Berlino è pronta a dare a Mosca i soldi per la produzione di idrogeno


Il 16 marzo 2021, durante la conferenza sul dialogo sulla transizione energetica di Berlino tenutasi online, il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha affermato che il suo paese non era interessato a politico и economico crisi. Pertanto, la Germania è pronta a sostenere i principali esportatori di combustibili fossili come Russia e Arabia Saudita per apportare tempestivi adeguamenti ai modelli di business esistenti.


Maas ha osservato che la Germania spenderà 2 miliardi di euro nei prossimi anni per stimolare il mercato internazionale dell'idrogeno. Ha chiarito che la questione del passaggio dalle fonti energetiche tradizionali a quelle rinnovabili è molto acuta, quindi Berlino sta lavorando alla creazione di uffici per l'idrogeno a Mosca e Riyadh.

Ve lo ricordiamo a metà febbraio da Berlino informatoche sono pronti a dare a Mosca i soldi per organizzare nella Federazione Russa la produzione di idrogeno "verde", che sarebbe poi fornito alla Germania tramite il gasdotto Nord Stream-2. Il capo del ministero dell'Economia della Repubblica federale di Germania, Peter Altamayer, ha quindi offerto alla Federazione russa una seria collaborazione in questa direzione.

Entro il 2050, l'UE vuole costruire un'economia a zero emissioni di carbonio. Allo stesso tempo, l'idrogeno "verde" è considerato un sostituto del gas naturale. La Germania è fiduciosa che la Russia abbia un enorme potenziale che può essere utilizzato reciprocamente per raggiungere questo obiettivo.
  • Foto utilizzate: https://www.gazprom.ru/
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 16 March 2021 17: 28
    +1
    Un'altra "Greta Thunberg". Devi andare a scuola, non alle manifestazioni. Non c'è idrogeno libero sulla terra. E può essere ottenuto solo con l'uso di altre fonti di energia (elettrolisi, decomposizione termochimica, ecc.) E l'efficienza di questi processi non è affatto del 100%, e ancor più non del 100500%. Un altro "delirio verde" dal cosiddetto. "Verde".
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 March 2021 19: 08
    +5
    Vi ricordiamo che a metà febbraio Berlino è stata informata di essere pronta a dare a Mosca i soldi per organizzare in Russia la produzione di idrogeno "verde", che poi sarebbe stato fornito alla Germania tramite il gasdotto Nord Stream-2.

    Mi vergogno a chiedere, ma chi darà i soldi ai tedeschi per sostituire la propria infrastruttura? Voglio dire che di recente ho sentito su un canale utile l'opinione di una persona che ha familiarità con alcuni dettagli su questo argomento un po 'meglio di oratori professionisti. Si è scoperto che le guarnizioni banali nelle valvole progettate per il gas naturale consentono il passaggio dell'idrogeno, devono essere fatte di altri materiali e, sorprendentemente, sono decine di volte più costose. I tubi per il trasporto dell'idrogeno devono essere realizzati secondo diversi requisiti tecnici, perché l'idrogeno reagisce con l'acciaio e di conseguenza perde forza. Di conseguenza, la durata del tubo viene drasticamente ridotta. È stato utile controllare, sembra che tutto converga ... ho anche trovato un dettaglio interessante ... come risultato della reazione ... si forma metano ... risata

    L'idrogeno utilizzato per l'idrogenazione corrode anche gli acciai. Quando l'idrogeno si diffonde nell'acciaio, si verificano cambiamenti nella sua struttura, associati all'interazione dell'idrogeno con il carburo di ferro, con conseguente formazione di metano e decarburazione e rammollimento dell'acciaio.

    https://mash-xxl.info/info/567154/

    Questi dettagli "minori" sono modestamente silenziosi? Se è così, perché? Non capire? O sono noodles sulle orecchie americane nella speranza che sicuramente non ci penseranno, e poi si scopre che non c'è nessun posto dove andare e il gas normale verrà guidato attraverso il tubo? Ma questa retorica sembra essere sostenuta verbalmente dalla "nostra banca". Oppure i tubi SP-2 sono progettati per trasportare l'idrogeno? Ma questo significa che originariamente era previsto il caricamento del tubo con l'idrogeno. O diventerà chiaro più tardi e preparerà così il terreno per SP-3? Tante domande e così poche risposte sorriso
    1. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) 17 March 2021 00: 51
      -1
      Citazione: 123
      devono essere fatti di altri materiali e sorprendentemente sono dieci volte più costosi.

      Assolutamente giusto. L'idrogeno è molto volatile; passa anche attraverso il metallo.
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 16 March 2021 22: 19
    +3
    Ha detto il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas

    Um.
    Il capo del ministero degli Affari esteri dell'istruzione tedesca ha coordinato la sua dichiarazione con i commissari di Bruxelles e il comitato regionale di Washington ?? sentire

    In caso contrario, tutte le sue dichiarazioni sono prive di valore.
    Imitazione dell'attività, niente di più ..
  4. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 17 March 2021 00: 49
    -2
    Qualcuno ha detto qualcosa e l'ha già data. Parliamo ancora quando lo danno. In questo momento, l'Ucraina inizierà un'offensiva nel Donbass e la Federazione Russa li batterà per questo. E addio a tutti i tipi di denaro per la Federazione Russa. In RF le immobilizzazioni (PF) sono usurate di oltre il 50%. Ecco perché i tubi si rompono e le cisterne scoppiano.
  5. Piramidon Офлайн Piramidon
    Piramidon (Stepan) 17 March 2021 11: 50
    +1
    Berlino è pronta a dare a Mosca i soldi per la produzione di idrogeno

    Le ventose stanno cercando? Perché non producono idrogeno?
    1. Igor Berg Офлайн Igor Berg
      Igor Berg (Igor Berg) 17 March 2021 16: 59
      0
      E che dire per loro sul loro territorio, il secondo indiano Bhopal, semmai, Dio non voglia ..