Spara per uccidere. Perché il Cremlino non vuole una grande guerra nel Donbass


La primavera è arrivata e l'aria nel Donbass ancora una volta puzzava chiaramente di una grande guerra. L'Ucraina si stringe ulteriormente tecnica non lontano dalla linea di contatto, e alla milizia popolare della DPR e della LPR è stato ordinato di rispondere con il fuoco per uccidere. Il "buffo Bonaparte" Vladimir Zelensky proverà davvero il cappello a tre punte di Napoleone? E, soprattutto, cosa farà il Cremlino in caso di un vero inizio di un'offensiva su vasta scala da parte delle forze armate ucraine?


Allora, cosa sta succedendo ora nel Donbass. Vi ricordiamo che dal luglio dello scorso anno vi è stato formalmente un "regime speciale di cessate il fuoco", che, tuttavia, non ha impedito alla parte ucraina di violarlo ripetutamente. Allo stesso tempo, è stato applicato un divieto di ritorsione alle forze di autodifesa della DPR e della LPR. Per così dire, hanno interpretato la nobiltà. Naturalmente, questo non poteva finire con niente di buono.

Negli ultimi giorni, le Forze armate ucraine hanno aumentato drasticamente i bombardamenti di insediamenti non sotto il loro controllo, utilizzando artiglieria a canna, mortai e lanciagranate automatici. In un'ora, più di 100 mine sono state sparate solo contro l'insediamento di Leninskoye. Ovviamente, la parte ucraina afferma di aver agito solo in risposta. L'intensità dei bombardamenti corrisponde ora al livello del 2015-2016. Sia l'intelligence della DPR che gli osservatori dell'OSCE hanno registrato il trasferimento delle forze armate più vicine alla linea di contatto di quasi due dozzine di obici semoventi 52S2 Msta-S da 19 mm e diversi anticarro MT-100 Rapier da 12 mm. pistole. Kiev si sta chiaramente preparando non alla pace, ma alla guerra. Posizionandosi come un "esperto militare", il rappresentante di Nezalezhnaya ai colloqui di Minsk Aleksey Arestovich ritiene che una nuova esacerbazione è inevitabile e potrebbe verificarsi in un futuro molto prossimo questa primavera, più vicino all'estate.

Da dove veniva questa belligeranza nelle forze armate ucraine, che in precedenza avevano subito diverse sconfitte militari? Ci sono una serie di ragioni per questo:

In primo luogo, l'esercito ucraino non è più quello che era nel 2014-2015. È meglio addestrata, armata e motivata. Naturalmente, questo è ben lungi dall'essere la Wehrmacht, ma sarebbe frivolo ignorare le sue capacità oggettivamente aumentate.

In secondo luogo, sono passati solo pochi mesi dall'inaspettata sconfitta militare dell'Armenia da parte dell'Azerbaigian nel Nagorno-Karabakh. All'improvviso è diventato chiaro che se ti prepari bene e scegli l'alleato giusto, puoi risolvere con la forza il conflitto territoriale di lunga data. La tentazione di provare a ripetere questo per Kiev è molto grande, ma se funzionasse?

In terzo luogo, gli Stati Uniti hanno recentemente cambiato il loro governo e l'Ucraina conta su un sostegno più attivo da Washington. A proposito, qualche tempo fa, il Pentagono ha dimostrato come potrebbe apparire in pratica, trasferendo rapidamente i suoi MLRS HIMARS in Romania per le prove di tiro. In caso di scoppio di vere ostilità nel Donbass, i trasporti americani con armi inizieranno ad atterrare negli aeroporti ucraini.

Infine, una vittoria militare o anche un avanzamento parziale e la cattura di diversi insediamenti potrebbero aumentare il fervore patriottico a Nezalezhnaya e aumentare le valutazioni scosse del presidente Volodymyr Zelensky. Non è nemmeno necessario riconquistare l'intero Donbass.

Un'altra domanda è cosa può derivarne in pratica. Secondo alcuni dati, il raggruppamento delle Forze armate dell'Ucraina nella regione conta 64mila persone, suddivise in 4mila brigate simili alla Nato. Secondo altri, in realtà esistono due gruppi "Est" e "Nord", rispettivamente 20 e 17mila. I carri armati sono rappresentati principalmente da T-64 obsoleti, ma ci sono anche T-72 più recenti. Esistono oltre ottocento unità di età BMP-1, BMP-2, BTR-70, BTR-80 e BRDM-2. L'artiglieria a barilotto è rappresentata da obici semoventi 2S1 e 2S3, obici trainati D30, obici Msta-B, cannoni semoventi 2A36 Hyacinth e cannoni anticarro M-12 Rapier, artiglieria a razzo - duecento MLRS diversi. Il gruppo è protetto dagli attacchi aerei dai sistemi di difesa aerea S-300 e Buk-M1. Le brigate d'artiglieria e d'assalto aviotrasportate sono distribuite lungo il fronte e saranno pronte a sfondare. Questo è un grande potere che sarebbe avventato sottovalutare.

