Come salvare Roscosmos da una profonda crisi sistemica


La corsa allo spazio una volta era una questione di fondamentale confronto ideologico e tecnologico tra le due superpotenze, gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica. Ma oggi è solo un business in cui girano grandi, grandissimi soldi. E nuovi giocatori stanno gradualmente spingendo il nostro paese fuori dalle sue solite posizioni di grande potenza spaziale.


Quindi, dopo la chiusura del programma Space Shuttle, la NASA non è stata in grado di consegnare autonomamente i suoi astronauti alla ISS. Per fare questo, gli Stati Uniti hanno dovuto utilizzare Roscosmos come un "taxi". Tuttavia, negli anni 9, gli americani hanno fatto affidamento sullo sviluppo dell'astronautica privata, assegnando fondi di bilancio a SpaceX e Boeing. Di conseguenza, sono comparsi il veicolo di lancio Falcon 100 (LV) e la navicella spaziale Crew Dragon del miliardario Elon Musk, che dovrebbe diventare il mezzo principale per consegnare gli astronauti dell'Agenzia spaziale nazionale degli Stati Uniti alla ISS. In arrivo anche lo space shuttle riutilizzabile Boeing CST-7 Starliner, capace di mettere in orbita fino a XNUMX persone alla volta. Così, Washington presto si libererà completamente della dipendenza di Mosca da questa questione cruciale.

È interessante vedere come gli Stati Uniti sostengano in pratica le loro società "private". Sia SpaceX che Boeing hanno ricevuto diversi miliardi di dollari dallo stato per lo sviluppo dei loro veicoli di lancio e delle loro navi. Allo stesso tempo, il vantaggio competitivo dell'azienda di Ilona Mask rispetto a Roscosmos è stato costantemente e attivamente dichiarato a causa del suo minor costo di consegna. Ma ora improvvisamente la NASA ha deciso di aumentare drasticamente, quasi 7 volte, le tariffe per i suoi appaltatori per la consegna degli astronauti alla ISS. In particolare, il costo di consegna di 1 chilogrammo di carico utile in orbita è aumentato da 3 a 20 mila dollari e viceversa - da 6 a 40 mila. Il capo di Roscosmos Dmitry Rogozin ha reagito a questo come segue:

Quando il mercato è stato "stimolato", ad es. ripuliti da tutti i concorrenti non americani, i prezzi possono essere nuovamente aumentati a un livello quasi naturale.

Questa è una nota per tutti i sostenitori del liberale economico teoria con la sua "mano invisibile del mercato" e corporazioni private incredibilmente efficienti. Il nostro Roscosmos, che è già in uno stato di stagnazione, viene gradualmente espulso dal mercato. In numeri si presenta così: lo scorso 2020 la corporazione statale nazionale ha effettuato solo 16 lanci, classificandosi al terzo posto nella classifica mondiale, il primo era la Cina con 39 lanci, e il secondo gli Stati Uniti con 37. La cosa più triste è che oggi la Russia non deve più competere con americani, europei o cinesi, ma giocatori completamente diversi.

Ad esempio, l'India sta ora entrando anche nel mercato del lancio commerciale a basso costo. Non tutti lo sanno, ma questo paese ha un programma spaziale molto serio e ambizioso. Il 28 febbraio 2021, gli indiani hanno lanciato il loro veicolo di lancio PSLV-C51, che ha messo in orbita 19 satelliti alla volta. Tra loro c'erano 13 satelliti americani e 1 brasiliano chiamato "Amazonia-1". I clienti sono rimasti molto soddisfatti. Ad oggi, Nuova Delhi ha lanciato con successo in orbita 342 satelliti stranieri. Il PSLV indiano compete direttamente con i nostri missili. Nel 2008, utilizzando questo veicolo di lancio, sono stati lanciati 10 satelliti contemporaneamente, il che ha battuto il precedente record russo. Nel 2014, Roskosmos si è ripresa stabilendo un nuovo limite in 37 veicoli. Ma nel 2017, Nuova Delhi ha stabilito un nuovo record di 104 satelliti alla volta con una modifica del razzo PSLV-XL.

