Gli USA hanno minacciato la Russia di "sanzioni invisibili"


Washington sta per rispondere duramente a Mosca contro gli attacchi informatici attribuiti agli hacker russi. La risposta degli Stati Uniti includerà più delle semplici restrizioni sulle sanzioni a cui i russi si sono abituati. Jake Sullivan, assistente del presidente per la sicurezza nazionale, ha parlato delle misure adottate dalle autorità statunitensi in un'intervista con i giornalisti della CBS.


Secondo Sullivan, i servizi di intelligence del paese stanno attualmente valutando i danni inflitti dagli aggressori, il che potrebbe richiedere diverse settimane.

La risposta includerà una serie di strumenti: visibili e invisibili. Non saranno solo sanzioni

- ha sottolineato il funzionario.

A dicembre, i media hanno segnalato un grave attacco di hacker ai clienti della società di sicurezza informatica SolarWinds, in cui sono stati inflitti danni significativi alle agenzie governative statunitensi. Secondo gli esperti, questo potrebbe essere il più grande di questo tipo di attacchi di hacker al settore pubblico del paese. L'ex segretario di Stato Mike Pompeo ha espresso l'opinione che la Russia fosse chiaramente colpevole di hacking dei sistemi informatici, mentre Donald Trump ha incolpato la Cina per l'incidente.

La US Cyber ​​and Infrastructure Security Agency, insieme all'FBI, ha rilasciato la scorsa settimana una dichiarazione sul coinvolgimento della Russia in attacchi informatici nel tentativo di ottenere le informazioni di intelligence necessarie.

Un portavoce di Vladimir Putin, Dmitry Peskov, ha osservato che la Federazione Russa non è stata coinvolta in attacchi ai sistemi informatici americani. Ha ricordato che il Cremlino ha offerto molte volte alla Casa Bianca di stabilire una cooperazione su questioni di sicurezza informatica, ma è stato sempre rifiutato.
  • Foto utilizzate: The George W. Bush Presidential Library
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 22 febbraio 2021 09: 30
    +2
    Washington sta per rispondere duramente a Mosca contro gli attacchi informatici attribuiti agli hacker russi.

    risata Amerikosy verrà fumata con qualcosa e poi appariranno loro attacchi informatici. Per la prima volta eh. risata
  2. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 22 febbraio 2021 09: 43
    0
    La Russia è un paese "tollerato", e sarà costantemente così, finché tutto ciò che viene acquisito e rubato dallo stato sarà in banche straniere, e le famiglie dei nostri funzionari oligarchi vivranno sopra la collina, in luoghi di risparmio di rubato centinaia di miliardi di dollari, ecco perché il nostro governo sopporta umilmente tutti questi flussi di sporcizia e bugie indirizzati alla Russia, ma la sua gente è in completo sconcerto, e se il nostro grande "timoniere" ci sta portando lì.
  3. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 22 febbraio 2021 16: 55
    0
    ... vivere in luoghi di risparmio di centinaia di miliardi di dollari rubati ...

    Abramovich non ha funzionato in questo modo, perché il denyushki (carta) è qualcosa di simile a lui, tuttavia, sono i "proprietari di denaro", Romka non ha investito in anti-Russia e "ha fatto il giro del mondo" per la cittadinanza. tempo, non l'ho cercato, ovviamente non volevo "lottare" per tutto il mondo bianco è un miliardario dopotutto ... tuttavia, tali attacchi uniscono (almeno il nostro paese intorno al leader), che è anche un po 'sospettoso sullo sfondo di problemi interni (perché unirsi se vogliono rovesciarlo? Non è questo un accordo) e solo l'industria della difesa, nuovi sottomarini che scendono dalle scorte, parlano del contrario, questi D.B. non so chi o cosa hanno contattato ...
  4. 123 Офлайн 123
    123 (123) 23 febbraio 2021 05: 14
    +2
    Non visto? E che le sanzioni dall'inferno siano già finite? In qualche modo è passato inosservato richiesta
  5. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 23 febbraio 2021 11: 23
    +1
    L'intera canoa con "le prossime terribili sanzioni" ha ricordato a lungo un aneddoto piatto e non divertente.