"Abbiamo introdotto sanzioni anti-russe, ma qualcosa è andato storto" - stampa americana


L'uso di restrizioni puntuali è la principale risposta della politica estera statunitense alle azioni della Russia. Washington ha più volte affermato che, a causa delle sanzioni, il russo economia ha subito perdite pesanti, ma mirate, impedendo a Mosca un comportamento avventato. A proposito di questo scrive il sito web americano Russia Matters - un progetto del Belfer Center for Science and International Affairs della School of Management. John F. Kennedy University di Harvard.


Tuttavia, i critici sottolineano il fallimento delle restrizioni anti-russe e delle sanzioni di cui sopra politica come tale. Secondo loro, qualcosa è andato storto e il "regime di Putin" si è solo intensificato dalle misure adottate. Le campagne militari in Siria e in altri paesi, la persecuzione dei dissidenti e l'interferenza nelle elezioni americane sono una chiara prova degli ultimi anni.

Paradossalmente, hanno ragione sia i sostenitori che gli oppositori della politica di sanzioni di Washington nei confronti di Mosca. L'apparente contraddizione può essere eliminata monitorando empiricamente l'esatto impatto di alcune restrizioni, affermano gli analisti.

L'analisi ha mostrato che i costi finanziari sostenuti da Mosca a causa delle sanzioni erano maggiori di quanto si pensasse in precedenza, ma questo a sua volta ha avuto un impatto sulla politica interna della Russia. La protezione di settori strategicamente importanti dell'economia russa ha reso l'élite del paese ancora più dipendente dal Cremlino e il peso delle sanzioni è caduto sulle spalle della gente comune.

Il governo russo ha spostato l'onere sui contribuenti, riducendo così l'impatto sulle società di proprietà statale. La popolazione deve far fronte all'inflazione, al calo del tenore di vita e alla qualità dei servizi pubblici.

I ricercatori hanno calcolato che nel 2014-2020 l'economia russa ha perso in totale a causa delle sanzioni statunitensi ed europee da $ 95 miliardi a $ 180 miliardi, o 4,2% -8% del PIL a partire dal 2013 pre-sanzionato.

Tuttavia, l'amministrazione Joe Biden, pianificando i suoi prossimi passi, dovrebbe tener conto del fatto che con ogni nuova restrizione imposta da Washington contro Mosca, la sua efficacia diminuisce. Le sanzioni non hanno colpito gli oligarchi e la verticale del potere in Russia, che ha permesso al "regime di Putin" di rafforzare il controllo e accusare l'Occidente di impoverire il popolo russo, hanno richiamato l'attenzione i rappresentanti della stampa americana.

All'inizio del 2021, l'economia russa non sembra la stessa di 7 anni fa. Le riserve auree e in valuta estera della Russia sono raddoppiate e la sua dipendenza dai prestiti occidentali è diminuita.

Pertanto, la nuova amministrazione statunitense non dovrebbe pensare ad aumentare le sanzioni, ma ad aumentare la loro efficacia, soppesando attentamente le conseguenze. Biden ha bisogno di trovare obiettivi strategici in Russia che dipendono dalle risorse dell'Occidente. Allo stesso tempo, deve adottare misure per garantire che queste risorse siano competitive e non estromesse dai fornitori cinesi.

Se il "regime di Putin" cerca di nuovo di trasferire la responsabilità sui cittadini, allora l'Occidente deve renderlo ovvio a tutto il popolo russo. È necessario mostrare ai russi che le dichiarazioni delle loro autorità sono bugie e ipocrisia, riassumono i media degli Stati Uniti.
  • Foto utilizzate: Photobank Moscow-Live / flickr.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
28 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 2 March 2021 13: 20
    +9
    La Russia ha già ascoltato gli Stati Uniti negli anni '1990 e ha avuto una guerra ispirata dalla CIA nel Caucaso. Come ci si può fidare dell'America ora se inganna costantemente i suoi "partner"?
    1. miffer Офлайн miffer
      miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 16: 53
      -8
      e ha ottenuto la guerra nel Caucaso, ispirata dalla CIA.