Inoltre, l'India ha un proprio programma spaziale con equipaggio. Dal 2006, il paese ha sviluppato una nave chiamata Gaganyaan, che nel 2014 ha superato con successo un test suborbitale seguito da uno splashdown. La nave è progettata per consegnare 3 membri dell'equipaggio, i suoi prossimi test sono previsti per dicembre 2021. In caso di successo, l'India diventerà una nuova superpotenza spaziale, eseguendo voli con equipaggio in modo indipendente. Quindi è così ...

Ora torniamo ai nostri affari. È ovvio che la cosmonautica domestica è in una profonda crisi sistemica. Il capo di Roscosmos Dmitry Rogozin, nel suo solito modo, ha ringraziato pubblicamente gli americani per avergli dato un calcio:

Nell'industria missilistica e spaziale in Russia, è iniziata una lotta per ridurre i costi e ottimizzare il prezzo dei servizi di lancio di Roskosmos. E per questo devi dire grazie ai partner.

Non è del tutto chiaro cosa abbia impedito che tutto ciò venisse fatto prima, impedendo al paese di rimanere indietro nell'industria spaziale. Forse vale ancora la pena pensare di cambiare la leadership di un'organizzazione così seria in uno specialista più professionale, almeno con una formazione specializzata e un'esperienza lavorativa pertinente. Dmitry Olegovich, come filologo di base, è ancora meglio fare qualcosa di più adatto a lui, ad esempio, per lavorare al Ministero della Cultura o al Film Fund. Lì, i suoi talenti creativi incontrollabili saranno chiaramente più richiesti. Tuttavia, è ovvio che i cambiamenti di personale da soli non possono aiutare le cose. La crisi della cosmonautica nazionale è di natura sistemica. C'è anche un emergente tecnologico arretrati e carenze di finanziamento causate dal sequestro del bilancio e dalle pratiche di concorrenza sleale.

Ma questo non significa affatto che sia giunto il momento di rinunciare a Roscosmos. No, è solo il momento di ammettere che oggi sta diventando estremamente problematico tirare fuori tutto questo da soli. È giunto il momento delle alleanze e della cooperazione internazionale. Ad esempio, l'accordo sulla cooperazione con la Cina nell'esplorazione della Luna sembra essere molto corretto. Mosca ha sia tecnologie che anni di esperienza, il cui valore non può essere sopravvalutato, mentre Pechino ha sia tecnologie che risorse finanziarie. Il Global Times ha commentato le prospettive dell'alleanza come segue:

Sono stati i primi a volare nello spazio, i primi ad andare nello spazio, per far fronte a incendi sulla ISS, perdite d'aria e altri pericoli; l'esperienza e le lezioni apprese da queste emergenze nell'attuazione del progetto della stazione scientifica lunare saranno davvero più preziose dell'oro.

Il programma congiunto svilupperà veicoli spaziali in grado di funzionare automaticamente nell'orbita e sulla superficie di un satellite terrestre. In futuro, possiamo parlare della creazione di una base lunare abitabile. Ma non mettere tutte le uova nello stesso paniere. Inoltre, per una maggiore diversificazione dei possibili rischi, rispetto alla stessa RPC, la Russia dovrebbe puntare al riavvicinamento nel campo dell'astronautica e con l'India, che si sta rafforzando.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Tektor Офлайн Tektor
    Tektor (Tettore) 9 March 2021 14: 23
    0
    E mi sembra che non ci siano problemi con Roscosmos. Tutto è deciso nell'ordine corrente. Hai solo bisogno di impostare i giusti obiettivi strategici e muoverti costantemente verso di loro. Quelli. la priorità dovrebbe essere nella definizione degli obiettivi. Se gli obiettivi sono impostati correttamente, il successo arriverà. Ora devi padroneggiare l'Angara. Questo è l'obiettivo n. 1. Pianificare correttamente la configurazione di Enessei. Pianifica la tua stazione orbitale con la ricezione simultanea di 4 o più veicoli lanciati dagli Angars. E pianifica un volo sulla luna. Invia sonde su Luna, Marte, Phobos. Invia veicoli per la ricerca spaziale. + militare.
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 9 March 2021 15: 11
    +2
    Come risparmiare? Domanda strana. Dagli anni '90, a 20 anni non è stato chiesto: "come romperlo?"
    Un'altra cosa è sorprendente: vive.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 9 March 2021 15: 24
    -2
    Che confusione.

    Il prezzo di consegna è aumentato, quindi "dovresti essere felice" (Putin). Forse andranno al nostro trampolino?)))

