Miliardi in gioco: chi c'è dietro il finanziamento di Navalny


Essendo appena tornato dall'estero in Russia, il leader dell'opposizione Alexei Navalny, che ha accusato pubblicamente il presidente Putin di aver tentato di avvelenarlo, si è subito trovato dietro le sbarre. E tutto ciò di cui la Fondazione Anticorruzione (FBK), capace, si è rifiutata di fare in sua assenza, è stato organizzare un'azione con torce elettriche che illuminavano il cielo notturno. Non sorprende che non abbia ricevuto molto sostegno pubblico. Un'altra cosa è sorprendente. Su cosa contavano il "nemico numero uno di Putin" e la sua squadra?


Il leader dell'opposizione Navalny e il suo FBK hanno attirato maggiore attenzione in Russia e in tutto il mondo con le loro indagini anti-corruzione, che hanno causato grande irritazione tra molti dei nostri compatrioti. Il film sul "palazzo di Putin" ha raccolto oltre cento milioni di visualizzazioni. Lo stesso Alessio ha accusato personalmente il presidente russo di un fallito tentativo di avvelenarlo con armi chimiche. L '"istinto di base" è stato quello di dirgli che è meglio restare all'estero, dove potrebbe continuare la sua attività investigativa amatoriale, correre nei parchi tedeschi e ricevere generose donazioni dai sostenitori. Invece, è tornato in Russia, dove è caduto nelle mani delle forze dell'ordine e ha ricevuto una condanna decente invece di una condanna sospesa. In quanto avvocato, non poteva fare a meno di capire che tutto questo sarebbe finito. Per più di due anni si ritira dal pubblico politica, non sarà in grado di riprendere le prossime rivelazioni.

Perché tutto questo? Il "nemico numero uno di Putin" è così miope e stupido? La risposta non è del tutto semplice.

Per prima cosa, devi decidere se il video blogger, che manipola abilmente le menti di molti dei suoi spettatori e sostenitori, è davvero il principale nemico del presidente russo. Ricordiamoci che non molto tempo fa erano considerati l'oligarca fuggitivo Khodorkovsky, costretto a dimenticare l'attività mediatica di Alexey Navalny. Ma lo stesso Mikhail Borisovich non se ne è dimenticato per un secondo, monitorando attentamente i processi politici interni in Russia.

L'ex proprietario di Yukos, nonostante 10 anni dietro le sbarre, è ancora un uomo molto ricco. La sua fortuna è stimata in diversi modi: da $ 500 milioni a $ 10 miliardi. Ha creato l'organizzazione pubblica "Open Russia", il cui scopo è "l'educazione civica degli adolescenti e insegnare loro le basi della democrazia", ​​nonché attività educative, editoriali ed educative. Questa struttura è ufficialmente riconosciuta come indesiderabile nel nostro paese. Inoltre, l'oligarca finanzia media come MBH Media, Open Media, Meduza. In un certo senso, può anche essere considerato un analogo funzionale dell'uomo d'affari - "filantropo" George Soros. Perché Khodorkovsky è specificamente considerato "il nemico di Putin"?

Ha dato lui stesso la risposta in un articolo programmatico intitolato "La Russia in attesa di un miracolo". In esso, ha spiegato che la sua squadra stava sostanzialmente lavorando per cambiare la forma di governo nel nostro paese da "super-presidenziale" a presidenziale-parlamentare. Il significato di questi cambiamenti era quello di limitare in modo significativo i poteri del capo di stato ampliando quello legislativo. Il governo sarebbe nominato e stabilirà i poteri dinanzi al Parlamento. Quest'ultimo avrebbe il diritto di condurre le proprie indagini parlamentari. Ma cosa c'è di sbagliato in queste idee?

Da un lato, tutto sembra corretto e bello, in chiave occidentale. D'altra parte, il presidente si trasformerebbe quindi in una figura nominale e il potere reale passerebbe a un organo rappresentativo. Sembrerebbe che non ci sia niente di sbagliato in questo, ma nelle realtà russe tutto sarebbe deciso da più parti, o meglio, da quegli sponsor che starebbero dietro di loro. Di conseguenza, il nostro paese sarebbe governato in base a un consenso tra diversi oligarchi o loro raggruppamenti che finanziano questi partiti parlamentari. È chiaro che Mikhail Borisovich aveva chiaramente le sue opinioni su questo. E dove c'entra Alexei Navalny?

