Donbass a un bivio: nel mondo russo o nella colonia americana


L'anno iniziato è già stato segnato dai primi eventi più direttamente legati alla futura decisione del destino della regione, tormentata dalla guerra dal 2014 e ancora in uno stato di assoluta incertezza. Purtroppo, non si può dire che l'inizio del 2021 abbia portato qualche certezza per Donbass e i suoi abitanti, anzi, al contrario.


I “segnali” provenienti da Minsk, Kiev, Mosca e Washington sono così contraddittori che è tempo di parlare di un bivio dal quale Donetsk e Lugansk possono muoversi in direzioni completamente opposte. Tuttavia, può anche accadere che non si verifichi alcun movimento. In questo caso, la realizzazione dei sogni di queste persone sulla normalizzazione delle loro vite, la pace e la stabilità sarà nuovamente rinviata a tempo indeterminato.

Minsk: Kiev sta prendendo, Mosca sta perdendo la pazienza


La ripresa dei colloqui del Trilateral Contact Group, seppur in un formato virtuale che è già diventato familiare a tutti, si è svolta, in generale, tradizionalmente per l'ultima volta. Cioè, inutilmente e con uno scandalo. Dmitry Kozak, il rappresentante del presidente della Russia nel GCC, è stato portato a una vera esplosione di emozioni dal comportamento del suo collega ucraino, Leonid Kravchuk. Questa cifra ha immerso tutti i partecipanti all'incontro nel più profondo stupore, affermando che la "road map" per la soluzione pacifica del conflitto nell'est dell'Ucraina dovrebbe essere sviluppata ... dai rappresentanti dei Quattro della Normandia! Da un lato, una simile "finta" di Kiev è abbastanza comprensibile - dopo il precedente tentativo fallito di inserire la propria versione del piano nel TKG, che non corrisponde in alcun modo alle disposizioni di "Minsk-2", si resero conto che non si poteva fare niente del genere. In nessun caso vogliono aderire alle proposte avanzate dai rappresentanti del DPR e della LPR, nonostante possano essere considerate un giusto compromesso rispetto alle posizioni che le Repubbliche avevano precedentemente su molte questioni. Da qui l'idea “geniale” di Kravchuk: “Lasciate che i tedeschi e i francesi si agitino! Allo stesso tempo, si assumono ogni responsabilità ... "

È chiaro che ciò non è avvenuto senza la solita "astuzia" primitiva dei rappresentanti dell'Ucraina - per qualche motivo sono sicuri che i partecipanti occidentali della "Normandia" a priori si schiereranno dalla loro parte, respingendo i piani della DPR-LPR dall'inizio. E anche allora la restante parte della minoranza russa potrà "schiacciare", costringendo ad accettare la versione ucraina, che è scenario per la resa totale e incondizionata delle Repubbliche con la loro ulteriore dura "pulizia". La completa assurdità di questo approccio è evidente a tutti, tranne, ovviamente, ai negoziatori ucraini. Pertanto, il signor Kozak ha dovuto istruirli in un testo completamente aperto, spiegando che la "Normandy Four" non avrebbe inventato nessuna "carta" per loro e per loro. Massimo: fornirà alcuni consigli, ma non di più.

Tuttavia, lo scandalo non si è limitato a questo. Durante la discussione è emerso un fatto del tutto oltraggioso: si scopre che Kiev ha presentato due versioni completamente diverse del piano di insediamento all'esame del TKG di Minsk e del Normandy Four! Questo già sa di un inganno naturale dell'acqua pura e Dmitry Kozak, come si suol dire, dal cuore "ha stuzzicato il naso" degli avversari, dicendo che tali azioni sono "in linea di principio scorrette". Leonid Kravchuk, colto in un comportamento così spregiudicato, non ha trovato di meglio che rispondere con una nuova porzione di insulti e minacce contro la Russia, dichiarando che il nostro Paese è un "aggressore" che "deve sentirsi responsabile". Un effetto simile, secondo Kravchuk, sarà certamente ottenuto con un ampliamento e una più diversificata "gamma" di sanzioni contro il nostro Paese. Un bellissimo discorso in bocca al "capo negoziatore" che deve "stabilire contatti" e "normalizzare i rapporti" ...

