I 30 miliardi di Potanin: perché gli oligarchi russi sono ancora irritati


Miliardi di Vladimir Potanin sono diventati la ragione per una discussione pubblica attiva. Mentre il resto dei russi faticava a sbarcare il lunario nel "coronavirus" 2020, l'oligarca gli ha guadagnato ben 30,2, naturalmente, in dollari, diventando l'uomo più ricco del nostro Paese. Alla Duma di Stato è stata avanzata la proposta di imporre una tassa del 50% sul suo reddito. A prima vista sembra attraente, ma cosa c'è di sbagliato in questa proposta?


Siamo onesti, questo è il populismo più puro. L'oligarca Potanin, che negli ultimi anni ha cercato di evitare pubblicità non necessaria, si è messo in piedi. A causa della negligenza dei famigerati "manager efficaci" della società metallurgica "Nornickel" che gli apparteneva, si verificò una vera catastrofe ecologica nel territorio di Krasnoyarsk. Hanno risparmiato su cose che non possono essere salvate, a seguito delle quali il gasolio versato dal serbatoio è entrato nei fiumi e nei corpi idrici circostanti, distruggendo la flora e la fauna locali. Il danno allo Stato è stimato in 146 miliardi di rubli. Punire un miliardario per questo sembra una buona idea. Tuttavia, tutto è molto più complicato.

Contro la povertà?


Diciamo la verità. In questa materia, stanno cercando di creare un "parafulmine" da un particolare oligarca, al quale verrà scaricata la tensione sociale. Ma questo non risolverà alcun problema reale. Oggi il Paese si trova in una situazione economica estremamente difficile, mentre la gente comune diventa sempre più povera e una ristretta cerchia di “eletti” diventa sempre più ricca. La richiesta di giustizia è in crescita e le sanzioni personali contro Potanin non cambieranno nulla. Cosa stanno aspettando i russi ordinari?

In primo luogo, molti non sono ancora soddisfatti del fatto che praticamente tutti questi oligarchi nazionali della lista di Forbes siano diventati miliardari dall'oggi al domani grazie alla privatizzazione dell'ex proprietà pubblica. Lo stesso Potanin era il vice primo ministro nel governo di Eltsin, dove promuoveva attivamente l'idea delle aste di prestiti per azioni. Come risultato di questo schema estremamente "fangoso" sotto tutti gli aspetti, Norilsk Nickel, Sibneft, Yukos, Lukoil, Yuganskneftegaz e altre imprese statali sono passate in mani private per denaro simbolico. È così che tutti i nostri principali oligarchi sono usciti dal nulla.

Molti russi sognano ancora di rivedere i risultati di quella privatizzazione ingiusta, ma se ciò viene fatto, allora deve essere effettuato in modo globale, non selettivo, in relazione solo a Potanin e Norilsk Nickel, giusto?

In secondo luogo, sarebbe ingenuo non notare che molte leggi russe sono scritte a favore di uno strato ristretto di super ricchi. Ad esempio, la costituzione di Eltsin del 1993 stabiliva che la terra e altre risorse naturali potevano essere detenute non solo nello stato e nelle municipalità, ma anche in forme di proprietà private e di altro tipo. A proposito, durante i recenti emendamenti di "Putin" alla Legge fondamentale, per qualche motivo queste norme non sono state riscritte. Si può parlare anche dell'aliquota fiscale, che negli ultimi decenni è stata uguale per tutti, pari a un modesto 13%. Per fare un confronto, in Germania, Austria o Svezia, a cui di solito accenniamo come un esempio corretto di paesi sviluppati, il limite massimo di tasse per i ricchi può superare il 50%. È giusto? Sì. E qui i super ricchi pagavano quanto i super poveri. Solo quest'anno, l'aliquota dell'imposta sul reddito delle persone fisiche è aumentata dal 13% al 15% per coloro il cui reddito supera i 5 milioni di rubli all'anno. A quanto pare, questa è una tassa speciale sulla classe media "in estinzione".

Per qualche ragione, l'idea di introdurre una scala di tassazione progressiva è costantemente silurata. Se il governo è per una società giusta, allora aumentiamo le tasse specificamente per i miliardari, fino al 20%, 30%, 50%. Allora sarà più facile per tutti gli altri "tenere duro". E se no, allora non bisogna essere sorpresi dalla crescita del malcontento e degli stati d'animo di protesta. Molte persone scendono in piazza in manifestazioni non autorizzate non tanto a sostegno di Navalny quanto contro l'ingiustizia nella distribuzione di beni pubblici e ricchezza. Questo non dovrebbe essere dimenticato.

