Il vaccino diventa il "secondo olio" per Russia - stampa tedesca


La "corsa al vaccino" contro il coronavirus è in crescita nel mondo e la Russia occupa una delle posizioni di primo piano in questo confronto. Quindi, il rimedio russo per Covid-19 è già utilizzato in tre dozzine di paesi. Espandendo l'area di azione del suo vaccino, Mosca sta effettivamente creando un cuneo tra i paesi dell'UE e sta trasformando lo Sputnik V in un "secondo petrolio".


Sputnik V è affidabile al 91,6%, quasi quanto i vaccini BionTech / Pfizer e Moderna, secondo la rivista scientifica britannica The Lancet, pubblicata all'inizio di febbraio. L'Ungheria è ancora l'unico paese dell'Unione europea in cui è registrato il vaccino russo, ma l'interesse per esso sta crescendo in altri paesi della regione - in Croazia, Repubblica Ceca e Slovacchia. Sul fatto che "Sputnik V" stia diventando sempre più popolare in Europa, alcuni esperti (in particolare, la deputata del parlamento tedesco Renata Alt) definiscono "una vergogna della solidarietà europea".

I vaccini sono uno strumento nella lotta per il potere e l'influenza in tutto il mondo

- prende atto del rappresentante autorizzato dell'Unione europea per l'esterno politica Josep Borrell, citato dalla Süddeutsche Zeitung.

Tuttavia, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen rileva il basso livello di vaccinazione della popolazione russa (circa il 2,2 per cento), mentre il Cremlino promuove attivamente lo Sputnik V a livello internazionale. Molti credono che ciò sia dovuto alla vasta area della Russia e all'inaccessibilità di alcune regioni, nonché alla scarsa disponibilità delle persone a utilizzare il vaccino.

Sono necessarie nuove ricerche per registrare lo Sputnik V presso l'EMA (Agenzia europea per i medicinali) e un articolo su The Lancet non è sufficiente. Il desiderio della Russia di esportare su larga scala i vaccini è in gran parte correlato al prestigio del paese. Per Mosca, sta iniziando a trasformarsi in qualcosa di simile al petrolio: le sue esportazioni stanno diventando significative per il paese, ma non economicamente, ma ideologicamente.
  • Foto utilizzate: Casa Rosada / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. irregolare Офлайн irregolare
    irregolare (VADIM STOLBOV) 26 febbraio 2021 10: 24
    -11%
    Se la leadership del paese categoricamente non vuole essere punita da questa infezione, allora che tipo di "alta disponibilità delle persone a essere vaccinate" possiamo aspettarci?
    1. Alexander Kravchenko Офлайн Alexander Kravchenko
      Alexander Kravchenko (Alexander Kravchenko) 4 March 2021 09: 39
      0
      E chi ha detto che non voleva? Un altro falso !!!
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 26 febbraio 2021 11: 53
    -9
    Mentre tutto il vapore del satellite entra nel fischio. Se la Russia riuscirà ancora a trovare la capacità di produzione del suo vaccino, raggiungerà volumi significativi solo entro la fine dell'anno. Finora si sognano 80 milioni di dosi nella prima metà dell'anno, e questo nonostante entro l'autunno l'Europa avrà già effettuato la vaccinazione principale. Tutte le consegne di oggi ai paesi dell'UE sono puramente simboliche, anche la Serbia ha acquisito il sinotek cinese come base per la vaccinazione. La vera lotta per il mercato del terzo mondo si svolgerà entro la fine del 2020 e le consegne avverranno solo il prossimo anno, ma per questo la Russia deve offrire volumi reali di beni reali. Finora, tutto è solo in potenza.
    1. Kuznetsov Офлайн Kuznetsov
      Kuznetsov (Kuznetsov Alexander) 1 March 2021 14: 05
      0
      Esatto, lascia che l'Europa muoia. Ecco dove va.
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 26 febbraio 2021 23: 18
    +2
    Irregolare (VADIM STOLBOV)
    AlexZN (Alexander)