    E quanti dei citati "concorrenti non americani" c'erano ??? Sembra quasi di no. Qualcuno ha provato a lanciare razzi leggeri con il nostro C7, che è rimasto deluso dal lancio in mare, e da Roscosmos, e in generale ...
    Tutti, il resto di tutti gli stati ...

    E l'India è già stata bruciata sulla nostra Avia, sui nostri Rockets, e probabilmente ballerà da sola ... E poi la Federazione Russa ha preso i soldi, e sono scomparsi da qualche parte senza il risultato promesso ........
    1. Solo un gatto Online Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 9 March 2021 15: 42
      0
      Lascia che ora aspettino che Musk mandi turisti dall'India al nirvana risata
  4. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 9 March 2021 16: 49
    +1
    È interessante vedere come gli Stati Uniti sostengano in pratica le loro società "private". Sia SpaceX che Boeing hanno ricevuto diversi miliardi di dollari dallo stato per lo sviluppo dei loro veicoli di lancio e delle loro navi.

    Sergey, hanno stanziato un po 'di soldi per lo sviluppo di Falcon-9 e Dragon in particolare (secondo gli standard del settore). Ci sono due contratti: uno (Commercial Orbital Transportation Services (COTS)) per sviluppo di veicoli per le consegne e astronauti all'ISS, un altro (CRS (Commercial Resupply Services)) - per eseguire essi stessi i servizi per questa consegna. SpaceX ha ricevuto 396 milioni di dollari per lo sviluppo.
    Ecco il secondo contratto - che per i lanci stessi - a SpaceX sono stati stanziati 1,6 miliardi di dollari. Ma c'erano anche 12 lanci, ovvero 130 milioni per ogni lancio del cargo "Dragon". Questa è una quantità abbastanza adeguata, dato che a quel tempo Falcon-9 non era ancora riutilizzabile, e ogni lancio includeva il costo sia del razzo che della nave.

    Ma ora improvvisamente la NASA ha deciso di aumentare drasticamente, quasi 7 volte, le tariffe per i suoi appaltatori per la consegna degli astronauti alla ISS.

    Mi scusi, ma posso avere una fonte che lo dica?

    Questa è una nota per tutti gli aderenti alla teoria economica liberale con la sua "mano invisibile del mercato"

    Cosa c'è di sbagliato nella mano invisibile del mercato? L'ordine di sviluppo è stato ricevuto da SpaceX in concorrenza con altre società private - all'inizio ce n'erano, se la mia memoria mi serve, circa 20. Poi alcuni hanno abbandonato, c'è stato chi ha offerto un prezzo più basso e scadenze accettabili.

    e società private incredibilmente efficienti.

    Ebbene, sviluppare un razzo funzionante e un camion spaziale riutilizzabile in 4 anni (dal 2006 al 2010) non è un lavoro efficiente?
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 9 March 2021 17: 26
      -2
      Mi scusi, ma posso avere una fonte che lo dica (aumento delle tariffe)?

      Fonte qui:
      https://spacenews.com/nasa-hikes-prices-for-commercial-iss-users/
      Ma poiché Marzhetsky è un giornalista di professione (informazioni sui rapporti) e non un giornalista (analisi delle informazioni), ho tradotto questo articolo con Google.
      Il messaggio principale è

      La politica dei prezzi da giugno 2019 non rifletteva il rimborso completo delle risorse della NASA; era destinato a stimolare il mercato e si prevedeva di adeguarsi