Contro i ricchi?


Proviamo anche a separare mosche e cotolette in questa controversa questione. Non c'è nulla di riprovevole nella ricchezza in sé, se il proprietario di una fortuna eccezionale può rendere conto di ogni suo milione, anche per il primo. Milionario Milionario conflitto.

Perché gli oligarchi domestici causano molta più irritazione tra la gente di quelli stranieri, come Elon Musk, Jeff Bezos, Bill Gates, Mark Zuckerberg? Probabilmente perché questi ultimi hanno guadagnato i loro miliardi, prima sviluppando qualcosa, creando e vendendo a tutti. I nostri miliardari di Forbes sono diventati super ricchi solo perché hanno prestato servizio nel KGB al momento giusto, hanno lavorato nel governo, possedevano banche che hanno partecipato ad aste di prestiti per azioni o hanno praticato judo a Leningrado.

Per quanto riguarda Musk, Gates, Bezos e altri. Queste sono anche persone che hanno studiato nelle migliori università del mondo: Harvard, Stanford, Princeton e altre. L'istruzione in loro costa un sacco di soldi, ma le migliori menti ei migliori laboratori sono concentrati lì, dove sono avanzati tecnologico sviluppo, ci sono collegamenti diretti con potenziali investitori, ecc. Il successo di questi miliardari nella vita è in gran parte dovuto al loro ingresso nell'élite americana. Questo è anche un tipo di club per l'elite, in cui è difficile entrare dall'esterno. Ma tu puoi. Con un forte desiderio, pianificazione finanziaria competente e diligenza. Negli Stati Uniti, c'è ancora un aumento sociale funzionante verso la super ricchezza.

È possibile oggi diventare un miliardario in Russia senza avere amici stretti o parenti nel governo o nelle forze dell'ordine, anche facendo rapporto con calma per il tuo primo milione? Abbiamo le strade "giuste" per la ricchezza? Rispondi tu stesso a questa domanda.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Gardamir Офлайн Gardamir
    Gardamir (Leonid) 18 febbraio 2021 14: 58
    +3
    L'articolo è ovviamente corretto. Ma direi retorico. Non che non ci siano risposte a tutte le domande poste. È solo meglio restare in silenzio.
  2. alf Офлайн alf
    alf (Basilio) 18 febbraio 2021 15: 20
    +4
    A causa della negligenza dei famigerati "manager efficaci" della società metallurgica "Nornickel" che gli apparteneva, nel territorio di Krasnoyarsk si è verificata una vera catastrofe ecologica.

    Sì, i manager sono da incolpare ... E chi li ha digitati? Chi ha organizzato soprattutto il percorso di profitto dell'azienda?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 18 febbraio 2021 17: 14
      -2
      Sì, i manager sono da incolpare ... E chi li ha digitati?

      I disastri non avvengono solo tra la borghesia. Ad esempio, chi ha reclutato "operatori efficaci" a Chernobyl?
      Voglio dire che la proprietà demaniale non garantisce il rispetto di tutte le norme.

      Chi ha organizzato prima di tutto il percorso di profitto dell'azienda?

      Non c'è altro modo, ecco perché vengono create le aziende. E altrimenti non sopravviveranno perché saranno schiacciati dai concorrenti, non locali quindi importati, lavoreranno esattamente secondo questo principio.
      Garantire il controllo sul rispetto delle norme di sicurezza ambientale e costringere la borghesia a rispettare le regole tecniche è piuttosto compito dello Stato, e non solo multare quando ciò è già avvenuto.
      Norilsk Nickel è stata multata di 148 miliardi di rubli in tribunale.
      Vorrei analizzare le attività delle strutture ambientali, ad esempio, la stessa procura. Non chiedo sangue e tutti sul Kolyma, ma per vedere perché il sistema non ha funzionato in questo caso è necessario e prendere misure per portarlo a uno stato operativo è un'urgenza. Norilsk Nickel non è l'unico e non dipende dalla forma di proprietà.
      A proposito, sarebbe interessante esaminare la giustificazione "contabile" dell'importo dell'ammenda. Il numero non è rotondo, deve essere stato contato. A meno che, naturalmente, ... non guardi il tasso del dollaro. sorriso Questo è esattamente 2 miliardi di dollari, quindi molto probabilmente l'importo è stato semplicemente nominato e non c'è giustificazione economica.
      1. alf Офлайн alf
        alf (Basilio) 18 febbraio 2021 17: 15
        +2
        Citazione: 123
        è piuttosto un compito dello Stato

        Lo stato verrà dal cielo? Di cosa è fatto? Dei deputati pagati dagli oligarchi?
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 18 febbraio 2021 17: 18
          -1
          Lo stato verrà dal cielo? Di cosa è fatto? Dei deputati pagati dagli oligarchi?

