Il motore VK-650V aprirà nuove opportunità per la Russia


A San Pietroburgo sono iniziati i test del nuovissimo motore russo VK-650V per elicotteri leggeri. La centrale è stata sviluppata da zero, è composta completamente da componenti domestiche e, secondo il piano, inizierà la produzione in serie già nel 2024.


Va notato che il lavoro sulla creazione dell'unità viene svolto al ritmo più alto. A questo proposito, gli ingegneri russi hanno persino deciso di sacrificare alcune delle caratteristiche del motore. Tuttavia, nella situazione attuale, un tale passo è pienamente giustificato.

Il punto è che il nuovo VK-650V è destinato ai nostri elicotteri Ka-226T e Ansat. Entrambi sono prodotti in serie, ma il primo vola sui francesi e il secondo sulle centrali elettriche americane, il che ha causato una serie di problemi.

Innanzitutto, a causa dell'inasprimento delle sanzioni anti-russe, più di una dozzina di elicotteri Ansat-U sono inattivi, poiché è diventato impossibile eseguire lavori di manutenzione sugli iniettori del motore su di essi. In secondo luogo, il nostro Paese ha vinto una gara per la fornitura di 200 unità Ka-226T all'India. Ma il cliente richiede di aumentare la propria altitudine fino a 7 km, il che richiederà una nuova unità più potente.

Lo sviluppo di un motore unico, superiore ai concorrenti stranieri, richiederà molto tempo, che semplicemente non abbiamo. Pertanto, gli ingegneri domestici hanno deciso di creare un "cavallo di battaglia" che soddisfi i requisiti moderni, ma niente di più.

Tuttavia, l'attuale versione del VK-650V non è molto, ma supera comunque i concorrenti stranieri in termini di potenza, nonché di consumo specifico di carburante durante il decollo. È anche importante che il 12% delle parti del nuovo motore russo sia prodotto utilizzando additivi tecnologia.

In generale, oltre al proprio motore, il nostro paese riceverà una base scientifica e tecnica che sarà utile nello sviluppo di altre centrali elettriche. Tuttavia, lo stesso VK-650V migliorerà in futuro, poiché le unità per elicotteri avanzati e UAV saranno progettate sulla sua base.

5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 2 febbraio 2021 14: 08
    +1
    inizierà la produzione di massa nel 2024.

    2014 L'Ucraina ha interrotto la fornitura di motori per elicotteri. 10 anni, di solito piani di 15 anni nel nostro governo. Accelerato comunque!
    "Secondo Kommersant, nello State Arms Programme (GPV) per il 2018-2027, l'approvvigionamento di elicotteri per i militari sarà ridotto.

    https://www.rbc.ru/newspaper/2018/05/25/5b05ac3c9a7947ec59d4f1ef"
    I cinesi guardano con invidia al ritmo della nostra modernizzazione! Scherzo!
  2. arancia Офлайн arancia
    arancia (ororpore) 2 febbraio 2021 19: 33
    0
    Lo sviluppo è in corso

    il più alto

    tasso e 2024?. Beh, almeno alto, o ad un ritmo teso.
  3. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) 3 febbraio 2021 17: 21
    0
    Puoi farlo prima, non importa come va a finire come al solito?
  4. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 3 febbraio 2021 23: 04
    0
    Un articolo è un insieme di affermazioni contraddittorie e che si escludono a vicenda.
  5. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 5 febbraio 2021 17: 12
    0
    Citazione: Alexander K_2
    Puoi farlo prima, non importa come va a finire come al solito?

    Cosa ti importa dell'Ucraina?