I norvegesi hanno bloccato la vendita della fabbrica di motori alla Russia


Le autorità norvegesi, secondo Der Spiegel, hanno bloccato la vendita dello stabilimento di motori navali di Bergen Engines alla holding russa Transmash per motivi di sicurezza nazionale.


Questa decisione del ministero della Giustizia e della sicurezza norvegese è diventata nota martedì 9 marzo. Lo stabilimento norvegese è inoltre impegnato nella manutenzione dei sistemi di propulsione delle navi della marina militare del Paese. Una di queste navi, secondo quanto riportato dai media, è la Marjata, a disposizione dei servizi speciali norvegesi. Secondo il quotidiano tedesco, Marjata sta monitorando i movimenti della marina russa nel mare di Barents.

I rappresentanti del dipartimento del governo norvegese hanno notato che l'accordo per vendere i motori Bergen a Transmashholding potrebbe violare i principi di sicurezza nazionale del paese e quindi doveva essere bloccato fino a quando non fossero stati ottenuti i dati necessari.

La vendita dell'impresa è stata interrotta a causa dei timori di Oslo circa la grande influenza di Mosca sulla "Transmash" russa, famosa per la sua industria ferroviaria, poiché la holding vende la maggior parte dei suoi prodotti alle ferrovie statali russe.
  • Foto utilizzate: https://www.rolls-royce.com/
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 10 March 2021 17: 01
    + 13
    Questi sono tutti i tentativi del mercato capitalista "libero", di cui ci hanno cantato i liberali durante il crollo dell'URSS. Spudoratamente ingannato! In precedenza, Opel è stata bandita dalla vendita in Russia. È solo in Russia che le quote di imprese strategiche vengono vendute agli stranieri. E in Occidente sei cattivo!
    1. Dimy4 Офлайн Dimy4
      Dimy4 (Dmitry) 10 March 2021 17: 35
      +5
      E in Occidente sei cattivo!

      L'Occidente onora gli interessi dell'Occidente! E in Russia si rispettano gli interessi di ... anche l'Occidente!
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 10 March 2021 18: 39
    0
    E già i media sono riusciti ad alzare i bicchieri ... ma troppo presto
  3. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 10 March 2021 23: 27
    0
    Citazione: Bulanov
    ... Spudoratamente imbrogliato! ...

    È strano. Dopo la perestrojka ... quindici volte, fatti simili si trovano nei feed delle notizie ogni anno. Da quel momento la cifra "bloccata", o meglio sottratta, ha probabilmente superato migliaia di casse e centinaia di miliardi di dollari. Ma i nostri "uomini d'affari" dello stato o il popolo del sovrano in "affari" entrano in quest'acqua fangosa come topi al seguito del flauto magico di Niels - il cacciatore di topi. Un flusso infinito. E non c'è fine in vista ...
    Sembra che la convinzione che se cedono un po 'di più all'Occidente e servono un po' di più la sua feroce malizia e soddisfano la sua fame di divorare la Russia ... allora Nils (l'Occidente) perdonerà loro personalmente tutto ... Come Shevardnadze. E forse anche, prenderà sotto la protezione sia di Kozyrev che di Gorbaciov. Questa loro fede sembra essere INSEMBLABILE.
    E sperano che a loro personalmente e ai loro figli venga data l'opportunità di approfittare del bottino e possibilmente anche sulla costa azzurra.

  4. Artyom76 Офлайн Artyom76
    Artyom76 (Artem Volkov) 11 March 2021 07: 16
    +3
    Porta Rusal lontano dalla borghesia e restituiscilo al tesoro dello Stato! Urgentemente!!! Per motivi di sicurezza nazionale. Awww, sovrani, avete sentito? !!!
  5. Xazarin Офлайн Xazarin
    Xazarin (Xazarin) 11 March 2021 08: 29
    +1
    Devi rubare tecnologie avanzate, non comprare ...
  6. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 11 March 2021 17: 47
    0
    Perché acquistare una pianta norvegese? Ma per quanto riguarda la sostituzione delle importazioni?
    Collega Rogozin (con il suo nome e la sua autorità) a questo argomento e vai avanti! - come ci ha lasciato in eredità Medvedev.