Non a caso Boris Gryzlov, capo della delegazione russa, ha commentato la situazione con le parole che sia la retorica che le azioni concrete di Kiev continuano a rimanere “assolutamente irresponsabili e aggressive”. A suo parere, le azioni della parte ucraina possono testimoniare solo una cosa: nella parte "inesistente" continuano a nutrire l'idea della "soppressione militare del Donbass" e "si preparano" per l'attuazione concreta di esso. Questo, come ha detto giustamente il signor Gryzlov, non fa ben sperare per gli abitanti dell'Ucraina ”. Non è in alcun modo possibile chiamare le sue parole un'esagerazione o "esagerazione" - dopotutto, lo stesso Kravchuk, avendo dichiarato alla fine di un altro giro di negoziati fallito che "non si tratta di restituire i territori perduti con mezzi militari" , ha subito fatto una precisazione molto significativa: "nel prossimo futuro".

"Donbass russo" o "questione interna ucraina"?


Non è un segreto per nessuno che Kiev stia giocando a trascinare il tempo nei negoziati, prima di tutto, anticipando il momento in cui potrà contare sull'aiuto e sul sostegno per risolvere la "questione Donbass" dagli Stati Uniti. Il confronto politico interno a Washington è praticamente giunto al termine, e nel "nazalezhnoy" sperano che i "partner" d'oltremare ora, mettendo da parte tutti gli altri pressanti problemi di politica estera, si affrettino a "prestare le loro spalle", facendo pressione su Mosca. Allo stesso tempo, giusto, è del tutto incomprensibile perché la parte ucraina, in primo luogo, sia convinta che gli americani saranno in grado di "persuadere" Mosca ad accettare l'attuazione dei suoi piani di "disoccupazione" completamente inaccettabili, e in secondo luogo, ritiene che questi piani saranno approvati dalla stessa Washington. Con buona ragione, possiamo assumere solo un'opzione completamente diversa.

È sufficiente ricordare le dichiarazioni e le azioni specifiche di Joe Biden quando era il suo "curatore" dell'Ucraina sotto Barack Obama per giungere a una conclusione inequivocabile: il nuovo presidente degli Stati Uniti molto probabilmente proporrà Kiev a soddisfare, se non nello spirito, allora le lettere degli accordi di Minsk, a favore delle quali ha espresso in modo abbastanza inequivocabile e ripetutamente. Come, a proposito, e tornando all'esterno politica di Victoria Nuland. Inoltre, mentre era in Ucraina, Biden dalla tribuna del parlamento locale ha convinto ardentemente i suoi deputati dell'urgente necessità di federare il Paese e di adottare opportuni emendamenti alla Costituzione. Per quanto riguarda l'attuale agenda USA-Russia, la riluttanza del nuovo capo della Casa Bianca ad affrontare un acuto confronto con Mosca (almeno al momento) è evidenziata dal fatto della sua recente comunicazione abbastanza regolare e professionale con Vladimir Putin. e l'estensione forzata del trattato START-3.

Nessuno dice che si possano stabilire normali relazioni tra gli Stati Uniti e la Russia. Questo, ahimè, non accadrà. E, naturalmente, Washington userà la "carta ucraina" nel confronto in corso. Un'altra cosa è che l'aggravarsi del conflitto nel Donbass, che rischia di degenerare in una guerra russo-ucraina su vasta scala con un risultato più che prevedibile, non è affatto necessario per Biden e il suo team di globalisti. Nella fase attuale, di sicuro. Ma senza un'offensiva su vasta scala da parte delle forze armate ucraine, nessuna "disoccupazione" della regione ribelle è, ovviamente, possibile. Quindi qui Kiev si trova in un vicolo cieco, una via d'uscita dalla quale, semplicemente ritardando il tempo per prendere decisioni cardinali, non troverà da sola. Tuttavia, questo problema ha un altro aspetto. Vale a dire, la posizione della Russia. Non crederò mai che almeno una persona al Cremlino creda davvero nell'idea della possibilità di una coesistenza pacifica di Donetsk, Lugansk e Kiev in uno stato.

L'anno scorso, il DPR e LPR, ad esempio, hanno finalmente abbandonato il lavoro d'ufficio in lingua ucraina e il suo studio nelle scuole (tranne che su base facoltativa). Sul resto del territorio “nezalezhnaya” imperversa l '“ucrainizzazione” forzata, assumendo forme sempre più totali e aggressive. Secondo il servizio di migrazione interna, nel 2020 409 e mezzo migliaio di ucraini hanno ricevuto la cittadinanza russa. Approssimativamente, gli abitanti delle Repubbliche del Donbass tra questi sono 320-330mila. Che tipo di "reintegrazione" ?! A quanto pare, Mosca è ben consapevole di tutto questo: al momento, il forum russo del Donbass si sta svolgendo a Donetsk e, supponendo che Margarita Simonyan, Roman Babayan e altre personalità dei media di prima grandezza vi stiano prendendo parte, il sostegno per tale Russia risulta essere, anche se ufficiosamente, ad un livello molto alto. La domanda è: si tratta di una politica deliberata o di un altro "ultimo avvertimento" per Kiev, che sostanzialmente non è in grado di percepire messaggi e segnali?

