Come le forze armate ucraine aggiornate agiranno contro l'esercito del Donbass


Con un alto grado di probabilità, si può presumere che un'altra guerra su vasta scala nel Donbass inizierà la prossima settimana dopo l '"ultimatum" che Kiev presenterà a Russia, DPR e LPR il 15 marzo. Il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa, rappresentato dal suo rappresentante speciale Maria Zakharova, ha ufficialmente messo in guardia l'Ucraina contro "l'attuazione di uno scenario di potere". Nel 2014 l'offensiva delle forze armate ucraine si è conclusa con i famigerati "calderoni", completa sconfitta militare, cattura o fuga dei sopravvissuti. Ma cosa succederebbe se le cose andassero diversamente nella primavera del 2021?


Prima di tutto, diciamo alcune parole sul perché uno "scenario di potere" è quasi inevitabile. In Ucraina si sono accumulati troppi problemi interni che il giovane e ambizioso presidente Zelensky semplicemente non riesce a far fronte. Il paese, agganciato all'ago del credito dell'Occidente, si sta rapidamente impoverendo e la popolazione si sta disperdendo in massa alla ricerca di una vita migliore. Coloro che sono rimasti sono costretti a sopravvivere in qualche modo a condizione di tariffe e disoccupazione in continua crescita. Mentre i comuni ucraini non sbarcano il lunario, alcuni oligarchi e persone vicine alla varietà locale della "verticale del potere" stanno solo diventando più ricchi. Inoltre, la pandemia di coronavirus e l'incertezza su come e con cosa vaccinare la popolazione di Nezalezhnaya hanno creato grossi problemi.

Nelle condizioni del vettore scelto per "l'integrazione europea", è quasi impossibile fare con tutto questo. A poco a poco, si sta preparando una nuova ribellione, insensata e spietata. Il comico e solo "caro" Vladimir Zelensky è stato persino costretto a rinunciare alle spoglie del "presidente Goloborodko" e trasformarsi in una specie di dittatore. Tutta questa tensione sociale può essere alleviata in un solo modo provato: cercare di organizzare una guerra "piccola e vittoriosa" nel Donbass. Qualsiasi successo militare, come la "liberazione" di diversi insediamenti, sarà proclamato un "grande cambiamento" e Vladimir Alexandrovich riceverà il suo trionfo e la sua rielezione per un secondo mandato.

Ma perché Kiev conta sul successo? Le sconfitte del 2014-2015 non gli hanno insegnato niente? Ahimè, hanno insegnato.

In primo luogo, non essere frivolo riguardo all'APU. Oggi è un esercito di 250mila, molto meglio addestrato, organizzato e armato rispetto a 5-6 anni fa. Molti soldati e ufficiali hanno ricevuto una vera esperienza di combattimento, e per uno battuto, vengono dati due imbattuti. Non sopravvaluteremo le loro capacità, ma non dovremmo nemmeno sottovalutarle. Vi ricordiamo che non molto tempo fa in Armenia molti credevano sinceramente che se fosse successo qualcosa avrebbero sconfitto completamente l'esercito azero e poi raggiunto Baku, ma è andata diversamente.

In secondo luogo, questa volta gli stati stranieri aiuteranno attivamente l'Ucraina. Prima di tutto, citiamo i droni d'attacco turchi, che si sono rivelati una vera "arma di vittoria" nel Nagorno-Karabakh. Quasi impunemente "Bayraktars" in un breve periodo di tempo ha messo fuori combattimento un numero enorme di militari armeni attrezzatura... Quindi, Kiev ha già acquistato due lotti di questi droni UAV da Ankara. Inoltre, si vocifera che le forze armate ucraine siano state consigliate da consiglieri militari turchi che hanno maturato esperienze di combattimento di successo in Siria, Libia, e poi si sono schierati con l'esercito azero in Artsakh.

