Riparazioni della Russia per la seconda guerra mondiale: la Polonia ha suggerito cosa significa Nord Stream 2 per la Germania


Le riparazioni sono un'idea ossessiva e dolorosa tra nazionalisti polacchi, antisemiti, germanofobi e russofobi antisovietici. Provano a toccarla in ogni occasione. Pertanto, non sorprende che il segretario di Stato presso il Ministero delle infrastrutture della Polonia, Marcin Gorala, abbia parlato di questo argomento in onda sul canale TVP Info.


Durante il programma, gli invitati hanno discusso del motivo per cui la Germania si rifiuta di pagare le riparazioni alla Polonia. Goral ha suggerito che Berlino non è interessato a questo, poiché i pagamenti aggiuntivi non sono nel suo interesse. Inoltre, è sicuro che i tedeschi considerino i russi, l'URSS e la Russia come "complici" all'inizio della seconda guerra mondiale, quindi si sentono "obbligati", ei polacchi come "vittime" che non hanno bisogno di pagare qualsiasi cosa.

Secondo un alto funzionario, noto per le sue dichiarazioni dure e apertamente ostili nei confronti di Mosca e Berlino, la Germania considera l'attuazione del progetto di trasporto del gas Nord Stream 2 come riparazione postbellica alla Russia. In risposta, è stato obiettato.

Il tema del risarcimento è chiuso da un punto di vista giuridico formale. Non so quale sia la fine di dare ai polacchi speranze illusorie e agitare spade verso la Germania. Spero che questo non si concluda con un altro conflitto, perché attualmente la diplomazia polacca non è molto apprezzata sulla scena internazionale

- ha detto il deputato del Seimas del partito Piattaforma civica Marta Vtsilo.

Si noti che PJSC Gazprom ha investito più di 2 miliardi di euro nella costruzione del Nord Stream-9.

Per quanto riguarda le riparazioni per la Polonia, questo problema è stato risolto (chiuso) molto prima che gli attuali leader salissero al potere in questo paese, ad es. durante l'NDP. In base ai termini di una serie di conferenze internazionali nel 1945 e dei successivi trattati con l'URSS, la Repubblica popolare di Polonia ha ricevuto ampi territori (terre). Pertanto, tutte le affermazioni delle attuali autorità polacche sono infondate e inverosimili.
  • Foto utilizzate: https://www.gazprom.com
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 21 febbraio 2021 22: 24
    +7
    Si noti che PJSC Gazprom ha investito più di 2 miliardi di euro nella costruzione del Nord Stream-9.

    Engie, OMV, Shell, Uniper e Wintershall hanno contribuito alla metà di tale importo.
    Ma 9,5 miliardi è il costo della sola sezione offshore del gasdotto. Il costo delle infrastrutture di terra (sia in Russia che in Europa), che è inutile senza un tubo sottomarino, è molte volte più alto.
    E l'isteria intorno a JV 2 è causata dal fatto che si tratta di un incubo materializzato dei Naglo-Sassoni, la cooperazione tra Russia e Germania (così come il resto dell'Europa). Per prevenirlo (compreso), furono iniziate due guerre mondiali e rivoluzioni del 1917. in Russia e nel 1918. in Germania, sono state create e finanziate due reincarnazioni della Polonia (come un limite). E, tuttavia e non importa cosa ...
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 24 febbraio 2021 13: 09
      0
      Engie, OMV, Shell, Uniper e Wintershall hanno contribuito alla metà di tale importo.

      Ma di recente Gazprom è stata chiamata l'unico azionista di SP2. strizzò l'occhio
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 24 febbraio 2021 23: 17
        0
        Non recentemente. In origine lo era. Nord Stream 2 AG è una società svizzera, il cui unico fondatore è Gazprom. Ma queste 5 società hanno prestato Nord Stream 2 AG.
  2. oderih Офлайн oderih
    oderih (Alex) 21 febbraio 2021 22: 28
    +3
    "Gazprom" ha investito non 9 miliardi di rubli. Ma solo la metà. La seconda metà è stata investita da coinvestitori. PS.
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 21 febbraio 2021 23: 42
    +4
    Durante il programma, gli invitati hanno discusso del motivo per cui la Germania si rifiuta di pagare le riparazioni alla Polonia. Goral lo ha suggerito Berlino non è interessata a questo, poiché i pagamenti aggiuntivi non sono nel suo interesse.

