Strelkov non esclude il supporto tecnico della NATO durante l'attacco dell'Ucraina alla Crimea


Negli ultimi sette anni russofobi e radicali ucraini non hanno cessato di discutere la questione della "disoccupazione" della Crimea. In primavera si osservano regolarmente gravi focolai di esacerbazione di questo tema.


Ad esempio, il 2 marzo 2021, l'ex deputata del parlamento ucraino Tatiana Chernovol, una nota attivista con un certificato dall'ospedale neuropsichiatrico clinico regionale n. 3 (regione di Kiev), dove ha ricevuto cure nel 1996-1999, ha chiesto i preparativi per un attacco alla Crimea.

Dobbiamo essere costantemente pronti a condurre, letteralmente domani, un'operazione militare per il ritorno della Crimea

- ha detto in onda sul canale televisivo Pryamoy, aggiungendo che è necessario attendere i "processi di turbolenza" in Russia e trarne vantaggio.

L'ex capo del ministero della Difesa della DPR Igor Strelkov (Girkin) in un'intervista "Punto radio NSN" ha commentato le parole di Chernovol. Non esclude tecnico sostegno a Kiev da parte della NATO nell'attacco dell'Ucraina alla penisola russa.

Considero questa possibilità piuttosto elevata, tenendo conto dei processi di turbolenza che si stanno preparando nella Federazione Russa a causa del lungo periodo di ozio da parte delle autorità. <...> Gli stessi ucraini non possono sorprendere in alcun modo l'esercito russo. Ma con il pieno supporto tecnico della NATO, non escludo nulla. Se l'Alleanza dichiara una no-fly zone sulla Crimea per le forze aerospaziali russe, tutto può essere

- Ha spiegato l'esperto.

Secondo Strelkov, l'aggressione di Kiev si manifesterà nel Donbass, dove è già attiva una preparazione delle forze armate ucraine per lo svolgimento delle ostilità. Dato che le autorità ucraine, rappresentate dal presidente Volodymyr Zelensky e dal suo entourage, vogliono davvero compiacere la nuova amministrazione Joe Biden negli Stati Uniti, un conflitto armato tra Russia e Ucraina sta diventando quasi inevitabile. Successivamente, inizierà l'offensiva in Crimea. Tuttavia, molto dipende dal comportamento delle autorità russe.

Strelkov ritiene che sia possibile evitare una vera guerra tra Kiev e Mosca, ma per questo la leadership russa deve mostrare alla parte ucraina la sua durezza e la voglia di combattere fino alla fine. Se i russi fanno delle concessioni, gli ucraini lo percepiranno come una debolezza.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 4 March 2021 11: 18
    0
    Secondo Strelkov,

    Ad essere onesti, la sua opinione è di scarso interesse.
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 4 March 2021 11: 36
    -1
    Qui, la cosa principale è chi i marziani supporteranno tecnicamente
  3. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 4 March 2021 11: 42
    +2
    Già supportato da:

    3 betulla nel registro federale americano per la pubblicazione di un documento sulla continuazione delle sanzioni anti-russe, firmato dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

    In avanti, le sanzioni contro la Russia sono state introdotte da Barak Obama, nel 2014, inviando un allegato a Krimu. L'espansione delle sanzioni nel 2014 al destino di bulo wiklicano all'acuirsi della situazione al raduno dell'Ucraina. A quell'ora il documento fu venduto per 12 mesi.

