Media: la Russia intende assumere la difesa aerea della Siria nei prossimi mesi


Dall'inizio di quest'anno, l'esercito turco ha condotto "bombardamenti indesiderati" nelle aree in cui le truppe russe sono presenti in Siria. L'inviato speciale del presidente russo Vladimir Putin alla RAS, Alexander Lavrentyev, ha affermato che "la pazienza della Russia sarà traboccante da un momento all'altro", secondo il greco notizie risorsa Pentapostagma.


Lavrentyev ha anche osservato che Russia e Siria prenderanno misure di ritorsione adeguate se gli attacchi aerei israeliani alle regioni centrali della repubblica continueranno con il pretesto della presenza di forze filo-iraniane e ha invitato Israele a fermare le azioni provocatorie.

La dichiarazione del diplomatico russo parla delle intenzioni della Russia di assumere la difesa aerea della Repubblica araba siriana nei prossimi mesi. Le dichiarazioni dei militari russi indicano che intendono prendere parte attiva alla decisione dei militaripolitico il destino di questo paese del Medio Oriente.

Mosca intende prendere il controllo dello spazio aereo siriano istituendo una "no-fly zone". La Federazione Russa prevede di ricorrere a questo passaggio per evitare che caccia e droni da combattimento israeliani e turchi colpiscano il territorio siriano, l'edizione greca è certa.

Tuttavia, un'iniziativa del genere potrebbe incontrare difficoltà senza l'interazione tra Mosca e Washington, che prevede anche di svolgere un ruolo di primo piano nella Siria del dopoguerra.
19 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 23 febbraio 2021 16: 21
    -3
    Mosca intende prendere il controllo dello spazio aereo siriano istituendo una "no-fly zone".

    Discorsi su una "no-fly zone" in tutta la Siria sono in corso dallo schianto dell'Il-20. Ma è problematico farlo con semplici discorsi.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 23 febbraio 2021 16: 35
    +4
    L'inviato speciale del presidente russo Vladimir Putin alla RAS, Alexander Lavrentyev, ha affermato che "la pazienza della Russia traboccherà da un momento all'altro".
    Lavrentyev ha anche osservato che Russia e Siria prenderanno misure di ritorsione adeguate se gli attacchi aerei israeliani alle regioni centrali della repubblica continueranno con il pretesto della presenza di forze filo-iraniane e ha invitato Israele a fermare le azioni provocatorie.

    Tipicamente, il "riempimento della ciotola" è sincronizzato con gli accordi sulle questioni economiche. Le dichiarazioni degli iraniani sulla loro intenzione di aderire alla EAEU nel prossimo futuro e la cooperazione in una serie di progetti hanno aggiunto una certa quantità di liquido a questa nave. Ed Erdogan, a quanto pare, non ha il tempo di tirarsene fuori. Ma c'era una grande opportunità, "Aero India 2021" è una piattaforma molto conveniente. Gli iraniani pensano più velocemente dei turchi.
    Ebbene, probabilmente avremo l'opportunità di testare in pratica quanto sia onnipotente e invulnerabile l'aviazione israeliana. Ma qualcosa mi dice che con lo sviluppo del sistema di difesa aerea, l'intensità delle sortite diminuirà. Questa è la stagione delle vacanze del pilota di caccia. L'IDF può concentrarsi sulla ricerca dell'equipaggiamento rubato dalla base militare.

    Tuttavia, un'iniziativa del genere potrebbe incontrare difficoltà senza l'interazione tra Mosca e Washington, che prevede anche di svolgere un ruolo di primo piano nella Siria del dopoguerra.

    Pianificare e suonare sono cose leggermente diverse. Secondo me, i ruoli principali per loro non funzionano per 5 anni. piuttosto episodico e comparse. È improbabile che il rafforzamento della difesa aerea russa risvegli il "talento recitativo" nell'esercito americano. Volare sotto tiro non è molto comodo.
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 23 febbraio 2021 17: 34
      -6
      Citazione: 123
      Ebbene, probabilmente avremo l'opportunità di testare in pratica quanto sia onnipotente e invulnerabile l'aviazione israeliana. Ma qualcosa mi dice che con lo sviluppo del sistema di difesa aerea, l'intensità delle sortite diminuirà. Questa è la stagione delle vacanze del pilota di caccia. L'IDF può concentrarsi sulla ricerca dell'equipaggiamento rubato dalla base militare.