Da parte di DPR e LPR vi si opporranno dai 35,5 ai 38mila soldati delle milizie popolari, le cui armi sono paragonabili. Le forze armate ucraine non hanno una superiorità totale o almeno tripla nella manodopera necessaria per un'offensiva di successo. Molto probabilmente, l'esercito ucraino sarà in grado di fare una corsa, occupando alcuni territori e insediamenti, e poi si impantanerà in una lotta di posizione. Allo stesso tempo, la Russia sta dietro a Donetsk e Lugansk, da dove può arrivare aiuto se necessario. Per prevenire un inasprimento, la leadership della DPR e della LPR ha dato l'ordine di rispondere e sopprimere le posizioni delle Forze Armate dell'Ucraina, da dove viene sparato il fuoco:

Al fine di proteggere la popolazione, le unità della milizia popolare sono state autorizzate a condurre il fuoco preventivo per sopprimere e distruggere i punti di fuoco nemici.

Con un alto grado di probabilità, il tentativo di Kiev di risolvere con la forza il problema del Donbass finirà in un bagno di sangue, in cui moriranno migliaia di giovani di entrambe le parti. Il massimo su cui le Forze Armate possono contare è, concentrandosi su una certa direzione, rosicchiare parte del territorio delle repubbliche non riconosciute, per poi dichiararlo un "grande cambiamento". E poi tutto dipenderà dal Cremlino, sia che decidano di riconquistare ciò che è stato perso o di andare oltre i confini della DPR e della LPR odierna. Ma per questo, devi prima decidere cosa vuole la stessa leadership russa in direzione ucraina, risolvere il problema con la presenza di uno stato ostile alla radice del confine, o lasciare tutto com'è fino a tempi migliori. Forse si risolverà da solo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
46 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. insegnante Офлайн insegnante
    insegnante (Saggio) 4 March 2021 17: 10
    -4
    Non so cosa spera il Cremlino. E nutrito, abbeverato e amato ukrorezhim. Sì, puoi guadagnare un po 'di soldi con la merce rubata, ma che danno colossale porta! Le persone moderne pensano di avere sette pollici sulla fronte? O fingere di commerciare (dollari) con il nemico?
    In generale, così. Le tombe degli attuali commercianti e di chi fa il "misterioso" silenzio degli attuali gestori di tutto questo si incazzeranno.
    Ho già scritto. Perché ricordare l'attuale Cremlino? Per aver perso con tutti e ovunque? Nomina un paese che non si è asciugato i piedi con la Russia. I moldavi stantii, asciugandosi il culo con una pannocchia, fecero tornare indietro l'aereo dell'Aeroflot con il rappresentante del presidente della Federazione Russa, Rogozin, indietro. Esaminando e svestendo i cittadini russi ai loro codardi, intendono i diplomatici della Federazione Russa. I militari russi che sono entrati in Transnistria sono stati in prigione per sette anni senza lasciare la Federazione Russa. Sì, si sentono bene anche a Tiraspol, ma il fatto stesso!
    Non sto parlando del divieto dell'inno, la bandiera della Federazione Russa alle competizioni. Questo se non stiamo parlando della vita dei russi.
    Perché i signori dovrebbero ricordarsi di te?
    1. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) 4 March 2021 20: 56
      0
      Rottenberg, che ha avuto una breve partita a Praskoveevka, porta ancora i prodotti dell'impianto di Rossoshansk (ammoniaca) a Vor.obl. attraverso tutta la Russia fino al porto di Odessa. Gli ucraini spediscono le materie prime ottenute dal gas alle navi cisterna per l'esportazione. Anche milioni di dollari. Inoltre, ha costruito questo ramo della pipeline di prodotti relativamente di recente (prima del Maidan) da tubi di ghisa americana. E cosa vuoi da questi uomini d'affari del Cremlino ...?
      1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
        igor.igorev (Igor) 5 March 2021 09: 12
        -1
        E attraverso quale porto può spedire i suoi prodotti? È impossibile farlo a Novorossijsk, così come in Crimea.
        In qualche modo dimentichi, guerriero del divano, che questa produzione dà lavoro ai nostri grandi lavoratori.
        1. andrew42 Офлайн andrew42
          andrew42 (Andrew) 5 March 2021 10: 55
          +6
          Allora qual è il problema perché questo DIVENTA possibile nei porti russi? - Come costruire mega-ponti, cadendo avidamente per il bilancio dello Stato, quindi questi sono i maestri. Come investire in infrastrutture per smettere di nutrire uno stato nazista ostile, quindi qui vedi affari puri. E anche l'URSS è stata rimproverata per le consegne al Reich prima della guerra. L'Ucraina è stata in guerra con la Russia in base alle proprie garanzie dal 2014, ma ... abbiamo legami commerciali stabili! Questa è la posizione antistatale dell'oligarchia russa e dei loro potenti garanti, per amore di un piccolo furto momentaneo - costringendo l'economia russa a sostenere i macro-costi del contenimento della Bandera Bull Terrier anti-russa, nutrita dai maestri di gli Stati Uniti. La fornitura di risorse energetiche dalla Russia al Banderland dovrebbe essere chiusa, completamente chiusa e l'altro ieri, e indipendentemente dai desideri di alcuni gruppi aziendali lì.
          1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
            igor.igorev (Igor) 6 March 2021 09: 58
            -1
            Se non lo sai, stanno costruendo nuovi terminal nei porti della regione di Novorossiysk. Non tutto è fatto così velocemente. Non si tratta di saltare in piazza per Navalny, devi lavorare qui.
            Perché non dovremmo commerciare con l'Ucraina? Qual è il vantaggio in questo per noi? Posso ottenere maggiori dettagli da questo luogo? Le merci che vendiamo loro. fatti dai nostri grandi lavoratori, sono pagati per questo. Darai da mangiare alle loro famiglie se non lavorano?
            1. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
              GENNADI 1959 (Gennady) 7 March 2021 23: 17
              +2
              Citazione: igor.igorev
              Perché non dovremmo commerciare con l'Ucraina?

