Biden ha deciso di schierare B-52 "nucleari" contro la Cina


Meno di dieci giorni dopo l'inizio della presidenza di Joe Biden, l'aeronautica militare americana ha schierato bombardieri pesanti B-2018H con capacità nucleare in Asia orientale per la prima volta dal 52. Il Military Watch riporta che il nuovo presidente degli Stati Uniti ha deciso di schierare questi aerei da combattimento contro Cina e Corea del Nord.


In precedenza, gli "strateghi" erano stati dispiegati nella regione durante lo scontro tra Stati Uniti e Corea del Nord nel 2017 - si è concluso con la parte coreana che ha testato due nuovi missili di classe in grado di colpire la terraferma degli Stati Uniti. Washington ha allentato la pressione su Pyongyang, mentre i coreani hanno sospeso i test missilistici attivi. Il ritiro dei bombardieri americani dalla regione è seguito l'anno successivo ai colloqui tra Pyongyang e Washington e ai primi incontri faccia a faccia tra capi di Stato.

Il ritorno dei B-52 "nucleari" nell'Asia orientale arriva quando si prevede che la nuova amministrazione presidenziale degli Stati Uniti assumerà una posizione molto più dura sia sulla Corea del Nord che sulla Cina, che saranno i principali obiettivi dei suoi attacchi di politica estera. Quattro bombardieri sono attualmente di stanza alla base aerea di Andersen a Guam e da lì effettueranno missioni di "contenimento strategico", dicono le fonti.
  • Foto utilizzate: US Air Force
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 1 febbraio 2021 12: 00
    +4
    I pantaloni si spezzeranno da un'andatura ampia?
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 1 febbraio 2021 14: 57
      +3
      Possono uscire dallo sforzo !!!
      1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
        Dmitry S. (Dmitry Sanin) 1 febbraio 2021 14: 58
        +1
        La cosa principale è non colpire lo "stickman".
  2. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 1 febbraio 2021 23: 02
    +1
    Quattro bombardieri sono attualmente di stanza alla base aerea di Andersen a Guam e da lì effettueranno missioni di "contenimento strategico", dicono le fonti.

    Um.
    Questi quattro disabili di 60 anni "conterranno strategicamente la Cina"? assicurare