Il leader dell'opposizione latitante Gudkov dall'Europa: non c'è Putin al Cremlino, ma un Patrushev collettivo


Il leader dell'opposizione fuggitiva russa Gennady Gudkov, che ha lasciato la Russia nell'estate del 2019 e risiede stabilmente in Europa, prevede l'inevitabile caduta del "regime" nella Federazione Russa, come ha scritto su Facebook il 13 marzo 2021.


Gudkov ha detto al pubblico che si scopre che Putin non è al Cremlino, ma che c'è un Patrushev collettivo. Crede che il "regime" sia entrato in una nuova fase del suo sviluppo, iniziando a trasformarsi da "totalitaria" (rigida autoritaria) in "vera" dittatura poliziesca "sviluppata", che non si preoccupa più delle "sciocchezze" sotto forma di Costituzione, morale ed etica.

Il potere reale nel Paese (ovviamente, con il consenso di Putin) è passato completamente e completamente alle forze di sicurezza, guidate dal Segretario del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Nikolai Patrushev

Ha specificato.

Secondo Gudkov, le autorità russe vogliono eliminare completamente l'opposizione nel paese, distruggendo l'influenza di Mikhail Khodorkovsky. Sarà ripulito pubblicamentepolitico "Glade" e attivisti sociali dissenzienti, blogger e rappresentanti dei media dovranno affrontare processi e prigioni.

È stato indignato per la detenzione da parte delle forze di sicurezza di 150 partecipanti al Forum All-Russian "United Democrats" a Izmailovo (Mosca), definendolo un chiaro esempio di repressione. Gudkov pensa che questo sia un "segnale del Cremlino", che indica il desiderio delle autorità russe di agire senza guardare indietro all'Occidente, allo Stato di diritto e ai diritti umani. Ha aggiunto che nella Federazione Russa è in corso una "occupazione interna", che durerà per un periodo di tempo sconosciuto. Allo stesso tempo, il signor Gudkov non ha commentato il fatto che i detenuti erano già stati rilasciati.

Gudkov presume che "l'oscurità dell'illegalità" arriverà in Russia e tutti i diritti e le libertà dei cittadini saranno aboliti. Sono possibili gravi restrizioni e persino un divieto totale su alcuni social network nella Federazione Russa. La "selezione negativa" del siloviki, come supporto del potere, aumenterà.

Le "persone profonde" sentiranno le conseguenze di oggi tra molti mesi ... Vero, allora sarà troppo tardi per lamentarsi della vita (sì, è troppo tardi!), Ma in nessun altro modo non li raggiungerà

- predice.

Gudkov è sicuro che tutto ciò porterà a disaccordi ancora maggiori con l'Occidente e l'isolamento internazionale, a seguito del quale economia La RF continuerà a diminuire. Le piccole e medie imprese cesseranno di esistere, ci sarà una massa di disoccupati che vivrà di "elemosine" delle autorità, che hanno stampato "scorte e salvadanai". Allo stesso tempo, i funzionari continueranno ad esportare febbrilmente capitali dalla Russia, lontano dal loro "porto di origine".

Dopodiché, le infrastrutture inizieranno a diminuire nel paese, gli incidenti causati dall'uomo si moltiplicheranno e l'ambiente si deteriorerà. Il sentimento migratorio porterà alla partenza dei giovani verso altri Stati e, a causa della "carenza di personale", la Russia si troverà "ai margini" del progresso. In generale, il signor Gudkov dipinge tradizionalmente un "quadro apocalittico".

Naturalmente, il regime si armerà frettolosamente e si preparerà alla guerra, principalmente con i suoi vicini, oltre a intervenire attivamente nei punti caldi del pianeta.

- afferma.

Il fuggitivo oppositore non ha dubbi sul fatto che "la guerra succederà comunque", poiché la vita in Russia diventerà così insopportabile che le autorità non avranno altra scelta per "radunare la nazione".

Gudkov non crede che l'uscita di Vladimir Putin dalla politica renderà il "sistema di potere" più morbido e più umano. Tuttavia, spera che, dopo il governo di Putin in Russia, inizi un cambiamento nel "sistema di potere", che non si limiterà a cambiare i nomi negli uffici.

