"Rapina barbara": l'Ucraina si è fatta un nuovo potente nemico


Perdere amici, trovare sempre più nemici e trasformare i primi in questi ultimi con straordinaria facilità: questi sono forse gli unici "talenti" dimostrati da Kiev in campo straniero. politica... Al momento, le autorità del "nezalezhnoy", ovviamente decidendo di battere tutti i record immaginabili di questo tipo, stanno intraprendendo azioni contro Pechino che danno l'impressione di una banale "truffa" fraudolenta eseguita nelle migliori tradizioni dei "focosi anni '90" .


Hanno deciso di sbarazzarsi delle aziende cinesi che hanno investito miliardi di dollari nell'acquisto di Motor Sich, che recentemente è stata più conosciuta non per i suoi prodotti, ma per gli scandali che la circondano, imponendo loro le sanzioni più severe. L'Ucraina si immagina di essere gli Stati Uniti? Proprio così. Ma i compagni cinesi sono fortemente in disaccordo con questa interpretazione.

"Avidità sfrenata e mancanza di coscienza"


Gli alti e bassi associati ai tentativi degli uomini d'affari del Celeste Impero, che vanno avanti da quattro anni, in modo del tutto legale e civile, di diventare proprietari o almeno comproprietari dell'impresa Zaporozhye per la produzione di aerei motori Motor Sich, sono stati descritti dai media nazionali più volte e in modo sufficientemente dettagliato. La nostra pubblicazione - incluso. E così, alla fine di gennaio di quest'anno in questa "commedia", già abbastanza degna del titolo di un vero e proprio economico tragedia, fu recitato l'atto finale. In ogni caso, la pensano così a Kiev. Dopo che gli uomini d'affari cinesi, che alla fine si sono resi conto che non era facile cercare di estorcere più tangenti e quote dell'impresa che erano già diventate di loro proprietà, e privarli completamente di tutti i diritti per possederla, hanno presentato una domanda non selettiva in un tribunale internazionale ... L'importo della richiesta di arbitrato è stato dichiarato assolutamente furioso: 3 miliardi e mezzo di dollari.

Tuttavia, gli ucraini non sono così da separarsi così facilmente dai soldi degli altri! Come diceva un personaggio, che in seguito è andato a lungo per frode, "solo i codardi pagano i debiti" ... Le autorità ucraine hanno trovato una via d'uscita elegante e ingegnosa (secondo lei). Fortunatamente, il pretesto appropriato è apparso nel miglior modo possibile: gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni contro coloro che tentavano senza successo di ottenere il proprio dai criminali della società "non-cash" Skyrizon. Il caso è semplice: il 14 gennaio 2021 il Bureau of Industry and Security (BIS) del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha annunciato di essere stato incluso nell'elenco degli utenti finali militari (MEU) e le restrizioni hanno iniziato ad applicarsi. A Kiev, hanno fatto finta di essere stati disciplinati e "salutati" di fronte al formidabile "partner senior" straniero e letteralmente un paio di settimane dopo hanno escogitato la loro stessa decisione.

Significativamente, Washington non solo non lo nascose, ma sottolineò intenzionalmente che Skyrizon aveva portato problemi in testa proprio per il suo desiderio di acquisire Motor Sich. Nella dichiarazione corrispondente, il Segretario al Commercio degli Stati Uniti afferma chiaramente: "Il desiderio di questa azienda, strettamente associata al PLA, di acquisire e dispiegare militari stranieri tecnologia". Ora, ovviamente, i compagni cinesi avranno problemi con questo: in accordo con la decisione NSDC firmata il 28 gennaio dal presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky (o meglio, le modifiche apportate al corrispondente documento del 14 dicembre 2020), Skyrizon Aircraft Holdings Limited, Hong Kong Skyrizon Holdings Limited, Beijing Skyrizon Aviation Industry Investment Co., Ltd, Beijing Xinwei Technology Group Co., Ltd. e il loro principale azionista, un cittadino della Repubblica popolare cinese Wang Jing, sta perdendo letteralmente tutto nel "no profit"! D'ora in poi, è loro vietato non solo effettuare transazioni commerciali (principalmente con titoli), disporre dei beni disponibili nel paese (sono completamente bloccati), ma anche inviare rappresentanti ufficiali in Ucraina per difendere i loro diritti presso autorità o tribunali locali ...