          Nel 1986 gli oligarchi non pagavano i deputati, lo Stato non funzionava meglio.
      2. alf Офлайн alf
        alf (Basilio) 18 febbraio 2021 17: 18
        +1
        Citazione: 123
        Non c'è altro modo, ecco perché vengono create le aziende

        Ma c'è "profitto" e c'è "profitto ad ogni costo".
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 18 febbraio 2021 17: 22
          -1
          Ma c'è "profitto" e c'è "profitto ad ogni costo".

          Il piano o il record non sono migliori ad ogni costo.
          Non ho nulla contro le vostre opinioni o preferenze politiche, ma in questo caso non vedo i vantaggi dell'approccio socialista. Le lattaie e gli agricoltori collettivi nella gestione non si mostrano migliori di manager efficaci.
  3. Capitano Stoner Офлайн Capitano Stoner
    Capitano Stoner (Capitano Stoner) 18 febbraio 2021 16: 03
    -1
    I nostri miliardari di Forbes sono diventati super ricchi solo perché hanno prestato servizio nel KGB al momento giusto, hanno lavorato nel governo, possedevano banche che hanno partecipato ad aste di prestiti per azioni o hanno praticato judo a Leningrado.

    Inoltre, a cavallo tra gli anni '80 e '90 del secolo scorso, dovevo ancora lavorare nell'ufficio del sindaco di San Pietroburgo.
    Nell'estate del 1996, un nativo di San Pietroburgo (il padre della privatizzazione dei buoni) invitò il suo ex collega a essere suo vice a Mosca, inventando una nuova posizione per quest'ultimo: lavorare con proprietà straniere.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 18 febbraio 2021 17: 35
      0
      Inoltre, a cavallo tra gli anni '80 e '90 del secolo scorso, dovevo ancora lavorare nell'ufficio del sindaco di San Pietroburgo.
      Nell'estate del 1996, un nativo di San Pietroburgo (il padre della privatizzazione dei buoni) invitò il suo ex collega a essere suo vice a Mosca, inventando una nuova posizione per quest'ultimo: lavorare con proprietà straniere.

      "Riflessi" abbastanza tipici per una persona con un gallone di berretti verdi sul proprio avatar. Hai provato a pensare e confrontare? Il ciuffo interferisce? La maggior parte dei miliardari di Sobchak non ha lavorato e hanno strappato la loro fortuna in un momento in cui l '"ex collega" non era nemmeno stato invitato a Mosca.
    2. sergaivenski Офлайн sergaivenski
      sergaivenski (Sergey) 21 febbraio 2021 18: 03
      -1
      In breve, creano poltrone molto calde l'uno per l'altro. Naturalmente, con stipendi reali + indennità solide. La gente comune si fa un buco di ciambella. Hanno smesso di parlare di costruire uno stato di diritto nel paese, è diventato indecente.
  4. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 18 febbraio 2021 16: 39
    -1
    E qui i super ricchi pagavano come i super poveri

    Diciamo che il mio reddito (stipendio) è di 1 milione all'anno, cioè pagherò il 13% di tasse all'anno di 130 mila rubli e il potanin condizionale ha ricevuto 100 milioni, cioè pagherà 13 milioni di rubli di tasse e dove è * lo stesso importo * allo stesso tempo lui ei suoi parenti non usufruiscono dei servizi di ospedali, scuole, ecc. regionali.
    si ottiene la distorsione, con ciò che è onnipresente tra scrittori e combattenti per la giustizia

