Perché la Russia è stata costretta a fare una scelta a favore delle fregate del Progetto 11356 URO


Si può ridere indefinitamente della Grande potenza marittima Ucraina, conducendo sanguinose battaglie nelle vaste distese dell'Oceano Mondiale dal Baltico al Mar Nero e dal Nord Atlantico all'afoso Oceano Indiano con le fragili navi dell'aggressore russo, ma oggi la storia parla di come ha "affondato" due delle più nuove fregate russe del progetto modificato 11356 del tipo "Burevestnik" "Admiral Butakov" e "Admiral Istomin", senza nemmeno prendere il mare.


La prossima che affogherà sarà la fregata dello stesso progetto "Admiral Kornilov".

Fregate pesanti - progetto 22350


Tutto è iniziato nel 2014. Più precisamente no, nel 2014, insieme all'annessione della Crimea alla Russia, era già tutto finito, almeno per le nostre fregate di serie dell'ammiraglio. Sono diventati quasi le principali vittime di questa guerra non dichiarata tra l'Ucraina e la Federazione Russa. E tutto è iniziato coraggiosamente - con la posa il 1 ° febbraio 2006 presso il cantiere navale di San Pietroburgo "Severnaya Verf" della nave capofila della serie admiral (progetto 22350, la cosiddetta fregata pesante, con un dislocamento di 4 tonnellate) "L'ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica Gorshkov". È stata la prima grande nave da combattimento di superficie posata nei cantieri navali russi dopo il crollo dell'URSS. In totale, nei successivi 500-15 anni, si prevedeva di costruire fino a 20 fregate, la cui base doveva essere la nave di questo progetto. Si presumeva che avrebbero fatto parte di tutte e quattro le flotte della Marina russa. Tuttavia, per una serie di motivi, l'esecuzione dell'ordine ha subito un notevole rallentamento e quindi, a partire dal 20, la costruzione parallela delle fregate Progetto 2011 per la Marina russa, precedentemente considerate puramente export (le cosiddette fregate leggere, con un dislocamento di 11356 tonnellate), è stato lanciato.


Certificato: Progetto 22350 fregate del tipo "Admiral Gorshkov" - una serie di fregate universali multiuso russe di 1 ° grado con armi a missili guidati (URO) del mare lontano e delle zone oceaniche. Dovevano costituire la base dei raggruppamenti navali della Marina russa nella zona artica, nel Nord Atlantico e nel Mar Mediterraneo (nota, sulla Siria, il Sudan e la presenza della bandiera russa nell'Oceano Indiano, quindi nessuno nemmeno pensato quanto velocemente tutto è cambiato dal 2015!).

Al momento, ci sono due fregate pesanti di questo progetto in servizio: "Admiral of the Fleet of the Soviet Union Gorshkov" (dal 2018 come parte della Flotta del Nord, costruita per 12,5 anni dal 2006) e "Admiral of the Fleet Kasatonov "(dal 2020 come parte di SF, è stato costruito un po 'meno - 10,5 anni dal 2009). Un'altra nave di questo progetto è stata varata nel 2020 e si sta preparando per i test di ormeggio - "Admiral Golovko" (prevista nel 2012, assegnata alla Flotta del Nord, alla fine del 2022, se tutto va bene, è previsto il trasferimento al cliente) . La quarta nave di questa serie "Admiral of the Fleet of the Soviet Union Isakov" (prevista nel 2013) si prepara al varo quest'anno (la consegna al cliente è prevista per la fine del 2023). Altri quattro "ammiragli" assegnati alla flotta del Pacifico sono in costruzione nello stesso luogo a San Pietroburgo presso il cantiere navale PJSC Severnaya Verf: si tratta dell'ammiraglio Amelko, dell'ammiraglio Chichagov, dell'ammiraglio Yumashev e dell'ammiraglio Spiridonov (i primi due sono stati posati nel 2019, il secondo un anno dopo - nel 2020, la consegna al cliente è prevista per il 2025-2026, rispettivamente). Loro, a differenza dei quattro precedenti "ammiragli", riceveranno armi più potenti sotto forma di 32 lanciatori verticali del complesso UKSK (complesso di fucili da nave universale 3S14), che è il doppio rispetto alle prime quattro navi. E infine, il 25 agosto 2020 al forum Army-2020, il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha firmato un contratto per la posa di altre due fregate del Progetto 2021 nel 22350 (sarà costruita la stessa Severnaya Verf, i numeri di serie sono già noti, il nome non è ancora) ... Ci saranno 10 "ammiragli" pesanti in totale. Finora dieci. In futuro, la Marina russa prevede di costruire navi della zona di mare lontano di questa classe già secondo il progetto modernizzato 22350M con un dislocamento aumentato fino a 8 tonnellate (i lavori sul progetto sono in corso).

