Il ministero della Difesa ucraino ha deciso l'equipaggiamento delle nuove corvette


La prima corvetta turca della classe Ada per la Marina ucraina dovrebbe essere costruita entro il 2023. Il ministero della Difesa ucraino ha deciso di equipaggiare nuove navi da guerra, scrive il portale ucraino Defence Express.


Il vice capo del dipartimento Alexander Mironyuk ha parlato in un'intervista della scelta di missili anti-nave, sistemi di difesa aerea, un sistema di informazioni e controllo di combattimento e vari radar.

Secondo lui, le navi prevedono "massimizzare l'uso di missili anti-nave". Innanzitutto verrà installato l'R-360 ucraino "Nettuno". Tuttavia, da altri missili anti-nave, come Harpoon (USA), Atmaca (Turchia), Naval Strike Missile (Norvegia) e in fase di sviluppo, nessuno rifiuta in futuro. Poiché le navi dovranno servire per più di una dozzina di anni, le munizioni possono cambiare. L'esercito ucraino è interessato all'efficacia delle armi, quindi, "non si limitano al quadro".

Le corvette Ada hanno 8 lanciatori orizzontali (PU) per il lancio di missili anti-nave. Harpoon, Atmaca e P-360 Neptune sono lunghi 4,6-5,5 metri. Allo stesso tempo, c'è una diminuzione delle dimensioni del sistema missilistico anti-nave, ad esempio, il missile subsonico poco appariscente norvegese ha una lunghezza di soli 4 metri. Anche un promettente missile anti-nave ipersonico americano nell'ambito del progetto Precision Strike Missile avrà una lunghezza di 4 metri.

Come sistema di difesa aerea, è stata studiata la possibilità di installare il complesso MICA (Francia). Questo è un moderno sistema di difesa aerea universale, che viene costantemente sviluppato e adattato per l'uso da parte delle navi della classe corvette. Rispetto al RIM-116 (USA), installato sulle navi della Marina turca, ha capacità significativamente più ampie.

- ha detto Mironyuk.

Il MICA a bordo della nave distrugge i bersagli che si muovono a velocità fino a Mach 3 a una distanza fino a 20 km e ad un'altitudine fino a 9 km. Il sistema missilistico di difesa aerea è progettato anche per intercettare i missili da crociera che volano direttamente sulla superficie dell'acqua. MICA ha un lancio verticale più efficiente rispetto a quello orizzontale del RIM-116 e una serie di altre caratteristiche avanzate.

Il leader militare ha sottolineato che se il complesso militare-industriale dell'Ucraina sviluppa un sistema di difesa aerea nazionale con caratteristiche non inferiori a quello del MICA, adattandosi alle stesse dimensioni, le navi possono essere riattrezzate. Ma non ci sono ancora risultati in questa direzione.

Una situazione simile con BIUS. Sfortunatamente, il complesso militare-industriale nazionale non può offrire un sistema che superi o sia paragonabile nelle sue capacità con il turco GENESIS. Pertanto, sulle corvette ucraine, rimarrà invariato.

Ha sottolineato.

BIUS è in realtà il "centro del cervello" della nave, che è responsabile del controllo di tutte le armi. Senza il suo funzionamento affidabile ed efficiente, tutti i missili anti-nave e i sistemi di difesa aerea diventano "peso morto". Allo stesso tempo, il GENESIS turco è già integrato in tutti gli standard di comunicazione NATO e nei sistemi di controllo automatizzati da parte delle truppe, inclusa la rete di scambio di dati tattici Link 16.

Si è deciso di mantenere i sistemi di sensori originali, il radar della nave e il complesso di ricognizione radio. Saranno gli stessi delle corvette della Marina turca. In futuro, le porte per il produttore nazionale sono aperte. Ma non abbiamo il diritto di rischiare l'efficienza di combattimento delle navi

- ha riassunto Mironyuk.

Il radar principale della corvette è SMART-S della francese Thales (la turca Aselsan produce su licenza). Rileva bersagli aerei a una distanza fino a 250 km e bersagli invisibili a una distanza di 50 km ed è in grado di tracciare simultaneamente fino a 500 bersagli. Il radar antincendio è STING EO Mk2, anch'esso di Thales.

Le navi saranno inoltre equipaggiate con: il complesso RTR di Aselsan - ARES-2N, il complesso idroacustico TBT-01 Yakamoz, una stazione di guerra elettronica, un complesso anti-siluro e altri sistemi secondo gli standard dell'Alleanza. Pertanto, le nuove corvette della Marina ucraina diventeranno molto più efficienti dei loro compagni di classe nel Mar Nero. Allo stesso tempo, le navi hanno già incorporato la possibilità di un loro ulteriore ammodernamento, riassumono i media di Kiev.
  • Foto utilizzate: MC2 John Herman / defenceimagery.mil
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 28 febbraio 2021 13: 40
    +4
    L'esercito ucraino è interessato all'efficacia delle armi, quindi, "non si limitano al quadro".

    Ma invano risata Il volo di fantasie sfrenate e appetiti irrefrenabili si schianta sulle aspre scogliere delle opportunità finanziarie strizzò l'occhio Tale è la dura realtà, su cui verrà dato credito, poi scommetteranno. Gli ammiragli di Svidomo hanno in programma di posizionare un nuovo elicottero durante la guerra del Vietnam su una corvetta?
    Particolarmente soddisfatto del "promettente missile ipersonico anti-nave americano nell'ambito del progetto Precision Strike Missile avrà anche una lunghezza di 4 metri". Non appena passerà dalla categoria delle promettenti a quelle disponibili, le prime a riceverla saranno le corvette ucraine. Chi ne dubiterebbe risata
  2. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 28 febbraio 2021 14: 59
    +1
    Le navi saranno inoltre equipaggiate con: il complesso RTR di Aselsan - ARES-2N, il complesso idroacustico TBT-01 Yakamoz, una stazione di guerra elettronica, un complesso anti-siluro e altri sistemi secondo gli standard dell'Alleanza.

    E Pan Mironyuk tutto pidrahuvav? (e Pan Mironyuk ha calcolato tutto?)