Media: la Russia potrebbe scegliere un percorso militare per contrastare i raid israeliani in Siria


Il 17 febbraio 2021, si è svolto a Sochi un altro ciclo di negoziati nel "formato Astana" sull'insediamento in Siria, trasferito lì dal Kazakistan a causa della pandemia COVID-19. Gli Stati Uniti si sono espressamente rifiutati di partecipare alla discussione, ma l'evento merita attenzione, scrive il quotidiano elettronico in lingua araba Rai Al Youm dal Regno Unito.


Durante la discussione, l'inviato speciale del presidente della Russia Alexander Lavrentyev ha parlato, ha detto che Mosca stava perdendo la pazienza e se Tel Aviv non ha smesso di bombardare il territorio siriano, la Federazione Russa potrebbe scegliere la via militare per contrastare i raid israeliani, no limitato agli sforzi diplomatici. È difficile dire quanto sia serio questo avvertimento, ma l'aviazione israeliana ha l'opportunità di testarlo in prima persona.

Ci auguriamo che la parte israeliana ascolti le nostre preoccupazioni

- ha sottolineato Lavrentyev.

Damasco dovrebbe essere felice di queste parole, perché sono stati i russi ad aver contribuito a preservare la statualità della Siria, che era sull'orlo del collasso nel 2015. I russi hanno cambiato le sorti della guerra, si sono schierati con il governo ufficiale contro un'alleanza di mercenari occidentali, arabi e turchi, nonché gruppi di opposizione locali e ISIS (un'organizzazione bandita nella Federazione Russa), che stavano cercando di strappare il paese a parte.

Allo stesso tempo, il numero di attacchi aerei dell'aeronautica militare israeliana sulla Siria è aumentato notevolmente di recente. Tel Aviv spiega questo con la volontà di espellere le forze militari iraniane e filo-iraniane (Hezbollah e altri) dal territorio del Paese confinante, considerandole estremamente pericolose per la loro sicurezza.

Le azioni di Israele hanno attirato serie critiche a Mosca, sia in Siria che nei paesi alleati, e nella stessa Russia. È stata sollevata la questione del perché l'esercito russo non utilizzi il suo colossale arsenale e gli avanzati sistemi di difesa aerea a loro disposizione sul suolo siriano per respingere tali attacchi. Pertanto, le parole di Lavrentiev possono essere considerate una risposta.

La pazienza siriana con gli attacchi di Israele e la mancanza di sostegno della Russia è finita da tempo, ma qualsiasi risposta ha bisogno di un via libera. Allo stesso tempo, dalla dichiarazione di Lavrentyev risulta che Mosca è sicura di schierarsi dalla parte dei siriani in caso di escalation.

Damasco resiste alle azioni ostili, guidate dal diritto internazionale, e la Russia può perdere molto più della Siria o dell'Iran se continua a tacere, perché la "porta siriana" ha permesso alla Russia di tornare in Medio Oriente. Ci auguriamo sinceramente che la leadership russa ascolterà le preoccupazioni di arabi, musulmani e amici della Russia, smettendo di ignorare le azioni aggressive di Israele, riassumono i media.
  • Foto utilizzate: Israeli Air Forc
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
47 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 20 febbraio 2021 11: 11
    -2
    Ci auguriamo che la parte ********* ascolti le nostre preoccupazioni

    sente, ascolta ...))) proprio ora, inizierà la leggenda su "grandi servizi speciali, soldati e calibri"))
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 20 febbraio 2021 12: 21
    +1
    scrive il quotidiano elettronico in lingua araba Rai Al Youm dal Regno Unito.

    cioè:
    barbone, blogger barbuto dalla pelle scura con il salario minimo MI-6 o giù di lì ...

    Ritrovato esperti anonimi ...
  3. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 20 febbraio 2021 12: 30
    0
    Tel Aviv spiega questo con il desiderio di espellere l'iraniano

    Se si menziona Tel Aviv, la natura della fonte è chiara. Bene, almeno non stiamo parlando di educazione sionista.
  4. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 13: 12
    -6
    È passato molto tempo dall'ultima volta che ho letto queste sciocchezze. Una risorsa Internet araba dalla Gran Bretagna sarà peggiore di Scheherazade: i loro sogni umidi di sconfiggere l'odiato Israele con l'aiuto dell'esercito russo sono spacciati per realtà. Ciò che è caratteristico: gli arabi anche dopo la schiacciante sconfitta del 1967. ha cercato di trascinare l'URSS direttamente nel conflitto con gli israeliani, e questi tentativi sono stati ripetuti più e più volte dopo ogni successivo crollo degli aspiranti guerrieri arabi, quindi non si osserva nulla di fondamentalmente nuovo. Di regola, i leader sovietici erano abbastanza intelligenti da non essere coinvolti nelle ostilità, e in quei casi in cui i militari delle SA si opposero agli israeliani sul campo di battaglia, furono invariabilmente battuti, il che non servì in alcun modo a beneficio dell'URSS e non lo fece. aumentare il morale dell'esercito.
    Dopotutto, questi eventi hanno avuto luogo in quei tempi lontani in cui l'URSS era una superpotenza e Israele era un minuscolo stato povero. Non c'è unione da molto tempo, la Federazione Russa è tutt'altro che uguale in termini di potere e influenza nell'arena internazionale, Israele, al contrario, si è trasformata negli ultimi decenni in uno stato avanzato, moltiplicando le sue capacità militari, dove possono i russi oggi competere con esso nella BV. In caso di conflitto armato diretto, la Russia dovrà inevitabilmente affrontare una sconfitta schiacciante, rispetto alla quale la sconfitta degli armeni in Karabakh sembrerà un simpatico scherzo infantile. Tuttavia, sembra che la leadership della Federazione Russa sia dominata da persone sane che non vogliono essere coinvolte nelle guerre degli altri e versare il sangue dei loro cittadini in nome degli interessi di alleati dubbi, che, se guardi di più strettamente, non sono alleati della Russia ...
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 20 febbraio 2021 17: 30
      +6
      Di regola, i leader sovietici erano abbastanza intelligenti da non essere coinvolti nelle ostilità, e in quei casi in cui i militari delle SA si opposero agli israeliani sul campo di battaglia, furono invariabilmente battuti, il che non servì in alcun modo a beneficio dell'URSS e non lo fece. aumentare il morale dell'esercito.

