La Svezia si prepara a uno scontro militare con la Federazione Russa


Per diversi anni di seguito, Stoccolma ha rafforzato il suo potenziale di difesa, preparandosi a un conflitto armato con Mosca, scrive il sito web polacco Konflikty.pl.


È ovvio che queste azioni sono una risposta alla posizione aggressiva della Russia nella regione. Negli ultimi anni Mosca ha portato avanti una serie di provocazioni contro la Svezia neutrale. Nel 2013, durante un'esercitazione, ha simulato un attacco al suo territorio, mentre i confini marittimi e lo spazio aereo della Svezia sono stati ripetutamente violati.

- approvato nel testo.

Va notato che le autorità svedesi sono allarmate per le azioni della Federazione Russa in Ucraina e ora, secondo il loro piano, il numero delle forze armate passerà dagli attuali 60 a 000 soldati.

Entro il 2025, la Marina riceverà due sottomarini A26. Saranno inoltre aggiornate cinque corvette di classe Visby, che trasporteranno nuovi missili anti-nave, siluri e un sistema di difesa aerea. Ciò consentirà loro di rimanere in servizio fino al 2040. Inoltre, entro la fine del 2030, la prossima generazione di Visby sarà messa in servizio.

La Svezia ha esteso la vita utile delle versioni Gripen C e D a causa dell'elevato costo del Gripen E, originariamente destinato a sostituire i velivoli più vecchi.

Tra le altre cose, gli svedesi hanno ricreato un vasto progetto della cosiddetta difesa totale (Totalförsvaret), costituito da un gruppo di forze armate regolari e protezione civile. Può coinvolgere tutti i cittadini di età compresa tra i 16 ei 70 anni, a cui possono essere affidati diversi incarichi.

Di particolare interesse sono i piani per espandere ulteriormente le infrastrutture militari a Gotland. Nel 2017 la Svezia ha deciso di riprendere le attività del Gotland Regiment, che è stato liquidato nel 2005. Due anni dopo, si prevede di collocare qui un sistema di difesa aerea.

Grazie alla sua posizione, Gotland è di importanza strategica: consente di tracciare il movimento delle navi nel Mar Baltico. In caso di un'ipotetica invasione del territorio svedese, Gotland diventerà uno dei punti di approdo

- dice l'articolo.

Inoltre, gli svedesi stanno cercando di rafforzare il loro potenziale militare nella parte settentrionale del paese, dove sta crescendo la cooperazione con Norvegia e Finlandia.

A Stoccolma e Helsinki, intanto, continua il dibattito sulla possibilità di porre fine alla neutralità e di aderire all'Alleanza del Nord Atlantico.

Stoccolma capisce di non essere in grado di resistere a un'eventuale aggressione solo dalla Russia. Pertanto, è sempre più importante cooperare strettamente con i paesi della NATO, inclusi gli Stati Uniti.

- dice l'analisi.
  • Foto utilizzate: forze armate svedesi
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 4 febbraio 2021 14: 09
    -1
    comunque divideremo la Polonia. Lo facciamo in qualsiasi situazione incomprensibile. I paesi baltici comunque non devono più darlo via
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 4 febbraio 2021 15: 06
    +1
    Peter, Peter, - in un sussurro appena percettibile, il medium svedese si rivolse allo spirito di Pietro il Grande ... Non ti riprenderai il Baltico, vero?
    1. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) 4 febbraio 2021 20: 41
      -3
      Citazione: Dmitry S.
      Peter, Peter, - in un sussurro appena percettibile, il medium svedese si rivolse allo spirito di Pietro il Grande ... Non ti riprenderai il Baltico, vero?

      Questo è deprecato. Ora gli stati non si impossessano di terre straniere. O mi sbaglio?
  3. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 4 febbraio 2021 20: 39
    -2
    Elon Musk ha spronato il mondo alla transizione verso l'Energia Verde. Russia in servizio. I militari stanno ingrassando adesso.
  4. signore bianco Офлайн signore bianco
    signore bianco (Ivan) 5 febbraio 2021 16: 07
    -2
    Quindi i paesi tradizionalmente neutrali si schierano con la NATO, impedendo al nonno di costruire palazzi per sé e per il suo harem a spese della popolazione povera.