    Capisco che i ricchi abbiano qualcosa da non amare, e così via, ma ricordo che quando è avvenuta tutta questa privatizzazione, molte imprese statali stavano respirando al meglio, lo stesso nichel era senza fiato per mancanza di cervello, attenzione e piani per la trasformazione, le strutture statali (incaricate) hanno bevuto i loro succhi e hanno rubato tutto ciò che potevano, cioè, come molti hanno detto allora, serve un proprietario, una pianta, una fattoria collettiva e altre imprese, secondo me, tutto questo viene da il malvagio, quando dicono che tutti sono stati ingannati, che ha afferrato quello (90%) o è sbiadito con i soldi molto tempo fa, o in bancarotta o morto
    Non sono contrario ad aumentare le tasse per i ricchi, ma anche a sostenere che devono essere soffocate fino al 50% dall'utopia dell'imposta sul reddito, nel nostro paese con un sistema di gestione corrotto, questo verrà fuori in poche parole, loro nasconderà il reddito
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 18 febbraio 2021 17: 02
      -1
      Eduard Aplombov... Forse hai ragione dicendo che il processo di formazione degli oligarchi nel nostro Paese è finito ed è ora di mungere ".mucca oligarchica", a beneficio di tutto il Paese.

      Ma il nostro ambiente esterno, credo di sì, non è ancora molto favorevole a tali passi. In ogni caso, mi fido di Vladimir Vladimirovich.
      1. alf Офлайн alf
        alf (Basilio) 18 febbraio 2021 17: 20
        +2
        Citazione: isofat
        In ogni caso, mi fido di Vladimir Vladimirovich.

        Fiducia. Ti ha già lanciato un cinque? Gettato-ti chiedo di accettare con comprensione. È solo l'inizio ...
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 18 febbraio 2021 17: 32
          -2
          alf... Mi è piaciuto che Eduard Aplombov abbia iniziato a discutere di questo problema. Ho appena aggiunto che ci sono più fattori da considerare.

          PS Ti ho risposto per voler chiarire un po 'il mio commento. Prima di rispondere ho letto il tuo. Non sei stato ancora notato in niente di costruttivo. Scusate.
          1. alf Офлайн alf
            alf (Basilio) 18 febbraio 2021 17: 34
            -1
            Citazione: isofat
            Non sei stato notato in nulla di costruttivo. Scusate.

            Quali scuse, di cosa stai parlando? Rispetto gli avversari degni e intelligenti!
      2. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
        Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 18 febbraio 2021 17: 32
        0
        Sono pezhe ancora più ku, yyyyy
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 febbraio 2021 07: 04
      +1
      Citazione: Eduard Aplombov
      E qui i super ricchi pagavano come i super poveri

      Diciamo che il mio reddito (stipendio) è di 1 milione all'anno, cioè pagherò il 13% di tasse all'anno di 130 mila rubli e il potanin condizionale ha ricevuto 100 milioni, cioè pagherà 13 milioni di rubli di tasse e dove è * lo stesso importo * allo stesso tempo lui ei suoi parenti non usufruiscono dei servizi di ospedali, scuole, ecc. regionali.
      si ottiene la distorsione, con ciò che è onnipresente tra scrittori e combattenti per la giustizia

      Capisco che i ricchi abbiano qualcosa da non amare, e così via, ma ricordo che quando è avvenuta tutta questa privatizzazione, molte imprese statali stavano respirando al meglio, lo stesso nichel era senza fiato per mancanza di cervello, attenzione e piani per la trasformazione, le strutture statali (incaricate) hanno bevuto i loro succhi e hanno rubato tutto ciò che potevano, cioè, come molti hanno detto allora, serve un proprietario, una pianta, una fattoria collettiva e altre imprese, secondo me, tutto questo viene da il malvagio, quando dicono che tutti sono stati ingannati, che ha afferrato quello (90%) o è sbiadito con i soldi molto tempo fa, o in bancarotta o morto
      Non sono contrario ad aumentare le tasse per i ricchi, ma anche a sostenere che devono essere soffocate fino al 50% dall'utopia dell'imposta sul reddito, nel nostro paese con un sistema di gestione corrotto, questo verrà fuori in poche parole, loro nasconderà il reddito

