Gli aerei statunitensi hanno colpito le forze filo-iraniane in Siria


La coalizione militare guidata dagli Stati Uniti ha lanciato una serie di attacchi contro le forze filo-iraniane nella Siria orientale nelle aree confinanti con l'Iraq, attaccando le milizie sostenute da Teheran che combattono dalla parte di Bashar al-Assad. Il quotidiano turco Yeni Şafak scrive delle azioni degli americani e delle loro forze alleate venerdì 12 febbraio.


Aerei militari statunitensi hanno colpito le posizioni dei militanti filo-iraniani nella provincia di Deir el Zor vicino al confine siriano-iracheno, dove passano gli oleodotti e le rotte commerciali dall'Iraq e dalla Giordania alla SAR. I distaccamenti che operano in questo territorio sono subordinati al comando dell'IRGC.

Il 13 gennaio, l'aviazione israeliana ha lanciato un massiccio attacco alla Siria orientale nella regione di Deir el Zor, uccidendo 40 combattenti e ferendone diverse dozzine. Tra i morti c'erano quelli che combattevano nelle file della "Hezbollah" libanese e della milizia sciita dell'Afghanistan "Fatimiyun Brigade".

Gli attacchi aerei israeliani sono stati effettuati utilizzando l'intelligence ricevuta dagli Stati Uniti e miravano a distruggere i depositi di armi ad Al-Bukamal, vicino al confine iracheno e la città di Mayadin utilizzata dalle milizie filo-iraniane.

Secondo l'Associated Press, l'11 gennaio, il segretario di Stato Mike Pompeo ha discusso con il capo israeliano del Mossad Yossi Cohen di un'imminente operazione militare al Cafe Milano di Washington.
  • Foto utilizzate: US Air Force
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 12 febbraio 2021 15: 01
    0
    E così via a Damasco.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 12 febbraio 2021 16: 00
      -3
      E così via a Damasco.

      Intendevi prima di Lviv?
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 01: 59
        +1
        Citazione: 123
        Intendevi prima di Lviv?

        C'è qualcuno coraggioso?
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 13 febbraio 2021 11: 46
          -1
          C'è qualcuno coraggioso?

          Perché no? Hai bisogno di ripetere? strizzò l'occhio
          La divisione siderurgica estone andrà a Damasco o preferisci, come i Sumeri, invitare gli americani in Crimea? occhiolino
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 13: 05
            -2
            Citazione: 123
            Perché no? Hai bisogno di ripetere?
            La divisione siderurgica estone andrà a Damasco o preferisci, come i Sumeri, invitare gli americani in Crimea?

            Intendo Lviv. In Siria, ci sono abbastanza persone della loro stessa gente da gestire da sole.
            E l'Ucraina è ormai diventata l'intera base degli Stati Uniti.
    2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 12 febbraio 2021 16: 41
      -1
      Citazione: Vladest
      E così via a Damasco.

      Israeliani e americani non bombardano le aree residenziali né trasformano le città in macerie. Quindi lasciamo che Damasco valga da sola, ma gli oggetti degli iraniani e dei loro delegati devono essere spietatamente distrutti: non hanno posto nel territorio siriano ei sogni degli ayatollah di trasformare il territorio adiacente in un avamposto contro Israele non si avvereranno, il I persiani avrebbero dovuto capirlo molto tempo fa ...
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 02: 02
        0
        Citazione: Bindyuzhnik
        Israeliani e americani non bombardano le aree residenziali né trasformano le città in macerie.

        Ma poi Assad rimarrà lì per molto tempo. E milioni di siriani vogliono tornare a casa. Un esercito normale può ripulirlo rapidamente. Molti problemi se ne andranno subito e Iran, Russia, Turchia e Stati Uniti torneranno a casa.
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 13 febbraio 2021 05: 02
          0
          Citazione: Vladest
          E milioni di siriani vogliono tornare a casa.

          Quindi lascia che questi milioni, invece di cercare una vita ben nutrita in Europa, tornino a casa e prendano le armi per rovesciare il sanguinario dittatore ed espellere gli invasori dal paese.
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 10: 38
            -1
            Citazione: Bindyuzhnik
            Quindi lascia che questi milioni, invece di cercare una vita ben nutrita in Europa,

            Sono tutti uomini? Chi vuole andare o chi è il bombardamento russo lì?
            1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 13 febbraio 2021 16: 27
              -1
              Citazione: Vladest
              Sono tutti uomini?

              Uomo arabo - sembra orgoglioso! risata
        2. 123 Офлайн 123
          123 (123) 13 febbraio 2021 12: 19
          -1
          Vuoi sangue? Per il bene di rovesciare Assad, i civili possono essere leggermente bombardati? Non è un grande prezzo?
          Può colpire Tallinn, cosa sarebbe nella polvere, qual è la differenza quanti moriranno, ma copriremo sicuramente tutti i nazisti triste
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 13: 12
            -1
            Citazione: 123
            Vuoi sangue? Per il bene di rovesciare Assad, i civili possono essere leggermente bombardati? Non è un grande prezzo?