      Ebbene, sì, fu l'allora direttore della CIA a dire: "Prendi quanta più sovranità puoi ingoiare".
      E anche la CIA ha lasciato lì i magazzini con le armi dell'ex SA.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 2 March 2021 23: 17
        +3
        "Prendi più sovranità che puoi ingoiare"

        Come suona l'intera frase?
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 2 March 2021 13: 31
    -3
    "Abbiamo introdotto sanzioni anti-russe, ma qualcosa è andato storto" - stampa americana

    Tuttavia, i critici sottolineano il fallimento delle restrizioni anti-russe e della suddetta politica di sanzioni in quanto tali.

    - Sì, le sanzioni sono sanzioni; ma solo "guerre nere" e il governo fallito di Trump (in cui l'intera politica estera degli Stati Uniti e l'influenza degli Stati Uniti sui processi mondiali ... - tutto questo gettò l'America 15 anni fa) ... in cui l'America in bella vista perse con la Cina da tutti parametri ... - ha mostrato al mondo intero all'intera comunità mondiale che è tempo che gli americani si prendano cura del loro benessere; e non cercare di spaventare la Russia con le loro sanzioni ... gli Stati Uniti sono attesi da tempo per cambiare la loro politica estera ... - il tempo degli Stati Uniti sta irrimediabilmente scadendo ... - e gli americani continuano a giocare a cubetti nel vecchia sandbox (non cercare di trovare ... chi ho detto che ... - questo è quello che ho detto personalmente ... - Hahah ...) ...
  3. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 2 March 2021 13: 54
    -1
    Demagogia dell'acqua pura. Non imporre sanzioni, le autorità russe non trasferiranno l'onere sulle persone. Non inventare scuse
  4. Vadim Ananyin Офлайн Vadim Ananyin
    Vadim Ananyin (Vadim Ananyin) 2 March 2021 14: 16
    0
    Chiacchiere vuote e niente di più. Tenta di giustificare le proprie azioni perché di fatto non ci sono risultati.
    Certo, hanno fatto del male e lo stanno facendo, ma niente di specifico per il Cremlino. E non si sono mai preoccupati del popolo russo. Ciniche bugie, pensano che divorzieranno da qualcuno sulla pula marcia!
  5. Ioan-e Офлайн Ioan-e
    Ioan-e (Boris) 2 March 2021 14: 21
    +4
    Questi smanettoni, a causa di una grande pozzanghera, perseguitano il loro presidente e si preoccupano dei "nostri dissidenti"! È un peccato guardare gli agenti di influenza che vengono ripuliti?
  6. 123 Офлайн 123
    123 (123) 2 March 2021 14: 41
    +4
    Se il "regime di Putin" cerca di nuovo di trasferire la responsabilità sui cittadini, allora l'Occidente deve renderlo ovvio a tutto il popolo russo. È necessario mostrare ai russi che le dichiarazioni delle loro autorità sono bugie e ipocrisia, riassumono i media degli Stati Uniti.

    L'ultima frase appena uccisa. assicurare
    Ti prendiamo il cazzo, ma non siamo da biasimare. richiesta Vogliamo solo demolire il regime e rovinare l'economia. Perché non incolpi Putin per le nostre sanzioni?
    Secondo me, comunque, Zadornov aveva ragione sugli americani. risata

    E presto scopriremo con quanta attenzione leggono gli analisti di Harvard. Se oggi non confondo nulla, dovrebbero nascere nuovi. Vediamo con cosa ci spaventerà la mummia del presidente questa volta.
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 3 March 2021 04: 46
      0
      Putin non è ancora massicciamente accusato. Ma la retorica nei commenti di eventi su diversi siti sta cambiando non in meglio per Putin, purtroppo. I commentatori raccolgono tutto lo sporco su di lui, ora è apparsa una famiglia segreta e non è un dato di fatto che non ci sono più "i fatti" vidumayut. Piccoli e meschini annullano tutto ciò che è stato fatto. La gente ha dimenticato come viveva prima, prima di lui. Vogliono vivere come emiri negli Emirati Arabi Uniti ".
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 3 March 2021 10: 06
        +2
        La retorica nei commenti sui siti web è spesso artificiale. Chiunque può lasciarli, compresi quelli che sono all'estero, che conoscono le sanzioni e le loro conseguenze dal quadro informativo creato lì. E alcuni ancora ottengono soldi per questo. Quindi la situazione dei siti e in realtà è diversa. Aperta la rivoluzione di Twitter, chiusa no richiesta Sì, e sui siti non tutto è così facilmente suggerito, ad esempio, piagnucolare non ci toglie la serenità. risata
        E l'impatto delle sanzioni sta diminuendo. All'inizio le conseguenze si facevano sentire più gravi, a poco a poco tutto si appiana. E sui siti suppongo che tutto possa cambiare in autunno. Suppongo che ci saranno cambiamenti che non risulterebbero come la disconnessione dell'Australia da Twitter.

