"Rompere i rapporti": i giapponesi hanno nuovamente parlato del problema dei Kurili del sud


Gli utenti del popolare Yahoo! Il Giappone ha commentato un articolo sulla questione dei Kuriles meridionali, noti anche in Giappone come Territori del Nord. La pubblicazione elenca i motivi per cui l'esito dei negoziati non è avvenuto nel modo desiderato per Tokyo.


Di seguito sono riportati alcuni degli oltre 380 commenti pubblicati dai netizen giapponesi:

La Russia non rinuncerà mai a nessun territorio, non solo alle quattro isole settentrionali. Puoi capirlo con un piccolo pensiero. A causa della natura imperiale della Russia, che unisce vaste aree in un sistema estremamente centralizzato, se almeno uno dei territori si separa, il desiderio di indipendenza si intensificherà in altre regioni [...]

- il lettore pensa jco.

Senza dubbio, verrà il tempo in cui il potere della Russia diminuirà. Questo accadrà quando il mondo rifiuterà gli idrocarburi. Non hanno un'industria seria lì, una parte significativa del territorio non è adatta alla vita. Inoltre, la popolazione si sta riducendo. […] Dobbiamo parlare più forte delle conquiste del grande popolo del Giappone […], così come dire al mondo di più sulle atrocità dell'Unione Sovietica, che si è rivelata un ladro in un incendio. Non avremo problemi, anche se interrompiamo del tutto le relazioni con la Russia. I russi avranno problemi. D'ora in poi, non dobbiamo mai arrenderci, come lo stesso Israele, e iniziare a parlare con Putin in un tono diverso.

- suggerisce tsu.

Non credo che l'URSS o la Russia siano mai state pronte a restituire le quattro isole settentrionali. Penso che il tempo più possibile (e anche allora difficilmente) per questo fosse da qualche parte tra Gorbaciov ed Eltsin. […] Il Giappone ha bisogno di ricostruire il suo potere senza fare cattivi compromessi. Un giorno la loro malvagia nazione andrà in bancarotta e questo dovrà essere sfruttato. Penso che il problema più grande sia che il Ministero degli Affari Esteri non è nella giusta mentalità. Abbiamo bisogno di un politico forte. Mi piacerebbe sicuramente vedere apparire qualcuno del genere

- dice nao.

Perché non considerare la fine del commercio con la Russia e economico aiutala? Il crollo dell'Unione Sovietica è stata una grande opportunità per rivendicare i territori del nord, ma è stata persa. Non si può aspettare il trasferimento di territori da Putin, quindi non c'è altra scelta che attendere il declino della Russia tra 10 o 20 anni.

- suppone Wil.

Come puoi vedere da questo articolo, i leader del Partito Liberal Democratico hanno inventato solo una storia sul ritorno delle quattro isole settentrionali per mantenere il loro potere. Ma questo non è mai stato discusso o discusso da nessuno in Russia. politica appena ingannato il popolo giapponese. Dobbiamo forgiare una potenza militare decente contro la Russia, senza dimenticare l'economia

- notato ish.

La Russia è un paese ingannevole e pericoloso. Questo è un paese che ha invaso in violazione di un patto di non aggressione. […] Solo se il Giappone ha l'opportunità di conquistare [territori] con la forza, sono possibili negoziati sul rimpatrio. Innanzitutto vorrei che, senza attirare troppa attenzione, iniziassimo a sviluppare nuove fonti energetiche per non fare affidamento sulle importazioni di petrolio e gas.

- l'utente i24 è indignato.
  • Foto utilizzate: Vitold Muratov / wikipedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 2 March 2021 08: 13
    +4
    e il proprietario negli Stati Uniti ha dato il via libera ai giapponesi per costruire qualcosa oltre alla lingua? leccare il culo del padrone bianco!
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 2 March 2021 09: 11
    +6
    La Russia è un paese ingannevole e pericoloso. Questo è un paese che ha invaso in violazione di un patto di non aggressione.

    La cui mucca muggiva, e la tua taceva. E chi ha attaccato sul lago Hasan? E l'obiettivo di Khalkhin? E hanno vilmente attaccato il nostro incrociatore "Varyag", uno con 14 navi, e poi hanno attraversato tutte le Isole Curili e metà di Sakhalin, che non hanno detto nulla, andava tutto bene.
  3. lavoratore dell'acciaio 2 March 2021 10: 15
    +3
    Dico costantemente a tutti: "Se non mi rispettano, perché dovrei rispettare?" Le relazioni tra gli stati dovrebbero essere costruite su questo principio. E il Giappone ci odia! Se la Russia smette di comunicare con il Giappone, la diplomazia, il commercio, il turismo, non perderà molto. I giapponesi perderanno di più! Lo sviluppo delle relazioni con i paesi dovrebbe essere basato sul rispetto reciproco e, se non c'è rispetto, non dovrebbe esserci cooperazione. Come nella vita tra le persone. È così semplice!
  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 2 March 2021 10: 46
    +6
    Non è una bestia giapponese rimproverare la Russia. Loro stessi hanno attaccato la Russia nel 1904, loro stessi si sono rifiutati di rispettare gli accordi nel 1905, affermando che la guerra ha annullato qualsiasi trattato, e ora osano chiedere le isole facendo riferimento agli accordi del 19 ° secolo, che loro stessi hanno denunciato nel 1905. Il Giappone è un falso impero fascista e un trattato con esso costa meno della carta su cui è scritto. Yapi vuole rompere i rapporti con la Federazione Russa ?! Non mi dispiace, lascia che ci sia un embargo completo sul commercio con il Giappone e un divieto totale delle visite giapponesi in Russia. La Federazione Russa non perderà nulla da questo e lascia che i giapponesi calcolino le perdite ed effettuino riduzioni di personale nelle loro fabbriche, i cui prodotti, come prima, le mele polacche, vanno nella Federazione Russa ... Non sono morto senza Mele polacche e io non morirei senza le auto straniere giapponesi.
  5. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 26 March 2021 22: 33
    0
    Strabico ... nya, chi ha attaccato chi? insegna la storia, ignorante.