      Certo certo sì Hai già sentito. L'intera comunità civilizzata sa che l'operazione Ramon-20 ha deciso l'esito della guerra arabo-israeliana, la battaglia di El Alamein ha deciso l'esito della seconda guerra mondiale e il destino del 3 ° Reich è stato deciso a Okinawa ...

      Durante i primi quattro giorni, l'aviazione israeliana ha perso 81 velivoli, che rappresentavano i due terzi del numero totale di perdite che l'aviazione israeliana avrebbe dovuto subire nei 19 giorni del conflitto.

      Questo è principalmente il risultato della familiarità con i sistemi di difesa aerea sovietici. Sicuramente questo ha aumentato il morale dell'esercito israeliano. strizzò l'occhio

      Quindi, dopo tutto, questi eventi hanno avuto luogo in quei tempi lontani in cui l'URSS era una superpotenza e Israele era un minuscolo stato povero. Non c'è unione da molto tempo, la Federazione Russa è tutt'altro che uguale in termini di potere e influenza nell'arena internazionale, Israele, al contrario, si è trasformata negli ultimi decenni in uno stato avanzato, moltiplicando le sue capacità militari, dove possono i russi oggi competere con esso nella BV. In caso di conflitto armato diretto, la Russia dovrà inevitabilmente affrontare una sconfitta schiacciante, rispetto alla quale la sconfitta degli armeni in Karabakh sembrerà un simpatico scherzo infantile.

      I rappresentanti di uno stato avanzato che hanno moltiplicato le loro capacità militari hanno voglia di combattere con un distributore di benzina fatto a pezzi? triste
      A proposito, gli aerei da trasporto americani con le armi volarono verso il "piccolo stato povero" non molto meno spesso di quelli sovietici verso gli arabi. strizzò l'occhio
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 18: 24
        -5
        Citazione: 123
        Certo, certo sì. Hai già sentito

        Non so chi ci abbia sentito cosa, ma l'impressione è che la tua conoscenza estremamente scarsa su questo argomento, e in generale sulla storia del XX secolo.

        Citazione: 123
        I rappresentanti di uno stato avanzato che hanno moltiplicato le loro capacità militari hanno voglia di combattere con un distributore di benzina fatto a pezzi?

        Gli israeliani non hanno alcun desiderio di combattere con nessuno, nemmeno la tribù Mumba-Yumba, scintillante a culo nudo sotto il sole africano, vogliamo solo pace, tranquillità e l'opportunità di vivere sulla nostra terra senza essere minacciati da un altro attacco terroristico islamico. Ma se qualcuno cerca di ostacolarci in questo, il suo destino non sarà invidiabile e il secolo è breve.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 20 febbraio 2021 18: 53
          +2
          Non so chi ci abbia sentito cosa, ma l'impressione è che la tua conoscenza estremamente scarsa su questo argomento, e in generale sulla storia del XX secolo.

          Non preoccuparti. In questo caso ci sei tu. Di 'a tutti come è stato, rallegra le persone risata

          Gli israeliani non hanno alcun desiderio di combattere con nessuno, nemmeno la tribù Mumba-Yumba, scintillante a culo nudo sotto il sole africano, vogliamo solo pace, tranquillità e l'opportunità di vivere sulla nostra terra senza essere minacciati da un altro attacco terroristico islamico. Ma se qualcuno cerca di ostacolarci in questo, il suo destino non sarà invidiabile e il secolo è breve.

          E tuttavia, combatti da molti anni e gli avversari di lunga data non si lamentano del destino. Come si suol dire, Dio non ha dato le corna alla vigorosa mucca. Lo capiscono nel Caucaso bevande

          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 19: 08
            -3
            Citazione: 123
            E tuttavia, combatti da molti anni e gli avversari di lunga data non si lamentano del destino.

            Ebbene sì, certo - l'Egitto, che è stato il principale nemico di Israele per molti anni, si è trasformato da tempo in un vicino pacifico, anche la Giordania, la Siria, infatti, non esiste come un unico stato, Saddam Hussein è stato impiccato, Muammar Gheddafi è stata semplicemente fatta a pezzi viva, l'Unione Sovietica, che era il principale sponsor dei "regimi arabi progressisti", è morta 30 anni fa e voi qui state parlando di alcuni fegati lunghi. lol
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 20 febbraio 2021 19: 20
              +2
              Cosa c'entra con tutto questo? È tutto merito tuo? Che cosa sono 30 anni su scala storica? 100 anni fa, l'impero russo è crollato, siamo ancora "giovani montagne" in movimento, in crescita, in eruzione. Dov'era Israele 100 anni fa? O gli Stati Uniti quando si stava costruendo il Teatro Bolshoi? Il mondo è così mutevole.
              1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
                Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 19: 36
                -3
                Abbiamo un rapporto molto diretto con tutto questo.

