L'Ucraina sta perdendo non solo il suo GTS, ma anche l'industria nucleare


L'Ucraina è sul punto di perdere il suo GTS a causa del completamento del gasdotto Nord Stream 2, e non appena Kiev perderà la sua componente di transito, avrà solo la funzione di immagazzinare materie prime energetiche negli impianti UGS. Allo stesso tempo, le persone interessate invocano deliberatamente l'ulteriore distruzione dell'industria e dell'energia del paese. Lo ha annunciato il 16 febbraio 2021 il direttore dell '"Istituto ucraino politica"Ruslan Bortnik in onda nel programma" Watching "del canale televisivo" Nash ".


Secondo l'esperto, i russi completeranno la costruzione del Nord Stream 2021 nel 2 ed è molto probabile che venga commissionato dagli europei. Bortnik ha ricordato che il transito attraverso l'Ucraina una volta ammontava a 90 miliardi di metri cubi. metri di gas all'anno. Poi è sceso a 60 miliardi di metri cubi. m. di gas all'anno e ha raggiunto i 45 miliardi di metri cubi. metri di gas all'anno. Di conseguenza, il reddito monetario del paese è diminuito.

Questo è un grosso rischio per noi. Perderemo il gasdotto

- ha avvertito l'esperto.

Inoltre, Bortnik ha richiamato l'attenzione sul fatto che la questione della chiusura delle centrali nucleari ucraine è già oggetto di discussione attiva. Allo stesso tempo, ha chiarito che la candidatura di Yuri Vitrenko alla carica di capo del Ministero dell'Energia ucraino è promossa personalmente dal presidente Volodymyr Zelensky.

Siamo sull'orlo di un dialogo sulla perdita dell'industria nucleare. Molti guasti, problemi di carburante e corruzione. Non riusciamo a gestire questo settore high-tech. So che già dietro le quinte si parla attivamente del fatto che l'Ucraina dovrebbe essere privata di questa industria e tutte le centrali nucleari dovrebbero essere chiuse, e questo è il discorso dei prossimi cinque anni

- ha sottolineato l'esperto.

Bortnyk è fiducioso che l'Ucraina verrà gradualmente privata dell'eredità che l'attuale generazione di ucraini ha ereditato dalla precedente.

  • Foto utilizzate: Dyakov Vladimir Leonidovich / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 17 febbraio 2021 13: 11
    +9
    L'Ucraina è sul punto di perdere la sua statualità. Il resto è secondario e segue dal primo.

    Stato fallito. Ridicolo. Brutto. Uccidere i suoi concittadini. Vietare loro di parlare la lingua che è più conveniente. Posizione disgustosa, che vive in debito e al di là dei nostri mezzi. Uno stato terrorista che organizza attacchi terroristici e ne è orgoglioso - uccidendo ucraini piantando uno IED sotto il fondo dell'auto o in qualche altro modo - ad esempio, sparando con l'artiglieria alle città ucraine - Donetsk e Lugansk. Sebbene da questi fanatici sia possibile aspettarsi attacchi aerei sugli ucraini che vivono a Lugansk e che non sono d'accordo con il sovrano semitico

    E i Folds risponderanno ancora per Odessa, nonostante il fatto che gli abitanti di Odessa abbiano resistito e lo abbiano afferrato. I russi ricordano tutto - ecco perché l'LDNR avrà un carico di munizioni infinito - e tra un paio di giorni ci saranno più carri armati che in Ucraina

    Quando la Russia interromperà la fornitura di diesel ed elettricità all'Ucraina, Lugansk e Donetsk disporranno di elettricità e diesel per il rifornimento di VT. Ci saranno due punti luminosi sulla mappa ucraina. Dove sarà la vita. Quindi controlla i generatori negli ospedali e negli ospedali per ora. Fai scorta di carburante. La Russia è vicina. I russi sono proprio sul confine. E sappiamo perché l'Ucraina non dovrebbe più esistere.
  2. Vadim Ananyin Офлайн Vadim Ananyin
    Vadim Ananyin (Vadim Ananyin) 17 febbraio 2021 15: 19
    +3
    Tutto sommato, questa non è una novità. In effetti, si sono mossi verso tutto questo per tutti gli anni della loro esistenza.
    Come può finire e quanto velocemente non si sa, anche le conseguenze sono nebbiose, il resto è naturale.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 febbraio 2021 15: 51
    -3
    Ha perso 4 anni, morendo e ancora niente.
    solo una settimana fa, ho perso ancora una volta l'intero GTS e 2 settimane - l'intero atomo ... secondo i media ...
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 17 febbraio 2021 17: 13
      +4
      Ha perso 4 anni, morendo e ancora niente.

      da quali indicatori economici giudichi per nulla? O emozione?

      Costruzione di automobili - morto - produzione di materiale di trazione - lo stesso posto. La produzione di trattori è morta. Il rilascio delle navi è morto. Il rilascio dei carri armati è morto. La produzione automobilistica è morta. La produzione di aeromobili è morta. Yuzhmash è morto. Acciaio laminato - morire) Il consumo di metallo nel mercato interno è diminuito del 95% dall'inizio dell'indipendenza. Una cosa è buona: ci sarà abbastanza elettricità per le lampadine, ma oltre alla potenza, anche il consumo di energia del kaganate è diminuito

      Come la chiameresti una parola comune?

      e 2 settimane - l'intero atomo ... secondo i media ...

      negare i problemi globali nella rete energetica dell'Ucraina?
      Avrei ridicolizzato questo fatto, ma i papuani hanno troppe centrali nucleari

      Pertanto, la Russia (nonostante l'ordine di Zelensky di non acquistare elettricità dalla Federazione Russa) sta portando l'energia alla rovina. Non importa cosa succede lì, tutto si alza e inizia un fan dei problemi.