È allarmante e deludente che, secondo una dichiarazione ufficiale del servizio stampa del Cremlino, in una conversazione con Joe Biden, Vladimir Putin abbia parlato del conflitto nel Donbas come di una "questione interna ucraina". È chiaro che le convenzioni devono essere osservate, soprattutto nel corso di una conversazione a questo livello. E tuttavia ... All'inizio di quest'anno, il capo della DPR Denis Pushilin ha annunciato la sua intenzione di indire un referendum ripetuto sulla sua autodeterminazione nella Repubblica. A sua volta, il capo del ministero degli Esteri locale, Natalya Nikonorova, ha annunciato la sua disponibilità a organizzare questo evento sotto gli auspici del Consiglio di sicurezza dell'ONU e con la partecipazione di rappresentanti di tutte le organizzazioni internazionali in qualità di osservatori.

Il risultato di una tale espressione di volontà è più che prevedibile: è improbabile che anche il mezzo percento dei residenti locali si schieri a favore del ritorno "all'ovile di Nenki". A Lugansk non c'è dubbio che la situazione sarà esattamente la stessa. È chiaro che questi appelli disperati sono rivolti principalmente non a New York Antonio Guteris, ma a Mosca, a Vladimir Putin. Le repubbliche fanno capire a Mosca: è giunto il momento di prendere una decisione. Sette anni "tra cielo e terra" sono troppo lunghi e le persone sono semplicemente stanche. Emissione di passaporti russi, convogli umanitari e altra assistenza: è tutto fantastico. Tuttavia, DPR e LPR vogliono finalmente capire se il “mondo russo” è pronto ad accettarli come parte sua, o se continueranno a restarne solo un frammento sanguinante, che può scomparire da un momento all'altro.

A Kiev ci sono anche idioti imperfetti che non sanno contare. Se oggi il numero di cittadini russi tra la popolazione di DPR e LPR è stimato intorno al 10-15%, quale sarà questa cifra tra tre anni? Cinque anni? In effetti, in caso di una grande offensiva su Donetsk e Lugansk, Mosca ha già tutte le ragioni (e dovrebbe!) Per reagire come nel 2008. Andrà solo peggio per Kiev in futuro, e la realizzazione di questo fatto può spingere i leader locali in pericolose avventure. In ogni caso, il Donbass è rimasto troppo a lungo a un bivio. Là hanno fatto la loro scelta. Tocca alla Russia.
32 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 29 gennaio 2021 11: 49
    -1
    Sette anni "tra cielo e terra" sono troppo lunghi e le persone sono semplicemente stanche.

    La Russia è con Putin da 20 anni e nessuna prospettiva. Abbiamo deciso da tempo chi lavora nel Donbass. Hanno già ricevuto la cittadinanza russa e stanno cercando di vendere tutte le loro proprietà nel Donbass. Sopravvivono insieme a noi e ogni volta ricordano Putin con oscenità. "E non ne merita un altro, per il suo atteggiamento nei confronti del popolo russo".
  2. stepetto Офлайн stepetto
    stepetto 29 gennaio 2021 11: 53
    -6
    Donbass a un bivio: nel mondo russo o nella colonia americana

    Quale altro Donbass?
    La Russia è a un bivio.
    O nell'incubo del "nuovo socialismo" (ora si chiama "mondo russo"), o nella navigazione libera sotto la supervisione americana. Come il resto del mondo.
    Non voglio andare in un incubo.
    E nel nuoto libero, è insolito e spaventoso.
    Qui sta segnando il tempo.
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 29 gennaio 2021 12: 08
      +2
      di cosa parli, il tuo nuoto "libero" sotto supervisione era già negli anni '90. Eltsin amava molto i suoi padroni, lo seguivano da vicino
      1. stepetto Офлайн stepetto
        stepetto 29 gennaio 2021 12: 51
        -10%
        Citazione: rotkiv04
        il tuo nuoto "libero" sotto supervisione era già negli anni '90.

