Eurasia Review: i paesi baltici saranno presi di mira per un attacco nucleare


Le tendenze della politica estera negli Stati Uniti sollevano interrogativi non solo tra i nemici dell'America, ma anche tra i loro alleati, scrive Eurasia Review. Questa preoccupazione è causata da una serie di decisioni prese dalla precedente amministrazione della Casa Bianca, nonché pianificate dall'amministrazione della nuova.


In precedenza, il sistema di sicurezza globale è diventato molto più instabile a causa del ritiro degli Stati Uniti dal Trattato sulle forze nucleari a raggio intermedio nel 2019 e dal Trattato sui cieli aperti nel 2020.

Allo stesso tempo, gli Stati Uniti e la Russia, Joe Biden e Vladimir Putin hanno discusso di un'estensione di cinque anni del trattato sul controllo degli armamenti START III. Tuttavia, durante la loro prima conversazione telefonica il 3 gennaio, Biden ha avvertito Vladimir Putin che gli Stati Uniti avrebbero risposto agli "intrighi" della Russia.

Lungo la strada, per i paesi baltici, è aumentata la probabilità di un conflitto accidentale con l'Est, poiché nelle repubbliche si crea una concentrazione critica di contingenti militari stranieri.

Secondo gli esperti, queste repubbliche si sono trasformate in una regione instabile. Qui potrebbe iniziare una nuova guerra su vasta scala, anche con l'uso di armi di distruzione di massa.

Loren B. Thompson, direttore del Lexington Institute e capo della Source Associates, ne ha scritto nel suo articolo "Perché gli Stati baltici inizieranno una guerra nucleare".

La probabilità di una guerra nucleare tra America e Russia sta solo crescendo. Se parliamo di un luogo specifico, è previsto uno scontro militare [per il controllo] sui tre piccoli stati baltici: Estonia, Lettonia e Lituania. […] L'impegno per la sicurezza europea risiede nella volontà di Washington di usare il suo arsenale nucleare per proteggere gli alleati. Il nome ufficiale di questa strategia è "contenimento esteso" e dal 2004 è stata estesa agli Stati baltici [...]
- suggerisce l'esperto.

Cioè, qualsiasi conflitto tra Russia e NATO rischia di portare a un'escalation nucleare, afferma Eurasia Review. Sebbene le armi nucleari abbiano il potenziale per essere utilizzate in qualsiasi futuro scenario di combattimento, ci sono diversi motivi per presumere che i Balts siano in grave pericolo.

I principali alleati della NATO si stanno già sforzando di rassicurare i membri orientali dell'alleanza sul fatto che ogni possibile aggressione sarà contenuta in modo affidabile. Il Trattato Nord Atlantico garantisce a tutti i suoi partecipanti l'assistenza necessaria.

Tuttavia, ogni paese membro della NATO ha il diritto di determinare in modo indipendente la natura di tale assistenza. Inoltre, gli analisti hanno sollevato la questione della disponibilità degli alleati a rispondere a un attacco nella regione baltica. Indicano i sondaggi che mostrano un sostegno pubblico relativamente basso in Europa all'idea di proteggere gli alleati baltici.

Ovviamente, nessuno dei paesi europei è pronto a diventare l'obiettivo di un attacco nucleare per il loro bene.

Gli stati baltici sfruttano le contraddizioni tra Stati Uniti e Russia. Tuttavia, ciò aumenta le tensioni in Europa e aumenta la probabilità di un conflitto militare con l'uso di armi nucleari.