              Ma perché nella DPR, LPR ci sono russi, la maggior parte dei quali sono anche cittadini russi. E questo commercio aiuta oggettivamente ad ucciderli.
              1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
                igor.igorev (Igor) 9 March 2021 17: 35
                0
                Non ci sono russi lì. Ma la verità è che ci sono quelli che hanno ricevuto la cittadinanza russa, ma queste sono cose leggermente diverse. La cittadinanza può essere ottenuta anche da un negro, ma da questo non diventerà un russo. Non venderemo, immediatamente il multi-vettore si affretterà a vendere tutto ciò che è necessario. E solo noi saremo lasciati fuori al freddo e perplessi.
            2. andrew42 Офлайн andrew42
              andrew42 (Andrew) 9 March 2021 12: 17
              0
              perché non dovremmo commerciare con l'Ucraina?

              "Chi siamo noi? Suppongo, top manager efficaci dagli uffici delle mangiatoie oligarchiche. Ma anche questo non dovrebbe essere permesso. Per lo stesso motivo simmetrico per cui gli Stati Uniti e l'UE, anno dopo anno, impongono sanzioni e restrizioni economiche alla Russia, senza alcuna dichiarazione di guerra in alcuna forma. E niente! Dormono bene. Tuttavia, nessuno ti vieta di andare a fare scambi nel mercato di Chernigov. A meno che gli attivisti locali di Bandera non abbiano ribaltato il banco, ma queste non sono domande per me.
              1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
                igor.igorev (Igor) 9 March 2021 17: 38
                0
                Le sanzioni ci aiutano solo nello sviluppo. Più sanzioni, io personalmente sono per loro. Ed è economicamente redditizio fare trading per noi, ecco perché commerciamo.
                Con la parola WE, intendo la RUSSIA.
          2. Igor Berg Офлайн Igor Berg
            Igor Berg (Igor Berg) 6 March 2021 13: 41
            0
            Questa è la posizione antistatale dell'oligarchia russa e dei suoi potenti garanti, per amore di un piccolo furto momentaneo,