        E cosa c'era di sbagliato negli anni '90?
        Forse i prezzi bassi record per petrolio e gas.
        Si lo era. Ma non dipendevano dalla Russia.
        E così, è stato un periodo molto bello.
        Tempo per creatività, speranza e prospettiva.
        È stato un periodo fantastico.
        Tempo di LIBERTÀ.
        1. San Valentino Офлайн San Valentino
          San Valentino (Valentin) 29 gennaio 2021 13: 10
          +4
          Citazione: stepet
          E così, è stato un periodo molto bello.
          Tempo per creatività, speranza e prospettiva.
          È stato un periodo fantastico.
          Tempo di LIBERTÀ.

          Il tempo dei "fratelli", dei saldatori e dei ferri da stiro, il tempo della mancanza di denaro e della disoccupazione, il tempo della povertà e della disperazione, il tempo del deriban e del crollo dell'URSS e l'inizio del regno degli oligarchi criminali .
          1. stepetto Офлайн stepetto
            stepetto 29 gennaio 2021 14: 14
            -8
            Citazione: San Valentino
            Il tempo dei "fratelli", dei saldatori e dei ferri da stiro, il tempo della mancanza di denaro e della disoccupazione, il tempo della povertà e della disperazione, il tempo del deriban e del crollo dell'URSS e l'inizio del regno degli oligarchi criminali .

            Dio, che sciocchezza!
            Guardi meno la TV. Allora non scriverai queste sciocchezze.
            Quindi i prezzi del petrolio erano 5-6 volte inferiori rispetto agli anni XNUMX.
            Quindi la vita era molto più modesta.
            I manager geniali non sono venuti a sostituire i manager degli anni '90; i prezzi del petrolio sono aumentati solo più volte.
            Voglio sconvolgerti. Il futuro è molto più oscuro di quanto non fosse negli anni '90. Sembra che la Russia sarà tagliata fuori dalle entrate del petrolio e del gas. E sarà un kirdyk. In una forma o nell'altra.
            Cioè, si può discutere solo sulla forma del kirdyk.
            =
            Sì, è meglio che gli schiavi stiano con il loro padrone.
            Se si imbatte in un uomo buono, lo schiavo sarà contento.
            E se ne trovi uno scortese, perché incolpare il destino?
            Questa è la quota degli schiavi.
            1. San Valentino Офлайн San Valentino
              San Valentino (Valentin) 29 gennaio 2021 17: 27
              +2
              Non sarà peggio del governo di Eltsin, io, come tutta la nostra gente, l'ho imparato sulla mia pelle, anche se ho iniziato la mia vita sotto Joseph Vissarionovich, quindi posso giustamente giudicare sul nostro Segretario generale, sui nostri presidenti e su di me. non ho bisogno dei prezzi del petrolio la-la, quando so perfettamente che sotto Gorbaciov-Eltsin, i magazzini e le basi commerciali erano pieni di un eccesso di merci e prodotti importati, e sugli scaffali dei negozi - una palla che rotola, e questa era una specie di provocazione e sabotaggio del nostro potere le élite, che non potevano condividere il potere nel paese tra loro, e quindi volevano prendere l'intero popolo dell'URSS per fame e ribellione, cosa che in alcuni casi è accaduta, e la gente non credeva il bastardo ristrutturando Gorbaciov, ma si schierò dalla parte degli ubriaconi Eltsin, per i quali abbiamo ottenuto tutto per intero. Solo non capisco una cosa, che se personalmente hai una vita di successo in Russia e non sei uno schiavo, allora spiegami, disgraziato, che tu, con tanta felicità, ti siedi sul divano e bussi tutti i tipi di sciocchezze, impiccare i nostri shkolots Le vostre campagne di propaganda "Yablochno-Navalninsk", o sono ben pagate adesso? E guardi quanti dei tuoi "compagni d'armi" nel Navalna Sabbath sono usciti da tutte le fessure che si precipitavano come bestie contro i funzionari della sicurezza disarmati, e non appena hanno iniziato a essere catturati e consegnati al pre- centro di detenzione di prova, per le rivolte, scoppiano immediatamente in lacrime e urlano: mamma aiuto. Questi sono i tuoi Decabristi-Janvaristi, come i gatti cattivi, faranno qualcosa di sbagliato e poi imploreranno di perdonarli, beh, niente, Kolyma li "perdonerà" nelle miniere di uranio.
              1. stepetto Офлайн stepetto
                stepetto 29 gennaio 2021 18: 36
                -8
                Citazione: San Valentino
                Non sarà peggio del governo di Eltsin, io, come tutta la nostra gente, l'ho imparato sulla mia pelle

                Non so come fosse lì e cosa provasse la "tua gente", ma mi sentivo benissimo negli anni '90.