E le stesse Lettonia, Lituania ed Estonia potrebbero eventualmente diventare l'obiettivo principale di un attacco di ritorsione o addirittura preventivo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 29 gennaio 2021 12: 16
    +5
    Gli ingenui agricoltori baltici pensano che qualcuno combatterà per loro, e gli esperti anglosassoni abilmente fatti contano su una piccola guerra nucleare da qualche parte là fuori. Devo deludere entrambi. Nessuno verserà sangue per gli agricoltori e la guerra si rivelerà globale. Una mina nucleare proprio attraverso i centri ... museruole rosse insolenti. Non sarai in grado di sederti in disparte.
  2. Caro esperto di divani. 29 gennaio 2021 13: 18
    +6
    La Russia non userà armi nucleari sotto il naso. È più facile catturare questi territori. Qualunque siano le forze concentrate lì, non avranno la minima possibilità di resistere all'esercito russo. Non c'è abbastanza profondità tattica per la difesa. Non c'è niente di speciale anche per attaccarli lì. A sua volta, la Russia non ha intenzione di attaccare i paesi baltici, quindi di che tipo di guerra stiamo parlando?
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 29 gennaio 2021 14: 19
    +3
    Piuttosto che bombardare Tribaltika con una bomba atomica, è meglio spostarli tutti sull'isola di Tobago, che appartiene alla Lettonia (Kurland). Là sono lontani dalla Russia, quindi cesseranno di avere paura dell'aggressione russa, inizieranno a moltiplicarsi attivamente e, nel tempo, sostituiranno gli attuali arabi, somali e altri turchi in Germania. Questa riconquista salverà e farà rivivere la vecchia Europa. Europei riconoscenti ribattezzeranno Berlin New Riga e Paris Nyue Tallllllllinnnnnnnn. E tutti staranno bene. compagno
  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 29 gennaio 2021 17: 34
    +5
    Bene, le estinzioni di Shpratnye devono leggere attentamente la dottrina militare della Federazione Russa, è di dominio pubblico e dice che - Se una guerra è intrapresa contro la Federazione Russa da più di uno stato, la Federazione Russa usa armi nucleari. Pertanto, una dichiarazione di guerra o un attacco insidioso alla Federazione Russa da parte, ad esempio, degli Stati Uniti e dell'Estonia porta al fatto che la Federazione Russa, in conformità con la sua dottrina militare, utilizza armi nucleari contro di loro. Ad esempio, l'Ucraina è saltata, le città occidentali dell'Ucraina sono state ufficialmente incluse nell'elenco degli obiettivi delle Forze missilistiche strategiche della Federazione Russa in caso di scoppio delle ostilità
  5. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 30 gennaio 2021 12: 02
    -3
    Il rapporto tra gli alleati della Federazione Russa e degli Stati Uniti è qui molto interessante. E qualsiasi guerra tra. Per la Federazione Russa sarà la sua fine.
    Se la Federazione Russa usa improvvisamente armi nucleari, anche quelli che erano come per la Federazione Russa diventeranno suoi nemici.
    La nube radioattiva non conosce confini.
    Ma non ci sarà una vera guerra. È necessario? 1941-1945 27 milioni in URSS. USA - 1,1 milioni.
    1. stepetto Офлайн stepetto
      stepetto 30 gennaio 2021 12: 16
      -2
      Citazione: Vladest
      1941-1945 27 milioni in URSS.

      Nel 2017 sono stati declassificati i dati del Comitato di pianificazione statale dell'URSS sulle perdite dovute ai fattori di guerra durante il periodo della seconda guerra mondiale e della seconda guerra mondiale.
      1. Il commento è stato cancellato
    2. Caro esperto di divani. 31 gennaio 2021 00: 13
      +1
      Il rapporto tra gli alleati della Federazione Russa e degli Stati Uniti è qui molto interessante. E qualsiasi guerra tra. Per la Federazione Russa sarà la sua fine.

      Gli Stati Uniti, per le loro "caratteristiche geografiche", possono combattere contro la Russia solo con la mediazione dell'Europa. Ma in questo caso, la guerra contro la Russia sarà la sua fine (dell'Europa), quindi:

      Ma non ci sarà una vera guerra.

      Qui ti do tutto il diritto di affermarlo. )
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 31 gennaio 2021 18: 35
        -2
        Citazione: caro esperto di divani.
        Ma in questo caso, la guerra contro la Russia sarà la sua fine (dell'Europa), quindi:

        E qual è una tale preoccupazione per l'Europa? Non ci sarà nemmeno la Russia. E in generale non ci sarà la guerra. Nessuno ne ha bisogno e non è redditizio.
        1. Caro esperto di divani. 31 gennaio 2021 20: 25
          +2
          E qual è una tale preoccupazione per l'Europa?