        Vogliono vivere come emiri negli Emirati Arabi Uniti.

        Cosa fare, la storia del pescatore e del pesce non è popolare oggi richiesta Il buon esempio dei vicini non è impressionante. Credono di essere più intelligenti e questo sicuramente non accadrà a loro. Cosa fare, in un caso estremo, chi è particolarmente desideroso di diventare un emiro dovrà liberarsi delle delusioni e restituirle alla realtà agendo sul fegato con una caviglia. hi
  7. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 16: 38
    0
    e il peso delle sanzioni è ricaduto sulle spalle della gente comune.

    Questa è una sciocchezza.
    La gente comune "è caduta" per il calo dei prezzi del petrolio (148 dollari al barile - il massimo) e il conseguente calo del tasso di cambio del rublo da 32-33-35 per $ 1 a 60-80 rubli per $ 1.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 2 March 2021 16: 42
      -1
      Questa è una sciocchezza.
      La gente comune "è caduta" per il calo dei prezzi del petrolio (148 dollari al barile - il massimo) e il conseguente calo del tasso di cambio del rublo da 32-33-35 per $ 1 a 60-80 rubli per $ 1.

      Questa è una sciocchezza.
      Il tasso di cambio del rublo e il prezzo del petrolio non sono in alcun modo correlati.
      1. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 17: 23
        -1
        Il tasso di cambio del rublo e il prezzo del petrolio non sono in alcun modo correlati.

        1) Secondo le regole della lingua russa, nella parola "no way" ogni lettera deve essere scritta separatamente - "ne kak k".
        2) E non ho nemmeno intenzione di discutere l'argomento della dipendenza del tasso di cambio del rublo dal prezzo del petrolio
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 2 March 2021 17: 37
          +2
          1) Secondo le regole della lingua russa, nella parola "no way" ogni lettera deve essere scritta separatamente - "ne kak k".

          Le sarei estremamente grato se potesse mostrare qual è questa regola della lingua russa, secondo la quale tutte le lettere in parole dovrebbero essere scritte separatamente. strizzò l'occhio

          2) E non ho nemmeno intenzione di discutere l'argomento della dipendenza del tasso di cambio del rublo dai prezzi del petrolio.

          Quindi discuterne a casa con un aspirapolvere, non scrivere queste sciocchezze. Non dovresti cagare sul sito, ci sono persone qui. triste
          1. miffer Офлайн miffer
            miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 18: 00
            -3
            Il mio "delirio" non viola le regole del forum. E se non lo fa, perché non puoi scriverlo?
            Perché l'hai detto tu? Tu chi sei?

            Per quanto riguarda l'ortografia separata delle lettere, questo è un po ', ma anche questo, a causa della tua ostinazione, non è in grado di capire. Che guai!

            Infine, se non sei in grado di imparare le regole della lingua russa dal curriculum della scuola secondaria, lì i bambini dai 7 ai 18 anni le capiscono, quali questioni complesse ti stai intromettendo qui? Quali sono i prezzi, qual è il tasso di cambio del rublo, qual è la dipendenza? Il liceo sta piangendo per te.
            Quindi vai lì, e non immischiarti con le persone normali con le tue domande e annotazioni, l'ho capito senza di te e lo scoprirò ulteriormente.
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 2 March 2021 18: 22
              +2
              Il mio "delirio" non viola le regole del forum. E se non lo fa, perché non puoi scriverlo?
              Perché l'hai detto tu? Tu chi sei?