                Citazione: San Valentino
                ed è stata una sorta di provocazione e sabotaggio della nostra élite al potere, che non poteva condividere il potere nel paese,

                Dopo il fallimento di Krusciov e la sua rimozione, il potere nel paese (come il paese stesso nel suo insieme e completamente, inclusi gli schiavi) apparteneva al Politburo del Comitato centrale del PCUS.
                Non hanno scoperto la relazione tra loro riempiendo e svuotando i contatori. Dato che lo stato d'animo dei concittadini erano profondamente non cura.

                Citazione: San Valentino
                e la gente non credeva alla feccia perestrojka Gorbaciov, ma si schierava dalla parte dell'ubriacone Eltsin,

                L'ultima persona a cui chiedere la sua opinione sono le persone.

                Citazione: San Valentino
                perché sei, con tanta felicità, seduto sul divano, e bussa a ogni sorta di sciocchezze, appendi la tua agitazione "mela-navalna" ai nostri shkolots-negri,

                Ho già un'età tale che nel tuo tempo libero non batterai più e armeggerai attivamente con le donne.
                All'età in cui arriva il desiderio di missionario.
                È il lavoro missionario quello che sto facendo adesso. Cercando di educare i non istruiti, in realtà i Neanderthal, come te.
                Non sono sicuro se ci riuscirò.
                Dal momento che tu e il "tuo popolo", questo è il dominio dei medici speciali.
                Ma sto cercando di aiutarli il più possibile.
                Sembri, e almeno un "Neanderthal" capirà qualcosa. E questo sarà già un successo.

                Citazione: San Valentino
                vedi quanti dei tuoi "compagni d'armi" nel Navalna Sabbath sono usciti da tutte le fessure,

                1. Non sono un bullo.
                2. Non vedo alcun "Navalninsky Sabbath".
                1. San Valentino Офлайн San Valentino
                  San Valentino (Valentin) 29 gennaio 2021 19: 20
                  +5
                  Citazione: stepet
                  In caso di ripetizione 1927

                  Ebbene, e come è finito Trotsky? .... Ma in generale è già stanco di ascoltare il tuo fetore pagato da "missionario".
                  1. stepetto Офлайн stepetto
                    stepetto 29 gennaio 2021 20: 39
                    -9
                    Citazione: San Valentino
                    In generale è già stanco di ascoltare il tuo fetore "missionario" pagato.

                    Faresti meglio a capire di cosa si tratta.
                    Ma questo è dubbio.
                    Niente, forse qualcun altro capirà qualcosa e trarrà le giuste conclusioni.
                    1. San Valentino Офлайн San Valentino
                      San Valentino (Valentin) 30 gennaio 2021 10: 07
                      +1
                      Bene, bene, secondo le tue numerose antipatie, molte persone ti capiscono.
                      1. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 30 gennaio 2021 11: 40
                        -3
                        Citazione: San Valentino
                        molte persone ti capiscono per le tue numerose antipatie.

                        Questi giocattoli in simpatie e antipatie non mi interessano affatto.
                        Possono essere giudicati solo in base all'orientamento generale del principale contingente del sito.
                        Non riflettono nient'altro.
                        E l '"orientamento generale del contingente principale del sito" generalmente non è un fattore interessante per nessuno.
                        Nella Germania nazista c'era anche un simile orientamento generale. Successivamente è stata condannata a Norimberga.
                        E l'orientamento filo-sovietico è ancora avanti.
                2. isofat Online isofat
                  isofat (isofat) 29 gennaio 2021 21: 09
                  0
                  Citazione: stepet
                  Ho già un'età tale che nel tuo tempo libero non batterai più e armeggerai attivamente con le donne.
                  All'età in cui arriva il desiderio di missionario.
                  È il lavoro missionario quello che sto facendo adesso.

                  Ti sbagli profondamente! Non hai notato che sei già in ritardo con il lavoro missionario. Ahimè ...
                  1. stepetto Офлайн stepetto
                    stepetto 29 gennaio 2021 21: 33
                    -5
                    Citazione: isofat
                    Non hai notato che eri già in ritardo con il lavoro missionario.

                    Niente affatto.
                    Non è mai troppo tardi per fare buone azioni in generale.

                    1. San Valentino Офлайн San Valentino
                      San Valentino (Valentin) 30 gennaio 2021 10: 10
                      +1
                      Citazione: stepet
                      Non è mai troppo tardi per fare buone azioni in generale.