È interessante come Khodorkovsky abbia commentato le prospettive dell'opposizione di andare in prigione dopo il ritorno in Russia:

Molto bene. Sebbene ci sia un rischio. Nella mia vita, questo era il 2003 ... Penso che su Navalny si possa dare più o meno le stesse previsioni.

Si scopre che tutti sapevano e capivano in anticipo che Navalny si sarebbe seduto. Si può presumere che i curatori occidentali gli abbiano "chiesto" in modo convincente di tornare in Russia, promettendogli che non gli sarebbe volato via un solo capello dalla testa. Anzi, se gli succede qualcosa in carcere, tutti i pezzi grossi voleranno verso il presidente Putin, che sarà subito accusato di regolare i conti con il "nemico numero uno". Ecco perché l'opposizione corre davvero il rischio di diventare una "sacra vittima del regime", ma non sarà vantaggioso per il Cremlino, ma per l'oligarca fuggitivo. Ha anche una seria risorsa finanziaria, i suoi media, una piattaforma pubblica e collegamenti personali tra le élite occidentali.

Una persona del genere potrebbe provare a trasformare la vedova Yulia Navalnaya in "Tikhanovskaya-2", rendendola un presidente nominale. E poi il paese sarà governato da ragazzi seri.
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 15 febbraio 2021 13: 15
    -1
    Da un lato, tutto sembra corretto e bello, in chiave occidentale. D'altra parte, il presidente diventerebbe quindi una polena, e il potere reale è passato all'organo di rappresentanza.

    Innanzitutto, in una repubblica parlamentare-presidenziale, il presidente non è una figura nominale. Pertanto, una tale repubblica è chiamata parlamentare-presidenziale. Le repubbliche in cui il presidente è una figura nominale sono chiamate parlamentari.

    In secondo luogo, finalmente, almeno qualcuno sul Reporter ha ammesso che il parlamento russo non ha alcun potere reale :) Anche se, secondo la Costituzione, dovrebbe esserci.

    Sembrerebbe che non ci sia niente di sbagliato in questo, ma nelle realtà russe tutto sarebbe deciso da più parti, o meglio, da quegli sponsor che starebbero dietro di loro. Di conseguenza, il nostro paese sarebbe governato in base a un consenso tra diversi oligarchi o tra i loro gruppi che finanziano questi partiti parlamentari.

    Ummm ... Sergei, pensi che in una repubblica presidenziale il potere provenga solo dal presidente e "diversi oligarchi" non partecipano al processo decisionale? :) Davvero, non mi aspettavo una tale ingenuità da te.
    1. Dan Офлайн Dan
      Dan (Daniele) 15 febbraio 2021 14: 15
      0
      Citazione: Cirillo
      Ummm ... Sergei, pensi che in una repubblica presidenziale il potere provenga solo dal presidente e "diversi oligarchi" non partecipano al processo decisionale? :) Davvero, non mi aspettavo una tale ingenuità da te.

      E se non sei ingenuo, presenta lo schema dell'influenza degli oligarchi sul parlamento. Chi conduce quali leggi, come vengono esercitate pressioni, schemi di pagamento per i servizi e, naturalmente, tutto sulla base di esempi reali? Qui tutti possono, in una posa premurosa, esprimere idee profonde e scandalose. Dimostri di sapere davvero qualcosa, piuttosto che gonfiare le guance come pensatore.
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 15 febbraio 2021 16: 57
        -2
        E se non sei ingenuo, presenta lo schema dell'influenza degli oligarchi sul parlamento.

