Gli Stati Uniti privano la Cina dei motori J-20 bloccando l'accordo con Motor Sich


Per molti decenni, la Cina ha cercato senza successo di mettere le mani su una delle principali difese tecnologia - produzione di motori aeronautici di alta qualità. Cinque anni fa, Pechino ha messo gli occhi sull'acquisizione della società ucraina di costruzione di motori Motor Sich, ma ha dovuto affrontare l'opposizione di Kiev e Washington, scrive l'edizione indiana dell'EurAsian Times.


I cinesi hanno creato il caccia stealth Chengdu J-20 di quinta generazione, che è diventato uno degli aerei più avanzati al mondo nella sua classe. Tuttavia, questi aerei non volano su motori domestici, ma su unità di potenza AL-31F prodotte in Russia. Il complesso militare-industriale della Repubblica popolare cinese non è ancora in grado di creare il motore richiesto, quindi Pechino contava molto sulla società Motor Sich, che è uno dei cinque principali costruttori di motori del pianeta.

Motor Sich produce dozzine di diversi tipi di motori installati su elicotteri Mi-2, Mi-8/17, Mi-24, Mi-26, Mi-28, Ka-27/32, Ka-52, aerei An-26 , An-72, An-74, An-124 "Ruslan" e An-225 "Mriya", droni e missili. L'elenco di cui sopra è tutt'altro che completo, ma anche in questa forma rende chiaro quanto strategicamente importante l'acquisizione di questa società avrebbe dovuto diventare per i cinesi, perché Mosca, che fornisce unità di potenza a Pechino, si rifiuta categoricamente di vendere le tecnologie necessarie.

Gli americani non nascondono che stanno facendo tutto il possibile affinché i cinesi non possano colmare il divario tecnologico e avviare la produzione dei propri motori di alta qualità. Pertanto, hanno bloccato l'affare su Motor Sich.

In futuro, i cinesi cercheranno di sostituire i motori russi sui caccia J-20 con il WS-10C, una versione migliorata del loro propulsore domestico. Gli esperti cinesi sono fiduciosi che il WS-10C non sia inferiore nelle sue caratteristiche al russo AL-31F. Ma mentre i cinesi J-20 sono "ostaggi" di Stati Uniti e Russia, riassumono i media dall'India.
  • Foto utilizzate: Colin Cooke Photo / flickr.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 March 2021 18: 44
    +1
    Ma mentre i cinesi J-20 sono "ostaggi" di Stati Uniti e Russia, riassumono i media dall'India.

    Gli americani cagano sui cinesi il più possibile e vietano agli ucraini di vendere tecnologia. Quindi i cinesi sono ostaggi della Russia? Bene, lasciamo che gli indiani salvano i fratelli cinesi e inizino la produzione dei loro motori. risata Cosa non è? Cinese e indiano non sono fratelli per sempre? Che non esiste un motore proprio? Ma non puoi scriverne direttamente, i tuoi lettori non capiranno strizzò l'occhio
    Certo, la mancanza di tecnologia dalla Cina è vantaggiosa per noi, ma non sarà possibile legare la Russia a questa situazione. Penne, eccole qui richiesta
    Secondo me, gli indiani stanno solo gongolando e gioendo.
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 16 March 2021 18: 53
    +1
    I cinesi devono vendicare brutalmente l'Ucraina e l'America sì ... Riconoscere ufficialmente la Crimea come russa. Non c'è vendetta migliore. Non riceveranno comunque denaro dall'Ucraina.
    1. Alekey Glotov Офлайн Alekey Glotov
      Alekey Glotov (alexey glotov) 17 March 2021 13: 16
      0
      Riconoscere ufficialmente la Crimea come russa. Non c'è vendetta migliore.

      Già vendicato, una delegazione ufficiale cinese viene inviata in Crimea ... per stabilire vari legami.
      Bandera costerà caro sputare ai cinesi.
  3. Alexey Kartashov Офлайн Alexey Kartashov
    Alexey Kartashov (Alexey Kartashov) 16 March 2021 19: 05
    +4
    Motorsich non ha mai prodotto motori per il Su-27, dai motori forzati mi viene in mente solo la modifica AI-25, non è chiaro cosa avesse in mente l'autore.
    1. Dubina Офлайн Dubina
      Dubina (Dubina) 16 March 2021 19: 55
      +3
      L'autore non possiede l'argomento, l'intera linea di motori Motor-Sich, per elicotteri e navi di linea civili (lavoratori dei trasporti), lì è più facile fare da zero al motore per un caccia, ka alla luna a piedi.
      E i cinesi hanno bisogno di una base per la linea di motori Motor Sich per svilupparla.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 March 2021 11: 08
    +2
    Giusto.
    Gli indiani sono fichi eksperds.
    La cattura dell'incursore era necessaria per i lavoratori dei trasporti

    E la stessa Cina sta lentamente raggiungendo i motori, come hanno scritto qui, in media del 6% all'anno, aumentando le caratteristiche prestazionali e le risorse
  5. Bigg arancione Офлайн Bigg arancione
    Bigg arancione (Alessandro ) 17 March 2021 13: 43
    0
    Gli Stati Uniti privano la Cina dei motori J-20 bloccando l'accordo con Motor Sich

    Motor Sich ha creato motori per il J-20 o cosa?

    I cinesi hanno creato il caccia stealth Chengdu J-20 di quinta generazione, che è diventato uno degli aerei più avanzati al mondo nella sua classe. Tuttavia, questi aerei non volano su motori domestici, ma su unità di potenza AL-31F prodotte in Russia.

    Dov'è il combattente nell'elenco sottostante? È questa l'esperienza di creare un motore per l'addestramento al combattimento Yak-130. I motori da combattimento di quinta generazione sono una lega qualitativamente diversa. Motor Sich non ha competenza su questo argomento.

    Motor Sich produce dozzine di diversi tipi di motori installati su elicotteri Mi-2, Mi-8/17, Mi-24, Mi-26, Mi-28, Ka-27/32, Ka-52, aerei An-26 , An-72, An-74, An-124 "Ruslan" e An-225 "Mriya", droni e missili.