I russi cercano la salvezza dalla povertà e la trovano

Nonostante l'ovvio miglioramento della vita nel paese rispetto agli anni '1990, la povertà della maggioranza della popolazione rimane uno dei principali problemi della Russia moderna. Recentemente, i sociologi "Romir" hanno condotto uno studio, rivelando che il 20% dei russi considera la propria situazione molto difficile e un altro 46% della popolazione - difficile. Secondo i dati ufficiali, i poveri in Russia sono circa il 25%. E queste sono cifre molto condizionate, perché non è nella tradizione russa "piangere in un panciotto". Molte persone veramente povere, che difficilmente riescono a sopravvivere con i loro guadagni o con la pensione, non si riconoscono mai come povere.


I russi cercano la salvezza dalla povertà e la trovano


Poiché molti dei nostri concittadini hanno redditi bassi, non possono permettersi di acquistare in contanti nemmeno i casalinghi. tecnica o mobili, per non parlare di appartamenti e automobili. Il mercato dei prestiti è fiorito nella Russia moderna e ha anche le sue specificità. Secondo alcuni rapporti, circa 30 milioni di russi non sono ufficialmente impiegati. Ciò non significa che siano tutti poveri e disoccupati. La maggior parte dei “temporaneamente disoccupati” lavora nell'ombra, ma questo significa anche alcuni problemi. La maggior parte delle banche non presta a queste persone. Sono costretti a rivolgersi a organizzazioni di microfinanza, dove la percentuale e l'importo del pagamento in eccesso è molto più alto, ma molto più fedele ai requisiti del mutuatario.

Per molti russi, le IFM sono diventate un'ancora di salvezza di fronte alla crisi economica. Dopotutto, dove altro puoi prendere in prestito 10mila per allungarli allo stipendio? Le grandi banche preferiscono non occuparsi di tali prestiti al consumo e ci sono molti documenti da fornire. Quindi la gente va a tutti i tipi di "prestiti veloci". È interessante notare che i singoli imprenditori ricorrono sempre più ai servizi delle organizzazioni di microfinanza, che considerano le condizioni per ottenere un prestito dalle MFO più semplici e convenienti rispetto alle banche.

Lo sviluppo del mercato del microcredito richiede che il governo presti maggiore attenzione alle questioni della sua regolamentazione legale e finanziaria. E le autorità hanno già iniziato a capirlo, sforzandosi di proteggere i cittadini e le imprese dai possibili rischi associati alla microfinanza. Gli MFO si stanno trasformando in una delle componenti più importanti del sistema finanziario russo e, inoltre, in un'istituzione molto necessaria per il paese, soprattutto nelle condizioni moderne, per la conservazione della stabilità sociale. Se una persona ha l'opportunità di andare a un MFO e chiedere un prestito per 10mila rubli, quando non ha soldi per il cibo, preferirebbe usare questa opportunità piuttosto che intraprendere la strada del crimine o dell'accattonaggio.

È solo possibile prevedere uno sviluppo più attivo delle organizzazioni di microfinanza, poiché negli ultimi anni la Banca di Russia ha rafforzato i suoi requisiti per le banche. Persino molte banche famose hanno perso le loro licenze, il che ha contribuito a diminuire la fiducia dei cittadini nel sistema bancario. A proposito, gli MFO sono interessanti anche per gli investitori: i depositi in queste organizzazioni portano profitti molto più alti rispetto ai depositi bancari (15-20% all'anno contro 5-7% all'anno).

Tuttavia, lo Stato non dovrebbe dimenticare che tassi di interesse molto alti sui prestiti alle MFO possono mettere i cittadini in una posizione socialmente pericolosa, privandoli letteralmente del loro sostentamento. Pertanto, è necessario non solo stimolare le attività delle MFO, ma anche, d'altra parte, prendersi cura degli interessi dei cittadini, assicurandoli dalla schiavitù del credito e aumentando la loro alfabetizzazione finanziaria. L'istituto di bancarotta di un individuo, ancora rozzo, ma tanto necessario, ne è un tipico esempio.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.