Ancora più allarmante, sembra che il Pentagono ora aiuterà anche le forze armate ucraine. Certo, non inviando truppe, ma per ora tramite dati dell'intelligence. Ricordiamo che l'esercito americano ha recentemente schierato uno squadrone di ricognizione e droni d'attacco MQ-9 Reaper ("Reaper") e personale di servizio di 90 operatori e piloti americani in una base aerea in Romania. Il generale Jeffrey Harrigian, comandante delle forze aeree statunitensi Europa e Africa, è, a proposito, un armeno di etnia, il che è un po 'ironico, ha spiegato gli obiettivi di questa nuova unità:

Questo ci dà la possibilità di raccogliere informazioni in un modo che non avevamo prima, e allo stesso tempo ci permette, dal punto di vista di un teatro di combattimento, di avere un quadro più chiaro delle attività che si svolgono non solo in il Mar Nero, ma anche in altri luoghi ... Crimea e quella zona.

"Quella regione" è, se qualcuno non capisce, il Donbass. Ora, secondo il portale ufficiale dell'aeronautica americana Air Force, l'MQ-9 Reaper ha iniziato le pattuglie di ricognizione 1900 ore su 400. La loro autonomia di volo è di 700 chilometri, la velocità massima è di 4 km / h. La distanza dalla base aerea americana in Romania alla Crimea è di soli 5500 chilometri, ma è possibile che in caso di ostilità Kiev fornisca al Pentagono l'opportunità di utilizzare la sua infrastruttura per l'UAV. È anche altamente probabile che i droni RQ-XNUMX Global Hawk saranno attivamente coinvolti nella ricognizione della situazione nel Donbass, la cui portata è di XNUMX chilometri.

Il generale Harrigian ha una vasta esperienza di combattimento, avendo partecipato alle operazioni Just Cause a Panama nel 1989, Desert Storm nel 1991, Iraq Freedom nel 2003 e Inherent Resolve nel 2014. A proposito, è stato lui a dire che l'aviazione americana ha un piano concreto per superare il sistema di difesa missilistica della regione di Kaliningrad. In altre parole, nel 2021, le Forze armate ucraine aggiornate agiranno contro il Donbass, guidate dai consigli e dalle raccomandazioni dei militari americani e turchi. Non dovresti trattare questo con un atteggiamento da cappello. È chiaro che la Russia non permetterà alla DPR e alla LPR di sconfiggere, ma un'offensiva su larga scala ben organizzata dell'esercito ucraino può portare le repubbliche a perdere parte dei loro territori.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
  2. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 12 March 2021 16: 00
    -6
    A differenza della Russia, gli alleati di Kiev sono attivi, la Russia ha una posizione diversa: non interferenza, ma di fatto tradimento.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 12 March 2021 16: 01
    +2
    Mi chiedo se, secondo Putin