                Citazione: 123
                Dov'era Israele 100 anni fa?

                E dov'era la Russia 3000 anni fa? risata

                Citazione: 123
                O gli Stati Uniti quando si stava costruendo il Teatro Bolshoi?

                Gli USA sorsero nel 1776, nello stesso anno fu fondato il Teatro Bolshoi, non ho detto per niente che non siete amici della storia ...
                1. 123 Офлайн 123
                  123 (123) 20 febbraio 2021 20: 39
                  -1
                  Abbiamo un rapporto molto diretto con tutto questo.

                  Vuoi dire che la cospirazione mondiale non è una favola di teorici della cospirazione? sorriso
                  Bene, cosa posso dire ... Non so come sia con Libia e Iraq, lasceranno che lo capiscano. Ma su di noi l'URSS ... rispondi per questo. Il motto Lanister ci è vicino nello spirito. Come dice il proverbio, il pagamento del debito è rosso. Aspetta finché, prima con i sauditi e gli elfi d'oltremare, la conversazione va. Il lento e ineludibile rullo a vapore rotola fuori dal binario di raccordo. Puoi ancora strapparti i giubbotti e dire loro cosa ti interessa. C'è ancora tempo.

                  E dov'era la Russia 3000 anni fa?
                  Gli USA sorsero nel 1776, nello stesso anno fu fondato il Teatro Bolshoi, non ho detto per niente che non siete amici della storia ...

                  Dico, il mondo è così mutevole, oggi sei "uno stato avanzato che ha moltiplicato le sue capacità militari" e domani ... Non rimuovere il segno strizzò l'occhio

                  Un ebreo venne dal rabbino:
                  - Rebbe, non c'è vita: il commercio è in declino, non ci sono soldi, imprecando con sua moglie, figlia - una prostituta, figlio - slob.
                  Rebbe:
                  - Ti aiuterò. Appendi un cartello sulla porta "Non sarà sempre così".
                  Dopo un po 'l'ebreo tornò di nuovo dal rabbino.
                  - Il Rebbe, tutto è cambiato in meglio: i bambini sono migliorati, il commercio è migliorato, la moglie è felice. Sono felice. Cosa ti devo?
                  - Niente. Ma non rimuovere il segno !!

                  ps hai letto distrattamente? Ho scritto dov'erano mentre ero a teatro costruito, era un po 'prima del 1776, per un anno tali oggetti non sono stati sollevati, dopotutto, non è stato costruito utilizzando la tecnologia del telaio americana sorriso È piuttosto strano essere amico della storia, non ho un atteggiamento così libero nei suoi confronti, mi accontento di uno più modesto, lo insegno e basta. hi
                  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
                    Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 21: 50
                    -1
                    Citazione: 123
                    Vuoi dire che la cospirazione mondiale non è una favola di teorici della cospirazione?

                    Voglio dirlo in tutti gli eventi importanti dopo il 1948. in BV e in altre regioni, Israele ha partecipato in un modo o nell'altro, e l'assurdità dei teorici della cospirazione non fa parte mia.

                    Citazione: 123
                    Il lento e ineludibile rullo a vapore rotola fuori dal binario di raccordo. Puoi ancora strapparti i giubbotti e dire loro cosa ti interessa. C'è ancora tempo.

                    Non dirlo alle mie pantofole, cara. risata

                    Citazione: 123
                    Un ebreo venne dal rabbino:

                    L'aneddoto chiaramente non è ebreo, è stato inventato da una persona lontana dalle tradizioni ebraiche e dalla visione del mondo - ogni ebreo fin dall'infanzia sa che nulla accade da solo, ma qui tutto si è miracolosamente sistemato, proprio come per volontà di un luccio, a mio piacimento - non il nostro principio, ma ... hi

                    Citazione: 123
                    L'hai letto attentamente?

                    Sei disattento - nel 1776. BT era basato, è stato costruito successivamente.
                    1. 123 Офлайн 123
                      123 (123) 20 febbraio 2021 22: 28
                      +2
                      Voglio dirlo in tutti gli eventi importanti dopo il 1948. in BV e in altre regioni, Israele ha partecipato in un modo o nell'altro, e l'assurdità dei teorici della cospirazione non fa parte mia.

                      Questo è un discorso più equilibrato. Parole non di un ragazzo, ma di un marito.

                      Non dirlo alle mie pantofole, cara.

                      Non lo farò no Fornire un collegamento all'organizzazione militare? Là i giubbotti costano meno strizzò l'occhio

                      L'aneddoto chiaramente non è ebreo, è stato inventato da una persona lontana dalle tradizioni ebraiche e dalla visione del mondo - ogni ebreo fin dall'infanzia sa che nulla accade da solo, ma qui tutto si è miracolosamente sistemato, proprio come per volontà di un luccio, a mio piacimento - non il nostro principio, ma ...

