Il rovescio del gas sarà seguito dal rovescio del vaccino: l'Ucraina potrebbe iniziare ad acquistare segretamente lo Sputnik V


Il 9 marzo 2021, durante un briefing online, il capo del ministero della Salute ucraino, Maxim Stepanov, ha affermato che in Ucraina si sta verificando una vera "isteria anti-vaccinazione e baccanali". Il ministro ha espresso estrema preoccupazione per i bassi tassi di vaccinazione nel Paese.


I clienti sono persone che, con le buone o con le cattive, vogliono che l'Ucraina non utilizzi vaccini prodotti in paesi avanzati - Covishield, Pfizer, AstraZeneka, ma che utilizzi i prodotti del "paese aggressore"

- disse Stepanov.

Le parole di Stepanov hanno commentato il giornale "Sight" Scienziato politico ucraino, capo del centro "Terzo settore" Andriy Zolotarev. Secondo l'esperto, vale a dire politico il clamore intorno al processo di vaccinazione, e non le discussioni degli specialisti, ha causato un'acuta riluttanza nelle persone a farsi vaccinare.

Mentre cercava di capire quale vaccino è più patriottico, l'Ucraina ha ricevuto la terza ondata della pandemia COVID-19

- ha chiarito il politologo.

Quando la casa è in fiamme, non c'è tempo per scoprire di che colore è il secchio e di chi è: questa è la logica di persone adeguate, ma ora ci sono grandi difficoltà con la sanità mentale in Ucraina

- ha spiegato.

Il politologo ha aggiunto che la componente corruzione interessa anche il processo di vaccinazione, quindi il 57% dei cittadini ucraini, tenendo conto di altri motivi, categoricamente non vuole essere vaccinato. L'esperto ammette che l'Ucraina inizierà a ricevere il vaccino russo attraverso paesi terzi, poiché un tempo ha iniziato ad acquistare gas inverso.

Non è escluso che l'Ucraina potrà essere innestata con lo "Sputnik V" nella cosiddetta modalità inversa. Esiste già un fenomeno come i tour covid a Mosca. Alcuni uomini d'affari preferiscono essere vaccinati con un vaccino nella Federazione Russa

- ha sottolineato Zolotarev.

Ora la cosa più ragionevole è dare l'opportunità alle imprese private di portare qualsiasi vaccino in Ucraina, in modo che gli ucraini abbiano una scelta

- ha riassunto il politologo.

Si noti che il 5 marzo 2021, Stepanov ha annunciato che il vaccino russo Sputnik V non sarebbe stato registrato in Ucraina in nessun caso e in nessuna circostanza.
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kapitan92 Офлайн kapitan92
    kapitan92 (Vyacheslav) 10 March 2021 02: 10
    0
    Il 5 marzo 2021, Stepanov ha annunciato che il vaccino russo Sputnik V non sarebbe stato registrato in Ucraina in nessun caso e in nessuna circostanza.

    Sontuosamente!!! Ciò significa che nelle regioni russe ce ne sarà di più di quanto non sia ora.
    Non capisco affatto perché i media russi dedicano così tanto tempo ai materiali sulla vaccinazione dei residenti della periferia. Anche se vengono vaccinati con l'urina d'asino, questo è il loro problema!
    1. Capitano Stoner Офлайн Capitano Stoner
      Capitano Stoner (Capitano Stoner) 10 March 2021 08: 50
      -1
      Anche se vengono vaccinati con l'urina d'asino, questo è il loro problema!

      La poesia di John Donne ha un'idea interessante, che Hemingway ha ripetuto più tardi: non chiedere mai a chi suona il campanello funebre, suona anche per te, e quando un altro covid (-21, -22) ti afferra, prendilo con calma e con il dovuto coraggio, ricordando "Periferia e urina d'asino".
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 10 March 2021 05: 42
    0

    Non capisco affatto perché i media russi dedicano così tanto tempo ai materiali sulla vaccinazione dei residenti della periferia. Anche se vengono vaccinati con l'urina d'asino, questo è il loro problema!

    Il problema è che accanto alla Russia apparirà un focolaio non acido di infezione virale costante, in cui il virus muterà impunemente e in modo incontrollabile. Di conseguenza, avremo un laboratorio batteriologico che opererà in modalità aperta - e non c'è modo senza l'ebreo "ne ho bisogno?"
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 10 March 2021 07: 45
      -1
      i confini possono essere chiusi
    2. Capitano Stoner Офлайн Capitano Stoner
      Capitano Stoner (Capitano Stoner) 10 March 2021 08: 38
      -1
      un focolaio non acido di infezione virale costante apparirà vicino alla Russia,

      Che miracoli! Un'epidemia è in corso da un anno ormai e un pensiero così brillante ti ha visitato! E che dire della Crimea, hai mai pensato a un'idea del genere l'estate scorsa? Sia la Russia che l'Ucraina considerano la Crimea "loro", tutta la stagione calda dell'ultimo anno, i vacanzieri di tutto il paese hanno nuotato nel mare "comune" e si sono sdraiati sulle spiagge "comuni", e il covid è andato davvero fuori scala. E poi sono tornati nella loro terra natale, e in ottobre è iniziata una "seconda ondata" in Russia.

