I media hanno riferito dell'esportazione segreta di testate nucleari americane dall'Europa


Secondo l'organizzazione di ricerca "Federation of American Scientists" (FAS), gli Stati Uniti stanno rimuovendo segretamente le loro armi nucleari dall'Europa. Gli analisti dell'organizzazione ritengono che negli ultimi anni gli americani abbiano rimosso un terzo delle loro bombe dalla regione e il loro numero sia sceso da 150 a 100.


Secondo un sondaggio sullo stato delle armi nucleari negli Stati Uniti, pubblicato dagli esperti della Federazione Hans Krestensen e Matt Korda, il numero di bombe B61 di fabbricazione americana in Europa è sceso a cento unità, come scrive il quotidiano. "Kommersant".

Le agenzie governative russe affermano che Mosca non ha ricevuto informazioni sulla riduzione delle testate nucleari statunitensi nei paesi europei attraverso i canali ufficiali. Forse la loro rimozione è correlata al miglioramento delle bombe esistenti per aumentare funzionalità e precisione.

Secondo il capo del Centro PIR, l'ex capo del dipartimento dei trattati internazionali del Ministero della Difesa della Federazione Russa, il tenente generale in pensione Evgeny Buzhinsky, la riduzione quantitativa delle accuse americane non avrà alcun impatto qualitativo sullo stato attuale di affari. Se necessario, e in base alla situazione prevalente, la leadership militare russa può sempre adattare l'uno o l'altro dei suoi piani, anche per quanto riguarda lo spiegamento di sistemi d'arma.
  • Foto utilizzate: Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 20 March 2021 17: 58
    +1
    Secondo l'organizzazione di ricerca "Federation of American Scientists"

    Che sciocchezza? Quali altre organizzazioni di ricerca? risata Avvierai anche Greta Thunberg in questi magazzini, lascerai che calcoli tutto di sicuro, ma cosa succede se hai commesso un errore? risata Le armi nucleari sono strategiche e tutto ciò che è connesso ad esse non è solo segreto, ma top secret. Non tutto il personale militare ha il nulla osta di sicurezza. Ecco una delle due cose, o i giornalisti hanno fantasticato di nuovo (si può capire dalla notizia il loro stipendio) o il Pentagono ha deciso di fare una fuga speciale (per ragioni sconosciute).
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 20 March 2021 18: 09
    +2
    Post del 2016

    La US National Nuclear Security Administration (NSNSA) ha annunciato l'inizio dei preparativi ingegneristici per l'implementazione del Life Extension Program (LSP) per le testate nucleari B61-12 statunitensi. La modernizzazione stessa inizierà nel 2020. Ciò prolungherà la durata dell'arma di almeno 20 anni.

    https://www.kommersant.ru/doc/3053610

    “Contrariamente a quanto dicono i funzionari statunitensi, il programma B61-12 non riguarda solo l'estensione della vita delle modifiche esistenti alle bombe, ma un significativo miglioramento militare. La bomba avrà una nuova sezione di coda guidata, che aumenterà la precisione della sua guida e l'efficacia di colpire bersagli, principalmente sotterranei, - ha spiegato allora l'esperto di armi nucleari della Federazione degli scienziati americani Hans Christensen a Kommersant. - Questo sarà il prima bomba nucleare guidata nell'arsenale degli Stati Uniti. Adesso non ce ne sono. Quindi, il B61-12 è una nuova arma ".
  3. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
    Alexander Betonkin 20 March 2021 19: 17
    0
    Tutto può essere. Tutti i prodotti hanno una durata. Quindi ammodernamento o smaltimento.
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 20 March 2021 19: 46
    +2
    La bomba B61-12 andrà ad equipaggiare il caccia F-5 di quinta generazione. Nel 35, ha già effettuato voli di prova con questo tipo di munizioni, che si trovava nel vano armi interno dell'aereo.

    Secondo l'esercito americano, la nuova bomba aerea guidata B61-12 è pienamente conforme alle loro idee su un'arma nucleare a basso rendimento, che, secondo alcuni analisti, difficilmente supererà i 5 chilotoni di TNT.

    https://www.gazeta.ru/army/2020/04/05/13037119.shtml

    Questo è tutto nel concetto di una nuova strategia nucleare americana. L'uso di armi nucleari a bassissimo rendimento nel teatro delle operazioni europeo. Secondo le forze armate statunitensi e alcuni politici, l'uso di armi nucleari ultra-piccole scoraggerà la Russia dall'uso su vasta scala di missili balistici intercontinentali pesanti. Come a loro piace dire "la Russia non userà una soluzione sproporzionata e forte". Sono stati avvertiti che si trattava di una pericolosa delusione. Ma tutto prude.
    A volte viene posta la domanda: perché la Polonia acquista caccia F-35? Risposta nell'articolo

    Se necessario, i piloti tedeschi sugli aerei Tornado potrebbero consegnare bombe al bersaglio e sganciarle. Allo stesso tempo, i compiti sono chiaramente distribuiti: solo gli americani hanno codici per attivare le testate nucleari, ma i tedeschi dovrebbero resettarli.

    Poiché i tedeschi sono più adeguati dei polacchi, il diritto di lanciare attacchi nucleari sarà gentilmente concesso alla Polonia. Non sarei sorpreso se apparisse un messaggio secondo cui le bombe sono state trasferite dalla Germania alla Polonia.

    Cioè, Washington e il Pentagono stanno pianificando di usare armi nucleari, consapevolmente non aspettandosi un attacco di rappresaglia.