      Perché il sistema di gestione è danneggiato? Dove cercheranno le forze dell'ordine e le forze dell'ordine?
      Dove si nasconderanno? A ovest porteranno? Quindi eccoli già pronti a portare via tutto. Domande, domande ...
  5. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 18 febbraio 2021 16: 50
    +2
    Può. Solo con molta attenzione. Molto molto. Milionario. Un miliardo - non posso. L'importante è non avere conti bancari, essere debitori, ma senza possibilità di pagare; puoi avere denaro sotto forma di bonifico bancario, con pagamento di interessi per recesso. Solo molto, molto attentamente. Vuoi sapere come? Non dirò. Questo è il mio stile di vita. La mia impronta digitale è su Internet, ma non finanziaria da nessuna parte. È stato perso nel 2008.
  6. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 18 febbraio 2021 17: 02
    +5
    Fino al 2009 c'era un piccolo buco nella normativa fiscale, da cui, personalmente, ho fatto un cancello. La mia azienda ha lavorato bene e ha guadagnato denaro. Il buco era chiuso - ho chiuso anche io. Un anno prima. Perché? Per evitare di pagare le tasse. Quindi è stato possibile creare e abbandonare per sei mesi un numero qualsiasi di LLC, OJSC, singoli imprenditori e ricci con loro. Poi Mishustin è venuto al servizio fiscale federale. Tutti i buchi sono stati chiusi e fino al 2014 ci sono stati controlli rigorosi su tutti coloro che hanno tradotto qualcosa da qualche parte e ricevuto da qualche parte. Un gruppo di miei avidi conoscenti si è concluso con multe e condizioni - non ho mai capito l'accumulo. Io: mangiare e viaggiare in Russia.
    Mishustin è un vero ragazzo. Tecnocrate e solo un uomo.
  7. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 18 febbraio 2021 18: 04
    +5
    Per me personalmente, molto ricco - hardcore, che peccato. Perché? Non capisco affatto, perché io o qualcun altro dovremmo avere più soldi di quelli che si possono spendere in un anno? Il budget familiare è calcolato per 4 viaggi all'anno con due bambini, vitto e affitto, più tasse scolastiche, attività extrascolastiche. Separatamente, c'è un airbag in una volta e mezza l'importo della spesa annuale. Perché hai bisogno di più soldi? Mi dispiace per chi vive per soldi. Molto dispiaciuto. Sono vuote. Possono essere intelligenti, astuti, ma vuoti. Ho molte di queste conoscenze.
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 18 febbraio 2021 18: 13
      0
      ma mi dispiace per chi pensa che Putin stia rubando denaro, controllando 1/7 della massa terrestre del pianeta Terra
      sono davvero patetici con il loro pietoso volo di fantasia

      palazzi lì

      e sì, non capivo nemmeno quelli che languivano per l'oro.

      Poroshenko ha molti soldi, e allora? Non l'ho visto felice. Bene, solo quando rotola - ha un barlume di felicità. Ma questo è tutto falso. Felice di non bere

      1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
        Dmitry S. (Dmitry Sanin) 18 febbraio 2021 18: 22
        +2
        Putin è un ladro! - scrivi sui recinti coloro che non hanno capito che ha cambiato sua moglie in Russia. È simbolico? Ma nessuno l'ha mai fatto.
        Questi idioti detteranno qualcosa? Persone che non hanno un padre che lo imiti, persone che non hanno una madre da amare?
        1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
          Alexndr P (Alexander) 18 febbraio 2021 18: 24
          -2
          Putin è un ladro! - scrivi sui recinti coloro che non hanno capito che ha cambiato sua moglie in Russia. È simbolico? Ma nessuno l'ha mai fatto.

          bevande wassat

          Questi idioti detteranno qualcosa?

          gemere sotto i nostri posti e sopportare la volontà del popolo russo profondamente radicato, poiché ha sofferto per un quarto di secolo (beh, quasi un quarto, presto ci sarà un anniversario)
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 19 febbraio 2021 10: 50
    +1
    Pertanto, bagnano l'educazione in modo che non ricordino: se qualcosa arriva da qualche parte, allora diminuisce da qualche parte.
    Qualcuno ha avuto un profitto negli anni '2020 (+ 15% solo ufficialmente nell'elenco Forbes nella Federazione Russa), il che significa che qualcuno ha avuto questa perdita del 15%. per anno.