    Incredibile intuizione buono I politici polacchi possono pensare? assicurare
    1. Alekey Glotov Офлайн Alekey Glotov
      Alekey Glotov (alexey glotov) 22 febbraio 2021 11: 47
      +3
      I politici polacchi possono pensare?

      Il sedile posteriore o qualcosa del genere ... anche un politico polacco ha pensato molto fino a quando non ha incontrato la betulla di Smolensk.
  4. aries2200 Офлайн aries2200
    aries2200 (Ariete) 22 febbraio 2021 03: 50
    0
    riparazioni !? ....- nell'aldilà con il carbone.
  5. Oder Офлайн Oder
    Oder (Wojciech) 22 febbraio 2021 15: 24
    -6
    Il 3 dicembre 1941, durante un incontro con i generali Vladislav Sikorsky e Vladislav Anders, Stalin, interrogato sulla sorte degli ufficiali polacchi imprigionati in URSS dal 1939, rispose che erano stati rilasciati ed erano fuggiti in Manciuria.
    1. Stanislav Bykov Офлайн Stanislav Bykov
      Stanislav Bykov (Stanislav) 22 febbraio 2021 17: 16
      +2
      Ti guardi allo specchio, in quale paese d'Europa gli ebrei furono più distrutti durante la seconda guerra mondiale? Puoi suggerire o indovinare te stesso?
    2. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 22 febbraio 2021 20: 47
      +3
      Prove per lo studio .. sentire

      Questo è l'esercito polacco di Anders, formato, armato e dotato di tutto il necessario in URSS vergognosamente fuggito per combattere con Hitler in ... Iran e oltre in Medio Oriente.
  6. Oder Офлайн Oder
    Oder (Wojciech) 22 febbraio 2021 15: 29
    -6
    A proposito di riparazioni. La Polonia dopo la seconda guerra mondiale ha perso circa il 20% del suo territorio!
    A scuola per ignoranza.
    1. Stanislav Bykov Офлайн Stanislav Bykov
      Stanislav Bykov (Stanislav) 22 febbraio 2021 17: 01
      +4
      Perderai ancora di più se non interrompi le tue stronzate russofobiche e sarai su tutte le furie
    2. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 22 febbraio 2021 21: 12
      +6
      Come risultato della guerra con la Wehrmacht di Hitler, la Polonia perse tutto, compresa l'indipendenza.
      Lungo la strada, avendo perso i territori di Bielorussia e Ucraina sequestrati illegalmente in precedenza dall'URSS.
      (ricorda la linea Curzon, dietro la quale tutto ciò che hai acquisito era illegale anche dal punto di vista dell'Europa)
      Il compagno Stalin ti ha dato le regioni orientali della Germania, situate a est della linea Oder / Neisse: parte della Prussia occidentale, parte della Slesia, Pomerania orientale e Brandeburgo orientale, l'ex Città Libera di Danzica e il distretto di Stettino a ovest del fiume.

      Non ne hai avuto abbastanza gratis?
      Non sei a scuola, devi ricevere un insegnamento finché non torni indietro nel Ducato di Varsavia.

  7. nikolai.shupenin Офлайн nikolai.shupenin
    nikolai.shupenin 23 febbraio 2021 21: 02
    0
    Anche la Lituania ha ricevuto la regione di Memel, ma chiede ancora 800 miliardi.
  8. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 24 febbraio 2021 01: 08
    +1
    Lascia che la Polonia senza valore riduca i suoi appetiti politici e pensi meglio a come sarà in grado di mantenere i pantaloni dopo una riduzione sistematica dei finanziamenti / mantenimento / dall'UE.