    L'Ucraina potrebbe perdere la sua statualità

    allora chi pagherà i debiti ucraini ai creditori, compreso il FMI? LDNR, se entrano a Kiev? Probabilmente no. Lo cancelleranno? Ne dubito. Si appenderanno a coloro che hanno contratto prestiti, ad es. sugli ex e attuali presidenti dell'Ucraina? O piangeva il denyuzhki borghese?
    1. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 14 March 2021 13: 12
      +1
      Ci sono i nostri 3 lardi ...
  4. Sì, l'esercito ucraino è pronto come mai prima d'ora e prenderà facilmente il Donbass! Avanti, Ucraina! A Bryansk! A Mosca!
    1. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
      molotkov60mkpu (Yury) 13 March 2021 09: 31
      +3
      Nel 2008 era pronto anche l'esercito della Georgia.
      1. Eh! cosa prendere da questi kebab!
        1. Voyager Офлайн Voyager
          Voyager (Andrei) 14 March 2021 11: 31
          +1
          Sono passati 13 anni e ricordo ancora molti georgiani nei nostri social network con commenti bellicosi, come ci mostreranno. Un mese o due prima degli eventi.
    2. Il commento è stato cancellato
    3. Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
      Valery Vinokurov (valery vinokurov) Aprile 18 2021 11: 00
      -1
      Benvenuto all'inferno, Judah)))
  5. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 12 March 2021 16: 41
    +3
    Di nuovo con noi, come allora, nel giugno 1941- "In territorio straniero, e con poco sangue" ... Loro stessi, con la nostra connivenza, hanno sollevato il nemico con i propri soldi, e sul proprio confine, e quando sono arrivati ​​a saremo calpestati in Russia, forniremo loro anche gasolio e pezzi di ricambio per carri armati e BUK - tutto è come con la Germania di Hitler, che è stata fornita di grano e metallo laminato fino al giorno stesso dello scoppio della guerra. Partiranno i Banderaites, i giapponesi lo raccoglieranno, lo faranno anche i turchi, e la Cina non rimarrà indietro, e faranno a pezzi Madre Russia da tutte le parti, e tutto questo finirà solo in una guerra nucleare, insomma. , il fatto che avremo armi nucleari dopo gli attacchi missilistici della NATO e gli Stati Uniti, secondo le nostre Forze missilistiche strategiche e le Forze aerospaziali, è ovvio, ma tutti noi abbiamo semplicemente deriso e deriso l'esercito ucraino, e il sangue russo avrà per raccogliere di nuovo tutto questo, e non da poco ... Aprite ancora di più gli occhi, signori, governanti, guardate, cosa sta succedendo nel mondo e come sta rinascendo l'Ucraina-Quarto Reich nazionalista.
    1. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
      molotkov60mkpu (Yury) 13 March 2021 09: 34
      0
      Il Reich tedesco era una potenza economicamente potente, ma come sta rinascendo il Reich ucraino?
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 13 March 2021 10: 41
        +3
        In Germania, fino al 1933, non c'erano esercito ed economia in quanto tali, ma quando Hitler salì al potere, iniziò a rilanciarlo e rafforzarlo con l'aiuto dei "partner" europei, e dopo 5 anni aveva già conquistato tutta l'Europa . Confronta le forze armate dell'Ucraina nel 2014 e quelle che ha l'Ucraina ora ... Sì, gli Stati Uniti e l'Europa salteranno fuori dai pantaloni solo per giocare contro Russia e Ucraina, cosa che sta accadendo ora, e noi ci sederemo. la sponda del fiume e aspettiamo che il cadavere del nostro nemico passi a galla, stiamo aspettando la sua autoeliminazione.
  6. Inga Офлайн Inga
    Inga (Inga) 12 March 2021 17: 07
    -1
    È strano che l'Armenia sia stata citata come esempio. L'Armenia non ha combattuto con l'Azerbaigian. E in generale, un articolo molto pretenzioso ...
  7. oderih Офлайн oderih
    oderih (Alex) 12 March 2021 18: 03
    0
    Come al solito Indovinare le dita nel cielo delle discipline umanistiche C'è un avvertimento per ogni moda in caso di partenza.
  8. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
    Alexander Zima (Alexander Winter) 13 March 2021 09: 50
    +4
    Nel caso in cui l'APU combatterà come nella Fortezza di Brest .. cioè fino all'ultimo, con l'ultima granata che si insidia .. sì .. allora sarà un esercito diverso ... ma per quali ideali mineranno loro stessi. non per quelli che poi Zelenskyj ha fatto ridere tutti in 95kv .. domanda.
  9. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 13 March 2021 12: 17
    +2
    Citazione: Inga
    È strano che l'Armenia sia stata citata come esempio. L'Armenia non ha combattuto con l'Azerbaigian. E in generale, un articolo molto pretenzioso ...