                      Probabilmente hai ragione, ma spero che tu abbia capito? Le favole non dovrebbero essere prese alla lettera. In quale organizzazione e in quale posizione Shchukin si è degnato di lavorare, non lo sappiamo per certo, la leggenda non ha trasmesso tali dettagli. Ma il fatto che godesse di un'autorità indiscutibile e che tutte le istruzioni siano state eseguite rapidamente e accuratamente è un dato di fatto. Come ti piace questa interpretazione? risata Ricorda a qualcuno che cosa Ho bisogno di rileggere il racconto ... che sui baffi e sulla pipa non è scritto nulla ...

                      Sei disattento - nel 1776. BT è stata fondata, è stata costruita solo successivamente.

                      Che ne dici. Secondo me, il teatro non è un muro, il contenuto interiore è più importante.

                      Il Teatro Bolshoi è nato come teatro privato del procuratore provinciale, il principe Pyotr Urusov. Il 28 marzo 1776, l'imperatrice Caterina II firmò al principe un "privilegio" per il mantenimento di spettacoli, mascherate, balli e altri divertimenti per un periodo di dieci anni. Questa data è considerata il giorno della fondazione del Teatro Bolshoi di Mosca.

                      Il primo edificio del teatro è stato costruito sulla riva destra del fiume Neglinka. Si affacciava su Petrovka Street, da cui il nome del teatro - Petrovsky (in seguito sarebbe stato chiamato Old Petrovsky Theatre). La sua apertura avvenne il 30 dicembre 1780.

                      https://www.bolshoi.ru/

                      Quindi, stiamo parlando della data del decreto di Caterina II il 28 marzo 1776.
                      La Dichiarazione di Indipendenza fu firmata dal Congresso il 4 luglio 1776.
                      Cosa fare, i burocrati d'oltremare non prevedevano che questo fatto sarebbe stato utilizzato nelle guerre dell'informazione, o forse solo le notizie da San Pietroburgo impiegavano molto tempo per raggiungere la colonia agraria. risata
                      Probabilmente il cavo Internet non era ancora allungato in quel momento triste
      2. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 21 febbraio 2021 07: 36
        -1
        L'intera comunità civilizzata sa che l'operazione Ramon 20 ha deciso l'esito della guerra arabo-israeliana, la battaglia di El Alamein ha deciso l'esito della seconda guerra mondiale e il destino del 3 ° Reich è stato deciso a Okinawa ...

        Puoi fare un esempio di quale rappresentante della comunità civile lo ha detto?

        Ebbene, a causa dell'operazione "Pиmon-20 "Il comandante in capo dell'aeronautica militare dell'URSS ha rifiutato di aiutare l'Egitto a pattugliare i confini aerei egiziani nel Sinai, motivo per cui l'Egitto ha dovuto concludere una tregua con Israele nel 1970, ponendo fine alla guerra di logoramento." sì, questa operazione è diventata una delle ragioni della fine di una delle guerre arabo-israeliane.
    2. PRAVDORUB_2 Офлайн PRAVDORUB_2
      PRAVDORUB_2 (المسلما المحب في الله) 20 febbraio 2021 20: 24
      -2
      Bene, cosa puoi fare ... - diventa sempre più chiaro e definito che ... che ... che Israele ha avuto a lungo un istinto ... - per colpire l'Iran ... - Sì, Israele si è indebolito ... - prima non poteva preoccuparsi di cercare un "motivo specifico" ... - ma per prendere e bombardare l'Iraq (al reattore iracheno di Osirak) e l'impianto nucleare in Iran ... - E oggi Israele sono appena rimasto bloccato sulla Siria ... - secondo il principio ... - "batti i deboli e i bugiardi" e ... e sarai conosciuto come un "uomo coraggioso" ... - Ma questi sono solo patetici tentativi per difendere il tuo "posto letto" nello stesso ... - "pozzo nero comune" mediorientale ... - nient'altro ...
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 21: 54
        -5
        Citazione: PRAVDORUB_2
        - colpire l'Iran ... -

        Tutto avrà il suo tempo, sarà necessario: colpiremo i persiani, in modo che non rimanga più pietra. Non dubitare.
        1. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 20 febbraio 2021 23: 04
          -2
          Tutto avrà il suo tempo, sarà necessario: colpiremo i persiani, in modo che non rimanga più pietra. Non dubitare.

          I russi hanno un buon detto
          "Il cane delle stronzate non morde."

          Dopo un bel calcio da parte di Hezbollah, in qualche modo hai ridotto drasticamente il tuo storione in termini di desiderio di combattere sul terreno.
          Lo spirito e gli obiettivi sbagliati sono illusori.
          I soldati di Israele non vogliono combattere in territori stranieri per il bene dei loro governanti corrotti.
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 21 febbraio 2021 05: 04
            -4
            Citazione: Ulisse
            I russi hanno un buon detto
            "Il cane delle stronzate non morde."

            Gli ebrei hanno un altro proverbio: "Uno sciocco cresce senza pioggia". Riguarda la tua affermazione sul calcio di Hezbollah. lol
    3. Stanislav Bykov Офлайн Stanislav Bykov
      Stanislav Bykov (Stanislav) 20 febbraio 2021 21: 04
      0
      In caso di conflitto armato diretto, la Russia dovrà inevitabilmente affrontare una sconfitta schiacciante, rispetto alla quale la sconfitta degli armeni in Karabakh sembrerà un simpatico scherzo infantile.

      Sembra molto sicuro di sé e ingenuo, più sarà doloroso per te cadere dal cielo sulla terra quando la pazienza della Russia si esaurirà. O pensi che se succede qualcosa, attaccherai Khmeimim e tutto sarà finito?
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 20 febbraio 2021 22: 14
        -2
        Citazione: Stanislav Bykov
        pensi che se succede qualcosa attaccherai Khmeimim e questa sarà la fine?