                      Sei ovviamente il pronipote di Madame Shapoklyak?
                      1. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 30 gennaio 2021 11: 43
                        -4
                        Citazione: San Valentino
                        Sei ovviamente il pronipote di Madame Shapoklyak?

                        Una vecchia saggia, Madame Shapoklyak, ha sostenuto che non si può diventare famosi per le buone azioni.
                        E in questo aveva perfettamente ragione.
                        Tuttavia, non mi sforzo affatto per la fama.
                        E ti esorto a fare buone azioni.
                        E lo sto facendo da solo, al meglio delle mie capacità.
                        Pertanto, con Madame Shapoklyak sei "un dito verso il cielo".
  3. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 29 gennaio 2021 11: 59
    0
    quanta segatura può essere tagliata, tutti beneficiano di questa situazione, ovviamente, tranne gli stessi residenti del Donbass. Tra sette anni, non è ancora chiaro che sotto Putin la situazione non cambierà sicuramente, tranne che gli idioti di Kukuyev stravolgeranno le cose e verranno colpiti alla testa
  4. Mihail55 Офлайн Mihail55
    Mihail55 (Michael) 29 gennaio 2021 12: 05
    0
    Dubito che Deripaska e altri Gref approveranno le iniziative delle repubbliche popolari. E dallo a loro ...
  5. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 29 gennaio 2021 12: 27
    +5
    Non importa come viviamo con un occhio all'EuroUSA, non importa quanto ci pieghiamo sotto la loro "democrazia", ​​e le sanzioni continueranno a riversarsi su di noi, come se provenissero da una cornucopia ... Beh, non possono perdonarci, e lo faranno mai farlo, che siamo stati sconfitti nella seconda guerra mondiale dalla parte della Germania nazista, e quindi senza sapere e senza approfondire le nostre controversie e il nostro background con l'Ucraina sulla "annessione della Crimea", dichiarano tutti all'unanimità che siamo sia invasori che occupanti , pur tacendo sulla situazione nelle alture del Golan, in Kosovo, nelle Isole Falkland e in altri stati bombardati "democraticamente". È tempo per noi di condurre la nostra politica, dura e talvolta crudele nei confronti dei nostri "partner" e prendere l'abitudine di chiamare le cose con i loro nomi propri - se è nostro nemico, non può essere nessuno dei nostri partner, ma accattivarsi il favore con loro, e l'adulazione significa semplicemente umiliare il proprio paese, come fanno i paesi baltici e l'Ucraina.
    Che vergogna per lo stato quando si asciugano i piedi su di te e ti sputano in faccia come tali limitrophes, e tutti ci scusiamo per quello che non abbiamo fatto.
    1. stepetto Офлайн stepetto
      stepetto 29 gennaio 2021 15: 10
      -13%
      Citazione: San Valentino
      e le sanzioni continueranno a riversarsi su di noi, come da una cornucopia ...

      Su TE (ho evidenziato questa parola per un motivo) sarà.
      Perché si consiglia di gonfiare le guance solo con una pietra nel petto. Meglio ancora, una pistola.
      E con un fondo nudo, gonfiare le guance, come ha fatto l'URSS nel 1979, è categoricamente sconsigliato nel mondo moderno. L'URSS si è fatto saltare le guance UNA VOLTA, dopo di che potrebbe durare solo 12 anni.

      Citazione: San Valentino
      non possono perdonarci, e non lo faranno mai, perché hanno subito una nostra sconfitta nella seconda guerra mondiale dalla parte della Germania nazista,

      In che universo vivi?
      1. La Germania non era fascista, ma nazista. E queste sono due GRANDI (e fondamentali) differenze.
      2. La Germania nazista fu sconfitta dai paesi della Coalizione Anti-Hitler, CREATA E GUIDATA DAGLI ANGLOSASSONI.
      3. L'URSS nella coalizione anti-hitler, alla quale aderì il 24.09.1941 settembre XNUMX, dopo essersi legata alla seconda guerra mondiale, ricopriva ruoli secondari. Come gli etiopi in Africa e i cinesi in Asia.
      4. Allo stesso tempo, il ruolo dell'URSS in Europa è stato grande. A Teheran e Yalta, è stato definito come "circa il 30%". Con la partecipazione di Dzhugashvili, è stato determinato, se quello.
      5. Il ruolo dell'Occidente (principalmente americani) nella sconfitta della Germania nazista è stato così definito come "circa il 70%". Allora come hanno fatto a "combattere dalla parte della Germania nazista"?