        Volevi esattamente rivolgere questa domanda a me?
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 16 febbraio 2021 07: 18
        +1
        Cominciamo dal fatto che ho descritto lo schema dell'influenza dell'oligarca sul parlamento come l'obiettivo finale dei piani dell'oligarca Khodorkovsky. Tali trasformazioni sono la sua idea. Perché mi presenti qualcosa qui e chiedi una spiegazione?
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 15 febbraio 2021 14: 32
      0
      Citazione: Cirillo
      Ummm ... Sergei, pensi che in una repubblica presidenziale il potere provenga solo dal presidente e "diversi oligarchi" non partecipano al processo decisionale? :) Davvero, non mi aspettavo una tale ingenuità da te.

      Non l'ho detto. Stiamo semplicemente parlando della ridistribuzione del potere da parte di gruppi oligarchici.
      P.S. Volevo anche tracciare un parallelo con i "Decabristi". Stranamente, volevano la stessa cosa di Khodorkovsky: non si preoccupavano della liberazione del popolo dalla schiavitù, volevano rovesciare lo zar, creare un Parlamento e diventare il potere in esso e nel governo stesso. Per il loro bene e per il bene della loro classe privilegiata.

      Innanzitutto, in una repubblica parlamentare-presidenziale, il presidente non è una figura nominale. Pertanto, una tale repubblica è chiamata parlamentare-presidenziale. Le repubbliche in cui il presidente è una figura nominale sono chiamate parlamentari.

      In qualità di avvocato di base, so come si chiama e come. Pertanto, come giornalista, ho fatto una prenotazione speciale sulle "realtà russe". Julia debole e controllata sarebbe il capo di stato nominale. Bene, o qualsiasi altro "Prezzemolo".
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 15 febbraio 2021 17: 04
        -1
        Non l'ho detto. Stiamo semplicemente parlando della ridistribuzione del potere da parte di gruppi oligarchici.

        E in questo, in sostanza, non c'è niente di direttamente sbagliato. Inoltre, l'influenza di individui ricchi e / o dei loro gruppi sul potere è l'ordine naturale delle cose per qualsiasi stato in qualsiasi momento nella storia della Terra. Sarebbe strano se le persone che possiedono un'enorme fortuna non promuovessero i loro interessi.

        Volevo anche tracciare un parallelo con i "Decabristi". Stranamente, volevano la stessa cosa di Khodorkovsky: non si preoccupavano della liberazione del popolo dalla schiavitù, volevano rovesciare lo zar, creare un Parlamento e diventare il potere in esso e nel governo stesso. Per il loro bene e per il bene della loro classe privilegiata.

        Beh, prima di tutto, alcuni dei Decembristi erano ancora preoccupati per l'eliminazione della servitù.

        In secondo luogo, anche se non universale, sebbene solo aristocratica, la repubblica è ancora un sistema più progressista della monarchia assolutista.

        Julia debole e controllata sarebbe il capo di stato nominale. Bene, o qualsiasi altro "Prezzemolo".

        Forse, ovviamente, mi sono perso qualcosa, ma sembra che nessuno ne avrebbe fatto un presidente.

        In secondo luogo, anche quanto sia "debole e controllabile" è un punto controverso.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 16 febbraio 2021 07: 14
          0
          Citazione: Cirillo
          Forse, ovviamente, mi sono perso qualcosa, ma sembra che nessuno ne avrebbe fatto un presidente.

          In secondo luogo, anche quanto sia "debole e controllabile" è un punto controverso.

          Ebbene, mancano ancora 3 anni alle elezioni, molto può cambiare. Molte condizioni devono essere soddisfatte. Questa è un'analogia diretta con la coppia Tikhanovsky, suggerisce se stessa e quindi è considerata.
          In Russia, in generale, dichiararsi in anticipo come contendente è ancora un'impresa.

          Beh, prima di tutto, alcuni dei Decembristi erano ancora preoccupati per l'eliminazione della servitù.

          "Alcuni", sì, hanno esercitato il diritto di rilasciarli. E alla stragrande maggioranza non importava davvero.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 16 febbraio 2021 07: 36
            0
            Ebbene, mancano ancora 3 anni alle elezioni, molto può cambiare. Molte condizioni devono essere soddisfatte. Questa è un'analogia diretta con la coppia Tikhanovsky, suggerisce se stessa e quindi è considerata.

            Ebbene, Duc, e anche le situazioni nei nostri paesi con l'attuale governo sono molto simili. Non è così? Tukhanovsky e Navalny (nel senso di coppie sposate) sono una conseguenza, non una causa.