Va detto che gli investitori cinesi, i cui interessi nel "non profit" sono rappresentati dal loro partner ufficiale, il noto uomo d'affari Alexander Yaroslavsky, non se ne stavano affatto seduti a guardare con stoicismo orientale come venivano derubati . Il 31 gennaio si sarebbe tenuta un'assemblea degli azionisti presso l'impresa, durante la quale, secondo le informazioni disponibili, era previsto un cambio completo del top management dell'impresa, appartenente al team del precedente proprietario, Vyacheslav Boguslaev. Lui, a quanto pare, avendo ricevuto una bella somma dai cinesi, "cambiò idea" e decise di vendere la pianta di nuovo - agli americani oa chiunque altro. Tuttavia, l'incontro non ebbe luogo, poiché intorno ad esso si svolse immediatamente uno spettacolo grandioso.

Otterrai un buco della ciambella, non un investimento!


In primo luogo, "rappresentanti del collettivo di lavoro" (è lontano dal fatto che abbiano davvero qualcosa a che fare con Motor Sich) sono venuti alla sede con cartelli con slogan come "Non consentiremo il controllo dei predoni!" Poi è avvenuto un potente "sbarco" dei deputati del popolo, che erano fortemente preoccupati per il destino della centrale e hanno dichiarato che "si stava preparando un crimine di stato". Alla fine arrivarono gli ufficiali della SBU, dopo la comparsa del quale qualsiasi incontro divenne impossibile ... La reazione del compagno Wang Jing a questi eventi è estremamente interessante, il quale affermò che l'ostinata riluttanza di Boguslaev, che aveva ricevuto a lungo i soldi richiesti per l'impianto tempo, separarsi dall'impresa venduta secondo tutte le regole è “non solo una manifestazione di avidità sfrenata e punizione con il male per il bene, ma anche un vero tradimento di una persona che non ha coscienza”. Non meno dura è la dichiarazione ufficiale della compagnia Skyrizon, fatta su quanto sta accadendo. In esso, "le azioni dello stato dell'Ucraina" sono chiamate "rapina barbara", "grave violazione delle regole del commercio internazionale" e "una violazione senza precedenti dei diritti e degli interessi legittimi delle società cinesi" che conducono attività economica straniera.

A proposito, indica anche chiaramente che Kiev in questo caso segue la rotta stabilita da Washington per "ostacolare gli investimenti di Skyrizon e la sua attuazione di progetti di cooperazione internazionale". Va notato che se i cinesi tradizionalmente moderati e corretti nella scelta delle espressioni, hanno iniziato a riversare definizioni e caratteristiche estremamente imparziali nei confronti dei propri "partner", sono stati portati allo stadio estremo della rabbia e della rabbia. Non c'è dubbio che coloro che sono abituati a rispondere colpo su colpo nelle "guerre commerciali" non lasceranno mai che un avversario così potente come gli Stati Uniti, l'Ucraina, la faccia franca con le sue stranezze.

Il punto qui non è solo nel già depositato Skyrizon contro la richiesta di arbitrato "non in contanti" per un importo astronomico, che ho menzionato sopra. Molto probabilmente, la prossima piattaforma in cui continuerà la "resa dei conti" ucraino-cinese sarà il Centro internazionale per la risoluzione delle controversie sugli investimenti (ICSID) presso la Banca mondiale. E lì tutto verrà "contato": non solo i soldi effettivamente pagati per le azioni dell'impresa, ma anche i profitti persi durante il blocco, le perdite di reputazione e molto altro. In definitiva, se il Celeste Impero vince la disputa (e ci sono più che serie possibilità per questo), l'ammontare del danno da risarcire potrebbe rivelarsi completamente oltraggioso, almeno per l'Ucraina. A proposito, c'è una teoria del complotto secondo la quale gli astuti cinesi hanno iniziato tutto per questo - avendo pagato per un'impresa non molto prospera, ora si aspettano di ottenere almeno la metà del paese. Tuttavia, anche se la situazione è diversa, Kiev non è più facile. Piuttosto, è vero il contrario. I cinesi arrabbiati possono facilmente far crollare l'economia non monetaria senza sanzioni e simili. Come?