      Citazione: San Valentino
      e poi, non conoscendo e non approfondendo le nostre controversie e il nostro passato con l'Ucraina sull '"annessione della Crimea", dichiarano tutti con una sola voce che siamo sia invasori che occupanti,

      DEVONO dichiararlo. E DEVONO agire.
      Così è scritto negli accordi di Budapest.
      E sono ancora SILENZIOSI.
      E cosa succederà quando prenderanno una vera accelerazione?

      Citazione: San Valentino
      È tempo per noi di condurre la nostra politica, dura e talvolta crudele nei confronti dei nostri "partner",

      Con un fondo nudo?
      La RF è la diciottesima economia del mondo. 18% del livello mondiale.
      Non è nemmeno un Pug, è una pulce sulla pelle di Pug.
      Le pulci di solito hanno pochi diritti.
      Ma doveri, bocca piena.
      Ridurranno le entrate da petrolio e gas (pah-pah-pah) e andrai nei campi a raccogliere quinoa e corteccia di quercia per il cibo, oltre a piantaggine per il trattamento.

      Citazione: San Valentino
      Che insulto per lo stato,

      Per cosa?
      Se l'URSS era ancora una potenza regionale, la Federazione Russa non era affatto una potenza. Nemmeno regionale. Solo uno stato.
      Pertanto, metterai le tue "lamentele per il potere" in un pugno.
      1. Sergejluf Офлайн Sergejluf
        Sergejluf (Sergey) 29 gennaio 2021 17: 24
        0
        Ma che dire di una svolta nell'agricoltura? E non è la vendita di grano da parte della Russia che potrebbe portare a un forte aumento del costo del grano?
        1. stepetto Офлайн stepetto
          stepetto 29 gennaio 2021 18: 40
          -4
          Citazione: Sergejluf
          Ma che dire di una svolta nell'agricoltura?

          Bene, è una svolta.
          Guarda la TV di meno.
          E ricorda, il grano è disponibile in molte varietà. E queste varietà sono MOLTO diverse.
          Pertanto, il volume è lontano da tutto.
          L'ammontare delle entrate è importante.
          E questo è nel volume totale dei proventi delle esportazioni, un centesimo.
          E se hai a che fare con il cibo, non sarai solo pieno di grano.
          E non sarà, è grano, semmai. Dopo tutto, fertilizzanti complessi, tutti importati. Portali via e il grano dovrà essere acquistato all'estero. La sua produttività diminuirà così tanto.
      2. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 29 gennaio 2021 17: 59
        +1
        Citazione: stepet
        2. La Germania nazista fu sconfitta dai paesi della Coalizione Anti-Hitler, CREATA E GUIDATA DAGLI ANGLOSASSONI.

        Ecco, tutto è sull'agitazione di Gozman e Yavlinsky, ma non riesco proprio a capire come i tuoi padroni abbiano potuto iniziare una guerra con la Germania solo 5 anni dopo l'inizio, o solo nel giugno 1944, quando le nostre truppe erano già state liberate (o catturato) mezza Europa, apparentemente temendo che l'URSS si impossessasse di tutta l'Europa, anche se Stalin doveva farlo.

        Citazione: stepet
        allora la Federazione Russa non è affatto una potenza.

        E perché poi entrano in crisi isteriche in relazione a "non un potere", perché potrebbero averci con "tomahawk", come la Jugoslavia e l'Iraq, ma, a quanto pare, fa paura ... nervosismo, anche se non ha più di un una dozzina di testate nucleari, a quanto pare i tuoi padroni hanno paura di prendere lyuli, come hanno ricevuto in Vietnam e Corea del Nord. Non c'è bisogno di rispondere, non è interessante.
      3. George W. Bush - medio Офлайн George W. Bush - medio
        George W. Bush - medio (George Bush - media) 7 febbraio 2021 18: 21
        0
        Hai illuminato la tua mente,
        Hai visto la verità viso pulito
        E amavo molto le nazioni,
        E odiava la sua saggezza.