            "Alcuni", sì, hanno esercitato il diritto di rilasciarli. E alla stragrande maggioranza non importava davvero.

            Non succede tutto in una volta. Una repubblica aristocratica è ancora meglio di una monarchia assoluta.
          2. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 16 febbraio 2021 07: 37
            0
            In Russia, in generale, dichiararsi in anticipo come contendente è ancora un'impresa.

            Questo è sì. Puoi rastrellare
  2. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 15 febbraio 2021 13: 31
    0
    È finanziato da nemici malvagi, vili e insidiosi. Questo è tutto ciò che si può dire senza alcuna indagine e noiose chiacchiere di "scienziati" dalla testa a uovo.
    È improbabile che riconosciamo i nomi dei nemici, poiché in Russia quasi l'intera storia del ventesimo secolo è classificata, e il ventunesimo lo è ancora di più. Ciò rende più facile mantenere "stabilità e ordine".
    1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
      Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 15 febbraio 2021 13: 35
      -2
      Hai brillato con una torcia ieri?
  3. lavoratore dell'acciaio 15 febbraio 2021 14: 15
    +1
    Navalny è già in prigione. Dobbiamo smetterla di scrivere su di lui e sarà dimenticato più rapidamente. Efremov non viene più ricordato. Ma sull'opposizione, che non siede, ma gode di più popolarità di Navalny, anche se a volte è necessario scrivere la verità. E quindi risulta che abbiamo solo un combattente Navalny contro la corruzione? Una vittima del regime? Platoshkin e Grudinin non hanno portato nessuno in strada e non hanno girato film sui "palazzi". Allora perché vengono schiacciati?
    In una disputa con i fan, ho posto una semplice domanda: "In che modo Navalny differisce dallo stesso Grudinin?" Dopotutto, entrambi sono contro Putin. Il programma di sviluppo del paese dopo essere salito al potere !! Non ero troppo pigro per pubblicare il programma di Navalny e Grudinin per il confronto. Quindi mi lamento anche: "Perché non l'hai mostrato prima?" ......
    Putin è il "secolo scorso". Prima se ne andrà, più velocemente la Russia inizierà ad andare avanti.
    1. nikolai.shupenin Офлайн nikolai.shupenin
      nikolai.shupenin 15 febbraio 2021 14: 31
      0
      non aiuterà non è nel modo in cui gli affari sono la Cina
      1. Mikhail Pushnov Офлайн Mikhail Pushnov
        Mikhail Pushnov (mikhail pushnov) 20 febbraio 2021 16: 24
        +1
        Penso anche che Putin sia solo una ruota nella scala del governo del Paese .... Tutto il potere è nelle mani di chi ha un capitale enorme !! ..... E il rovesciamento di Putin darà poco! Hai solo bisogno di cambiare il sistema di relazioni tra la leadership e gli aligarchi! È stato acquisito dal lavoro di milioni di persone!
  4. Dan Офлайн Dan
    Dan (Daniele) 15 febbraio 2021 14: 23
    0
    Il progetto "alla rinfusa" viene portato avanti dagli stati, non da alcuni, anche se non poveri, imbroglioni in fuga. Lo stesso Khodorkovsky, molto probabilmente, se partecipa a questo progetto, esclusivamente come artista, ma non come regista. MBH in un dolce sogno non sognerà la possibilità di gestire l'intelligence della Germania e gli ambasciatori di tutti i paesi dell'UE. È divertente anche leggere questo ...
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 15 febbraio 2021 14: 42
      -1
      Citazione: Dan
      MBH in un dolce sogno non sognerà la possibilità di gestire l'intelligence della Germania e gli ambasciatori di tutti i paesi dell'UE. È divertente anche leggere questo ...