        Non c'è niente a cui pensare. In caso di pericolo reale, l'esercito israeliano non chiede l'approvazione della leadership politica del paese, ma agisce il più rapidamente possibile per eliminare la minaccia, quindi tutti gli oggetti che rappresentano una minaccia per gli aerei israeliani saranno distrutti il ​​prima possibile, e solo allora Putin, Shoigu e Lavrov chiederanno scusa. Ebbene, Khmeimim ricadrà prima di tutto nella distribuzione: gli S-400 hanno sede lì.
        1. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 20 febbraio 2021 23: 23
          +1
          Non c'è niente a cui pensare. In caso di pericolo reale, l'esercito israeliano non chiede l'approvazione della leadership politica del Paese, ma agisce il più rapidamente possibile per eliminare la minaccia

          A chi sono rivolte queste favole?
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 21 febbraio 2021 05: 07
            -4
            I Solovyov e i Kiselev ti raccontano storie, e questa è la realtà.
        2. Stanislav Bykov Офлайн Stanislav Bykov
          Stanislav Bykov (Stanislav) 20 febbraio 2021 23: 24
          +2
          pertanto, tutti gli oggetti che rappresentano un pericolo per gli aerei israeliani saranno distrutti il ​​prima possibile

          Questo è se i tuoi aerei hanno ancora tempo per decollare, un attacco aereo a lungo raggio da 5000 km., OTRK dalla Siria e Khmeimim e la Repubblica del Kirghizistan dal mare, compresi i sottomarini, negli aeroporti e non hai l'aviazione, quelli chi ancora decolla sarà abbattuto VKS e lo stesso s400, senza l'Air Force praticamente non rappresenti una minaccia, di conseguenza non Putin, Shoigu, Lavrov si scusano, ma il tuo Netanyahu si morde la cravatta
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 21 febbraio 2021 05: 08
            -2
            Vedi il mio commento sopra sulle fiabe. prepotente
      2. Ulisse Офлайн Ulisse
        Ulisse (Alex) 20 febbraio 2021 23: 20
        0
        Oppure pensi che se succede qualcosa attaccherai Khmeimim e tutto finirà?

        Non ci sono opzioni.
      3. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
        Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 21 febbraio 2021 01: 20
        +1
        Citazione: Stanislav Bykov
        ... In caso di conflitto armato diretto, la Russia dovrà inevitabilmente affrontare una sconfitta schiacciante, rispetto alla quale la sconfitta degli armeni in Karabakh sembrerà un simpatico scherzo infantile

        Sembra molto sicuro di sé e ingenuo, più sarà doloroso per te cadere dal cielo sulla terra quando la pazienza della Russia si esaurirà. O pensi che se succede qualcosa, attaccherai Khmeimim e tutto sarà finito?

        "Quando scoppierà ....", "Allora sarà ...". Rispondo con lo stesso spirito, ma tenendo conto della retrospettiva della gloriosa storia del glorioso Stato ebraico: "Non scoppierà mai ...
        "e quindi" Non ci sarà mai ... ". Il peggio è uscito dai guai", come ha scritto il bardo ebreo Vladimir Vysotsky. Più di 20 paesi nella "Guerra dello Yom Kippur" hanno combattuto contro Israele. Il che, dobbiamo ammetterlo, è stato colto di sorpresa. Inoltre, cito il caro Leonid Ilyich Brezhnev: "Gli arabi avevano una doppia superiorità nei carri armati e nell'aviazione, e l'assoluta superiorità nei sistemi di artiglieria e difesa aerea. E di nuovo sciavano in giro. Salat mi ha cresciuto due volte di notte. No, non combatteremo invece. di loro." E per cosa? La Federazione Russa oggi, come si suol dire, "ha la bocca piena di preoccupazioni". Ma non si sa perché resta da farsi coinvolgere nel conflitto con Israele. E così tutte le altre domande sono già state risolte. E questo nonostante il fatto che il mondo arabo sia andato in pace con Israele. E non l'ultimo ruolo in questa riconciliazione è stato giocato dalle paure contro il nemico comune: l'Iran. E la Turchia e l'Azerbaigian non sono contenti delle ambizioni di Teheran. E non vedo alcun motivo per cui la Federazione Russa sostenga il regime dell'Ayatollah. Penso che Mosca ricordi ancora i pogrom dell'ambasciata sovietica a Teheran e le dichiarazioni di Khomeini sulla Russia. E la Siria? Cos'è la Siria? Ebbene, controlla Damasco con l'aiuto di Mosca, parte del territorio dell'ex Paese unito. La Siria oggi non detta le regole del gioco. E non l'Iran. La disposizione delle carte politiche è diversa.
        1. Stanislav Bykov Офлайн Stanislav Bykov
          Stanislav Bykov (Stanislav) 21 febbraio 2021 02: 23
          -1
          In effetti, colpendo l'esercito siriano già spargito di sangue, stai impedendo alla Russia di distruggere i terroristi, quindi potrebbe "scoppiare" e "allora lo farà".

          Non vedo alcun motivo per cui la RF sostenga il regime degli ayatollah.

