FP: È ora di pensare a un mondo senza Putin


Il presidente russo Vladimir Putin è stato il leader del suo paese in un modo o nell'altro per oltre 20 anni, essendo arrivato al potere a 48 anni. Un'intera generazione di giovani russi è riuscita a crescere durante questo periodo e diventare adulti. Tuttavia, Putin sembra essere consapevole della sua mortalità e sta adottando misure per garantire che la stabilità che ha portato nella Federazione Russa duri più a lungo di lui, scrive la rivista Foreign Policy dagli Stati Uniti.


In Occidente, Putin è visto come uno spietato autocrate il cui unico scopo è assicurarsi il potere personale mentre arricchisce se stesso ei suoi alleati. Allo stesso tempo, la posizione della Russia, sia nella sua periferia che su scala internazionale, è considerata in Occidente un'aggressione palese volta a restituire i territori dell'URSS. C'è del vero in queste opinioni, ma ci sono anche delle distorsioni, secondo gli analisti della pubblicazione.

Ovviamente, Putin ha utilizzato tutti gli strumenti a sua disposizione per consolidare il suo potere personale e accumulato un sacco di fortuna nel processo. Ma a livello statale, queste azioni sono un mezzo per un fine, non il fine stesso. Prima che Putin salisse al potere negli anni '1990, la Russia era uno stato gangster dominato da oligarchi rivali e criminali. Putin non ha posto fine alla corruzione, ma ha posto fine alla totale illegalità e ha dichiarato la supremazia dello Stato.

La crescita ha cambiato la vita dei russi negli anni 2000 economiacausati dagli alti prezzi del petrolio. Dopo di che, Putin è diventato popolare con la maggior parte dei russi.

In questo periodo, Putin è giunto alla conclusione che le principali questioni di sicurezza per la Russia erano l'accesso al Mar Nero e l'egemonia nel Caucaso. Questa non è nostalgia sovietica, ma buon senso. In questo momento, le massicce richieste di riunificazione del popolo russo nei paesi baltici e dell'Asia centrale sono spietatamente represse dal Cremlino.

Putin non è l'unico responsabile della formazione di esterni e interni politica RF. È a capo di un gruppo di stakeholder collettivo che include leader aziendali e funzionari della sicurezza
e magnati regionali. Putin e la sua rete beneficiano direttamente della loro posizione al potere, ma la più ampia rete di parti interessate vuole anche rimanere al potere e mantenere l'accesso alle risorse del governo, indipendentemente dal fatto che Putin sia al potere o meno.

Pertanto, la leadership russa, di cui Putin è ancora l'arbitro, cerca di stabilire una stabilità politica a lungo termine: il consenso. Non permetterà ai futuri leader di sconvolgere l'equilibrio creato e non permetterà alla Russia di indebolirsi dall'interno.

È per questo che erano necessari i cambiamenti nella Costituzione della Russia. Sono necessari non tanto per prolungare il mandato di Putin al potere quanto per garantire e facilitare la transizione all'era post-Putin. Putin capisce di non essere eterno, quindi, augurando il bene della Russia, vuole creare una base di stabilità e cambiare la cultura politica.

I precedenti tentativi di anonimizzare e decentralizzare la politica russa sono generalmente falliti e si prospettano enormi sfide che limiteranno la capacità delle parti interessate di mantenere il consenso in assenza di una singola figura di spicco. Inoltre, negli anni '2030 la Russia potrebbe dover affrontare problemi demografici e questioni legate all '"azzeramento" degli idrocarburi dell'Occidente.