            Si noti che non sono stato io a menzionare il principale garante del potere ... e il furto non è momentaneo, ma permanente ... milioni e miliardi di dollari e altre valute da soli non si saldano su tutti i loro conti, e l'appetito del garante e Co. non ha limiti ... e non si aspetta
        2. Cynic's Corner Офлайн Cynic's Corner
          Cynic's Corner (Rams Rider) 5 March 2021 15: 56
          -3
          SÌ, non spiegare ai poveri che il gasdotto dell'ammoniaca Togliatti-Odessa è stato costruito nel 1979 e che il tubo ha trasportato l'ammoniaca a Odessa dal 1979 da TOAZ e dall'impianto chimico Rossosh.
      2. Cynic's Corner Офлайн Cynic's Corner
        Cynic's Corner (Rams Rider) 5 March 2021 15: 51
        -2
        1- Dal 1982, lo stabilimento Rossosh trasporta ammoniaca attraverso il porto di Odessa, quindi la linea di carico dell'azoto è stata costruita già nel 1979 e, a proposito, quella linea è chiamata pipeline di prodotti Togliatti-Odessa e l'impianto di Rossosh lascia solo un po 'della sua ammoniaca in quel tubo. A proposito, TOAZ non appartiene a Rotenberg, lì i proprietari sono Makhlai e un cittadino americano è un certo Ordzhonikidze (ciao agli ardenti comunisti bolscevichi!)
        2- L'ammoniaca è una sostanza molto pericolosa che può spazzare via l'intero distretto in pochi minuti, sono abbastanza soddisfatto del fatto che la discarica chimica dell'ammoniaca si trovi nel porto di Odessa, e non qui, ad esempio, a Novorossiysk o Tuapse
        3- Il tuo terminale per l'ammoniaca è in costruzione a Taman già da molto tempo: il lancio è previsto per il 2023-24, quindi sei invano alla guida di Rottenberg.
        Valerik, in TV agli occhi di Rotenberg, non ripeterai le tue parole 100 sterline, e quando da te partirà la richiesta per il tuo marcio bazar, ti lamenterai.
      3. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
        GENNADI 1959 (Gennady) 7 March 2021 23: 12
        +1
        Da un lato della scala c'è un enorme BABLO per gli amici di Putin. Dall'altro lato c'è la vita dei ragazzi russi. Indovina tre volte quello che sceglieranno il Cremlino e gli amici di Putin.
    2. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 5 March 2021 09: 08
      0
      Cosa non ti si addice? Vuoi combattere con tutti, guerriero del divano? Bene, prendi la tua pistola e vai a combattere.
  2. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 4 March 2021 17: 57
    0
    Perché il Cremlino non vuole una grande guerra nel Donbass

    1. Vladimir Putin ha detto da tempo che russi, ucraini e bielorussi sono un popolo e la guerra di un popolo tra di loro è chiamata guerra civile.
    2. DPR-LPR - il territorio dello stato ucraino
    3. La Federazione Russa ha rifiutato di riconoscere la sovranità del DPR-LPR ma sostiene il 1 ° e il 2 ° accordo di Minsk firmati dall'Ucraina e il DPR-LPR e insiste solo sulla loro attuazione.
    1. Vladimir501 Офлайн Vladimir501
      Vladimir501 (Vladimir) 5 March 2021 10: 45
      0
      Il riconoscimento non è un problema, inizierà alle 5.00, e alle 10.00 sarà pronto il riconoscimento con la contestuale introduzione di accordi sull'assistenza globale, anche tecnico-militare, ma anche militare. La Russia è pronta, SI è sicuro, e i piani corrispondenti sono stati elaborati, controllati e concordati. Sì, ci saranno perdite e questo è inevitabile, ahimè. L'importante sarà il risultato, ci sarà molto schifo e si parlerà ancora di più di sanzioni, e basta. L'Ucraina, come stato, rimarrà entro i confini dell'adesione alla Russia, le regioni occidentali scompariranno immediatamente quando la Russia si unirà alle ostilità e saranno smantellate in base alla loro appartenenza tra 39 anni. Quindi considera cosa accadrà alla fine. Un attimo dopo, dopo aver portato le truppe russe a combattere la prontezza "PIENA" con il ritiro di forze e mezzi dalle aree di schieramento, i leader della comunità "OVEST" inizieranno a chiamare e chiedere di fermare l'escalation, per non minacciare, ma chiedere.
  3. Andrey_4 Офлайн Andrey_4
    Andrey_4 (Andrey Mikhailovich) 4 March 2021 18: 13
    0
    Sì, perché ancora, ancora, tutti (TUTTO, Karl!) Tradizionalmente, i signori vengono immediatamente sequestrati nei sobborghi di pshekia per ripulire gli smistamenti locali. E il sangue russo scorrerà da entrambe le parti.
    Non è niente per Putin?
  4. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 4 March 2021 18: 42
    0
    Molto probabilmente, l'esercito ucraino sarà in grado di fare un lancio, occupando alcuni territori e insediamenti,

