NI: Anche le armi nucleari non possono impedire alla Russia di conquistare i Paesi Baltici


La distruzione del Patto di Varsavia è stata una vittoria per la NATO, ma ha anche complicato le relazioni con la Russia moderna, scrive la pubblicazione analitica americana The National Interest.


Durante la Guerra Fredda, se l'Alleanza avesse voluto inviare un segnale a Mosca per ritirarsi, avrebbe sganciato una bomba nucleare su uno dei paesi ATS senza attaccare il territorio sovietico. In teoria, questo potrebbe persino portare a una guerra globale.

Ora, anche se la NATO ricorresse alle armi nucleari tattiche, non sarà comunque in grado di salvare gli Stati baltici dall'invasione e dalla conquista russa. Ciò è dovuto al fatto che i satelliti dell'Europa orientale dell'impero sovietico non sono più ostaggi

- dice l'ultima ricerca di RAND Corporation.

Gli esperti di RAND hanno giocato un gioco di guerra e sono giunti alla conclusione deludente che le armi nucleari dell'Alleanza non sono più un deterrente per la Russia, perché l'Europa può perdere molto di più da uno scambio di attacchi rispetto alla Russia.

Conclusione chiave: alla NATO manca il predominio dell'escalation e la Russia ne beneficia

- sottolineato nello studio.

RAND ritiene che in caso di guerra per gli stati baltici, l'Alleanza sarà molto più interessata a fermare le operazioni con armi nucleari rispetto alla Russia. Durante l'esercitazione, l'esercito della NATO ha cercato principalmente di comprendere l'utilità dell'uso di armi nucleari.

Il Comando NATO sapeva che le loro unità sarebbero state rapidamente sopraffatte dalle forze russe, quindi hanno considerato la possibilità di un primo (primo) utilizzo di armi nucleari tattiche per prevenire un simile risultato. Ma i comandanti non potevano decidere a cosa mirare.

- ha detto nella relazione.

Truppe russe ben disperse e altamente mobili lanceranno un attacco fulmineo. Gli Stati baltici verranno catturati molto rapidamente. Allo stesso tempo, diventerà semplicemente difficile usare armi nucleari tattiche contro le unità russe che avanzano, poiché la popolazione civile locale, che l'Alleanza deve proteggere, ne soffrirà maggiormente.

Anche attaccare armi nucleari tattiche sul territorio della Federazione Russa è rischioso, perché Mosca può dare una risposta nucleare. I giocatori della NATO alla fine decisero di inviare un segnale alla Russia colpendo cinque armi nucleari a basso rendimento contro le batterie di difesa aerea russe proprio al confine con la Lettonia. Sfortunatamente, nel corso della simulazione, è stato calcolato che la risposta più probabile da Mosca sarebbe stata un attacco diretto a cinque basi aeree dell'Alleanza.

L'infrastruttura della NATO è vulnerabile e il danno che le viene inflitto anche da un TNW limitato potrebbe ridurre significativamente il potenziale militare dell'Alleanza. Allo stesso tempo, la Russia stessa è in grado di sopportare da sola livelli comparabili di attacchi nucleari.

- annotato nel documento.

I ricercatori hanno cercato di scoprire se le armi nucleari non strategiche possono scoraggiare gli attacchi russi in Estonia, Lettonia e Lituania. Gli esperti dubitano che un'invasione russa degli Stati baltici innescherebbe una guerra nucleare con la NATO e gli Stati Uniti. Allo stesso tempo, sono fiduciosi che i russi non saranno i primi a usare TNW e SNF. Pertanto, è necessario rafforzare gli Stati baltici con un numero sufficiente di forze e mezzi militari convenzionali, che sarebbero sufficienti per respingere un'offensiva. Ora la NATO è francamente incapace non solo di fermare, ma anche di ritardare l'avanzata delle truppe russe in questa direzione, riassumono i media americani.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Online Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 17 febbraio 2021 13: 40
    +2
    e chi sono i soldati della NATO oltre ai tedeschi? Rumeni e ucraini (non sono nella NATO, ma servono la NATO all'uscita)? I polacchi si separeranno automaticamente prima dell'avvicinamento delle Forze armate RF
    Con tali guerrieri è più facile essere catturati immediatamente

    Il nostro battaglione Vostok può prendere in consegna un paio di quelli europei incompiuti: ce ne saranno più che sufficienti per i Balts
  2. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 17 febbraio 2021 13: 41
    +4
    Tuttavia, questi "ragazzi intelligenti" dell'Interesse Nazionale hanno spiegato a *** (perché) la Russia ha bisogno di questi "paesi baltici"? Per nutrirli di nuovo, e avrebbero tenuto "un fico in tasca"? Ora anche gli spratti vengono prodotti a Kaliningrad. E non hanno altro, se non un senso ipertrafatto della propria grandezza. Lascia che gli americani li nutrano con i tedeschi. negativo.
  3. aggiornamento Офлайн aggiornamento
    aggiornamento (Alexander Kazakov) 17 febbraio 2021 15: 06
    0
    Per quanto tempo riesci a torcere questo organo sui Balts?
    Nessuno ne ha bisogno, sembra che l'intera regione baltica sia ricoperta di diamanti e che sugli alberi crescano mele golden da chilogrammi.
    Se solo c'è un attacco a Kaliningrad o inizia una guerra mondiale, allora sì
  4. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 17 febbraio 2021 20: 08
    0
    Questo pone la domanda: perché abbiamo bisogno di questi tribali adesso? Ancora una volta pompare forze in loro, significa aumentare ciò che l'Unione Sovietica ha costruito e dato loro, e l'hanno distrutto patriotticamente ed eroicamente? E gli unici guerrieri ci sono i Fritz.
  5. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 18 febbraio 2021 03: 27
    -1
    - E perché diavolo la Russia avrebbe "conquistato i Paesi Baltici", dove non piacciono a nessun cane ?? Cosa può fare la Russia con un simile Baltico, allora ?! risata lol
  6. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 18 febbraio 2021 09: 53
    0
    Chi ha bisogno della discarica di Chukhonsky ... Non è molto buono nemmeno per i Chukhons stessi ...