      In caso di un tale sviluppo di eventi, i sistemi di difesa aerea russi in Siria dovranno inevitabilmente affrontare il destino dei complessi armeni in Karabakh. Agli israeliani non frega niente delle ambizioni di alcuni A. Lavrentyev, sono impegnati a garantire la sicurezza del proprio Stato e non saranno fermati dalle minacce di nessuno, anche se questo qualcuno è l'inviato speciale di Putin. E questa non è vuota spavalderia ed eroismo ostentato: non abbiamo altra scelta. Qualche tempo prima dell'attacco delle forze egiziane sul Sinai, il generale Israel Tal disse ai suoi soldati: "Dobbiamo vincere o morire!" Sono passati decenni da allora, ma queste parole rimangono rilevanti fino ad oggi. E quelli che dovrebbero indagare sull'appropriazione indebita e qualcosa mi dice che gli autori saranno trovati e puniti in conformità con le leggi dello Stato di Israele.
      1. GRF Офлайн GRF
        GRF 23 febbraio 2021 18: 13
        +2
        Qualche tempo prima dell'attacco delle forze egiziane sul Sinai, il generale Israel Tal disse ai suoi soldati: "Dobbiamo vincere o morire!"

        Bene, se è morto, allora ha ingannato o perso ...
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 23 febbraio 2021 21: 01
          -1
          Non ha ingannato e non ha perso nemmeno una volta, ma è morto all'età di 85 anni. I suoi sviluppi nelle tattiche di battaglia tra carri armati sono allo studio in tutto il mondo.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 23 febbraio 2021 18: 13
        +7
        In caso di un tale sviluppo di eventi, i sistemi di difesa aerea russi in Siria dovranno inevitabilmente affrontare il destino dei complessi armeni in Karabakh.

        La vita mostrerà chi ha quale destino.

        Agli israeliani non frega niente delle ambizioni di alcuni A. Lavrentyev, sono impegnati a garantire la sicurezza del proprio Stato e non saranno fermati dalle minacce di nessuno, anche se questo qualcuno è l'inviato speciale di Putin. E questa non è vuota spavalderia ed eroismo ostentato: non abbiamo altra scelta.

        Il Ministero della Difesa della Federazione Russa in generale e A. Lavrentyev in particolare non si preoccupano delle ambizioni di alcuni israeliani. Lascia che si occupino della sicurezza a casa.

        Qualche tempo prima dell'attacco delle forze egiziane sul Sinai, il generale Israel Tal disse ai suoi soldati: "Dobbiamo vincere o morire!" Sono passati decenni da allora, ma queste parole rimangono rilevanti fino ad oggi.

        Puoi spingere discorsi pomposi, a nessuno importa davvero. Il tempo si fermerà sull'attacco. Suppongo che dovremmo aspettare lo sviluppo degli eventi. vediamo cosa succede alla difesa aerea, e poi (diciamo tra sei mesi) torneremo su questa conversazione. Perché tremare nel vuoto?

        E quelli che dovrebbero indagare sull'appropriazione indebita e qualcosa mi dice che gli autori saranno trovati e puniti in conformità con le leggi dello Stato di Israele.

        Potrebbe benissimo essere. Spero che tu possa condividere i dettagli? sorriso È estremamente curioso guardare le persone che hanno lasciato l'attrezzatura dalla base militare. Qualcosa mi dice che questi non sono beduini nomadi, ma persone che hanno accesso alla base da soli. O tutto sembra ancora più divertente risata
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 23 febbraio 2021 21: 15
          -5
          Citazione: 123
          Lascia che si occupino della sicurezza a casa.

          Sì, il signor Lavrentyev ha dimenticato di chiedere dove trattare per garantire la propria sicurezza. risata

          Citazione: 123
          vediamo cosa succede alla difesa aerea, e poi (diciamo, sei mesi dopo) torneremo su questa conversazione.

          È chiaro in anticipo che la curvatura della terra interferirà e l'aviazione israeliana è tutt'altro che un dono. Ricordo che dopo la morte del russo Il-20 e la dichiarazione di Shoigu sulla fornitura di complessi S-300 ai siriani, nel segmento russo circolavano esclamazioni entusiastiche che ora anche i piccoli uccelli non volano nella regione senza il permesso di Mosca, ma quello che sta accadendo nella realtà è noto a tutti

          Citazione: 123
          Spero che tu possa condividere i dettagli?

          Lo saprai senza di me ... prepotente
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 23 febbraio 2021 21: 24
            +4
            Sì, il signor Lavrentyev ha dimenticato di chiedere dove trattare per garantire la propria sicurezza.

            Questo è esattamente sì Meno male che ti sei ricordato buono C'è la possibilità di correggere l'errore sorriso

            È chiaro in anticipo che la curvatura della terra interferirà e l'aviazione israeliana è tutt'altro che un dono. Ricordo che dopo la morte del russo Il-20 e la dichiarazione di Shoigu sulla fornitura di complessi S-300 ai siriani, nel segmento russo circolavano esclamazioni entusiastiche che ora anche i piccoli uccelli non volano nella regione senza il permesso di Mosca, ma quello che sta accadendo nella realtà è noto a tutti

            Non ho niente a che fare con queste risposte entusiaste. richiesta La difesa aerea siriana è di natura focale, non copre l'intero territorio del paese, poiché un sistema integrato a scaglioni è fisicamente assente. A quanto pare, lo stato delle cose inizierà presto a cambiare. È troppo presto per trarre conclusioni. Vediamo hi
        2. Danila46 Офлайн Danila46
          Danila46 (Daniel) 23 febbraio 2021 23: 15
          -2
          Citazione: 123
          È estremamente curioso guardare le persone che hanno lasciato l'attrezzatura dalla base militare.