    Ragazzi, è troppo tardi per correre.
    Il processo è iniziato. sorriso

    PS È interessante assistere allo scuotimento dei russofobi.
    È già inutile negare, ma bisogna dare qualcosa "alla montagna" .. risata
  4. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 27 febbraio 2021 10: 02
    -2
    Citazione: Ulisse
    Irregolare (VADIM STOLBOV)
    AlexZN (Alexander)


    Ragazzi, è troppo tardi per correre.
    Il processo è iniziato. sorriso

    PS È interessante assistere allo scuotimento dei russofobi.
    È già inutile negare, ma bisogna dare qualcosa "alla montagna" .. risata

    Perché questa stupida osservazione? Non sono mai stato un russofobo, cerco di valutare oggettivamente le informazioni. Oggi, la situazione con il vaccino viene presentata come una svolta, nonostante il fatto che assomigli sempre più a una farsa.
    Fai notare: quale di ciò che ho scritto non corrisponde alla realtà.
  5. Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 febbraio 2021 15: 08
    +2
    I passaporti bio, genetici, elettronici, virali e altri sono progettati per identificare le persone e il cosiddetto. la digitalizzazione per esercitare il controllo online su tutti con il pretesto di prendersi cura delle persone e del loro stato di salute è un buon investimento, perché tanti fondi internazionali e di altro tipo stanno combattendo per il loro pezzo della torta.
    I coronavirus non sono nuovi, sono noti da molto tempo, sono studiati non solo nel laboratorio di Wuhan e l'applicazione dei risultati scientifici è determinata dalla loro opportunità politica, economica e militare, quindi i successi della Federazione Russa e della Cina in creare prontezza di siero e mobilizzazione ha chiaramente sconcertato gli "amici" occidentali e causato una tale raffica di reazioni negative ...
  6. Kuznetsov Офлайн Kuznetsov
    Kuznetsov (Kuznetsov Alexander) 1 March 2021 14: 09
    0
    La signora von der Goebbels-Suslova mente incessantemente. Il nostro premuroso, ha sporcato le nostre teste senza testa attraverso Internet, con bugie che Sputnik V non funziona, ora stanno aspettando che venga versato il sacro iperallergico, ma super-civilizzato, o finché non muoiono, ci si aspetta.
  7. Barney Офлайн Barney
    Barney (Barney) 4 March 2021 08: 01
    +1
    Vaccinato da un compagno 4 giorni fa, nessun sintomo, consiglio a tutti
  8. Alexander Kravchenko Офлайн Alexander Kravchenko
    Alexander Kravchenko (Alexander Kravchenko) 4 March 2021 09: 35
    +1
    Nemmeno il secondo olio, ma qualcosa di più grande. Non importa quanto politicizzato l'argomento dei vaccini Covid-19, i vaccini russi, compreso lo Sputnik V, sono i migliori al mondo. Perché, chiedi, rispondo: sullo sfondo della vaccinazione di massa negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, in Europa occidentale, ad es. Paesi "democratici" occidentali, qualcosa non si vede e non si sente parlare della diminuzione del numero di casi e morti. Al contrario, i paesi del mondo occidentale stanno introducendo sempre più restrizioni, il numero dei casi e dei decessi è in aumento. I maldestri tentativi di giustificarsi con mutazioni del ceppo di coronavirus sembrano ridicoli. Vogliono semplicemente nascondere la verità che tutti i vaccini occidentali, fatti frettolosamente, hanno un'efficacia estremamente bassa. Hanno già inventato prima il ceppo inglese, poi il sudafricano, ora nigeriano, e arriveranno a quello marziano. Il virus muta costantemente; nel processo di diffusione, ha mutazioni in ogni paese. E allora??? Il vaccino REALE è quindi un vaccino perché deve essere realizzato tenendo conto di queste mutazioni. In Russia, nessuno urla per eventuali mutazioni, le persone vengono vaccinate sistematicamente, sullo sfondo di ciò, il numero di casi e morti diminuisce, le restrizioni vengono gradualmente revocate. Impara l'Occidente "civilizzato e democratico", come funzionano il presidente, il governo e il sistema sanitario nei paesi realmente civilizzati e democratici. E l'Ucraina vuole solo dire con le parole del loro amato eroe Taras Bulba: "Ebbene, ucraini, i vostri americani vi hanno aiutato?"