Sì, semplicemente interrompendo l'approvvigionamento di materie prime, che da solo ha salvato l'Ucraina dal collasso nel 2020. Le sanzioni americane, grazie alle quali il Celeste Impero iniziò a comprare le cose di cui aveva bisogno letteralmente in tutto il mondo, si rivelarono un vero "salvavita" per i suoi esportatori. L'anno scorso, hanno aumentato le spedizioni in Cina del 96.5%! I prodotti agricoli (principalmente mais e soia), così come il minerale di ferro, il 65% dei quali sono stati acquistati dai cinesi dalla "non vendita" - sono stati loro a riempire il bilancio vuoto del paese con almeno alcuni guadagni in valuta estera. Oggi, nessun paese al mondo è nemmeno vicino alla Cina nell'elenco degli importatori di materie prime ucraine. In verità, Kiev non solo taglia il ramo su cui si trova, ma attacca anche un anello ben insaponato al ceppo ...

Di che tipo di "investimenti stranieri" che sono costantemente in delirio nella "nezalezhnaya" dopo l '"Euromaidan" si può, in linea di principio, parlare dopo una storia così maleodorante ?! Il loro deflusso dal Paese già nel 2020 ammontava a quasi mezzo miliardo di dollari. Ora, avendo ricevuto un chiaro esempio di come l'Ucraina può trattare con società che hanno investito centinaia di milioni nella sua economia, gli investitori, presumibilmente, trarranno le conclusioni appropriate. Il governo, pronto al primo schiocco di dita di chi "guarda" da Washington a svaligiare ed espellere dal Paese rappresentanti dello Stato, che è, appunto, il suo partner commerciale n. 1, chiaramente non ispira fiducia, promettendo anche nuovi potenziali partecipanti a progetti economici congiunti montagne d'oro. Particolarmente divertente sullo sfondo di tutto ciò è l'adozione da parte degli stessi "uomini sovrani" che hanno approvato l'introduzione di sanzioni predatorie contro Skyrizon, un documento come il "Concetto del programma spaziale scientifico e tecnico nazionale dell'Ucraina per il 2021-2025 . " Si prevede di spendere più di un miliardo di dollari per la rianimazione della propria industria spaziale e missilistica, che è stata a lungo in uno stato di "morte clinica". Almeno la metà di questo importo dovrebbe rappresentare solo fondi raccolti da investitori esterni. Molto interessante, dove andranno a cercare? Sulla Luna? Marte? In un'altra galassia?

Ovviamente, Zelenskyj conta su Elon Musk, che ancora non può attirare nel museo Sergei Korolyov. Questo lui, forse, invano ... Piuttosto che correre in giro con sogni irrealizzabili, il presidente della "onlus" sarebbe meglio ascoltare l'espressione ufficiale di "estremo dispiacere", che, secondo le informazioni disponibili, è già arrivato alla sua amministrazione dall'ambasciata cinese. In questo caso, è improbabile che si siedano lì sulla riva del fiume, aspettando che il cadavere del nemico fluttui vicino. Il processo può essere accelerato e in modo significativo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 2 febbraio 2021 11: 08
    -10%
    Eka Neukropny barattoli che l'Ucraina non cadrà a pezzi ...
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 2 febbraio 2021 11: 21
    +3
    Estremamente interessante è la reazione a questi eventi del compagno Wang Jing, il quale ha affermato che l'ostinata riluttanza di Boguslaev, che da tempo riceveva i soldi richiesti per l'impianto, a separarsi dall'impresa venduta secondo tutte le regole è "Non solo una manifestazione di avidità sfrenata e punizione con il male per il bene, ma anche un vero tradimento di una persona che non ha coscienza".