            C'è stata una guerra civile dall'undicesimo anno e Assad ne è colpevole. E lì ha versato il suo primo sangue. Nessuno ha cancellato il codice penale. Per 11 anni centinaia di migliaia di vite e la distruzione del Paese.
            Non è il padrone della Siria, anche se dopo Putin, per te un dittatore o uno zar è la cosa migliore che possa esserlo. E sei tu che non ti importa delle PERSONE. Faresti meglio a dare un'occhiata ai tuoi bombardamenti in Siria e poi fare un ipocrita su "BLOOD".
            La Federazione Russa non ha ancora riconosciuto un solo siriano pacifico ucciso.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 13 febbraio 2021 12: 14
        -1
        Israeliani e americani non bombardano le aree residenziali né trasformano le città in macerie.

        Le nobili bombe elfiche cadono esclusivamente su tirapiedi e tirapiedi dittatoriali? sorriso



        101 civili nell'edificio sono stati uccisi e altri quattro sono morti in un edificio vicino. Secondo lui, 36 civili rimangono dispersi.

        https://www.nbcnews.com/news/us-news/pentagon-officials-say-u-s-airstrike-killed-over-100-civilians-n764541



        oltre 1600 civili nella "trappola mortale" di Raqqa

        https://www.amnesty.org/en/latest/news/2019/04/syria-unprecedented-investigation-reveals-us-led-coalition-killed-more-than-1600-civilians-in-raqqa-death-trap/

        La coalizione statunitense ha rifiutato di commentare le immagini di Raqqa pubblicate dal Ministero della Difesa russo

        https://iz.ru/729812/2018-04-08/koalitciia-ssha-ne-videla-opublikovannye-mo-rf-snimki-razrushennoi-rakki
        1. Vladest Офлайн Vladest
          Vladest (Vladimir) 13 febbraio 2021 13: 18
          0
          Citazione: 123
          oltre 1600 civili nella "trappola mortale" di Raqqa

          Raqqa sembra essere stata la capitale di IS. Sei per IS? Durante la guerra, accade che i civili diventino ostaggi ..
          Anche la Federazione Russa ha bombardato le città, ma per qualche motivo non lo mostrano.
          Anche se gli americani ammettono ancora di più di uccidere civili (questo è) e pagano persino un risarcimento. RF MAI MAI. Questa è la principale differenza tra gli Stati Uniti e la Federazione Russa. RF tace o mente a se stesso. Gli Stati Uniti sono aperti, riconoscono, indagano e pagano.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 13 febbraio 2021 13: 39
            0
            Raqqa sembra essere stata la capitale di IS. Sei per IS?

            Sono per coloro che stanno combattendo contro l'IS, dal modo in cui Assad è tra loro. Si scopre che stai chiedendo aiuto IS e per rovesciare Assad?

            Durante la guerra, accade che i civili diventino ostaggi ..

            Ostaggi? Leggi il link sopra ... si sono confusi ... volevano uccidere i cecchini con quasi l'intero blocco trasformato in polvere. È consuetudine liberare gli ostaggi? Una mina sulla sommità della testa?

            Anche la Federazione Russa ha bombardato le città, ma per qualche motivo non lo mostrano.

            Ovviamente ha bombardato, e non sarei nemmeno sorpreso se venissi a conoscenza di vittime accidentali, in una guerra può succedere di tutto, ma proprio così, pareggia indiscriminatamente i quarti ... Non insultare i piloti russi. Dubito che tu possa dare un esempio reale. Solo non prendermi in giro con la propaganda come i caschi bianchi. C'è un caso reale indagato?

            Anche se gli americani ammettono ancora di più che stanno uccidendo civili (questo è) e pagano persino un risarcimento. RF MAI MAI.

            E per cosa dovrebbero pagare? Non li uccidono.

            RF tace o mente a se stesso. Gli Stati Uniti sono aperti, riconoscono, indagano e pagano.

            Sono ammessi apertamente? E dove dovrebbero andare? risata Ti ricordi per cosa è stato condannato Manning? (Sono perplesso con l'ortografia corretta, lui non lo sa adesso o lei che cosa ). Hanno qualcosa da pagare e per cui pentirsi. E così ovunque. Ecco un esempio di come lavorano gli australiani in Afghanistan. E cosa stanno facendo i tuoi ragazzi lì non interessati?
            https://lenta.ru/news/2020/03/18/kill/
            1. Il commento è stato cancellato
  2. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 12 febbraio 2021 18: 45
    +1
    bindyuzhnik ha permesso a Damasco di stare più in là, beh, che giusta generosità
  3. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 14 febbraio 2021 11: 45
    0
    La posizione della Russia apparentemente non interferisce né con Israele né con gli Stati Uniti. Se questo non è un mezzo tradimento, allora cosa?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 14 febbraio 2021 13: 23
      +1
      La posizione della Russia apparentemente non interferisce né con Israele né con gli Stati Uniti. Se questo non è un mezzo tradimento, allora cosa?

      Non è un desiderio trascinare le castagne fuori dal fuoco per gli altri. Non è nostro compito garantire una presenza iraniana nel territorio siriano.