Fregate leggere - progetto 11356


Il intoppo con il varo delle fregate pesanti del Progetto 22350 nella serie (era molto difficile mettere a punto e testare la nave principale di questa serie "Admiral Gorshkov") ha dato origine alla reincarnazione del progetto di esportazione 11356 per le esigenze di la flotta russa (che ha ricevuto la lettera "P" per questo). Il progetto 11356R stesso è un progetto modernizzato della fregata da esportazione 11356 della classe Talvar, creata per la Marina indiana, che a sua volta è un ulteriore sviluppo del progetto delle navi pattuglia 1135 e 1135M Burevestnik, nonché delle navi pattuglia di confine 11351 Nereo. Durante il periodo dal 1968 al 1992, la Marina dell'URSS e le unità marine delle truppe di frontiera del KGB dell'URSS hanno ricevuto un totale di 39 navi di varie modifiche di questo progetto. Le loro ottime doti marine e le buone condizioni di vita hanno conquistato la legittima simpatia dei marinai. È per questo motivo che la parte indiana, quando ha scelto una nave che doveva costituire la base della sua Marina Militare, nel 1997 ha fatto una scelta a favore di una nave pattuglia modernizzata collaudata nel tempo, sebbene fosse offerta più moderna in quel momento, ma richiedono opzioni di miglioramento (Progetto 12441 "Novik" e progetto 11540 "Hawk").

Accadde così che inizialmente ordinate in sole tre unità per un cliente straniero, le navi del Progetto 11356 alla fine divennero una delle serie più numerose di navi da guerra nella storia post-sovietica della costruzione navale russa. Al momento, la serie comprende 12 unità, 9 delle quali sono già state costruite e servono nelle flotte indiana e russa. Non distinguibili da alcuna soluzione innovativa o dalle armi più recenti, queste navi sono notevoli per il loro design affidabile e collaudato a dimensioni e costi relativamente ridotti.

Ora nella Marina indiana sono in servizio sei fregate di questa serie: F40 Talvar (Spada), F43 Trishup (Trident), F44 Tabar (Ascia), F45 Tag (Sciabola)), F50 "Tarkash" ("Faretra") e F51 "Tricand" ("Bow"). La Marina russa ha anche navi di questo progetto: l'ammiraglio Grigorovich (nella flotta del Mar Nero da marzo 2016), l'ammiraglio Essen (nella flotta del Mar Nero da giugno 2016) e l'ammiraglio Makarov (nella flotta del Mar Nero da dicembre 2017) anni) , tutte e tre le fregate hanno già segnato in Siria. Altri tre "ammiragli" - "Admiral Butakov", "Admiral Istomin" e "Admiral Kornilov" in vari gradi di prontezza si sono congelati sulle azioni della PSZ di Kaliningrad "Yantar". C'è solo una ragione: la mancanza di centrali elettriche prodotte dalla parte ucraina, che si è rifiutata di fornire in relazione agli eventi del 2014. Maggiori informazioni su questo nel prossimo articolo, e ora finirò con il contratto indiano.