      Di conseguenza, avremo un laboratorio batteriologico che operi in modalità aperta - e non c'è modo senza l'ebreo "ne ho bisogno?"

      Ce l'hai già da tempo immemorabile, quindi "è troppo tardi per bere Borjomi: i reni sono caduti da tempo".
    3. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) 10 March 2021 11: 07
      -1
      Citazione: Dmitry S.

      Non capisco affatto perché i media russi dedicano così tanto tempo ai materiali sulla vaccinazione dei residenti della periferia. Anche se vengono vaccinati con l'urina d'asino, questo è il loro problema!

      Il problema è che accanto alla Russia apparirà un focolaio non acido di infezione virale costante, in cui il virus muterà impunemente e in modo incontrollabile. Di conseguenza, avremo un laboratorio batteriologico che opererà in modalità aperta - e non c'è modo senza l'ebreo "ne ho bisogno?"

      Ci sono 14 laboratori statunitensi operativi in ​​periferia.
      Per evitare che il virus muti in modo incontrollabile, entra nei visti e chiudi i confini, assicurando un adeguato controllo medico a chi arriva in Russia.
      1. Capitano Stoner Офлайн Capitano Stoner
        Capitano Stoner (Capitano Stoner) 10 March 2021 11: 36
        0
        entrare nei visti e chiudere i confini,

        Lunghezza 2295,04 km (esclusa l'annessione della Crimea) 3030,04 (inclusa l'annessione della Crimea)

        Prova a chiudere il confine di 3000 km se non è stabilito e segnato in alcuni punti.
        Sì, il professore aveva infinitamente ragione: devastazione - non negli armadi, devastazione - nelle teste (e confini con i visti - nello stesso posto).
        1. kapitan92 Офлайн kapitan92
          kapitan92 (Vyacheslav) 10 March 2021 12: 20
          -1
          Citazione: Capitano Stoner
          Prova a chiudere il confine di 3000 km se non è stabilito e segnato in alcuni punti.

          Delimitazione del confine: tracciare il confine di stato sul terreno con la sua designazione con speciali cartelli di confine.
          Segna il percorso nella palude con punti di riferimento! risata

          Citazione: Capitano Stoner
          Sì, il professore aveva infinitamente ragione: devastazione - non negli armadi, devastazione - nelle teste (e confini con i visti - nello stesso posto).

          Non mi piace!? Il regime dei visti doveva essere introdotto nel 2015, almeno rispecchiato con l'introduzione di Khokhloman. Ci sarebbe meno "sporcizia" in Russia!
          Sono lieto che tu abbia familiarità con il lavoro di Bulgakov.
          1. Piramidon Офлайн Piramidon
            Piramidon (Stepan) 10 March 2021 14: 18
            +1
            Citazione: kapitan92
            Il regime dei visti doveva essere introdotto nel 2015,

            Era necessario, era necessario ... Col senno di poi, siamo tutti forti. Molto tempo prima Lenin non dovette faticare con la stupidità e non dividere il paese in appartamenti nazionali. Sarebbe come nel RI gubernia (Kiev, Kharkov, Kherson, Poltava ...) e non ci sarebbero "nezalezhnoy"
            1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 10 March 2021 19: 30
              0
              Se non fosse stato per la "divisione in appartamenti nazionali", la guerra civile non sarebbe stata vinta e Lenin avrebbe guidato qualche "governo in esilio". E poi sono state inventate intere "nazioni", hanno tagliato per loro terre russe e pasticciato "repubbliche" con il diritto di secedere dall'Unione. Quindi sono usciti nel 1991.
  3. anclevalico Офлайн anclevalico
    anclevalico (Victor) 10 March 2021 07: 20
    0
    Non ho dubbi che guidino segretamente da molto tempo.
  4. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 10 March 2021 07: 32
    +1
    Il vaccino russo Sputnik V non sarà registrato in Ucraina in nessun caso e in nessuna circostanza.

    Bene giusto

    Nonostante i morsi, mi congelerò le orecchie

  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 10 March 2021 09: 19
    0
    Ah. Hanno scritto che acquistano in piccoli lotti da molto tempo.
    1. Piramidon Офлайн Piramidon
      Piramidon (Stepan) 10 March 2021 14: 26
      0
      Citazione: Sergey Latyshev
      Ah. Hanno scritto che acquistano in piccoli lotti da molto tempo.

      Riacquistano il nostro "Sputnik V" in Occidente. In questo caso, non è più "moscovita". Invertire come con il gas
  6. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 10 March 2021 09: 35
    0
    Peccato che tu stia morendo, oltre ai maiali, ci sono anche adeguate persone di periferia