          La Russia non sostiene il regime, l'Iran è nostro alleato, anche se temporaneo, aiuta ancora nella lotta ai terroristi, quindi cammini su un ghiaccio molto sottile
  5. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 20 febbraio 2021 14: 17
    -1
    Uno zhid parhata vola con orgoglio sulla pacifica capanna araba ...

    I. Brodsky
    risata lol amiamo
    1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
      Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 21 febbraio 2021 01: 21
      -1
      Citazione: Michael1950
      Uno zhid parhata vola con orgoglio sulla pacifica capanna araba ...

      I. Brodsky
      risata lol amiamo

      Sulla grigia pianura del mare, il vento raccoglie nuvole. Sopra la grigia pianura del mare - Golda Meir è una procellaria.)
  6. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 20 febbraio 2021 14: 19
    -1
    Media: la Russia potrebbe scegliere un percorso militare per contrastare i raid israeliani in Siria

    - Ha, quando l'hai letto; poi ... poi ... poi ricordo subito la parabola dell '"asino di Buridan" ... - che ha scelto per tanto tempo che (ma a proposito ... - lo leggerete voi stessi) ...
    - Quanto a Israele, tutte le stesse assurde sciocchezze ... - Vero, Israele ha fatto una "scelta" ... - la scelta di un debole "militante argessorico" ... - Qual è il punto di bombardare "alcuni-pre-alcuni "sul territorio della Siria ... - Qual è il punto e il senso. ??? - È un debole promemoria da Israele per i residenti di questo" pozzo nero comune "del Medio Oriente; dove si è radunata tutta la plebaglia, tutti i furfanti, la feccia e la feccia della società che esistono solo nel mondo (e dove anche Israele ha abbandonato per vivere) ... - che anche lui, presumibilmente ... - è anche figo ha il diritto di partecipare a questi scontri infiniti ... - È semplicemente impossibile inventare un altro motivo ... - Ebbene, cosa puoi fare ... - Diventa sempre più chiaro e definito che ... quello .. .che Israele ha avuto il fegato per molto tempo ... - colpire l'Iran .... - Sì, Israele si è indebolito ... - prima non poteva preoccuparsi di cercare una "ragione specifica" ... - ma prendere e bombardare l'Iraq (al reattore iracheno di Osirak) e l'impianto nucleare in Iran ... - E oggi Israele è appena rimasto bloccato in Siria ... - secondo il principio ... - "Colpisci i deboli e le bugie" e ... e sarai chiamato un "coraggioso" ... - Ma questo solo pietoso tentativo di difendere il loro "posto letto" nello stesso ... - "pozzo nero comune" mediorientale ... - nient'altro. ..
    - Dannazione, è solo incomprensibile ... - perché la Russia è appena entrata in questi scontri ... - in questo pozzo nero ...
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 20 febbraio 2021 23: 29
      -1
      - Dannazione, è solo incomprensibile ... - perché la Russia è appena entrata in questi scontri ... - in questo pozzo nero ...

      Le cotolette di Tikhanovskaya ti perseguitano ??
  7. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 20 febbraio 2021 14: 57
    -1
    Forse ovviamente ... ma non lo farà, sicuramente.
  8. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 20 febbraio 2021 16: 06
    +1
    Ci auguriamo sinceramente che la leadership russa ascolterà le preoccupazioni di arabi, musulmani e amici della Russia

    risata Con tali amici e nemici non è necessario
  9. lavoratore dell'acciaio 20 febbraio 2021 16: 23
    +2
    La Federazione Russa può scegliere la via militare per contrastare i raid israeliani, non limitati agli sforzi diplomatici.

    Ho letto le notizie sui giornali di questo incontro. I rappresentanti russi non hanno mai detto niente del genere.

    L'accordo politico in Siria e il destino del Comitato costituzionale sono diventati i temi principali dei primi negoziati in più di un anno nel "formato Astana". Per Mosca, la questione principale è la demarcazione tra l'opposizione armata siriana ei gruppi terroristici.

    https://www.kommersant.ru/doc/4693504
  10. 123 Офлайн 123
    123 (123) 20 febbraio 2021 16: 24
    +2
    Giornale in lingua araba Rai Al Youm dal Regno Unito.

    Questo dice tutto.
  11. kirillovleva_2 Офлайн kirillovleva_2
    kirillovleva_2 (Kirillov Lev) 20 febbraio 2021 17: 30
    -2
    L'appendice fascista della SGA, che ha ucciso più di 10 bambini palestinesi negli ultimi anni, deve ricevere una risposta per sputare i denti. E di vietare il rimpatrio nella Federazione Russa di chi è partito da lì.
    1. Savva Tabakin Офлайн Savva Tabakin
      Savva Tabakin (Savva Tabakin) 20 febbraio 2021 17: 52
      +3
      Citazione: kirillovleva_2
      L'appendice fascista della SGA, che ha ucciso più di 10 bambini palestinesi negli ultimi anni, deve ricevere una risposta per sputare i denti. E di vietare il rimpatrio nella Federazione Russa di chi è partito da lì.

      Ebbene, solo gli stessi 10 bambini? Hanno ucciso ........ Questo è ... beh, quale precisione è necessaria ....... avrei pensato ...........
    2. Alexzn Офлайн Alexzn
      Alexzn (Alexander) 20 febbraio 2021 18: 07
      +5
      Un'appendice fascista della SGA che ha ucciso più di 10 bambini palestinesi negli ultimi anni. ...