          Perché l'Europa e la Russia hanno molto in comune nella loro storia secolare e le relazioni non sono sempre state cattive. Inoltre, l'Europa non è omogenea. Ci sono paesi europei che mi rendono francamente comprensivo. E ce ne sono che, a parte il disgusto, non causano nulla.

          Non voglio sviluppare ulteriormente questo argomento.

          Non ci sarà nemmeno la Russia.

          Putin ha già risposto a questo:

          .. perché abbiamo bisogno di un mondo del genere in cui non ci sarà la Russia?

          E in generale non ci sarà la guerra. Nessuno ne ha bisogno e non è redditizio.

          Questa è l'unica affermazione matura che ho sentito da te finora.
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 31 gennaio 2021 22: 48
            -3
            Citazione: caro esperto di divani.
            Poiché l'Europa e la Russia hanno molto in comune nella loro storia secolare,

            Qualcosa che non si nota ora. Liberasnya, la democrazia è una maledizione per i patrioti moderni. E questa è l'Europa.

            Citazione: caro esperto di divani.
            E in generale non ci sarà la guerra. Nessuno ne ha bisogno e non è redditizio.

            Lo dico sempre. Ma ancora una volta, è dalla Federazione Russa che questi attacchi, sulla guerra. La Russia non ha la forza per vincere la guerra. Quindi non lo sarà. Non sarà nemmeno la guerra mondiale. Uno contro tutto questo non è una guerra mondiale. La stessa Cina, in caso di guerra, aspetterà che la Federazione Russa sia esausta ea mani nude.
            Sono stanco di ripetere che l'1,7% del PIL mondiale è la Federazione Russa. Questo è tutto ciò che la Russia può dare ad altri paesi. Non ci sarà nessuna guerra. Il tuo Putin yap. Ci avrei creduto se lo avesse detto Stalin

            Citazione: caro esperto di divani.
            .. perché abbiamo bisogno di un mondo del genere in cui non ci sarà la Russia?

            La Russia esisteva già prima del 1917.
            Non è per questo che Putin ei suoi amici sono al comando della Russia. Non si comprerebbero immobili sulla collina e non vi manderebbero i loro figli per la residenza permanente.
            L'IR è stata la quinta al mondo, l'URSS la seconda. Quindi misura te stesso.
            Anche se Putin può lasciarti mangiare, ma non i suoi parenti.
    3. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 31 gennaio 2021 00: 57
      0
      1941-1945 27 milioni in URSS. USA - 1,1 milioni.

      1965-1975 58 220 americani URSS - (secondo varie fonti) 13-16 persone.
  6. Gado Офлайн Gado
    Gado (Vasco) 30 gennaio 2021 15: 11
    +3
    Lauren B. Thompson
    Direttore del Lexington Institute e capo di Source Associates

    Come là - oh, queste favole, oh, questi narratori! Chi, sano di mente, colpirà il Baltico con armi nucleari? Gli stati baltici avranno bisogno di alcune divisioni OTRK, MLRS e attacchi aerei e basta. I restanti "fratelli della foresta" particolarmente ostinati saranno sconfitti da forze speciali e forze aviotrasportate. Ma penso che questo scenario non lo sarà.
    1. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) 31 gennaio 2021 18: 38
      -2
      Citazione: Gado
      Gli stati baltici avranno alcune divisioni OTRK, MLRS e attacchi aerei e il gioco è fatto.

      Se sei un ufficiale del personale sobrio, allora riguardo alle tue potenziali perdite, per favore. Sei un patriota evviva, hai intenzione di ripulire la foresta in Estonia da solo o qualcun altro per te?
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 31 gennaio 2021 20: 28
        +3
        Perché ripulirlo? Sognate tutti che la Russia vi conquisterà? Lasciar perdere. Nessuno ha bisogno di te.
        Beh, forse Ida Virumaa verrà rilevata, l'elettricità sarà tagliata per te. Avere precedentemente bombardato strutture e infrastrutture militari (se i tuoi "alleati" ci attaccano). E che i "fratelli della foresta" muoiano di fame. L'umano Stalin se n'è andato. Sami, in qualche modo. ...
        1. Vladest Офлайн Vladest
          Vladest (Vladimir) 1 febbraio 2021 16: 38
          -4
          Citazione: boriz
          Sognate tutti che la Russia vi conquisterà?

