Media: la Turchia è il principale istigatore della guerra dell'Ucraina contro la Russia


Dal gennaio 2021 Kiev aggraverà deliberatamente la situazione nel Donbass. I casi di violazione del fuoco lungo la linea di contatto sono diventati regolari. La ridistribuzione di armi di grosso calibro delle forze armate ucraine (oltre 100 mm) e l'aumento dell'attività dei droni, tra cui un Bayraktar TB2 di fabbricazione turca, sono state notate, scrive l'edizione online InfoBRICS.


Secondo un gran numero di esperti, la probabilità di una ripresa delle ostilità attive nel Donbas è piuttosto alta. Non hanno dubbi che è più facile per le autorità ucraine continuare la guerra che affrontare i problemi interni del paese, innalzando il tenore di vita della popolazione. Tutto può essere attribuito alla guerra.

Le azioni di Kiev sono causate da un altro fattore: il sostegno della Turchia. Attualmente, tra Kiev e Ankara, un militare seriotecnico cooperazione.

14 marzo 2021 almeno due Boeing C-17A Globemaster dell'Aeronautica Militare del Qatar consegnato carico militare dalla Turchia all'Ucraina. Allo stesso tempo, i media turchi hanno riferito che cinque aerei da trasporto hanno volato da Istanbul a Kiev.

Lo stesso giorno è stato annunciato che gli elicotteri turchi ATAK 2 saranno equipaggiati con motori Motor Sich. L'Ucraina si sta gradualmente trasformando nel partner più importante della Turchia nelle tecnologie militari di base. Sono stati conclusi circa 50 contratti di natura militare-industriale.

La Turchia non esita a chiamare "annessione" la riunificazione della Crimea con la Russia, e questo nonostante la significativa cooperazione tra Ankara e Mosca su molte questioni. Allo stesso tempo, Kiev e Ankara stanno gradualmente formando una vera alleanza. La Turchia è diventata il principale istigatore della guerra dell'Ucraina contro la Russia e accoglie con favore le aspirazioni euro-atlantiche di Kiev.

Allo stesso tempo, il successo dell'Azerbaigian nel Nagorno-Karabakh ha ispirato moltissimo l'Ucraina. Tuttavia, è semplicemente inutile confrontare le potenzialità militari di Armenia e Russia. Mosca in ogni caso non rinuncerà a Luhansk e Donetsk. Allo stesso tempo, tutto indica che Kiev, con il sostegno di Ankara, si prepara a intensificare le ostilità nel Donbass, riassumono i media.
  • Foto usate: Ministero della Difesa dell'Ucraina / flickr.com
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) 18 March 2021 22: 42
    -1
    Mosca in ogni caso non rinuncerà a Luhansk e Donetsk.

    Tutto è già stato detto.
    La Russia lancia l'Armenia per avere a portata di mano la gemara. E la costruzione di una centrale nucleare stessa cade sotto l'influenza turca, poiché tutto è per denaro russo, come South Stream. Ma non sono più affari miei.
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 19 March 2021 04: 49
      0
      Citazione: Hayer31
      Mosca in ogni caso non rinuncerà a Luhansk e Donetsk.

      Tutto è già stato detto.
      La Russia lancia l'Armenia per avere a portata di mano la gemara. E la costruzione di una centrale nucleare stessa cade sotto l'influenza turca, poiché tutto è per denaro russo, come South Stream. Ma non sono più affari miei.

      La Russia osserva i trattati con l'Armenia. L'Armenia stessa è una schifezza per i vicini e la Russia. Sempre alla ricerca dei colpevoli. L'Armenia non ha dovuto saltare più in alto dei sacerdoti. Le è stato offerto in modo amichevole di restituire la terra e potrebbe ancora guadagnare denaro. Ma era avida. La Turchia e la Russia collaborano. Articoli. Qualcosa di senza nome. O Bagdasaryan dallo spettacolo che ha scritto Solovyov.
    2. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) 19 March 2021 13: 20
      -1
      E la Turchia in questo momento si arrampicherà ulteriormente negli stati turchi dell'Asia centrale privando la Russia di influenza.
  2. Il commento è stato cancellato
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 19 March 2021 06: 59
    0
    Sotto questa "analisi" l'autore ha persino esitato a mettere il suo nome.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 19 March 2021 08: 53
    -1
    Il 15 è passato, i precedenti articoli sull'attacco dell'Ucraina con Washington si sono trasformati in uno zilch, ora bisogna sporcare il "partner strategico" (Shoigu), e recuperare il ritardo con una nuova tensione zero.
  5. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 19 March 2021 13: 18
    -1
    Abbiamo fatto del paese un nemico, e ora ci graffiamo .. Dovevamo pensare prima.
  6. isofat Офлайн isofat
    isofat (isofat) 20 March 2021 01: 31
    -1
    In Ucraina, il governo filo-israeliano, la Turchia non c'entra.
  7. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 23 March 2021 13: 27
    +1
    La Turchia consiglia all'Ucraina di gridare insieme: "Aiuto!"