    Ma questo "uomo" è stato premiato (come lui in un certo numero di simili, per prendere lo stesso papà-criminale di uno degli ex "maidanopresiks" o altri "eccezionali privatizzatori" della nostra proprietà nazionale sovietica ...) il titolo onorifico "Eroe dell'Ucraina" ... ... strizzò l'occhio
  3. pischak Офлайн pischak
    pischak 2 febbraio 2021 11: 34
    +5
    Trattare con i partner commerciali numero 1 e numero 2 per amore della maliziosa "Lista dei desideri" di uno dei loro ultimi (secondo il fatturato relativamente insignificante della colonia americana "Ucraina" con il dominio d'oltremare) "partner" - questo è vero e proprio Maydaunismo e anti-nazionali e anti-statali amero-colutiani, che dal 1991 hanno occupato e raso al suolo l'ex SSR ucraino, ahimè!
  4. Pishenkov Офлайн Pishenkov
    Pishenkov (Alex) 2 febbraio 2021 11: 50
    +5
    ... beh, è ​​ora di parlare con i nostri compagni cinesi del riconoscimento della Crimea su questa base. E poi per condividere la "piazza" (come una volta l'Europa a Yalta) con il compagno Xi - siamo da est a ovest. occhiolino Là apriranno una "finestra sull'UE" sotto forma di associazione e mostreranno rapidamente la "rivoluzione culturale" al banderlog. Non sarei sorpreso se in seguito qualche Madame Farion scoprisse presto che gli ucraini originali erano inizialmente più abbronzati e leggermente ristretti ...
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 febbraio 2021 11: 54
    -6
    La metà del khokhluslum giornaliero è.
    Ora, presumibilmente, i cinesi berranno il loro sangue.
    E se no? fingere che non sia stato scritto nulla ...
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 2 febbraio 2021 12: 49
      +5
      Sergey, sei troppo esigente! sorriso Così funziona la stampa di tutto il mondo. Se pubblichi tutto solo serio e di reale importanza, allora circa l'80% di tutti i contenuti nei media mondiali scomparirà e la metà di essi verrà chiusa del tutto ...
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 2 febbraio 2021 18: 23
        0
        PIL per la giustizia. Lasciarlo andare.

        E Khokhluslivy senza fine versa acqua sul mulino dei nemici.
        sull'Honduras è ora ...
        1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
          Pishenkov (Alex) 3 febbraio 2021 13: 20
          0
          Gli americani scrivono dell'Honduras: hanno problemi con l'Honduras. Più precisamente, non direttamente con l'Honduras, ma con la sua popolazione, che, a loro sembra, ha deciso di trasferirsi quasi interamente negli Stati Uniti ... sorriso
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 2 febbraio 2021 13: 21
    +3
    Rapina barbara ": l'Ucraina si è fatta un nuovo potente nemico

    Niente del genere
    Si confronteranno in tribunali diversi, useranno un arsenale di opportunità sotto copertura e molti altri argomenti.
    L'importo è piuttosto elevato, ma non critico per la RPC.
    Questi 3,5 miliardi di dollari di debito possono essere usati come esca, inghiottendo il quale la RPC può reclamare il debito dall'Ucraina anche molti anni dopo.
    Non c'è motivo di rovinare i rapporti con l'Ucraina e persino il senso di colpa obbliga a fare alcune concessioni su altre questioni.
    In Ucraina, ci sono molti altri interessi della RPC e investimenti di capitale: terreni agricoli, minerali, mare e avaporti, trasporto ferroviario e stradale, metropolitana, energia, comunicazioni, transito, tutti i tipi di beni di consumo e l'accordo tra l'Ucraina e il L'UE consente ai prodotti cinesi fabbricati in Ucraina di non essere esportati solo nell'UE, ma in tutto il mondo.
  7. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 2 febbraio 2021 16: 28
    +1
    Scommetti?
    La Cina non vincerà l'arbitrato.
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 2 febbraio 2021 18: 51
    -3
    "Rapina barbara": l'Ucraina si è fatta un nuovo potente nemico

    - Bene, è così ... - ora puoi respirare liberamente ...
    - Ora Russia e Cina potranno finalmente far fronte alla "potente e indistruttibile" Ucraina ...
    - E poi solo la paura ha preso ... - E ora trema, "formidabile" (e non sta per "cadere a pezzi") Ucraina !!! - Hahah ...