      Cosa c'è - un milione! E proprio la scorsa settimana!
    3. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 21 febbraio 2021 17: 44
      -1
      non era abbastanza per un apohmel o cosa? Ek ti salsiccia. Gli slogan di Komunyachi continuano a correre da dietro tutte le crepe ...
  12. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
    Barmaley_2 (Barmale) 20 febbraio 2021 21: 09
    +4
    Vorrei tanto che mi sbagliavo effettivamente, ma, durante un'escursione, nella Federazione Russa confondono le capacità dell'IDF e dei distaccamenti semi-partigiani Barmalei che insaccano le forze aerospaziali russe, e quindi sarà possibile ottenere un sacco di moccio per minare i miti della pubblicità gonfiata su opportunità fenomenali, infatti, ci sono già s300 piuttosto antichi e studiati in lungo e in largo (tra l'altro, le loro controparti iraniane Bavar 373, che, secondo i persiani, "hanno superato le loro controparti russe" , furono ripetutamente distrutte nella stessa Siria sofferente).
    È proprio per la guerra nell'aria che Israele è più potente.
  13. Subacqueo d Офлайн Subacqueo d
    Subacqueo d (Oleg) 20 febbraio 2021 23: 34
    +2
    Ho letto i commenti qui e, francamente, a parte un altro confronto, chi ha effetti personali migliori, non ho notato nulla))) Per cominciare, in Russia, le risorse principali non coprivano affatto l'ultimo attacco israeliano, tranne il fatto stesso dell'attacco e della sconfitta di quasi tutti i missili israeliani, secondo SANA. Sto parlando degli ultimi attacchi sul territorio dell'aeroporto di Damasco e delle forze di difesa aerea siriane. Sembrerebbe che un attacco ordinario, niente di straordinario, due trasportatori dall'Iran abbia portato un'altra porzione di ferro. Poche persone osano chiamare ciò che resta con i razzi.

    Questa volta sapevano in anticipo dell'attacco atteso non solo in Israele, ma anche in Russia e Siria, di cui avevo parlato poche ore prima dell'attacco. A seguito dell'attacco, secondo vari rapporti, il numero delle vittime non era molto diverso, ma tutto rientrava nell'errore. Non importa che sei milizie non siriane siano state uccise. Più importanti sono i tre siriani, così come i tre dell'attacco precedente. Con l'unica differenza che gli ultimi tre, sebbene provenissero dalla difesa aerea, come quelli attuali, ma se gli ultimi due missili partivano, come previsto, allora quelli attuali avevano già un solo missile in piano, e l'ora fu scelta per non aspettare fino al mattino. Tutto ciò che serviva era la conferma. Ma come sia stato distrutto questo sistema di difesa aerea, non lo so, così come cosa indossassero questi siriani.

    Tuttavia, subito dopo questo attacco, iniziò in Israele un'esercitazione urgente dell'aeronautica militare non programmata ״ורד הגליל״ (Rosa di Galilea). E di conseguenza, il fatto già noto che la base TiFor (T-4) è stata abbandonata dalle truppe russe. Secondo alcune indiscrezioni, se ne sarebbero andati perché gli iraniani li avevano cacciati, ma queste sono solo voci. La Russia non si è affatto iscritta per proteggere gli iraniani.
    Voglio solo dire che ragazze così belle servono questa tecnica, che ha dimostrato la sua affidabilità nel battesimo del fuoco.

  14. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 20 febbraio 2021 23: 38
    -1
    I "cosacchi ebrei" locali erano prevedibilmente eccitati.
    Stanno sventolando la dama, la mamma di Khaya sta riposando.

    Tokmo ti ha ferito più di una volta, anche prima dell'Impero Romano.
    Non farmi arrabbiare, non provocare l'orgoglio ti distruggerà ancora una volta.
    E la prossima volta non funzionerà per l'Olocausto. triste
    1. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 21 febbraio 2021 17: 46
      -1
      DI! È stato trovato un altro predetto sofferto ...
  15. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 21 febbraio 2021 00: 01
    -1
    Citazione: kirillovleva_2
    L'appendice fascista della SGA, che ha ucciso più di 10 bambini palestinesi negli ultimi anni, deve ricevere una risposta per sputare i denti. E di vietare il rimpatrio nella Federazione Russa di chi è partito da lì.

    - Lyova e tutti i pochi ebrei rimasti espulsi dalla Russia! Lasciali andare nel loro Israele (Londra, ecc.)!
  16. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 21 febbraio 2021 01: 57
    +1
    Citazione: gorenina91
    - Per quanto riguarda Israele, allora tutte le stesse assurde sciocchezze ... - Vero, Israele ha fatto una "scelta" ... - la scelta di un debole "argessorico militante" ... - Che senso ha bombardare "alcuni-pre- alcuni "sul territorio della Siria ... - Qual è il punto e il senso. ??? - È un debole promemoria da Israele per gli abitanti di questo" pozzo nero comune "del Medio Oriente; dove si è radunata tutta la plebaglia, tutti i furfanti, la feccia e la feccia della società che esistono solo nel mondo (e dove anche Israele ha abbandonato per vivere) ... - che anche lui, presumibilmente ... - è anche figo e ha il diritto di partecipare a questi scontri infiniti ... - Un altro motivo è semplicemente impossibile da inventare ...

