Rahr ha nominato l'unico modo per fermare Nord Stream 2


Ora quasi nulla può fermare il completamento della costruzione del Nord Stream 2, dal momento che anche i più accaniti oppositori del gasdotto russo, compresa la Polonia, sono principalmente impegnati nella lotta contro la pandemia Covid-19. Questa è l'opinione del politologo tedesco Alexander Rahr, che ha parlato del suo punto di vista sul canale televisivo Russia 1.


Secondo Rahr, coloro che temevano la cooperazione con i russi e temevano le sanzioni europee e americane per l'assistenza all'SP-2 hanno già lasciato il progetto o si sono fermati.

L'unica cosa che può fermare il progetto negli ultimi metri è la decisione del governo tedesco

- l'esperto crede.

Ma l'attuale gabinetto di Berlino rimarrà al potere fino a settembre di quest'anno e le élite tedesche non prenderanno decisioni contro il gasdotto russo che è vantaggioso per il loro paese. Ora la RFT è preoccupata per un problema più urgente: i probabili acquisti del vaccino russo Sputnik V, che potrebbe salvare molte vite di tedeschi e residenti di altri paesi europei. Inoltre, secondo Alexander Rahr, ora anche i polacchi non si oppongono attivamente a Nord Stream 2 e parlano della possibilità di completarlo.

In precedenza, le autorità di Kiev hanno espresso preoccupazione per il fatto che il progetto del gas russo pone grandi pericoli per l'Ucraina, dal momento che il completamento della SP-2 e la fine del transito del gas ucraino verso l'Europa potrebbero porre fine al regime di Kiev - Mosca avrà un mano.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 12 March 2021 10: 07
    -9
    Ebbene, perché lanciare falsificazioni così stupide sull'acquisto dello Sputnik da parte della Germania? Nessuno al governo ha nemmeno discusso un argomento del genere. Tranne nelle discariche gialle. Il regolatore dell'UE non ha detto nulla.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 12 March 2021 10: 22
      +3
      Thomas Mertens, capo del comitato di vaccinazione permanente del governo tedesco, ha detto che Sputnik V può essere più efficace di un vaccino sviluppato congiuntamente dall'Università di Oxford e AstraZeneca perché due dosi di esso utilizzano vettori come vettori due diversi adenovirus innocui. Ciò riduce la probabilità di una diminuzione dell'efficacia della seconda dose a causa della risposta immunitaria al vettore.

      "Questo è un buon vaccino e presumo che a un certo punto sarà approvato per l'uso nell'Unione europea", ha detto in un'intervista al Rheinische Post. "Gli scienziati russi hanno molta esperienza nella creazione di vaccini".

      La cancelliera tedesca Angela Merkel ha già discusso della possibilità di produrre Sputnik V nell'Unione europea durante la sua conversazione telefonica con il presidente Putin.

      Se questo è un falso, allora è stato lanciato da Oliver Moody su The Times.
    2. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 12 March 2021 11: 09
      +2
      Nessuno al governo ha nemmeno discusso di questo argomento.

      Quanto sei sicuro di scrivere. Come se tu stesso fossi seduto in questo governo. È divertente.
    3. Caro esperto di divani. 12 March 2021 11: 21
      +3
      Nessuno al governo ha nemmeno discusso di questo argomento.

      Merkel und Spahn: Russischer Impfstoff Sputnik V in Deutschland willkommen (Merkel e Spann: vaccino russo Sputnik V - Benvenuto)
      https://www.aerzteblatt.de/nachrichten/120810/Merkel-und-Spahn-Russischer-Impfstoff-Sputnik-V-in-Deutschland-willkommen

      Se per lei il Cancelliere e il Ministro della Salute non sono membri del governo, allora ...