    E forse qualcos'altro. I ragazzi del Donbass li inseguiranno: i nazisti stanno entrando nelle prossime caldaie da cui i militari scapperanno più velocemente di un carro armato, lanciando tutte le attrezzature e le armi e pensano a dove riporlo in seguito. E non solo conquisteranno la loro intera terra, ma libereranno anche gli altri. In Ucraina, solo la leadership vuole combattere, ingraziandosi il favore degli americani. Un soldato che non ha motivazione per combattere non combatterà.
  5. lavoratore dell'acciaio 4 March 2021 19: 18
    +2
    Perché il Cremlino non vuole una grande guerra nel Donbass

    Quindi il Donbass dovrà essere ricostruito, per fornire lavoro alle persone. Non c'è niente da vendere. Questa non è la Crimea, non ci sono prospettive. I venditori ambulanti non ne hanno bisogno.
    1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 5 March 2021 09: 15
      -4
      Ne hai bisogno? Personalmente non voglio nutrire di nuovo gli ucraini. Hai scritto correttamente che il Donbass non è la Crimea. In Crimea, il 90% è per la Russia e nel Donbass anche il 50% non lo sarà. Ce ne sono meno della metà per la Russia.
      Come contribuente, non ho alcun desiderio di sviluppare il Donbass. Lascia che lo facciano da soli.
      1. lavoratore dell'acciaio 5 March 2021 21: 23
        +2
        per nutrire di nuovo gli ucraini.

        Non mentire!! Questi sono russi di sangue! Molti di loro lavorano nel nostro stabilimento. Si nutriranno da soli se non vengono uccisi.

        e nel Donbass e il 50% non lo sarà.

        Non mentire!! Tutto il Donbass per la Russia! E il referendum lo ha dimostrato. Solo loro non vogliono ricordarlo, e tutti avrebbero ricevuto passaporti russi molto tempo fa, se non burocrati.

        In qualità di contribuente, non ho alcun desiderio di sviluppare il Donbass.

        Come contribuente, faresti meglio a preoccuparti del motivo per cui "miliardi di dollari di palazzi" vengono costruiti ma le tasse non vengono pagate!
        1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
          igor.igorev (Igor) 6 March 2021 09: 54
          -2
          Chi ti ha detto queste sciocchezze che ci sono russi in Ucraina? In Donbass, un massimo del 30-40% per la Russia. Pertanto, né il DPR né l'LPR sono riconosciuti dalla Russia.
          Che tipo di palazzi vengono triplicati per miliardi di dollari? Posso ottenere maggiori dettagli da questo luogo? Se intendi Rotenberg, allora è un miliardario e ha il diritto di spendere i suoi soldi come meglio crede.
          Questi cosiddetti russi in Ucraina hanno fatto la loro scelta nel 1991. Hanno accettato la cittadinanza ucraina. Un mio buon amico prestò servizio all'OdVO, era un deputato. il comandante del reggimento elicotteri. Ma non appena hanno cominciato a sforzarlo con il giuramento ucraino, ha immediatamente lasciato il suo lavoro ed è andato in Russia, precisamente a Voronezh. Eccolo un russo. Ho lasciato il Kazakistan allo stesso modo. E quelli che sono rimasti lì non erano russi, ma cittadini dell'Ucraina e del Kazakistan. I loro lontani antenati erano russi.
  6. insegnante Офлайн insegnante
    insegnante (Saggio) 4 March 2021 19: 53
    +1
    Questa non è la Crimea, non ci sono prospettive. I venditori ambulanti non ne hanno bisogno

    Il Donbass è molto meglio della Crimea. Senza offendere nessuno. Ci sono grandi lavoratori nel Donbass. Indica loro degli obiettivi, ad esempio, i tuoi figli vivranno in Russia come cittadini a tutti gli effetti. Tutti. Sposteranno montagne (cumuli di rifiuti). Lo ripristineranno rapidamente. L'industria e le persone sono padroni lì. In molte regioni della Federazione Russa non è così! Non c'è nessuno al Cremlino a pensare che le persone che sono rimaste fuori dalla Federazione Russa, ma non si sono arrese, siano le persone migliori della CSI. Questo è principalmente:
    1. Pridnestrovians.
    2. Residenti di Donbass.
    3. Non c'è nessun altro da classificare nella gloriosa galassia. Gli odessani sono dispersi nei negozi. C'è anche il glorioso Nikolaev. Kharkiv e il Dnepr, in generale, non si adattano alla mia testa. E si siedono nelle cucine ad aspettare. Tuttavia, li capisco. Esci subito e subito al NIB.
    1. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) 4 March 2021 21: 02
      -2
      Questa non è la Crimea, non ci sono prospettive. I venditori ambulanti non ne hanno bisogno