          è anche interessante sapere chi ha rubato l'attrezzatura dal tabellone n. 1 della Federazione Russa ...
      3. FrankyStein Офлайн FrankyStein
        FrankyStein (Franky Stein) 23 febbraio 2021 23: 52
        +1
        Sì, e poi questo destino volerà agli aeroporti ebraici. Con la tua bravura e persino le dichiarazioni dei levrieri, sei proprio come i Pashinyan.
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 febbraio 2021 14: 31
          0
          Qualcosa non è successo a quelli turchi.
  3. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 24 febbraio 2021 10: 02
    0
    Non credo che la Russia prenderà il cielo siriano sotto stretto controllo, non ha senso. Ma la Russia ha iniziato a muoversi lentamente verso questo molto tempo fa, solo fino a quando il governo centrale non diventa abbastanza forte - questo è problematico. Americani, curdi, turchi: non puoi licenziarli. Finché Israele non attaccherà particolarmente l'esercito siriano, la Russia chiuderà un occhio sugli attacchi e le parti hanno finora perfettamente concordato su un livello accettabile di attacchi e potranno farlo per molto tempo. La Russia comprende che il conflitto esistente in Siria è grave e da molto tempo, nel complesso per il momento è nell'interesse della Russia. La presenza di un conflitto, che nessuno tranne la Russia può mantenere nel quadro, non fa che aumentare il suo peso nel mondo. Di tanto in tanto la Russia, attraverso politici di secondo livello, accennerà a Israele che non vale la pena salutare. È improbabile che Israele smetta di bombardare obiettivi in ​​Siria, semplicemente non aumenterà la loro intensità. Israele valuterà sempre ciò che è più importante al momento: buoni rapporti con la Russia o la necessità di attaccare determinati obiettivi sciiti.
    La pratica dimostra che è possibile trovare un compromesso.
    1. irregolare Офлайн irregolare
      irregolare (VADIM STOLBOV) 24 febbraio 2021 11: 24
      -2
      1)
      finché il governo centrale non sarà abbastanza forte

      Vedi i prerequisiti? Condividere!

      2)
      Non credo che la Russia prenderà il cielo siriano sotto stretto controllo, non ha senso. Ma la Russia ha cominciato a procedere lentamente verso questo molto tempo fa.

      Nel 2015, il complesso S-400 situato presso la base aerea di Khmeimim è stato coperto. quasi tutta la Siria, la Turchia meridionale, Cipro, il Libano, il Mediterraneo orientale e persino la maggior parte di Israele, compresa Gerusalemme. Secondo Putin, la difesa aerea russa bloccherà i cieli sopra la Siria, non volerà una sola mosca e gli intercettori russi abbatteranno qualsiasi aereo che viola lo spazio aereo siriano.

      Bene, e?
      1. Alexzn Офлайн Alexzn
        Alexzn (Alexander) 24 febbraio 2021 11: 36
        0
        1. Non lo vedo ancora, ecco perché ho scritto che il conflitto è serio e LUNGO. Ha scritto che questo è in una certa misura nelle mani della Russia.
        2. Riguardava la POSSIBILITÀ di controllo dello spazio aereo. La Russia ha fatto il primo passo, prima o poi la Russia prenderà il pieno controllo del cielo siriano, tutto si sta muovendo verso questo, ma potrebbero volerci 10 anni.
        1. irregolare Офлайн irregolare
          irregolare (VADIM STOLBOV) 24 febbraio 2021 14: 34
          -1
          A giudicare dalle dichiarazioni dei funzionari russi, la Federazione Russa ha stabilito "il pieno controllo dei cieli della Siria" nel 2015. E c'erano più che sufficienti opportunità per dimostrarlo. Ma non ha funzionato. E ci possono essere solo due ragioni qui: 1) Non potremmo. 2) Non volevo. Entrambi sono peggio perché se l'elemento 1 significa "controllo completo" ha mentito. Se l'articolo 2, qualcuno al di fuori della Federazione Russa non lo ha permesso.
      2. Pivander Офлайн Pivander
        Pivander (Alex) 24 febbraio 2021 13: 10
        -2
        Bene? Gli ebrei non volano in Siria.
  4. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 24 febbraio 2021 13: 27
    +2
    Citazione: Pivander
    Bene? Gli ebrei non volano in Siria.

    Lo sanno?
  5. Siberia1054 Офлайн Siberia1054
    Siberia1054 (Alexander Ivanovich) 25 febbraio 2021 08: 59
    0
    È giunto il momento! E ci sono tre "cumuli" per giugno.
  6. Siberia1054 Офлайн Siberia1054
    Siberia1054 (Alexander Ivanovich) 25 febbraio 2021 09: 28
    0
    Non ci credo, anche se entrambe le mani sono a favore.