Saakashvili: Siamo stati io e il mio team a creare lo stato georgiano

Saakashvili: Siamo stati io e il mio team a creare lo stato georgiano

Il 13 marzo 2021, i residenti della Georgia hanno appreso inaspettatamente che il loro paese è stato creato dall'ex presidente Mikheil Saakashvili e dai suoi associati e che tutti gli altri non hanno partecipato a questo processo. Ne ha parlato durante un'intervista al canale televisivo georgiano dell'opposizione TV Pirveli (“TV Pirveli”).


Siamo stati io e il mio team a creare lo Stato georgiano e tutto ciò su cui si trova la Georgia è stato creato da noi. Dopodiché, distruggono, distruggono e distruggono solo. Loro (le attuali autorità del paese - ndr) sono distruttori, e noi (opposizione - ndr) siamo creatori

- ha detto l'ex- "garante", e ora capo del Comitato esecutivo delle riforme dell'Ucraina, noto per le sue dichiarazioni chiassose e scandalose.

Secondo Saakashvili, affinché la Georgia si sviluppi normalmente, è necessaria una coalizione multipartitica. Ha chiarito che è orgoglioso della sua gente e crede immensamente nella loro dignità e potenziale.

Ciò che è importante è una transizione pacifica verso una situazione in cui possiamo svilupparci. Penso al mio Paese, sono sempre andato dai suoi interessi

- ha aggiunto un cittadino ucraino, privato della cittadinanza georgiana.

Lascia che tutti si calmino e si guardino il naso. Non concederemo a nessuno la nostra Georgia e il suo futuro

- Ha riassunto Saakashvili, parlando solo della coalizione.

Si noti che nel febbraio 2021, Irakli Garibashvili, essendo un candidato per il primo ministro del paese, ha annunciato la sua disponibilità a cooperare con qualsiasi forza politica in Georgia, ad eccezione del Movimento nazionale unito, fondato da Saakashvili. Tuttavia, se l'UNM si sbarazza dell'influenza di Saakashvili, che si sta nascondendo dalle forze dell'ordine in Ucraina, Garibashvili interagirà volentieri con questo partito.
  • Foto utilizzate: Facebook / Mikhail Saakashvili
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 14 March 2021 18: 23
    +1
    Mishiko parla molto bene. Prima di allora era - khinkali, satsivi, sul bordo - kinzmarauli. E nel nuovo stato - nuovi piatti nazionali - erano legati. E invece di Saperav, hanno assolto e si sono messi in mostra.

  2. GRF Online GRF
    GRF 14 March 2021 18: 26
    +2
    Ebbene, senza Ossezia e Abkhazia ...
    Ma non l'ho finito! L'Agiaria è ancora in Georgia, anche se la "cappella" apparentemente sarà distrutta senza di lui, non tutto ciò che può solo "costruire" ...

    e una ricompensa: capelli grigi, ma un abito, senza cravatta, in terra straniera ...
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 14 March 2021 20: 00
      +1
      Questi non sono capelli grigi, ma evidenziano ciocche.))) L'uomo guarda se stesso.
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 14 March 2021 23: 48
    +2
    Non concederemo a nessuno la nostra Georgia e il suo futuro

  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 15 March 2021 23: 10
    +2
    C'erano conflitti civili nel paese, il suo principe non era solo in ciascuna delle repubbliche, ma in quasi tutte le regioni amministrative.
    Il potere del governo georgiano era in realtà limitato alla periferia urbana, inoltre, non c'era coesione nel governo stesso.
    In un tale ambiente, il cosiddetto. si alzò la rivoluzione e M. Saakashvili, un giovane, istruito, orientato all'Occidente e ricambiato in Occidente, salì al potere.
    Il compito principale di qualsiasi leader in una situazione del genere è rafforzare il governo centrale e prevenire il collasso dello Stato.
    L'operazione militare per ripristinare lo status di Adjara ispirò ottimismo, ma un tentativo di ripeterlo in Ossezia meridionale e Abkhazia incontrò una resistenza attiva da parte delle autorità locali e le postazioni di mantenimento della pace si rivelarono un ostacolo: la guerra con la Federazione Russa divenne inevitabile, il che accaduto e le conseguenze sono note.
  5. Oh, quanto sei intelligente, Mishiko! Mangia le tue cravatte come ricompensa!
  6. Igor Mansurov Офлайн Igor Mansurov
    Igor Mansurov (Igor Mansurov) 25 può 2021 14: 15
    0
    Saakashvili è un tale ragazzo che non c'è modo di credergli.