<...> Quanto durerà il Putinismo militante? Nessuno conosce la risposta esatta a questa domanda. I miei sentimenti - non più di 3-5 anni

- ha riassunto Gudkov, che da tempo si è distinto per la retorica anti-russa e si sta quasi trasformando in un rifugiato politico.
  • Foto utilizzate: http://www.kremlin.ru
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
    Alexander Zima (Alexander Winter) 14 March 2021 14: 02
    +4
    Bene, c'è un esempio da cui prendere ... quello che stanno facendo in Germania ... sull'ARTI ... beh, negli stessi Stati Uniti è generalmente imprigionato per questo ... questo canaglia Gudkov .. nel La Federazione Russa tutti gli agenti occidentali riconosciuti influenzano al di fuori della legge .. e basta.
  2. lavoratore dell'acciaio 14 March 2021 14: 21
    -7
    prevede l'inevitabile caduta del "regime" nella Federazione Russa,

    Delirium sabachi! Putin si adatta a tutte le mediocrità, i traditori e l'azzurro. Per Putin, andranno verso qualsiasi illegalità, in modo che regoli per sempre!

    Il "regime" è entrato in una nuova fase del suo sviluppo, che non si preoccupa più delle "piccole cose" sotto forma di Costituzione, morale ed etica.

    E questo è come un "punto". E questo conferma che il "regime" non ha paura di nulla.

    le autorità russe vogliono eliminare completamente l'opposizione nel paese,

    Sì, già iniziato. Grudinin, Platoshkin sono ancora in causa. E il tuo Khodorkovsky e Navalny non sono l'opposizione, sono i nemici della Russia, come l'EBN con il "gobbo".

    che in Russia arriverà "l'oscurità dell'illegalità" e tutti i diritti e le libertà dei cittadini saranno aboliti.

    Già. "Alla Duma di Stato è stato presentato un progetto di legge sul ripristino dei titoli nobiliari". Non ci sono più problemi in Russia, solo i titoli di nobiltà non ci bastano! E i titoli e la servitù sono ancora necessari.

    I sentimenti di migrazione porteranno alla partenza dei giovani verso altri Stati e, a causa della "carenza di personale", la Russia si troverà "ai margini" del progresso.

    Sì, sono d'accordo, i giovani con il cervello stanno cercando di andarsene. E il governo lo incoraggia persino. Ogni istituto di istruzione superiore ha una struttura estera, che poi offre ai talenti un lavoro all'estero. Ma il nostro governo, i suoi futuri quadri, non sono nemmeno in grado di provvedere alla pratica. Da solo, tutto da solo!

    prepararsi alla guerra, prima di tutto, con i vicini,

    I vicini "affilano i coltelli" da soli. E le autorità mostrano solo preoccupazione.

    Quanto durerà il putinismo militante?

    Finché Putin vivrà, lo sarà anche il Putinismo. Allora il re sarà eletto. I gradi di nobiltà non verranno solo assegnati, ma i nobili hanno bisogno di un re! E poi verrà restituito l'inno: "God Save the Tsar".
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 14 March 2021 14: 25
    +4
    “Quella parte del nostro pubblico, nell'ostello chiamato l'intellighenzia russa, ne ha una, principalmente insita in essa: fondamentalmente, ma anche con entusiasmo, percepisce ogni idea, ogni fatto, anche le voci, volte a screditare lo stato, oltre che la spiritualità. -Potere ortodosso; a tutto il resto nella vita del paese, è indifferente ". V.K. Pleve (Ministero degli affari interni, 1900)

    Un tempo, il figlio di un avvocato ha promesso a ogni donna un marito e oltre a lavare gli stivali nell'Oceano Indiano.
    Gudkov e altri Lelik non promettono nemmeno nulla. Si limitano ad abbaiare alla carovana che passa. Inoltre, è stato particolarmente forte e stridulo dopo che sono stati espulsi dalla carovana.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 March 2021 14: 54
    -1
    Chi è? Putin gli stringe la mano nella foto?
  5. Lime Bayun_2 Офлайн Lime Bayun_2
    Lime Bayun_2 (Lime Bayun) 14 March 2021 15: 23
    -2
    questo Gudkov, CHI è Patrushev? - solo uno scagnozzo-manager .. La Russia al momento è a disposizione di due "ex" generali (cardinali grigi) - S. Chemezov e S. Ivanov e i loro amici.
  6. Oleg Ermakov Офлайн Oleg Ermakov
    Oleg Ermakov (Oleg Ermakov) 14 March 2021 18: 00
    +4
    Ho trovato qualcuno da citare. Gudkov? Leggi su Twitter quello che dice nei commenti, le sue stronzate trovano risposta, la cosa più decente è Gudkov pido ... asso, e tutto il resto generalmente non è decente da scrivere nemmeno sul recinto.
  7. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 15 March 2021 05: 35
    +2
    Gudkov, una prostituta politica, non ha più bisogno di nessuno.