      Non è l'acciaieria che la pensa così, ma gli "imbonitori" del Cremlino. E per essere d'accordo con tutto il resto, significa dividere i russi in "pigri" e "laboriosi" ... Questo non è corretto
      1. Cynic's Corner Офлайн Cynic's Corner
        Cynic's Corner (Rams Rider) 5 March 2021 15: 59
        -2
        Ehi, il tuo Donbass è bloccato al livello e alle tecnologie di produzione dell'URSS negli anni 60-70. Tutto ciò che proverai a fare lì con il tuo equipaggiamento guasto dall'URSS non sarà più richiesto in Russia. Correttamente loro ti scrivo che all'inizio dovrai demolire quasi tutto fino alle fondamenta, e poi ricostruire tutto
  7. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 4 March 2021 21: 43
    0
    Ah. Ancora una volta, un tentativo di cambiare argomento.
    Il titolo parla del Cremlino.
    Nell'articolo - Su tutto tranne il Cremlino.

    È già successo quando i media e il LDNR per tutto il 2019 hanno predetto ostinatamente l'arrivo dell'ukrov. Con date, forze, foto, ecc.
  8. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 4 March 2021 22: 25
    +1
    Citazione: insegnante
    Non so cosa spera il Cremlino. E nutrito, abbeverato e amato ukrorezhim. Sì, puoi guadagnare un po 'di soldi con la merce rubata, ma che danno colossale porta! Le persone moderne pensano di avere sette pollici sulla fronte? O fingere di commerciare (dollari) con il nemico?
    In generale, così. Le tombe degli attuali commercianti e di chi fa il "misterioso" silenzio degli attuali gestori di tutto questo si incazzeranno.
    Ho già scritto. Perché ricordare l'attuale Cremlino? Per aver perso con tutti e ovunque? Nomina un paese che non si è asciugato i piedi con la Russia. I moldavi stantii, asciugandosi il culo con una pannocchia, fecero tornare indietro l'aereo dell'Aeroflot con il rappresentante del presidente della Federazione Russa, Rogozin, indietro. Esaminando e svestendo i cittadini russi ai loro codardi, intendono i diplomatici della Federazione Russa. I militari russi che sono entrati in Transnistria sono stati in prigione per sette anni senza lasciare la Federazione Russa. Sì, si sentono bene anche a Tiraspol, ma il fatto stesso!
    Non sto parlando del divieto dell'inno, la bandiera della Federazione Russa alle competizioni. Questo se non stiamo parlando della vita dei russi.
    Perché i signori dovrebbero ricordarsi di te?

    Nella vostra Ucraina, non sarà migliore, ma sarà peggio, quindi sfonderemo in Russia.
  9. coppia Non sono sicuro che gli ucraini andranno in battaglia cantando schenevmerly, oh, ne dubito! Si disperderanno come georgiani nell'ottavo anno!
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 5 March 2021 10: 03
      +1
      Ai primissimi massicci attacchi missilistici e con bombe, l'esercito ucraino vacillerà, i soldati delle forze armate ucraine sono scarsamente motivati, non tutti vorranno morire per Zelenskyj e la sua banda, se si verifica un conflitto militare con l'Ucraina, allora prima di tutto sarà necessario interrompere il coordinamento delle azioni delle forze armate ucraine, soffocare il trasferimento di comandi e lo scambio di dati, e quindi lanciare attacchi potenti e precisi contro gruppi disparati e scarsamente controllati delle forze armate, distruggendo principalmente sistemi di difesa aerea, veicoli corazzati, sistemi di lancio multipli e OTRK, allo stesso tempo, sarà necessario distruggere prontamente aeroporti, magazzini e basi di stoccaggio di munizioni e armi, centri decisionali, quartier generale e posti di comando, questi obiettivi sono fondamentali per i nostri OTRK "Ikander-M", i missili da crociera "Calibre" e la nostra aviazione !!!
  10. Volkonsky Офлайн Volkonsky
    Volkonsky (Vladimir) 4 March 2021 23: 47
    0
    Un'altra domanda è cosa può derivarne in pratica. Secondo alcuni dati, il raggruppamento delle Forze armate dell'Ucraina nella regione conta 64mila persone, suddivise in 4mila brigate simili alla Nato. Secondo altri, in realtà esistono due gruppi "Est" e "Nord", rispettivamente 20 e 17mila. I carri armati sono rappresentati principalmente da T-64 obsoleti, ma ci sono anche T-72 più recenti. Esistono oltre ottocento unità di età BMP-1, BMP-2, BTR-70, BTR-80 e BRDM-2. L'artiglieria a botte è rappresentata da obici semoventi 2S1 e 2S3, obici trainati D30, obici Msta-B, cannoni semoventi 2A36 "Hyacinth" e anticarro M-12 "Rapier", reattivo - duecento MLRS diversi. Il gruppo è protetto dagli attacchi aerei dai sistemi di difesa aerea S-300 e Buk-M1. Le brigate d'artiglieria e d'assalto aviotrasportate sono distribuite lungo il fronte e saranno pronte a sfondare. Questa è una grande forza che sarebbe avventato sottovalutare.