Le navi di questo progetto divennero le prime rappresentanti della flotta indiana, costruite usando la furtivitàtecnologia e dotato di un impianto di lancio missilistico verticale. E se i primi tre fossero equipaggiati con il sistema missilistico anti-nave Club-N, costituito da un lanciatore 3C-14 progettato per munizioni di 8 missili, allora sui secondi tre i missili Club furono sostituiti da 8 missili da crociera supersonici BrahMos russi -Sviluppo indiano, che si trovano nella stessa struttura di lancio verticale. La parte indiana era molto soddisfatta delle navi ricevute. Si sono comportati in modo eccellente sin dalla loro introduzione nel 2002. Il comando senior della Marina indiana ritiene che queste siano le navi più avanzate in servizio con la Marina indiana, con la giusta combinazione di capacità di difesa antiaerea, antisommergibile e antinave.

Le fregate del progetto 11356 URO sono un orrore silenzioso per i nostri nemici. Economico e molto arrabbiato!


Riferimento: Progetto 11356R Le fregate Burevestnik (codificazione NATO Krivak V) sono una serie di fregate polivalenti russe di grado 2 con armi a missili guidati (URO) nelle zone di mare e oceano lontano. Inizialmente, i loro prototipi di pattugliatori del progetto 1135 e 1135M "Burevestnik", così come le loro modifiche 11352 e 11353 (secondo la codificazione NATO Krivak I, II, III e IV) furono progettati come BOD (grandi navi antisommergibili) per ASW (difesa antisommergibile). Ma su richiesta della parte indiana, furono trasformate in fregate multiuso URO. Nella stessa veste, si sono uniti alla composizione della Marina russa.


Ma, cosa particolarmente importante e su cui attiro la vostra particolare attenzione, sia nella versione indiana 11356 che nella versione 11356R per la Marina russa, gli sviluppatori hanno seguito la strada della semplificazione e della riduzione del costo delle armi utilizzate. E se gli indiani sono stati inizialmente guidati dalla creazione di una versione economica della fregata URO (e ora non la stanno abbandonando), allora siamo stati costretti a farlo quando il progetto della fregata pesante 22350, equipaggiata con la Poliment-Redoubt (vale a dire a causa di problemi con esso e ricordandolo, è stato avviato il progetto della fregata leggera 11356R).

Il motivo principale della nostra fretta è diventato chiaro nel 2015, quando, con orrore di Obama, sulla testa dei suoi protetti dell'organizzazione terroristica IS (bandita nella Federazione Russa), che hanno fatto incubo il regime di Bashar al-Assad in Siria dal 2011, una giusta rappresaglia è caduta sulle teste dei nostri 26 missili alati arrugginiti "Calibre", che, secondo gli esperti di Langley, non avrebbero dovuto volare a una distanza superiore a 300, beh, un massimo di 450 km, e loro, partendo dalla zona acquatica del Mar Caspio da una sorta di materassini gonfiabili, che non si vedevano nemmeno attraverso il periscopio, volò 1,5mila km e cadde sulle teste di ignari guerrieri dell'Islam, mandandoli a un incontro con l'Onnipotente lungo un percorso abbreviato e interrompendo tutto il brusio per il loro curatore di Washington. Questa è stata una sorpresa completa per il leader pesantemente abbronzato dei Comanches dalla faccia pallida americana, perché per tutto questo tempo i suoi consiglieri hanno assicurato che i russi non avevano armi con una tale portata da poter minacciare l'America. Non ci sono armi o le loro portaerei equipaggiate per il "lancio in mare" di missili da crociera (missili da crociera) e dell'intera flotta sono rimasti solo sottomarini arrugginiti. Sai il risultato, i guerrieri dell'Islam comunicano con Allah, gli studenti di Langley sono andati a scuola per studiare dove si trova il Mar Caspio e Obama, maledicendo il giorno in cui si è seduto al volante del suo aspirapolvere, si è ritirato e ha iniziato a scrivere memorie con il titolo generale "Io e il genio del malvagio Putin". Il genio della malvagità aveva bisogno di un gran numero di portatori di "Calibre" basato sul mare (con una portata estesa) e li ottenne.