    - Irina, è solo che non ti riconosco! Prima di frustare qualcosa del genere ... devi capire un po 'di più la situazione, altrimenti sono anche in qualche modo imbarazzato per te davanti al pubblico ...
    1. C'è in Libano lo sciita Hezbollah, un'organizzazione militarizzata di sciiti, circa 1 milione di abitanti, sotto il pieno patrocinio e controllo dell'Iran, che si è posto l'obiettivo di distruggere Israele.
    2. Conosci una piccola mappa del Medio Oriente? L'Iran porta missili progettati per distruggere Israele prima a Hezbollons in Siria, di solito all'aeroporto di Damasco, poi vengono trasportati in auto in Iran.
    3. L'aviazione israeliana è impegnata nella distruzione di questi missili - nei magazzini in Siria, così come nel processo del loro trasporto in Libano. Si cerca di non offendere gli stessi siriani, i migliori amici del presidente Putin.
    4. Il significato di queste azioni dell'aeronautica militare israeliana è distruggere quanti più missili iraniani possibile, che stanno cercando di portare in Libano, con l'obiettivo di lanciarli in futuro contro gli insediamenti di Israele.
    5. E l'IRGC iraniano si proponeva di costruire le proprie strutture militari sul territorio della Siria, fino alle fabbriche per la produzione degli stessi missili e vari dispositivi elettronici per loro - queste fabbriche e industrie simili vengono anche distrutte dall'aviazione israeliana. (Di nuovo - cercando di non offendere gli stessi siriani).
    Israele non partecipa ad altri scontri in Siria: distrugge solo le truppe dell'IRGC e le loro armi.

    - Bene, cosa puoi fare ... - Sta diventando sempre più chiaro e definito che ... che ... che Israele ha avuto il fegato per molto tempo ... - colpire l'Iran ...

    - Sembra non essere uno stupido? Perché dire queste sciocchezze? Non ci sono ragioni sufficienti per dichiarare guerra all'Iran. E non hai idea delle dimensioni dell'Iran: territoriale, umana, finanziaria? Comprendi queste cose elementari, non è affatto difficile?

    - Sì, Israele si è indebolito ... - prima non poteva preoccuparsi di cercare un "motivo specifico" ... - ma ha preso e bombardato l'Iraq (sul reattore iracheno OZirak)

    - È stato causato da un'esigenza specifica.

    e sull'impianto nucleare in Iran ...

    - Non in Iran! Nella stessa Siria.

    - E oggi Israele è appena rimasto bloccato in Siria ... - secondo il principio ... - "Colpisci i deboli e i bugiardi" e ... e sarai chiamato "coraggioso" ...

    - Ancora una volta, per un cervello femminile debole: Israele in Siria non è in guerra con la Siria! "Debole e bugiardo." Non ha affatto bisogno di lei... Israele in Siria è in guerra con I-ra-n! Taglia direttamente in Iran, attraverso le sue 32 centrali nucleari, alcune delle quali sono sepolte in profondità sotto il terreno roccioso, fino a quando non sarà il momento giusto. È molto probabile che presto arriverà, quindi sarai informato dai tuoi media.

    - Ma questi sono solo patetici tentativi di difendere il loro "posto letto" nello stesso ... - "pozzo nero comune" mediorientale ... - nient'altro ...

    - Un malinteso così mostruosamente stupido della situazione - Sono semplicemente sbalordito! Israele non ha assolutamente bisogno di un posto nel tuo pozzo nero. Distrugge i suoi nemici specifici e pericolosi: gli iraniani in Siria.

    - Dannazione, è solo incomprensibile ... - perché la Russia è appena entrata in questi scontri ... - in questo pozzo nero ...

    - E c'erano ragioni per questo:
    1. Era importante per Putin mantenere due basi in Siria: aerea e navale, una condizione assolutamente necessaria per la loro conservazione è la conservazione del regime di Assad... Se l'opposizione avesse vinto, alla Russia sarebbe stato gentilmente chiesto di liberare queste due basi dalla loro presenza.
    2. Partecipando alla guerra come parte della coalizione occidentale contro l'ISIS, Putin sperava di ottenere la simpatia degli Stati Uniti e sperava nella revoca delle sanzioni dai "partner". Ahimè - "delusione". Ma sul primo punto, tutto è in ordine relativo.
    Se in futuro ti verrà in mente di fare delle "ipotesi" sui motivi e le azioni di Israele - metti un punto interrogativo dopo ciascuna delle tue frasi - in modo che non venga percepito come completo *** nya ... Altrimenti, cadrai sicuramente in un pasticcio .. ...
  17. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 21 febbraio 2021 08: 54
    -4
    Sì, tutti hanno già messo il dispositivo sulla famigerata "preoccupazione" russa e percepiscono la sua "espressione" come un innocuo mantra senza fine e una manifestazione di debolezza. Non è ora di passare dalle parole ai fatti? Inoltre, come si suol dire, "ieri" ...
  18. PRAVDORUB_2 Офлайн PRAVDORUB_2
    PRAVDORUB_2 (المسلما المحب في الله) 28 febbraio 2021 02: 11
    +1
    Citazione: Bindyuzhnik
    Citazione: PRAVDORUB_2
    - colpire l'Iran ... -

    Tutto avrà il suo tempo, sarà necessario: colpiremo i persiani, in modo che non rimanga più pietra. Non dubitare.

    Sì, non puoi più fare nulla .. avresti potuto colpire molto tempo fa senza le tue scuse da bazar .. L'Iran non è l'Iraq per te .. Non ci sarà nulla di intentato da te se migliaia di missili volano .. per molto tempo tempo sarete degli eroi .. vi scaveranno le tane