    Giacinto - arta trainata, acacia semovente e garofano
  11. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 5 March 2021 00: 57
    +3
    In primo luogo, l'esercito ucraino non è più quello che era nel 2014-2015. È meglio addestrata, armata e motivata.

    Come è meglio addestrata, armata e, cosa più importante motivata??
    L'attuale esercito ucraino, tracciando carta dal modello georgiano del 2008.
    Anche "addestrato, armato e motivato".

    In secondo luogo, sono passati solo pochi mesi dall'inaspettata sconfitta militare dell'Armenia da parte dell'Azerbaigian nel Nagorno-Karabakh.

    Era inaspettato solo per gli esperti di divani al livello dell'autore dell'articolo.
    I preparativi militari dell'Azerbaigian non costituivano un segreto speciale, nonché un possibile alleato nella guerra imminente.

    Terzo, gli Stati Uniti hanno recentemente cambiato il loro governo e l'Ucraina conta su un sostegno più attivo da parte di Washington. ... In caso di scoppio di vere ostilità nel Donbass, i lavoratori dei trasporti americani con armi inizieranno ad atterrare negli aeroporti ucraini.

    Anche la Georgia ha contato su tale opzione contemporaneamente.
    Se le autorità di Kiev vogliono seguire il vecchio rastrello, hanno ragione.

    Ma il "vento del nord" è una realtà che hanno già sperimentato una volta sulla loro cresta.

    Con un alto grado di probabilità, il tentativo di Kiev di risolvere con la forza il problema del Donbass finirà in un bagno di sangue, in cui moriranno migliaia di giovani di entrambe le parti.

    Contatta il presidente-pagliaccio di Kiev con una lettera aperta su questo argomento.
    Sul "Censore" per esempio.
    Sarà interessante osservare il risultato del tuo pacifismo ...
  12. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 5 March 2021 02: 26
    +1
    In secondo luogo, sono passati solo pochi mesi dall'inaspettata sconfitta militare dell'Armenia da parte dell'Azerbaigian nel Nagorno-Karabakh. All'improvviso è diventato chiaro che se ti prepari bene e scegli l'alleato giusto, puoi risolvere con la forza il conflitto territoriale di lunga data. La tentazione di provare a ripetere questo per Kiev è molto grande, ma se funzionasse?