Molto prima di questi eventi, lo Stato maggiore della Marina russa ha rivisto il concetto di formare la propria Marina, evitando deliberatamente la creazione di costose BNK (navi di grande superficie) di 1 ° e 2 ° grado a favore di MRK URO a buon mercato di 3 ° grado ( piccole imbarcazioni missilistiche con armi missilistiche guidate) progetti 22800 "Karakurt" e 21631 "Buyan-M". Erano queste navi, essendo e muovendosi lungo i mari interni e i bacini idrici della Federazione Russa (fiumi compresi!), Essendo irraggiungibili per il sistema di difesa missilistica del nemico, e dovrebbero, secondo il piano del personale dello Stato maggiore della Russia Marina, infliggi lo stesso colpo di forza terribile di cui i nostri nemici hanno così paura. La fregata leggera URO del progetto 11356R è stata chiamata a svolgere gli stessi compiti, avendo un'eccellente navigabilità testata nel tempo e la capacità di lavorare nell'oceano e nella zona di mare lontano (a differenza della MRK, che non è destinata a questo, il cui navigazione costiera nella zona di mare vicino), e abbiamo dovuto portare la nostra arma di ritorsione in quelle parti del mondo dove era stata ordinata la strada per i nostri piccoli MRC. E dato il costo del progetto, si può riassumere che i russi sconfissero nuovamente l'Occidente non per numero (denaro), ma per abilità (e ingegno).

Svantaggi del progetto 11356R


E non bisogna confondere il fatto che questo progetto si basa principalmente su tecnologie e sistemi d'arma degli anni '1990, che, secondo i clienti della Marina russa, avrebbero dovuto accelerare la costruzione e la messa in servizio delle navi. Inoltre, dirò che anche rispetto al progetto indiano 11356 Talwar, alcuni dei sistemi sono stati rimossi, ad esempio l'11356R ha perso il suo GAS trainato. L'altra parte è stata sostituita da controparti semplificate, in particolare è stata installata una chiglia obsoleta GAS (il raggio di rilevamento massimo dell'MGK-335 è di 12 km, contro 15 km per il non più moderno APSOH nella versione indiana e 18-45 km per GAS "Zarya" sui progetti 20380/22350), non i più moderni sistemi missilistici di difesa aerea "Kashtan" sono stati sostituiti con AK-630M ancora più vecchi. I mezzi di PLO (tubi lanciasiluri) e di difesa antisiluro RBU-6000 (RGB-60, 90R, 90R1) hanno un eccesso di peso e caratteristiche di prestazione inferiori, ad esempio, rispetto al complesso “Packet-NK”. E il sistema missilistico di difesa aerea 3S90M + 9M317M è meno perfetto in termini di prestazioni e peso rispetto al sistema missilistico di difesa aerea Redut sulle fregate del Progetto 22350. Senza contare che anche il Demand-M CIUS installato sulle fregate 11356R è inferiore. nelle capacità di automazione delle fregate Sigma CIUS 22350 e delle corvette del progetto 20380.

Questa è tutta una sciocchezza rispetto alla cosa più importante: le fregate del progetto 11356R erano regolarmente equipaggiate con il sistema missilistico Calibre-NK. E sebbene il lanciatore verticale 3S14, installato sulle navi dei progetti 11356R e 21631 (MRK Buyan-M), abbia capacità ridotte e consenta solo il posizionamento di missili della famiglia Calibre 3M14, ad es. non consente il posizionamento di missili anti-nave (missili anti-nave) "Onyx", a differenza di UKSK simile sulle navi dei progetti 20385 (corvette URO multiuso di 2 ° grado), 22350 (fregate URO pesanti di 1 ° grado) e 1144.2 M (TARK, missile nucleare pesante l'incrociatore di 1 ° grado del progetto "Orlan"), ma risolve il suo compito di portare a buon mercato e con rabbia armi di distruzione di massa ai centri di controllo del nemico. Questo progetto è servito a questi compiti e quindi il colpo che i nostri non fratelli gli hanno inflitto è stato così doloroso e tangibile per noi.