        Questo è Pushkin su di te, stepet innoagentist-gd.
  6. Anatoly Babug Офлайн Anatoly Babug
    Anatoly Babug (Anatoli) 29 gennaio 2021 13: 12
    0
    Sì, il Donbass ha capito da tempo cosa sia il "mondo russo" sulla strada di Putin. È cinico usare la popolazione come pressione sull'Ucraina e aspettare un cambio di regime per un Cremlino completamente leale. Quindi dì alla popolazione - "Bene, ora tutto andrà bene con te. "Lo stesso Donbass è di 100 anni inutilmente.
  7. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 29 gennaio 2021 13: 48
    +4
    Né il primo né il secondo accordo di Minsk hanno funzionato e non ci sono prerequisiti per la loro attuazione.
    I ripetuti referendum e gli appelli del DPR-LPR con la richiesta di essere ammessi nella Federazione Russa sono stati e rimangono non solo senza risposta, non sono stati nemmeno presi in considerazione né alla Duma né al governo.
    Questo fatto dà speranza all'Ucraina di risolvere il problema da sola con il sostegno internazionale.
    Allo stesso tempo, la Federazione Russa ha aperto punti per l'accettazione della cittadinanza russa da parte di tutti i residenti volontari del DPR-LPR e ci sono circa 300000 di queste persone.
    Questo fatto predetermina l'impossibilità di una soluzione militare dell'Ucraina al problema e intende contribuire all'attuazione degli accordi di Minsk.
    Il desiderio dell'Ucraina di aderire all'UE e alla NATO, per creare una base navale della NATO a Mariupol complica ulteriormente la situazione.
    Quindi, la situazione ha raggiunto un vicolo cieco e non c'è via d'uscita.
  8. Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 29 gennaio 2021 14: 27
    -4
    Ora il Donbass non è necessario - né la Russia, perché è stata spazzata via e non ha ricevuto i dividendi previsti, né l'Ucraina in frantumi regioni distrutte, per il ripristino di cui sono necessarie risorse colossali, né gli abitanti di questa sfortunata terra, che anche prima la guerra era una regione depressa e sovvenzionata, dove c'erano carbone e lavoro, non c'erano acqua e foreste, c'erano cumuli di rifiuti e popolazione degradata. Molto tempo fa, già una dozzina di anni fa, sono state condotte ricerche e Shell ha iniziato la perforazione esplorativa nel campo di Yuzovskoye con un'area di 7 chilometri quadrati e una capacità prevista di quattro trilioni di metri cubi di gas di scisto. Pertanto, il Donbass sarà richiesto dopo (non importa quanto cinico possa sembrare) una completa pulizia del territorio. Allo stesso tempo, la Russia non riceverà nulla, l'Ucraina riceverà gas gratuito e una sorta di margine sotto forma di tasse, tecnologie e attrezzature, senza investire nulla nello sviluppo della regione, e il reddito principale, naturalmente, sarà ricevuto dalle aziende che sviluppano il campo ...
    E sono tormentato da vaghi dubbi sul fatto che la guerra sia iniziata sulla base di principi - e io stesso non parlerò, e non lo darò a un altro ...
  9. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 29 gennaio 2021 16: 59
    0
    A giudicare dal titolo, è un incrocio tra i due?
  10. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 29 gennaio 2021 17: 05
    0
    La Russia non "tornerà" nel Donbass, ma continuerà a proteggere gli interessi della popolazione di lingua russa. Lo ha detto venerdì il segretario stampa del presidente della Federazione russa Dmitry Peskov ai giornalisti, commentando la dichiarazione di Margarita Simonyan, che al forum "Russian Donbass" di Donetsk ha chiesto l'inclusione di questi territori nella Federazione russa.

    https://news.mail.ru/politics/45048852/?frommail=1
    È tutto. La conversazione su questo è stata molto tempo fa. E niente è cambiato e non cambierà. Così gli amanti della carneficina sul divano e dei blitzkrieg percorrono la foresta.
  11. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 29 gennaio 2021 17: 21
    +2
    Cominciamo con il fatto che TUTTA la loro Ucraina è sulla mappa del 1654, entro i confini dei quali l'Ucraina strisciava dalla Polonia alla Russia, tutto il resto lì, per usare un eufemismo, non è ucraino. Il territorio su cui si trova oggi la regione di Kharkov faceva parte della Russia molto prima che l'Ucraina diventasse parte della Russia. Donbass, questo è un problema interno alla Russia e deve essere risolto prima, meglio è, restituendo il Donbass in Russia!
  12. Eh! Il Donbass è andato: chi ha bisogno di una povera Ucraina sotto la guida di un clown dei tappeti?
  13. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 gennaio 2021 19: 04
    0
    E non sai di cosa scrivere - devi scrivere dell '"Omerikanskiye Colonii"

    In precedenza, tutti avevano promesso: qui gli ucraini attaccheranno e verseranno più sangue ... (come in Bielorussia e in Siria hanno aspettato).
    E come si è rivelato zilch - così oyat su Omeriku ...