    Perché allora le madri armene ei parenti dei morti e dei dispersi assediarono e assediarono il ministero della Difesa armeno a Yerevan chiedendo di trovare e consegnare i corpi dei loro figli e mariti? E ​​chi fu poi sepolto nei cimiteri della stessa Armenia?
  10. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
    TermiNahTer (Nicholas) 13 March 2021 12: 39
    +4
    Stavo piangendo))) autore, hai visto Banderaffen da vicino? 250mila di cui 40mila donne, quindi una parte significativa, ubriachi, tossicodipendenti e altri degenerati. Quasi non sono rimaste persone con una vera esperienza di guerra. Anche molti akhfitseri se ne andarono))) ea Kiev - i signori dell'haneraly lo capiscono perfettamente.
    1. Dubina Офлайн Dubina
      Dubina (Dubina) 16 March 2021 19: 47
      -4
      Sono tutti degenerati? E cosa poi DPR e LPR sono stati ridotti alla dimensione del 15% del territorio originario? O nella "milizia popolare" anche degenerati e ubriachi ancora più grandi, una volta deragliati da altri degenerati? Il DPR e l'LPR vengono salvati solo dal fatto che si trovano nella zona di fuoco dell'artiglieria russa.
      Perché Kiev ha bisogno dei resti della DPR e della LPR, questo serraglio della peste, che sono anche nel "bilancio" della Federazione Russa. La gente vede chiaramente cosa sono diventate queste repubbliche, cosa le ha portate il "mondo russo". E lo manterranno il più a lungo possibile.
      1. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
        TermiNahTer (Nicholas) 18 March 2021 14: 36
        0
        Ripeto la domanda: quando è stata l'ultima volta che Banderaffen è stato osservato da vicino?
        1. Dubina Офлайн Dubina
          Dubina (Dubina) 18 March 2021 19: 27
          0
          Ovviamente non l'ho osservato da vicino, e nemmeno tu. Hai deciso alla notizia di Channel 1 che sono entrambi Banderaffen e degenerati. Lo pensavano anche i giapponesi nel 1905 e i finlandesi nel 1939.
  11. A77 Офлайн A77
    A77 13 March 2021 14: 42
    +3
    In altre parole, nel 2021, le Forze armate ucraine aggiornate agiranno contro il Donbass, guidate dai consigli e dalle raccomandazioni dei militari americani e turchi.

    Saakashvili ha agito anche sulla base dei consigli e delle raccomandazioni delle forze armate americane.
  12. Il commento è stato cancellato
  13. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 14 March 2021 13: 36
    +2
    ... e Vladimir Alexandrovich riceverà il suo trionfo e la rielezione per un secondo mandato.

    Per la rielezione per un secondo mandato, deve iniziare un anno e mezzo dopo. Questa campagna pubblicitaria non ha nulla a che fare con la rielezione.
    È solo che il punteggio di Zelenskyj è sceso al di sotto del 20%. Già all'inizio di febbraio, il 55,4% degli intervistati ha sostenuto l'idea di dimettersi dal governo e formare un nuovo gabinetto, e il 60,7% ha sostenuto l'idea di sciogliere il parlamento e di elezioni anticipate. Dopodiché, è molto probabile l'avvio del processo di impeachment di Zelenskyj. Da qui il caos legale irrealistico di Zelenskyj negli ultimi mesi.
    Pertanto, l'APU non ha motivazione. Una popolazione capace e sana di mente esiste da tempo nella Federazione Russa o in Polonia.
    I Bayraktars sono altamente sopravvalutati. Non farne un wunderwaffe.
    L'esercito russo è perfettamente in grado di neutralizzare sia gli UAV che i satelliti da ricognizione statunitensi.
    In caso di provocazione su larga scala, molto probabilmente il territorio delle regioni di Donetsk e Luhansk sarà occupato. Dove si è tenuto il referendum nel 2014. Tutto finirà più velocemente di quanto verrà detto a Biden dove si trova l'Ucraina e qual è l'LPNR.
    Spero sinceramente che non andranno oltre. I sondaggi mostrano che la popolazione dell'Ucraina e della Federazione Russa non è pronta per questo.
  14. Pavel Timokhin Офлайн Pavel Timokhin
    Pavel Timokhin (Pavel Timokhin) 16 March 2021 17: 37
    +1
    e come stai parlando? Kiev presenterà un "ultimatum" il 15 marzo alla Russia .... già il 16! dov'è l'ultimatum ?!
  15. Archie Офлайн Archie
    Archie (Arthur) 19 March 2021 18: 39
    +1
    Sì, la politica della Federazione Russa in relazione all'Ucraina nazista a volte solleva interrogativi, se non si conosce il compito numero 1. La Federazione Russa ha bisogno non solo del Donbass ma dell'intera Nuova Russia inclusa Odessa. Come ha detto Putin, non permetteremo che i generosi doni della Russia vengano rivolti contro gli interessi e la sicurezza della Russia. Gloria al popolo dell'LDNR, grande gloria ai miliziani. Ma, sfortunatamente, la geopolitica è una cosa complicata.
  16. Il commento è stato cancellato