    Alla Casa Bianca è stato detto che la situazione nel Donbass, come e prima, per vendicare una seria minaccia per l'attuale politica e sicurezza nazionale degli Stati Uniti.
  4. lavoratore dell'acciaio 4 March 2021 12: 08
    +4
    In Crimea? Questo è un esagerato di un esperto. Una provocazione, sì. È improbabile di più. Ma Donbass, sosterrà e aiuterà sicuramente, moralmente! Un'altra cosa negativa è che Strelkov lavora come esperto. Un uomo competente e onesto, visto che è andato volontariamente a combattere per i russi. Solo il nostro governo non ha bisogno di persone colte e oneste, ma a queste persone dovrebbe essere data l'opportunità di realizzarsi. "Kinder sorpresa" ha vinto il tipo di legno da rompere, ma tenuto in grande considerazione. Anche se non ha versato sangue per i russi.
    1. Piramidon Офлайн Piramidon
      Piramidon (Stepan) 4 March 2021 15: 16
      -2
      Citazione: acciaio
      Un uomo competente e onesto, visto che è andato volontariamente a combattere per i russi.

      E si è ritirato volontariamente da lì quando il suo punto è diventato caldo.
  5. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 4 March 2021 12: 38
    +1
    Se l'Alleanza dichiara una no-fly zone sulla Crimea per le forze aerospaziali russe, tutto può essere

    Schaz direttamente la NATO mollerà tutto e correrà a combattere con la Russia per nenku in Ucraina. L'esperto di cravatte Mishiko sperava anche che 8-8-8 NATO gli coprisse le natiche. Ma natam non vorrà sostituire i loro Faberges a causa delle prossime inadeguatezze.
    Il prossimo "esperto" può trasportare qualsiasi feccia, tk. né per le sue parole, né per le loro conseguenze, non si assume alcuna responsabilità. ingannare
  6. _AMUHb_ Офлайн _AMUHb_
    _AMUHb_ (_AMUHb_) 4 March 2021 12: 53
    +1
    "fingi di essere un tubo" o "cosa prendere da uno sciocco?", ma vivo ... e poi fai congetture al meglio della tua "depravazione"))
  7. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 4 March 2021 13: 12
    +1
    Gli americani potrebbero indurre se stessi in Ucraina - Gridiamo insieme la Guardia! (Ivan confuso obbedì al reggente burlone e gridò "guardia!", E il reggente lo ingannò, non gridò nulla. Il grido solitario e rauco di Ivan non portò buoni risultati. Due ragazze fuggirono da lui e udì la parola "ubriaco").
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 4 March 2021 13: 34
      -4
      Ha gridato Georgia, ora si rammarica e si lamenta: "Torna! Ti perdoneremo tutto!"
  8. Caro esperto di divani. 4 March 2021 13: 13
    +1
    Non esclude il supporto tecnico per Kiev da parte della NATO nell'attacco dell'Ucraina alla penisola russa.

    Sì ... Quindi, il blocco difensivo (NATO), il cui compito principale è garantire la protezione dei cittadini dei suoi paesi, prenderà improvvisamente, e non è chiaro con quale paura, fornirà supporto tecnico - a " membro non NATO ", sì, anche se attaccato da uno sul territorio della Russia.

    Cos'era quello adesso?))

    Se l'Alleanza dichiara una no-fly zone sulla Crimea per le forze aerospaziali russe, tutto può essere

    Quindi, si scopre, tutto è semplice: prendere e dichiarare una "no-fly zone"?

    O lo stesso, per cominciare, per annunciare la CREAZIONE di una "no-fly zone"?
    (E poi prova a crearlo. Bene ... se hai il coraggio.)

    E poi, dopotutto, solo "annunci", i russi potrebbero non sentire.)
  9. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
    Alexander Zima (Alexander Winter) 4 March 2021 17: 21
    +3
    I tiratori del Donbass non hanno cagato, ma gliel'hanno chiesto .. ma che guerra Igor .. c'è la terza fase della pandemia .. dove deporre i feriti .. anche l'UE in pieno ..
  10. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 5 March 2021 21: 41
    -1
    Non ci saranno attacchi frontali alla Crimea. Non sono stupidi. Sabotaggio, più simile
  11. gli americani stessi non saliranno, quindi faranno un po 'di rumore e li abbatteranno - non hanno stupidi, tutto è a Kueva!