Allo stesso tempo, l'Occidente non capisce tutto ciò che sta accadendo in Russia. Pertanto, deve iniziare a pensare a come sarebbero il mondo e la Russia senza Putin, analizzando il nuovo sistema e monitorando le opportunità per lo sviluppo e il sostegno delle persone al potere che possono indirizzare la Federazione Russa lungo una rotta più in linea con. gli interessi degli Stati Uniti. Inoltre, Washington ha bisogno ora di iniziare a lavorare non solo con Mosca, ma anche con i leader del futuro, che potrebbero guadagnare potere tra due decenni, riassumono i media americani.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. George W. Bush - medio Офлайн George W. Bush - medio
    George W. Bush - medio (George Bush - media) 11 febbraio 2021 18: 33
    +6
    L'America non è mai vissuta così male come sotto Putin!
  2. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 11 febbraio 2021 18: 47
    0
    Contrariamente all'opinione di V. Tereshkova, VVP non assomiglia affatto all'angelo che ha visto durante il suo volo spaziale. Inoltre, non assomiglia a Koshchei l'immortale.
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 12 febbraio 2021 21: 57
      0
      La politica e gli angeli, i concetti sono difficili da conciliare.
      Valentina Tereshkova difficilmente immaginava come l'avrebbe scatenata la propaganda dopo il volo.
      1. ciliegia Офлайн ciliegia
        ciliegia (Kuzmina Tatiana) 14 febbraio 2021 13: 10
        +1
        È stata la prima a volare nello spazio? E, penso, ero consapevole di cosa sarebbe successo dopo.
  3. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
    goncharov.62 (Andrew) 11 febbraio 2021 18: 49
    +2
    Un articolo di dilettanti. Non capiscono niente e, la cosa più divertente - e capire e imparare a capire - - in linea di principio non vogliono.
  4. lavoratore dell'acciaio 11 febbraio 2021 19: 50
    -5
    Gli scienziati si sono rivolti a Putin riguardo ai bassi salari. Vediamo il risultato. Sebbene ogni anno venga contattato in diretta, ea giudicare dai risultati di questi appelli, Putin avrebbe dovuto andarsene già un milione di volte.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 11 febbraio 2021 23: 29
      -3
      Gli scienziati si sono rivolti a Putin riguardo ai bassi salari. Vediamo il risultato.

      Risultato in questo articolo:

      Gli scienziati di Novosibirsk erano convinti dei "meriti" dei loro stipendi dopo che Putin è stato distrutto

      https://www.mk.ru/social/2021/02/11/novosibirskikh-uchenykh-posle-raznosa-putina-ubezhdali-v-dostoinstvakh-ikh-zarplat.html
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 12 febbraio 2021 00: 07
        +2
        ... il tasso di un ricercatore junior è di soli 16 mila rubli. Se vuoi aumentarlo a 78mila, devi vincere molte borse di studio.

        cmonmanlasciali lavorare, vinci sovvenzioni. E saranno pagati. Se non c'è talento, allora puoi provare a diventare un agente straniero, ma io non consiglio, sembra che questa fonte di guadagno, per chi non può lavorare, sia bloccata!
        1. A.Lex Офлайн A.Lex
          A.Lex (Informazioni segrete) 12 febbraio 2021 07: 28
          +3
          isofat e Garik non è un cittadino della Federazione Russa. È un emigrante. E quindi, cagare qui è il suo lavoro. Non gli è stato dato un altro nella sua nuova patria. risata
        2. ciliegia Офлайн ciliegia
          ciliegia (Kuzmina Tatiana) 14 febbraio 2021 13: 13
          +1
          Sì. Vogliono stare seduti per giorni e ottenere decine di migliaia. Quando ero giovane, mi riposavo in una pensione con un paio di giovani scienziati della città accademica di Novosibirsk. Hanno detto senza nascondersi che stavano solo guidando la polvere, e venerdì nessuno ha lavorato affatto - hanno fatto un viaggio creativo nella natura.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 11 febbraio 2021 21: 15
    -1
    Mi chiedo se questa traduzione sia così vuota o l'articolo è così vuoto? Elenco dei fatti noti ...
  6. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 12 febbraio 2021 07: 35
    +3
    Il messaggio non è corretto, dobbiamo prepararci a vivere senza un egemone mondiale. Putin ha fatto la cosa principale: ha salvato una Russia indipendente per i posteri. C'è solo un criterio per un successore: amare la Russia e il suo popolo e proteggersi senza risparmiarsi.
  7. Sasha71 Офлайн Sasha71
    Sasha71 (Alex Brin) 12 febbraio 2021 21: 51
    +1
    Gli sfacciati Sassoni parlano della Russia come della loro colonia, che all'improvviso ha avuto l'audacia di difendersi. Allo stesso tempo, la realtà è distorta in una luce disgustosa conveniente per se stessi in modo che suggerisca che tali articoli siano scritti da loro per ordine degli scribacchini dei romanzi fantasy. Questo è il modo in cui definisco il genere di analisi politica occidentale sulla Russia: fantasia per i suoi abitanti e per la nostra.
  8. Peter rybak Офлайн Peter rybak
    Peter rybak (Pattuglia) 12 febbraio 2021 22: 03
    -1
    Cos'è la politica estera? Questa non è sicuramente la stampa russa pubblicata in inglese?