      Dannazione, non l'ho scritto io. L'hai scritto tu.
  5. nikolai.shupenin Офлайн nikolai.shupenin
    nikolai.shupenin 15 febbraio 2021 14: 25
    0
    nessun ragazzo governerà il paese, non sperare.
  6. gorenina91 Online gorenina91
    gorenina91 (Irina) 15 febbraio 2021 15: 13
    +1
    Miliardi in gioco: chi c'è dietro il finanziamento di Navalny

    - Sì, è meglio porre la domanda in questo modo: "Chi c'è dietro il sottofinanziamento di Navalny" ...
    - Vale la pena iniziare dal fatto che Khodorkovsky ... - visto che stiamo parlando qui ... qui ... qui è venuto su di lui ... è un criminale con un "pregiudizio politico" ... - Lo hanno sorpreso a appropriarsi indebitamente su larga scala (una volta, ai tempi dell'URSS, potevano dare la misura più alta per questo ...-colpo) ... - e iniziò urgentemente a vestirsi con "abiti politici" e ce l'aveva ... - almeno si è scoperto ...
    - E da Navalny, tutti hanno subito cercato di far crescere qualcosa di "oppositivo" ... "politico" ... - Ma le cose stavano andando molto duramente ... - E Navalny non ha i suoi soldi (nemmeno quelli rubati) .. - È come un agente Klaus di "Seventeen Moments of Spring" di Y. Semyonov ... - E questo Klaus letterario è stato gettato dovunque fossero ... e al quale non sono scivolati ... - alla fine hanno persino scivolò dal pastore Schlag ... - Ma questo Klaus era molto talentuoso e agiva in modo indipendente (sebbene fosse stato reclutato volontariamente e svolgeva compiti) ... - E Stirlitz si rese presto conto che un agente così intelligente e perspicace lo avrebbe presto smascherato ... - E Stirlitz ha dovuto fare un lavoro sporco (come un primitivo killer assunto) .. - uccidere personalmente questo agente Klaus ...
    - Bene, e con Navalny ... - è tutto esattamente l'opposto ... - non ha soldi e "mente speciale" ... - questo Navalny non è adatto per un "gioco sottile di politica" ... - Tutti questa truffa con avvelenamento non si giustificava ... - la comunità mondiale non stava sulle zampe posteriori ... - E Navalny è andato in prigione, una specie di ... come un "prigioniero politico" per diventare un criminale comune lì. .. - E Khodorkovsky è andato in prigione per trasformarsi da criminale in "prigioniero politico" ... - È il contrario ...
    - Ma in un modo o nell'altro ... - chi ha bisogno di questo mediocre "Klaus il criminale" ??? - Ora aspetta solo ... cosa "farà Stirlitz" ...
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 15 febbraio 2021 15: 41
      -4
      un. Disegno verbale - questa è una descrizione di immagini o immagini che sono emerse nella mente del lettore durante la lettura di un'opera letteraria.

      б. Comico - disegni adiacenti e altre immagini in una sequenza semantica.

      Irina91, Il tuo modo di presentazione stimola i lettori a disegnare disegni verbali e tu stesso determini la sequenza di questi disegni.

      Mi sembra che sia così che cerchi di comunicare con la realtà intorno a te.
  7. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 15 febbraio 2021 16: 33
    0
    Ah. Verrà, poi non volerà, poi si tirerà fuori, poi non sarà tirato fuori, poi un protetto del Cremlino, poi il Dipartimento di Stato, poi uno presumibilmente finanzierà, poi un altro ... ecc.

    In generale, sono tutte stronzate. Il denaro ama il silenzio ...
  8. Dimy4 Офлайн Dimy4
    Dimy4 (Dmitry) 16 febbraio 2021 06: 51
    -1
    Una persona del genere potrebbe provare a trasformare la vedova Yulia Navalnaya in "Tikhanovskaya-2"

