso
              1. Vladest Офлайн Vladest
                Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 15: 56
                -1
                Citazione: 123
                Come ha fatto il Kosovo a diventare "sovrano", dimmi?

                E di chi è questo Kosovo? Per quanto ne so, il Kosovo non è la Crimea di nessuno.
                Portate persino argomenti ragionevoli.
                1. 123 Online 123
                  123 (123) 26 gennaio 2021 16: 08
                  -1
                  E di chi è questo Kosovo? Per quanto ne so, il Kosovo non è la Crimea di nessuno.
                  Portate persino argomenti ragionevoli.

                  Per favore, tutto per te, ho dimenticato per un momento con chi avevo a che fare. Mettiamola nel modo più semplice possibile. Cambiamo una parola nella tua proposta. Spero che questo diventi più chiaro. strizzò l'occhio Allora come è nata la base americana in Kosovo? strizzò l'occhio

                  Russia prima sostiene i separatisti e poi crea basi sul loro territorio.
                  L'America prima sostiene i separatisti e poi crea basi sul loro territorio.
        2. Gadlei Офлайн Gadlei
          Gadlei 2 March 2021 02: 54
          0
          Di quali database stai scrivendo, il tuo o il nostro. Non ci sono nostre basi sul territorio della Georgia, Moldova, Ucraina.
    2. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 25 gennaio 2021 16: 39
      -1
      Lo scenario del Karabakh nelle Curili NON È POSSIBILE. Il Giappone è ora diventato un paese pacifico e non commetterà mai aggressioni. L'aggressività è il destino della Federazione Russa.

      - Perché questo "scenario del Karabakh" "non possibile" in relazione alle Isole Curili ???
      - Com'è possibile ... - Che arrivi al potere in Russia (o gli oligarchi russi lo porteranno al potere) ... - "Russian Pashinyan"; o "un altro Gorbaciov"; o "una creatura come massa" ... - che "splendida scelta" e le Isole Curili andranno semplicemente sotto il martello ... - anche senza un solo colpo ... - Vero, non sarà proprio un "Karabakh -Kuril "scenario ... - tutto ciò che non costa nessuna ripresa; ma d'altra parte, se i curili russi cadranno "nelle grinfie del Giappone" ... sarà per sempre ... - e sarà possibile porre fine a questo ... - Ma in Karabakh è così è ancora troppo presto per porvi fine ... - lì può ancora ricominciare ... - dopo il rovesciamento di Erdogan ... - Ma quanto presto questo accadrà ... - un anno o due o tre ( forse di più) ... - è ancora sconosciuto ...
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 25 gennaio 2021 16: 41
        -3
        Citazione: gorenina91
        I Kuril andranno semplicemente sotto il martello ... - anche senza un solo colpo

        Ma questo è uno scenario diverso
        1. 123 Online 123
          123 (123) 26 gennaio 2021 15: 33
          0
          Ma questo è uno scenario diverso

          C'è un altro scenario sorriso Forse è ora che la Russia restituisca gli immobili acquistati da Peter sulla costa baltica, e anche i beni mobili strizzò l'occhio
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 16: 03
            0
            Citazione: 123
            C'è un altro scenario: forse è giunto il momento per la Russia di restituire l'immobile acquistato da Peter sulla costa baltica, e anche i beni mobili

            Se stai parlando di Courland per efimki, allora non è stato un acquisto, ma un trattato di pace con gli svedesi.
            Courland e Revel furono già catturati in seguito alla vittoria della Repubblica di Inguscezia nella Guerra del Nord.
            Quindi una domanda così competente per te: perché acquistare se hai già vinto e catturato Courland?
            Anche se non hai nient'altro che un rapporto storico con il RI. Hai ucciso tutti gli eredi e discendenti di Pietro 1.
            1. 123 Online 123
              123 (123) 26 gennaio 2021 16: 19
              -1
              Quindi una domanda così competente per te: perché acquistare se hai già vinto e catturato Courland?

              Perché non siamo invasori ma acquirenti coscienziosi sorriso

              Anche se non hai nient'altro che un rapporto storico con il RI. Hai ucciso tutti gli eredi e discendenti di Pietro 1.