          Sono già stanco di rispondere. Nessuno conquisterà nessuno. Basta abbaiare l'un l'altro. Un tema per idioti. Su entrambi i lati.
      2. Il commento è stato cancellato
      3. Gado Офлайн Gado
        Gado (Vasco) 1 febbraio 2021 16: 25
        0
        No, sono un cittadino sobrio, e nemmeno un hurrà per un patriota. Tu chi sei? "Forest Brother" o semplicemente un normale troll. A giudicare da come sono stati sporcati tutti i rami, è chiaramente il secondo.
        1. Vladest Офлайн Vladest
          Vladest (Vladimir) 1 febbraio 2021 16: 43
          -4
          Citazione: Gado
          o solo un normale troll.

          Beh, sto scrivendo sull'argomento e tu stai parlando di me. Hai abbastanza conoscenze sull'argomento per scrivere? Non devo acconsentire a tutta la tua stupidità.
          O pensi che la cattura dei Paesi Baltici costerà senza sacrifici alla Federazione Russa? Il nocciolo della questione era questo. Sul serio, sul serio.
          1. isofat Офлайн isofat
            isofat (isofat) 1 febbraio 2021 17: 43
            0
            Vladest... Tutte e tre le repubbliche baltiche hanno una crescita demografica negativa.
            1. Vladest Офлайн Vladest
              Vladest (Vladimir) 1 febbraio 2021 19: 55
              -3
              Citazione: isofat
              Tutte e tre le repubbliche baltiche hanno una crescita demografica negativa.

              Sono in Estonia e sono l'unico responsabile. E tu sei per la Russia, o qualcosa di specifico, mai. Ripeto 2017 - La popolazione dell'Estonia è cresciuta di 2017 persone nel 3499 a causa del saldo migratorio. E so anche della Federazione Russa forse meglio di te.
              È stato lo stesso nel 2018 e nel 2019. Purtroppo, l'Estonia è diventata attraente per gli specialisti qualificati e non così tanto. Gli ucraini con le loro famiglie sono quelli da costruzione.
              1. isofat Офлайн isofat
                isofat (isofat) 1 febbraio 2021 20: 38
                0

                https://countrymeters.info/ru/Estonia

                Sullo stesso sito è possibile visualizzare informazioni sulla Russia.
                1. Vladest Офлайн Vladest
                  Vladest (Vladimir) 1 febbraio 2021 23: 36
                  -3
                  Citazione: isofat
                  https://countrymeters.info/ru/Estonia

                  Molto probabilmente stai confondendo i dati demografici di fertilità e mortalità. L'Estonia cresce a spese dei migranti. Ho inviato informazioni con questo messaggio. Nel 2020 il tasso di natalità è crollato del tutto. L'Estonia, come la Russia, ha attraversato il buco negli anni '90.
                  La popolazione in Estonia sta aumentando.,. Questo è già innegabile. Ma la popolazione indigena sta morendo. A questo proposito, i processi nel pronto soccorso, nella Federazione Russa e in tutti i paesi sviluppati sono gli stessi. Solo la migrazione salva.
                  In Russia, guardo il sito dei risultati a livello nazionale. progetti. Tutto è bianco e nero lì, ma sembra anche escludere la migrazione. Sebbene contassero gennaio - luglio, meno 316K furono contati e abbandonati.
                  https://ng.ach.gov.ru/ Все данные отечественные. Сами себе врать то не будем.
                  1. isofat Офлайн isofat
                    isofat (isofat) 2 febbraio 2021 00: 15
                    0

                    sto parlando di crescita popolazione (grafico verde). Dopo gli anni '90, il grafico si sta avvicinando.
                    1. Vladest Офлайн Vladest
                      Vladest (Vladimir) 2 febbraio 2021 13: 40
                      -3
                      Citazione: isofat
                      Sto parlando della crescita della popolazione (grafico verde). Dopo gli anni '90, il grafico si sta avvicinando.

                      Quindi non ci sono dati recenti dopo il 2014. E la situazione è cambiata molto.