      In una dichiarazione rilasciata senza molto clamore sul sito web dell'agenzia, la NASA ha detto che sta aggiornando il listino prezzi "per riflettere i rimborsi completi per i costi delle risorse della NASA". La decisione di farlo, secondo la NASA, era basata su "discussioni con le parti interessate, l'attuale crescita del mercato e l'aspettativa di future organizzazioni commerciali in grado di fornire servizi simili". Dopo l'annullamento della sovvenzione, i prezzi di questi servizi sono aumentati in modo significativo. Il costo del trasporto di un chilogrammo di merci alla stazione, noto come "upmass", è cresciuto da $ 3,000 a $ 20,000. Il costo della spedizione di quel chilogrammo dalla stazione di downmass è passato da $ 6,000 a $ 40,000. Un'ora di lavoro dell'equipaggio, che prima era di $ 17,500, ora vale $ 130,000.
      "La NASA ha aggiunto che la politica dei prezzi si applica solo alle attività commerciali presso la stazione. “Altre attività educative, scientifiche o di ricerca e sviluppo possono e devono essere svolte attraverso il Laboratorio Nazionale degli Stati Uniti sulla Stazione Spaziale Internazionale. Non ci sono cambiamenti nel processo o nel costo di queste azioni ".
      La politica di commercializzazione del LEO consentiva anche agli astronauti privati ​​di volare sulla ISS e forniva un listino prezzi per le risorse che tali voli avrebbero richiesto. Ciò includeva $ 22,500 a persona al giorno per i rifornimenti dell'equipaggio e $ 11,250 a persona al giorno per il supporto vitale.
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 9 March 2021 17: 29
        +1
        In altre parole, i lanci per la fornitura e la consegna di astronauti alla ISS vengono effettuati alle stesse tariffe, mentre le nuove tariffe sono, ad esempio, per i turisti spaziali o per le merci aziendali? Ho capito bene?
        1. cmonman Офлайн cmonman
          cmonman (Garik Mokin) 9 March 2021 17: 39
          +1
          Giusto! La NASA utilizza la ISS per le organizzazioni commerciali: loro (queste organizzazioni) creano attrezzature / supporti / materiali per esperimenti / test, gli astronauti trascorrono del tempo (pagato) su questi esperimenti / test, ad es. sono in corso lavori commerciali, per i quali bisogna pagare. Qui la NASA ha alzato i prezzi per tutto questo.
          Rogozin e Marzhetsky non hanno capito, non hanno capito - ma ne hanno bisogno?
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 9 March 2021 17: 47
            0
            A quanto ho capito, la situazione è la seguente.

            Per la stessa NASA, le velocità di lancio non sono cambiate: sono rimaste le stesse.

            Per le aziende che ordinano la spedizione del loro carico alla ISS, così come gli esperimenti presso la stazione stessa con la partecipazione dell'equipaggio e delle attrezzature della ISS, il prezzo aumenta.
            1. cmonman Офлайн cmonman
              cmonman (Garik Mokin) 9 March 2021 18: 07
              0
              Per le aziende che ordinano la spedizione del loro carico alla ISS, così come gli esperimenti presso la stazione stessa con la partecipazione dell'equipaggio e delle attrezzature della ISS, il prezzo aumenta.

              E per queste aziende è stata una decisione molto spiacevole. Dall'articolo:

              L'improvvisa variazione di prezzo, entrata in vigore immediatamente, ha colto di sorpresa alcuni utenti della ISS. L'amministratore delegato di una società, che non si è identificato perché la società sta ancora valutando l'impatto della variazione di prezzo, non era a conoscenza della decisione della NASA di aumentare i prezzi finché non è stato contattato da SpaceNews.
              "La NASA non è molto brava a interagire con le parti interessate", ha affermato Jeffrey Manber, amministratore delegato di Nanoracks. "Siamo in trattative con i clienti e all'improvviso ci viene comunicato un aumento significativo".
              L'improvviso aumento dei prezzi, ha detto, ha costretto Nanoracks a sospendere le trattative con due potenziali clienti che, a suo avviso, sono stati "eliminati dal budget" a causa dell'aumento.
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 9 March 2021 18: 09
                0
                Sì, l'ho già letto per intero.

                La NASA ha deciso a loro spese di compensare il taglio al budget per il programma per la commercializzazione dello spazio.
                1. Il commento è stato cancellato
    2. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 9 March 2021 18: 33
      0
      Cyril и cmonman, fratelli in mente, inizia a risparmiare soldi per il volo spaziale. risata
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 9 March 2021 18: 54
        0
        fratelli in mente

        Grazie, è lusinghiero.

        inizia a risparmiare denaro per il volo spaziale. ridendo

        Non ho bisogno, non voglio andare su Marte.
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 9 March 2021 19: 17
          -1
          Il tuo desiderio non può influenzare il risultato.

          PS Hai cambiato idea sulla decisione della NASA di utilizzare un elicottero su Marte? Avevo la sensazione che i signori mentissero, e quindi sono dovuto uscire, perché la parola non è un passero ...
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 9 March 2021 22: 46
            -1
            Hai cambiato idea sulla decisione della NASA di utilizzare un elicottero su Marte?