              Questa patetica scusa non ti aiuterà. Restituisci la proprietà. A proposito, perché è questo Voi, è più appropriato da usare Noi Eri parte dello stato russo.
              1. Vladest Офлайн Vladest
                Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 17: 10
                -1
                Citazione: 123
                Perché non siamo invasori ma acquirenti coscienziosi

                Sei completamente privo di logica. Logicamente, avete pagato tutti per i territori occupati?
                Ancora una volta, ripeto che lo stato della Russia o dell'Impero russo prima del 1917 non ha nulla a che fare con te, tranne che per un fatto storico.
                Dopo il RI della Federazione Russa, questo è già il secondo Stato con un'età inferiore ai 30 anni.
                E considerare qualcosa come tuo è un tuo diritto. Almeno Marte.
                1. 123 Online 123
                  123 (123) 26 gennaio 2021 17: 58
                  0
                  Ancora una volta, ripeto che lo stato della Russia o dell'Impero russo prima del 1917 non ha nulla a che fare con te, tranne che per un fatto storico.

                  Lo decideremo noi stessi, l'opinione dei limitrophes su questo tema non ci interessa.

                  Dopo il RI della Federazione Russa, questo è già il secondo Stato con un'età inferiore ai 30 anni.

                  Quanto sei divertente risata Lascia che ti chieda quanto in questo caso il tuo stato? È di più? no E come si combina questo con le rivendicazioni territoriali nella mente dei vostri politici mezzo scemi?

                  E considerare qualcosa come tuo è un tuo diritto. Almeno Marte.

                  Sono completamente d'accordo con voi sì Questo è un nostro diritto. Questo è il nostro pianeta. Marte è una prospettiva lontana.
                  1. Vladest Офлайн Vladest
                    Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 18: 12
                    -3
                    Citazione: 123
                    Quanto sei divertente Lascia che ti chieda quanto, in questo caso, il tuo stato? È di più? E come si inserisce questo nelle teste dei vostri politici smaliziati con rivendicazioni territoriali?

                    Sono stanco della tua stupidità. ER La Repubblica di Estonia è stata costituita il 24 febbraio 1018 immediatamente il giorno successivo quando i tuoi eroi rossi sono stati attaccati vicino a Narva.
                    Dopo il ripristino dell'indipendenza, a tutti i cittadini che avevano proprietà prima dell'annessione dell'Estonia nel 1940 è stato restituito tutto. Cioè, la successione legale è del 100%.
                    Se hai qualcosa qui, vieni a prenderlo.
                    Abbiamo recentemente festeggiato i 100 anni.
                    Impara ad essere onesto.
                    Se tu fossi davvero quella Russia, allora ti prenderei ancora sul serio, e quindi una specie di stub dell'URSS con le ambizioni dell'URSS e dell'Inguscezia.
                    1. 123 Online 123
                      123 (123) 26 gennaio 2021 18: 30
                      0
                      Sono stanco della tua stupidità. ER La Repubblica di Estonia è stata costituita il 24 febbraio 1018 immediatamente il giorno successivo quando i tuoi eroi rossi sono stati attaccati vicino a Narva.

                      Hai scavato anche nel Mar Baltico? triste Fattoria del millennio strizzò l'occhio risata

                      Se hai qualcosa qui, vieni a prenderlo.

                      Grazie per l'invito, ci penseremo sì È necessario consultare Sergey Kozhugetovich che cosa

                      Se tu fossi davvero quella Russia, allora ti prenderei ancora sul serio, e quindi una specie di stub dell'URSS con le ambizioni dell'URSS e dell'Inguscezia.