              Le regole inoltre non vietano di mettere in discussione sciocchezze, anche se sei l'autore.

              Infine, se non sei in grado di imparare le regole della lingua russa dal curriculum della scuola secondaria, lì i bambini dai 7 ai 18 anni le capiscono, quali questioni complesse ti stai intromettendo qui? Quali sono i prezzi, qual è il tasso di cambio del rublo, qual è la dipendenza? Il liceo sta piangendo per te.

              Invece di leggere le annotazioni secondo le regole della lingua russa, potrebbero semplicemente argomentare il loro punto di vista. Ma dal momento che non c'è niente richiesta iniziamo a diventare intelligenti strizzò l'occhio

              Quindi vai lì, e non immischiarti con le persone normali con le tue domande e annotazioni, l'ho capito senza di te e lo scoprirò ulteriormente.

              Le persone normali non scrivono nemmeno sciocchezze sui recinti, ma sei in pubblico in questo modo. Senza vergogna? Se andassi dall'aspirapolvere a predicare le tue sciocchezze, scollegalo prima dalla rete, altrimenti improvvisamente non lo sopporterà, si precipiterà.
            2. Ulisse Офлайн Ulisse
              Ulisse (Alex) 2 March 2021 18: 42
              0
              Il mio "delirio" non viola le regole del forum. E se non lo fa, perché non puoi scriverlo?

              Per quanto riguarda l'ortografia separata delle lettere, questo è un indumento,

              e non intromettersi con le persone normali con le tue domande e annotazioni, l'ho capito senza di te e lo scoprirò ulteriormente.

              Forse hai solo bisogno di dormire fuori?
              Senza offesa ..
        2. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 2 March 2021 17: 58
          0
          Non ho nemmeno intenzione di discuterne a causa dell'estrema testardaggine di cui sopra :).

          Artista di grandi e piccoli teatri accademici ?? risata



          PS E non indichiamo la location nel profilo solo per timidezza naturale ??? occhiolino
    2. Caro esperto di divani. 2 March 2021 17: 34
      -1
      Questa è una sciocchezza.
      Il calo del prezzo del petrolio è caduto sulla gente comune (148 dollari al barile è il massimo)

      Non hai affermato, con la schiuma alla bocca, che i russi normali non hanno nulla dal petrolio che hanno venduto? Che tutti i profitti rimangano nelle mani degli "oligarchi" e, inoltre, fluttuino all'estero?
      Non tu? Beh, forse mi sbagliavo.
      Ma in ogni caso, entrambi non sono male. perché hai appena confermato il contrario.)
      1. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 18: 03
        -4
        Non tu? Beh, forse mi sbagliavo.

        Non me. E se hai commesso un errore, allora è il momento di coprire già l'affettatrice.
        E anche - a scuola, a studiare le regole, altrimenti le hanno già sporcate con le loro sciocchezze analfabete.
        1. Caro esperto di divani. 2 March 2021 21: 17
          +3
          Non me. E se hai commesso un errore, allora è il momento di coprire già l'affettatrice.

          Bene, ok, mi sbagliavo sulla tua dichiarazione. Mi dispiace. Anche se, in linea di principio, inizialmente non ho negato questa possibilità. Anche se non è stato un peccato sbagliarsi,
          Su questo sito, recentemente, ci sono stati molti utenti simili, sia per "intelligenza" che per semplicità di "nickname", utenti. Tutti voi, come un progetto: una sorta di "dotto", veloce su Google e maleducato.)

          Certo, potrei diventare come te e diventare cattivo in risposta, ma cercherò, lo stesso, di rimanere a un livello di comunicazione più degno, per una persona intelligente.

          Ecco cosa ho notato. Sei apparso sul sito (con questo tuo "soprannome"), non molto tempo fa, e all'inizio, a volte, hai scritto cose abbastanza adeguate. Io stesso ti metto anche dei vantaggi a volte.
          Ma cosa ti è successo dopo ... per me questa è una grande domanda.