    Per quel governo in esilio da organizzare? È difficile immaginarla anche come una semplice bambola sul trono del Cremlino, è necessario che i carri armati della NATO fossero al Cremlino. Con l'aiuto delle elezioni, una cifra del genere non arriverà mai.
  9. Vladimir Vladimirovich Vorontsov 16 febbraio 2021 07: 39
    0
    Volkov, Sable, blogger in una gabbia -
    Sono tutti burattini
    In mani abili e tese ...
    ---
    Le marionette verranno rimosse da una serie di lunghe
    E addormentarsi con le farfalle
    Saranno piegati in casse sotto forma di stracci ...
  10. Peter rybak Офлайн Peter rybak
    Peter rybak (Pattuglia) 16 febbraio 2021 18: 59
    -1
    Sergei, sappiamo molto bene che Khodorkovsky non è mai stato considerato "il nemico numero 1 di Putin". Sì, odia Putin, ma c'è da aspettarselo. Dei tanti oligarchi per i quali la prigione piange, solo lui si è seduto, e sappiamo per certo perché. V.V. In un incontro con i ministri, Putin ha riconosciuto il crescente malcontento della gente e ha incolpato l'intera responsabilità di questo sui ministri stessi, dicono, siete burocrati e imbroglioni. Il fatto che le autorità riconoscano questo malcontento è molto importante. Lassù capiscono perfettamente dove porta questa strada. Gli statisti che hanno deposto i loro poteri e le loro teste su questa strada sono ben ricordati. Navalny o Khodorkovsky sono personaggi pubblici, oratori di idee liberali difficilmente accessibili alla persona media. Questo laico è interessato al pane e ai circhi. Devi soddisfare il tuo stipendio per nutrire te stesso e la tua famiglia, e per di più - una scatola di zombi. Da lì, trasmettono bene che va tutto bene, e in una serie senza senso senza fine come Trace o Mukhtar, mostrano il lavoro di valorosi agenti di polizia.
    Il profano non è interessato alla quantità di denaro che Sechin o Rotenberg hanno sui conti offshore. Il profano ha mancato l'atterraggio di Ulyukaev senza capire un accidente. L'uomo della strada ha solo bisogno di essere divorato in tempo. Questo è ciò a cui si stanno preparando le autorità alla vigilia delle prossime elezioni. Insieme al rafforzamento delle regole e alla riforma giudiziaria clandestina, le persone riceveranno dispense dal tavolo del maestro, avanzi una tantum e così via.
    Ciò che Khodorkovsky o Navalny stanno cercando di trasmettere è chiaro solo al 5-10% della popolazione totale del paese. È in questo numero terribilmente basso di persone che si possono trovare echi di dolore per la patria morente.
    Le torce nel cielo (almeno una torcia elettrica) non sono un segnale per combattere. Questo è molto probabilmente un raggio di speranza, una sete di cambiamento. Ci sono pochissimi di questi raggi, ma il loro numero aumenterà nel tempo. Non a causa di Khodorkovsky o Navalny. A causa di chi spegne queste lanterne con il loro oscurantismo sconsiderato e sconfinato.
    1. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
      Elena Ushkova (Elena Ushkova) 20 febbraio 2021 11: 14
      +2
      Tutto sbagliato. Khodorkovsky è stato imprigionato perché è diventato insolente. Quando i miliardari furono costretti a pagare le tasse, Khodorkovsky iniziò a comportarsi in modo insolente, a fingere di essere una specie di combattente, non è chiaro con cosa. Cioè, non voleva pagare le tasse. In particolare, a un incontro con Putin, ha guidato una bufera di neve, dicono che ci truffi come un uomo appiccicoso, ei tuoi ministri ci prendono una tangente come una tangente. Cioè, questa sciocchezza è completamente noiosa. E gli è stato detto, in tal caso, di dare un nome ai nomi e si scopre che dal momento che lanci tali accuse, tu stesso stai partecipando a questo. Non dimentichiamo che Khodorkovsky ha corrotto i deputati, cioè li ha corrotti di nuovo e ha offerto agli americani di vendere le nostre armi nucleari. Quindi questo sciacallo se ne è meritatamente liberato.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 20 febbraio 2021 11: 44
        +1
        Elena Ushkova... Khodorkovsky, Berezovsky ... questi ragazzi in Ucraina si divertono bene anche adesso. Semmai la richiesta sarà di Bandera. In Russia, non erano ammessi.
  11. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
    Elena Ushkova (Elena Ushkova) 20 febbraio 2021 11: 08
    +2
    E dov'è finito il post su Potanin?) Quindi, in Russia Navalny è finanziato da Potanin e Fridman, oltre a Khodorkovsky. Perché lo ignori in silenzio?