                      Non è molto interessante come i limitroph percepiscono noi e la presunzione gonfiata. Non preoccuparti, ripristineremo tutto entro i confini dell'Impero russo, sii un po 'paziente.
  3. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 25 gennaio 2021 18: 15
    0
    Liberatori da ogni delirio, i provocatori hanno trovato rifugio qui. Il blocco delle isole è una guerra e non ci sarà il Giappone. Chi ci andrà ... a meno che non ci siano tali scribacchini
  4. gatto Офлайн gatto
    gatto (Sergey) 25 gennaio 2021 18: 40
    0
    Ovviamente possibile. Ahimè. Tutto va a questo .... E la prossima "tsushima" sarà nello stretto di La Perouse. Noi, a quanto pare, abbiamo già fatto tutto quello che ci shmogli per le isole ... ma nient'altro ... "e così i pantaloni cadono".
    1. lahudra Офлайн lahudra
      lahudra (Nikolay Kondrashkin) 25 gennaio 2021 21: 29
      -1
      Tsushima ha bisogno di navi, ora la Russia non le ha. Quindi Soloviev e Masha Zakharova faranno rumore e si dimenticheranno delle Isole Curili. La Russia non tira il contenuto dell'intero Estremo Oriente, non c'è tempo per le isole.
  5. Dimy4 Офлайн Dimy4
    Dimy4 (Dmitry) 25 gennaio 2021 18: 44
    0
    Una piccola guerra con la Russia e altri "democratici" (parola non buona) è impossibile, poiché si trasformerà in una grande guerra. E in caso di colpo alle nostre forze, seguirà una risposta, che causerà perdite inaccettabili per gli aggressori. E le attuali autorità non potranno persuadersi, indipendentemente da come le trattiamo ora.
    1. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 16: 09
      -2
      Citazione: Dimy4
      E in caso di colpo alle nostre forze, seguirà una risposta, che causerà perdite inaccettabili per gli aggressori.

      Siete persone strane, avete dimenticato la seconda guerra mondiale e le 27 milioni di vite perse?
      Considera che l'URSS era più forte della moderna Federazione Russa e aveva anche alleati. E la guerra con la Federazione Russa non può nemmeno essere chiamata Guerra Mondiale.
      1. Dimy4 Офлайн Dimy4
        Dimy4 (Dmitry) 26 gennaio 2021 18: 25
        0
        Offrirsi immediatamente di arrendersi e obbedire?
        1. Vladest Офлайн Vladest
          Vladest (Vladimir) 26 gennaio 2021 18: 28
          -1
          Citazione: Dimy4
          Offrirsi immediatamente di arrendersi e obbedire?

          Fai come fanno tutti ora, vivi in ​​pace e affronta i tuoi problemi interiori. Loro nella Federazione Russa sono sopra la tua testa.
          1. Dimy4 Офлайн Dimy4
            Dimy4 (Dmitry) 26 gennaio 2021 18: 57
            0
            Chi includi nella categoria ALL?
      2. 123 Online 123
        123 (123) 26 gennaio 2021 18: 37
        0
        Siete persone strane, avete dimenticato la seconda guerra mondiale e le 27 milioni di vite perse?
        Considera che l'URSS era più forte della moderna Federazione Russa e aveva anche alleati. E la guerra con la Federazione Russa non può nemmeno essere chiamata Guerra Mondiale.

        Non abbiamo dimenticato nulla no Ricordiamo i milioni di civili uccisi. L'errore non può essere ripetuto. Non ci saranno accampamenti per Bandera e nessun fratello della foresta. Solo hardcore, solo con un ferro caldo. Tutti gli scagnozzi nazisti bruceranno in un incendio nucleare.
  6. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) 25 gennaio 2021 19: 00
    +3
    Perché l'autore rallenta la reazione della Russia all'aggressione del Giappone nel suo scenario, come se avesse dormito troppo, ricordo che in Giappone sono in funzione più di cinquanta reattori nelle centrali nucleari, non c'è bisogno del nostro nemmeno per usare armi nucleari, è sufficiente per infliggere un attacco missilistico alle centrali nucleari giapponesi, ovviamente la "comunità mondiale" condurrà, sanzioni, altre stronzate, beh, in realtà tutto ...
  7. HR1209 Офлайн HR1209
    HR1209 (HR1209) 25 gennaio 2021 19: 41
    +1
    Stop E perché sono stati messi in Chukotka con i pugnali? prepotente
    Questo è interessante, dopo il blocco da parte dei giapponesi e il successivo ultimatum del ministero degli Esteri russo. E se i giapponesi colpissero le navi russe. Quante navi rimarranno ai giapponesi?