          Se tu stesso, leggi i tuoi ultimi commenti - è solo un "disastro mentale".
          Mi ricordi un bastardo sorridente, con quello che è tutt'altro che purosangue, e quindi .. un bastardo.

          Qui hai già chiamato molti troll. E sarebbe meglio se prima guardassi te stesso.

          Cosa abbiamo ?:

          La tua valutazione (autorità utente) sul sito è crollata e continua a diminuire.
          Certo, ora dirai (come tanti altri come te) che il voto non ti interessa, e così via, ma .. allora perché sei qui ???

          Dopotutto, l'opinione di una persona che, già semplicemente per abitudine, è negativa e, senza nemmeno leggerla, semplicemente non verrà ascoltata !!!

          Allora perché sei qui? Proprio così, è tempo di ammazzare? Incazzare gli altri?)

          Allora chi è il troll?
    3. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 2 March 2021 17: 48
      +1
      Questa è una sciocchezza.

      Fattori assolutamente non correlati.
      Non dire sciocchezze, fa male ..
      1. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 2 March 2021 18: 04
        -2
        Dai, trollin, accedi di nuovo velocemente e ripeti la stessa cosa per la XNUMXesima volta.
        1. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 2 March 2021 18: 16
          +3
          Dai, trollin, accedi di nuovo velocemente e ripeti la stessa cosa per la XNUMXesima volta.

          "Giove, sei arrabbiato, ciò significa che ti sbagli"

          Ti stai rivelando con tali testi, veri troll.

          "Il berretto è sul ladro." sorriso
          1. Caro esperto di divani. 2 March 2021 21: 40
            +2
            "Il berretto è sul ladro."

            Sì, e in termini di rapidità di "relogging" ci è riuscito anche nel corso di tutti.)
  8. andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) 2 March 2021 17: 17
    +2
    È interessante quanti parassiti si nutrono intorno a questo "Belfer Center", dando vita patetici a chiusure lampo così banali. Trump non è su di loro, e un petroliere del Texas con una grossa chiave inglese.
  9. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 3 March 2021 09: 13
    +4
    Le sanzioni hanno un impatto negativo sull'economia, poiché Sergei Lavrov, capo del ministero degli Esteri russo e membro del Consiglio di sicurezza della RF, ha parlato della sensibilità delle sanzioni per l'economia russa e della disponibilità a interrompere i rapporti con l'UE in l'evento del loro inasprimento.
    Il calo dell'economia e dei redditi della popolazione causato dalle sanzioni è parzialmente compensato da progetti nazionali, modifiche infrastrutturali, programmi mirati a sostegno delle imprese, occupazione, benefici, benefici, che non solo impediscono il collasso dell'economia e la destabilizzazione sociale, ma contribuiscono anche a una certa crescita economica sull'orlo dell'errore statistico.
    La Federazione Russa è uno stato grande e autosufficiente, a differenza di ogni singola entità statale dell'UE, nessuno dei quali potrebbe resistere anche a una piccola frazione della pressione che viene esercitata sulla Federazione Russa.
    Una politica interna ed estera ben ponderata della Federazione Russa, partnership con la Cina, riduce l'efficacia delle sanzioni al livello più basso possibile. Gli Stati Uniti stanno cercando di cagare e creare un cuneo tra la Federazione Russa e la Repubblica Popolare Cinese, aderendo al noto assioma: divide et impera. Finché non hanno molto successo in questo, in contrasto con i successi eclatanti in alcuni stati adiacenti alla Federazione Russa.
  10. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 3 March 2021 12: 19
    +3
    Cosa stanno facendo lì? Ad esempio, gli Stati Uniti non trasferiscono i costi sulla popolazione? Hanno spostato i loro costi in tutto il mondo e coloro che si sono rifiutati di partecipare a questo sono diventati nemici. ! La Russia ha tutto, a differenza degli Stati Uniti. Per qualche ragione, non lo capiscono. Tutte queste "sanzioni" alla fine si riducono a limitare l'accesso alla finanza occidentale. Ma qui la luce sugli yankees non è calata come un Per il settore agricolo, le sanzioni generalmente hanno funzionato come un acceleratore: "ricordi? Maiale austriaco o carne di canguro per il manzo?"