    L'Armenia ha perso perché Ha rifiutato da un alleato
    1. grysha Офлайн grysha
      grysha (AM) 5 March 2021 12: 29
      -3
      In generale, l'alleato nella persona di Putin aveva semplicemente paura di competere con la Turchia, con una fine poco chiara (principalmente per la stessa Russia) delle ostilità.
      1. astronauta Офлайн astronauta
        astronauta (San Sanych) 6 March 2021 01: 11
        +1
        Sì, e ho semplicemente proibito loro di combattere risata
  13. Radar62 Офлайн Radar62
    Radar62 (Romano) 5 March 2021 08: 39
    0
    Perché c'è tanta fiducia che in caso di ostilità su vasta scala, i lavoratori dei trasporti americani dovranno atterrare negli aeroporti ucraini? Quanto a me, questo è ancora più incerto della natura della reazione del Cremlino.
  14. Igor L. Офлайн Igor L.
    Igor L. (Igor Lev) 5 March 2021 09: 19
    +1
    Le persone ragionevoli capiscono che la "palla" politica in Russia è governata dagli oligarchi. Se Putin avesse voluto, o meglio avrebbe potuto, avrebbe annientato questa entità ukrofascista molto tempo fa. Troppi salvadanai russi perdono molti soldi. Gli interessi del Paese e del popolo ?! Non è nemmeno secondario per loro.
  15. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 5 March 2021 09: 32
    +1
    È estremamente assurdo e miope sperare che tutto si risolva nel tempo e svanisca, è già chiaro che sarà necessario liquidare questo "ascesso" ucraino nel Donbass esclusivamente con la forza con l'aiuto delle nostre forze armate, altrimenti non funzionerà, e per questo è estremamente necessario agire con decisione e rapidità, in alcune situazioni anche proattivamente, senza inutili cerimonie sotto forma di espressione di preoccupazioni e gonfiore delle guance del nostro MAE !!!
  16. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 5 March 2021 10: 39
    0
    Se l'Ucraina lancia un'offensiva, prima taglierà il LPNR dal mare. Il colpo principale sarà diretto lì. E il supporto verrà fornito dal mare.
  17. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
    TermiNahTer (Nicholas) 5 March 2021 10: 47
    0
    Qual è l'affermazione dell'autore basata sul fatto che il Banderovermacht è diventato più forte?))) Su una semplice enumerazione di tutti i tipi di film dell'orrore?))) Al contrario, la situazione in questa banda sta peggiorando, quindi devi solo aspettare un po.
  18. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 5 March 2021 11: 22
    0
    E come può la Russia abbandonare il corso che persegue da 6 anni - un corso di tradimento in conformità con gli accordi capitolatori di Minsk. È grazie a loro che ci siamo trovati nel ruolo del circolo dei colpevoli.
  19. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 5 March 2021 13: 01
    +1
    Chiedete agli abitanti del Donbass: servono gli accordi di Minsk? E ti risponderanno: sì, lo fanno! Perché? Perché hanno quasi smesso di sparare. Avrebbero firmato un accordo con il diavolo se solo non avessero sparato. È bello parlare di questioni importanti dall'esterno. Nel frattempo, il Donbass sta preparando il terreno per l'unificazione con la Russia. Il rublo è un mezzo di pagamento. Stato Lingua russa. Ricevono passaporti russi, sincronizzano la legislazione e molto altro ancora. Non sto difendendo le autorità russe. Vogliono mangiare anche il pesce (non litigano davvero con i circoli occidentali) e allo stesso tempo tenere le persone al guinzaglio nelle museruole
  20. Nikolay Korneev Офлайн Nikolay Korneev
    Nikolay Korneev (nikolay korneev) 5 March 2021 17: 37
    +2
    Solo una persona finita può credere che la polizia della LPR e della DPR stessa siano le prime a provocare il bombardamento del territorio dell'Ucraina. Le persone di queste repubbliche non riconosciute desiderano sinceramente non essere toccate e non rivendicano alcun territorio, a differenza dell'Ucraina. Il che non lascia alcuna speranza di pacificare le repubbliche ribelli e di imporre lì il nazismo. Per dirla semplicemente, il fascismo sta emergendo in Ucraina, la cui eliminazione fu annunciata nel 1945. E questa piaga sta andando fuori controllo con l'archiviazione, come prima, dei paesi occidentali.
  21. Luminoso Офлайн Luminoso
    Luminoso (Luce) 6 March 2021 00: 07
    0
    Tutto gira intorno al tubo. Khokhly, per FARE chiudere questo progetto all'Occidente, andrà incontro a perdite e sacrifici. La Russia cercherà di evitare il conflitto, ma esattamente prima che il tubo venga lanciato, e lì tutta l'Ucraina può "adattarsi". nel territorio della regione di Lviv e TUTTO !!!
  22. konkinalexandrgeorgievitch (Alexander Georgievich Konkin) 6 March 2021 13: 43
    -1
    L'autore si sbaglia grossolanamente. Kiev si aspetta che Mosca, come sempre, si arrenda al Donbass e annuncerà il prossimo, a nessuno tranne Kiev, inutili accordi di Minsk! Dato il predominio dell'oligarca alla Duma di Stato e al governo, Kiev non si sbaglia nelle sue previsioni! Bene, il numero è 200 e 300 ... e chi se ne frega? Un altro Minsk, cancelleranno tutto!
  23. meandr51 Офлайн meandr51
    meandr51 (Andrew) 7 March 2021 16: 34
    0
    Bene, ovviamente, si dissolverà. Sempre risoluto, vero?
  24. Radziminsky Victor Офлайн Radziminsky Victor
    Radziminsky Victor (Radziminsky Victor) 8 March 2021 03: 03
    0
    Poiché gli Stati Uniti-Gran Bretagna hanno bisogno di una "GUERRA ucraina" e del coinvolgimento obbligatorio della Russia in essa, significa che un colpo al Donbass verrà inflitto senza fallo. Non si dissolverà.
    Le uniche domande sono nella prontezza dell'esercito ucraino e quando sarà conveniente per iniziare le operazioni militari statunitensi-britanniche. Non sono interessati alle opinioni degli ucraini e della Russia. Guarderanno come la Russia uscirà dalla brutta situazione, dalle trappole che ha creato e tireranno fuori armi e munizioni.