    I sei non hanno alcun valore per il proprietario, quindi non c'è bisogno di dispiacersi per loro. E lascia che gli USA vedano cosa succede loro buono
  8. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 26 gennaio 2021 12: 50
    +2
    1) Consiglio al governo e al presidente della Federazione Russa, che uniranno le Isole Curili, o parte di esse, di impiccarsi immediatamente, con le proprie mani, e di non portare il paese a un'altra guerra civile, in cui la vittoria fa non brillare per loro. Come ha detto il signor DeBreilly, "Parigi ama i vincitori" e non solo Parigi, nessuno ha bisogno di perdenti.
    2) Per quanto riguarda la guerra, abbassando la bandiera dell'URSS e capitolando alla NATO, Gorbaciov e compagnia hanno causato più danni ai paesi dell'ex URSS di Hitler e compagnia. Quindi ancora una volta non vedo alcun motivo per abbassare la bandiera davanti agli Yankees e ai loro schiavi. Vogliono la guerra, significa moltiplicare tutta questa NATO per zero e gli Stati Uniti in primo luogo, con munizioni nucleari e esplosivi. Se pressioni completamente per utilizzare tutte le rimanenti munizioni di armi chimiche e batteriologiche. Moriremo difendendo le nostre bestie e quelle della NATO con i loro lacchè e le manderemo all'inferno, a cui appartengono !!!!
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 27 gennaio 2021 07: 39
      0
      Citazione: Sapsan136
      Se pressioni completamente per utilizzare tutte le rimanenti munizioni di armi chimiche e batteriologiche.

      Sembra essere chimico. le armi a zero sono state eliminate diversi anni fa. Presto e con clamore ...
      https://www.rbc.ru/society/27/09/2017/59cb9f2b9a79472490943b5b
      Tutti erano battuti, come al solito.
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 27 gennaio 2021 20: 48
        +2
        È facile da riprodurre, anche se tutto ad un tratto è davvero tutto liquidato.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 28 gennaio 2021 08: 57
          0
          Da qualche parte ho conosciuto Old che contemporaneamente i luoghi di produzione sono stati liquidati.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 29 gennaio 2021 17: 14
            +1
            Le armi chimiche sono state prodotte in quantità enormi dalla prima guerra mondiale. La tecnologia della sua produzione non presenta grandi difficoltà. È molto più difficile e costoso liquidarlo che produrlo
  9. stepetto Офлайн stepetto
    stepetto 27 gennaio 2021 13: 27
    -6
    Lo "scenario del Karabakh" è possibile per quanto riguarda le Isole Curili

    Perché?
    Tutti aspettano l'esito del processo iniziato nel 2014.
    E questo processo, è vero, è in corso.
    In URSS è durato 12 anni.
  10. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 28 gennaio 2021 19: 51
    0
    La seconda guerra mondiale fu il risultato del famigerato patto di non aggressione nazista-sovietico del 23 agosto 1939, noto anche come patto molotov-ribbentrop.

    L'autore, prima di scrivere queste sciocchezze, insegna la storia! Solo non secondo i libri di testo degli Stati baltici e della Polonia. La seconda guerra mondiale iniziò nel 1938 quando la Polonia e la Germania invasero la Cecoslovacchia. Questo è un assioma!
    1. stepetto Офлайн stepetto
      stepetto 28 gennaio 2021 20: 12
      -4
      Citazione: polvere
      La seconda guerra mondiale iniziò nel 1938 quando la Polonia e la Germania invasero la Cecoslovacchia. Questo è un assioma!

      E in generale, niente che gli attacchi di Polonia e Germania alla Cecoslovacchia nel 1938 non fossero affatto? In linea di principio, tali eventi non sono accaduti, non sono accaduti.
  11. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 2 febbraio 2021 11: 05
    +1
    Forse inizierà con un blocco navale delle isole da parte di navi da guerra giapponesi e l'annuncio di una no-fly zone su di esse.

    - L'autore, non è grave quello che scrivi. L'Estremo Oriente è pieno di varie installazioni militari russe. I giapponesi non sono così congelati da attaccare un paese nucleare che può distruggere il Giappone in soli 15 minuti. L'autore deve capire che una guerra nucleare non è solo una guerra, ma una guerra finalizzata al tasso di distruzione del Paese. Non do al Giappone una sola possibilità in questa guerra! Quanto agli Stati Uniti, imbrigliando per il Giappone, tanto più non esporranno il loro territorio a rischi.