A proposito, la loro unica nave - l'ammiraglia e l'orgoglio della Marina ucraina, la fregata Getman Sagaidachny appartiene anche a questo progetto, più precisamente al suo prototipo - l'SKR (nave pattuglia) del Progetto 11351 "Nereus", depositato al Impianto di Kerch "Zaliv" nel 1990 per ordine delle forze di marina delle truppe di frontiera del KGB dell'URSS ed ereditato da Nezalezhnaya dopo il crollo dell'Unione. È vero, può essere chiamata una fregata con un grande allungamento, perché non trasporta armi missilistiche. Tuttavia, ciò non gli ha impedito di affondare due delle nostre nuovissime fregate del Progetto 11356R e di infliggere buchi ad altri quattro "ammiragli" che non aspettavano i motori ucraini. Ma ne riparleremo la prossima volta.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 12 March 2021 10: 17
    +4
    Hai provato a procurarti motori in cambio di carburante e lubrificanti per l'Ucraina?
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 12 March 2021 21: 03
      +1
      sarà possibile provare a portare ukroGTU attraverso l'India, ma non ha più senso, hanno fatto il nostro
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 12 March 2021 12: 09
    +6
    Le fregate della Federazione Russa furono `` affondate '' non dall'Ucraina, ma dall'alto tradimento e dalla stupidità degli abitanti del Cremlino di Mosca. Cosa aspettarsi dall'Ucraina era più che comprensibile dopo aver sostenuto apertamente i separatisti Dudayev in Cecenia e la banda Saakashvili in Georgia. L'Ucraina non ha nemmeno distribuito banditi e ladri che hanno commesso crimini nella Federazione Russa e sono fuggiti in Ucraina. La sostituzione delle importazioni avrebbe dovuto iniziare all'inizio degli anni 2000, e non aspettare che il cazzo si mordesse il culo. Tuttavia, Chernomyrdin e la compagnia, non so, per tangenti, o per motivi russofobi e sentimenti patriottici nei confronti dell'Ucraina, hanno ordinato alle imprese ucraine a scapito dell'industria nazionale. Come Chubais, Serdyukov e compagnia hanno gridato che l'industria della Federazione Russa non è necessaria e tutto può essere acquistato all'estero, e qual è il risultato?! L'Ucraina non vende, la Germania non vende, la Francia non vende, la Norvegia non vende ... e Putin non trae conclusioni e mantiene al potere chi ha sbagliato più di una volta, provocando enormi danni alla Federazione Russa con il suo miope, o apertamente sabotaggio politica (qui lasciate che l'FSB scopra se sono sciocchi o traditori). Qualunque cosa fosse, ma tale potere non ha posto!
    1. IMHO Офлайн IMHO
      IMHO (nikitoss) 13 March 2021 12: 08
      +1
      Assolutamente d'accordo!
    2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 13 March 2021 12: 32
      0
      Come diplomatico al servizio dello zar a Kiev, Chernomyrdin suonava principalmente la fisarmonica e beveva vodka con gli oligarchi ucraini.
    3. Shavkat Kuvatov Офлайн Shavkat Kuvatov
      Shavkat Kuvatov (Shavkat Kuvatov) 13 March 2021 23: 52
      0
      Va tutto bene!
  3. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 13 March 2021 12: 29
    +1
    Rallegriamoci per gli indiani. Per la tua flotta

    La fiaba racconta velocemente, ma il lavoro non è fatto presto
  4. Boa Kaa Офлайн Boa Kaa
    Boa Kaa (Alexander) 13 March 2021 13: 56
    +1
    L'autore pensa chiaramente, quindi, spiega chiaramente! sì
    Un buon articolo: ironico, al punto, quindi è di facile lettura e, soprattutto, al punto.
    Grazie. buono
  5. Boa Kaa Офлайн Boa Kaa
    Boa Kaa (Alexander) 13 March 2021 14: 08
    +1
    Citazione: Sapsan136
    lascia che l'FSB scopra se sono sciocchi o traditori

    Collega! Non sbagliare sull'ufficio. Funziona sotto il controllo del Cremlino nell'interesse di ... beh, sai chi. prepotente
    così
    un corvo non beccherà gli occhi di un corvo,
    nel peggiore dei casi, pulirà le piume!
    AGA.
  6. Il commento è stato cancellato