            Perché ho dovuto cambiarlo?

            Ho avuto la sensazione che i signori stessero mentendo

            Qual è il motivo?

            e poi ho dovuto uscire

            Come si è manifestata la "torsione"?
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 9 March 2021 20: 24
    +1
    Non sono un sostenitore di Rogozin, soprattutto della sua oratoria, ma scompariranno da soli con la sua partenza?

    deficit di finanziamento causati dal sequestro del bilancio e da pratiche di concorrenza sleale

    O sono tutti soddisfatti del lavoro del Ministero della Cultura e del Film Fund, il cui management ha una formazione specializzata e un'esperienza lavorativa? A proposito, la gestione del Cinema Fund è cambiata a dicembre, ma i nomi e le fotografie dei leader vecchi e nuovi non sono quasi noti a nessuno.
    Shoigu non ha un'istruzione specializzata o "esperienza lavorativa" nelle forze armate.

    Sono necessari molti soldi per lo spazio e questo richiede una grande economia. Senza questo, non ha molto senso riorganizzare i letti. E riguardo alla crisi, a mio avviso, negli ultimi anni si è fatto molto, soprattutto se si tiene conto dell'ammontare dei finanziamenti.
  6. lavoratore dell'acciaio 9 March 2021 20: 55
    -2
    Nell'ambito del programma congiunto, verranno sviluppati veicoli spaziali,

    Abbiamo già creato e sviluppato insieme agli USA. Siamo stati usati e gettati via. E cosa condivideremo di nuovo le nostre tecnologie con gli altri? La vita non insegna niente ai nostri imbonitori!
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 9 March 2021 23: 08
      0
      Siamo stati usati e gettati via.

      Chi ha gettato la Russia fuori dalla ISS? O_o USA sostiene la maggior parte dei costi di manutenzione della stazione
  7. space normul, non rubare solo soldi
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 10 March 2021 03: 41
    -1
    Come salvare Roscosmos da una profonda crisi sistemica

    - Sì ... non c'è modo di salvare ... - Un'infanzia felice è finita per lo spazio russo; giovinezza solare e tempo maturo, di successo ... - Ma ciò che rimane è ... vecchiaia decrepita e ... e ... e contemplazione da parte dei successi altrui ...
    - Da qualche Baikonur, che non è mai più diventato russo e che la Grande Russia "affitta" e paga per ogni lancio ... - La Russia sta cercando di dimostrare qualcos'altro ... - lanciando turisti sui missili sovietici ancora conservati nei magazzini ... - Ma questa risorsa si sta già esaurendo ...
    - Generalmente ... - qualcuno "da qui" può immaginare e percepire seriamente un fenomeno così paradossale anche per un minuto ... - cioè ... - come questo immenso Paese può sviluppare il suo Cosmo; non avere un proprio cosmodromo ???
    - No ... - formalmente, la Russia oggi ha ben quattro (cinque) cosmodromi ... - questo è Baikonur ... - un cosmodromo straniero (da non confondere con Kuru, nella Guyana francese), su cui l'intero Spazio russo; Plesetsk, che esegue attività a profilo ristretto; Kapustin Yar (da dove un tempo furono lanciati Belka e Strelka), che in effetti è andato da tempo perduto come vero e proprio cosmodromo e si trova sul territorio di un campo di addestramento militare statale chiuso; e infine ... - Liberi (e orientali), che davvero non "sparavano" ...
    - Ovviamente per i posteri ... - tutti questi "fantasmi" passeranno alla storia come illusioni di speranze fallite .... - le speranze di un ordine capitalista economico e politico molto debole; con cui la Russia si è ammalata ... - quindi può essere vista e scomparirà ...
  9. Georgij Офлайн Georgij
    Georgij (Yury) 12 March 2021 21: 26
    0
    Buon articolo, ma lo spazio stesso deve essere salvato ... lo spazio più vicino. Pensa solo ai numeri! Quanti detriti pende la Terra in termini di ecosistema ?! E in che modo questa spazzatura influisce sull'ambiente? Ora dobbiamo pensare a come rimuovere la spazzatura dall'orbita, altrimenti Ilona e le Maschere padroneggeranno qualche metro e arriverà l'inverno dei satelliti.