    E il governo ha semplicemente camuffato e allungato tutto in modo che non si facesse sentire subito ...
  9. Vanya Cherny Офлайн Vanya Cherny
    Vanya Cherny (Ivan Timokhin) 20 febbraio 2021 09: 57
    -1
    Devi solo prendere questi miliardi da lui e usarli per riparare il disastro.
  10. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
    Elena Ushkova (Elena Ushkova) 20 febbraio 2021 10: 53
    +1
    Potanin non si è solo sistemato. Si scopre che Potanin sta finanziando attivamente Navalny e FBK. Come Friedman. È strano che tu non ne scriva. Potanin è caduto completamente sotto gli Stati Uniti e prima o poi si occuperanno di tutti questi baccelli, ma lo faranno. Più velocemente, più attivamente gli Stati Uniti e l'UE si agiteranno nella nostra direzione.
  11. Ivan Kamranov Офлайн Ivan Kamranov
    Ivan Kamranov (Ivan Kamranov) 20 febbraio 2021 14: 57
    0
    Non importa ciò che qualcuno si aggrappa ai media (Chubais) sulla "lotta contro il comunismo", sulla "creazione di proprietari effettivi" - la rapina alla gente attraverso la privatizzazione dei ladri degli anni '90 - rimarrà una rapina. Quando una coppia di tre persone, non avendo praticamente nulla dietro l'anima, all'improvviso, come per magia per mezzo di frodi cartacee, diventano "proprietari" di beni FUNZIONANTI statali del valore di centinaia di miliardi di dollari ... Questo è puro furto. Il sequestro dell'economia, delle risorse naturali e, di conseguenza, delle risorse umane a livello di schiavi, - la colonizzazione del paese nelle migliori tradizioni degli invasori anglosassoni, tenendo conto dell'allora mentalità dei russi (allevati nel principi del socialismo e della moralità umana, fede nello Stato come difensore del "nativo", che si prenderà cura della sua gente dalla nascita alla vecchiaia). Le persone erano fiduciose come un bambino e davvero "sceglievano con il cuore", perché allora non c'erano cervelli del genere. La comprensione di questo colossale furto è arrivata più tardi. Poi di recente c'è stata una rapina di anziani. La pandemia ha mostrato come le forniture mediche dei russi siano state effettivamente derubate. E questo è tutto in linea con i "nuovi manager efficaci" che sono i promotori della rivoluzione del colore degli anni '90. Gli stessi "oligarchi" sono tra loro. Qualunque cosa tu dica lì. E il presidente è semplicemente obbligato (viste le sue promesse ai russi) a restituire alla gente i suoi beni rubati negli anni '90, a prescindere dagli interessi della "famiglia". Questo è semplicemente necessario se chi è al potere vuole davvero rendere la Russia Grande e assicurarsi per lungo tempo un governo calmo e rispettoso. Altrimenti, come Navalny con tutto alle spalle e l'eterno nemico della Russia, dell'Occidente e 5 colonne di liberali democratici filo-occidentali che hanno preso parte alla creazione degli "oligarchi" e alla grande rapina di un intero popolo con l'ulteriore trasformazione della Russia in una colonia di capitale anglosassone globalista - sconfiggeranno la Russia. Colonizzala. Il lavaggio del cervello della stessa giovinezza è in pieno svolgimento! Lo vediamo perfettamente. Questi falsi "oligarchi" (non quelli che si sono creati dal nulla insorgendo, non rubando alla loro gente) si sono da tempo fregati del paese e del popolo. Solo profitto, reddito con ogni mezzo, anche sui cadaveri! Lo sappiamo tutti anche questo. Non investono in Russia, investono in Chelsea, vigneti in Francia, fabbriche di alluminio negli Stati Uniti, startup in Israele ... Sono categoricamente contrari all'introduzione di una tassa progressiva sul reddito (l'intera Europa è avanzata, lo stesso Cina (45-50%)) - e il nostro massimo è contro! No, nella stessa gola vanno i "beni nazionali". Che gli "oligarchi" non siano stati portati in offshore - è andato alle tasse nel bilancio - quindi la burocrazia e tutti quelli che si attengono al bilancio vengono risucchiati negli stessi offshore o conti all'estero. E cosa - amare quegli "oligarchi"? Considera anche che il capitale guadagnato sui beni rubati al popolo russo è stato investito in altri beni in fase di creazione. Questo è il motivo per cui il popolo russo possiede effettivamente i beni di recente costituzione di quegli "oligarchi" degli anni '90, ovunque si trovino: in Russia o all'estero. E questo è un dato di fatto. (A PARER MIO)
  12. Aleks1919 Офлайн Aleks1919
    Aleks1919 (Alexey Nikitin) 23 febbraio 2021 17: 47
    +1
    Le persone tratteranno con calma gli Aligarh quando i loro cadaveri saranno beccati dai corvi sul patibolo e le loro proprietà saranno nazionalizzate, cioè restituite al POPOLO
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 10 March 2021 15: 25
      -1
      e chi lo restituirà e lo porterà via agli altri? voi?)

      Devi avere una brigata brillante come Shvonder e Mauser