Kiev ha risposto al divieto per gli ucraini di possedere terreni in Crimea


Le autorità ucraine hanno prevedibilmente reagito negativamente al decreto emesso dal presidente russo un anno fa che vietava a persone fisiche e giuridiche di altri stati di possedere terreni nella maggior parte della penisola di Crimea.


Questo decreto è entrato in vigore il 20 marzo di quest'anno e si applica alla Crimea, nonché alle regioni di Kaliningrad e Astrakhan. Secondo questo documento, i cittadini stranieri che possiedono la terra dovevano trasferire i poteri del proprietario entro un anno, altrimenti la proprietà viene messa all'asta e il denaro guadagnato dalla sua vendita andrà agli ex proprietari o diventerà proprietà del Stato russo con pagamento di un risarcimento agli ex proprietari.

Oleg Nikolaenko, rappresentante ufficiale e portavoce del ministero degli Esteri ucraino, ritiene che la Russia attui in tal modo politica di discriminazione, molestie e sfratto di cittadini ucraini dal territorio "temporaneamente occupato" della Crimea.

Il Decreto del Presidente della Federazione Russa n. 201 è legalmente nullo e non valido e non comporta conseguenze legali per l'Ucraina

- ritiene il portavoce del ministero degli Esteri ucraino.

Secondo lui, dopo il ripristino della sovranità ucraina sulla penisola, tutte le terre "prese illegalmente" saranno restituite ai loro proprietari. Nikolayenko è anche fiducioso che le azioni di Mosca riceveranno un'adeguata valutazione legale da rappresentanti di altri stati nell'agosto di quest'anno in una riunione della piattaforma della Crimea.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dima Dima_2 Офлайн Dima Dima_2
    Dima Dima_2 (Dima Dima) 21 March 2021 11: 51
    +5
    Perché solo in queste tre regioni?)
    1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 21 March 2021 12: 11
      +5
      Non c'è niente da fare in tutto il territorio della Russia. Infine!
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 21 March 2021 11: 53
    +5
    Le autorità "ucraine" Maidan "continuano a" guidare con successo "la restante parte" sotto il loro comando "del territorio dell'ex SSR ucraino verso un ulteriore declino e collasso (con la successiva deframmentazione del" territorio patchwork "multinazionale come il SSR e BSSR, e il KazSSR basato sulla nazione russa di formazione statale) "Lenin-Stalin dalle diverse parti degli imperi russo e austro-ungarico)!

    Ma invece di "vergognarsi" e fermare finalmente le loro "attività" distruttive, e provare (con risorse in rapida diminuzione e opportunità esaurite) di fare almeno qualcosa di positivo, questi insignificanti "gcomics" con Bandera (vili e sciocchi "pigmei", gli schiavi di Fashington e fautori della distruttiva "politica" dell'apartheid russofobo) "continuano a essere militanti" nostalgici "per il presunto" ritorno della Crimea "??!

    Così loro, gli "svidomye" Kiev-Lviv (compresi tutti, compresi quelli che sono fuggiti da complici in Russia, "che stanno finendo", "integratori europei incontrastati", "perednik" delle attuali "autorità Maidan"!) tutto in sé (come il resto dell'Ucraina, per decenni hanno spudoratamente saccheggiato - la Crimea "divisa", ha generato Bandera e il terrorismo turkmeno, diffondendo la putrefazione della Crimea, per lo più russa, la popolazione, condannata alla disoccupazione, alla povertà e alla vegetazione !!!) ingannare in modo che i Crimeani con tutte le loro cose, "valigie e una stazione ferroviaria", partano, in fuga da questi assetati di sangue w / Banderopithecus, in Russia !!!
    E ora la "signora di Kiev"l, dibny zhivogloty ", per frustrazione, tagliando malvagiamente elettricità e acqua, mescolato a minacce dirette," versiamo lacrime di coccodrillo ": mangeremo, puniremo, perché" La Crimea è abo ukrayinsky, abo bezlyudny! "?!)"? ?! richiesta
    1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 21 March 2021 12: 12
      +3
      Lungo la strada, si sono dati cento (100,0) anni di vita ... Il nostro PIL è morbido, oh, morbido ...
    2. koshmarik Офлайн koshmarik
      koshmarik (Vadim) 22 March 2021 14: 00
      +6
      Sono pienamente d'accordo con l'autore. Diversi anni fa siamo andati in Crimea per vedere cosa e come. Quando si è trattato di acquisire proprietà immobiliari, ci siamo imbattuti nel muro di cemento armato degli occidentali, che hanno acquistato questo immobile in quantità significative durante gli anni del dominio ucraino. Penso che questa sia stata una politica deliberata delle autorità ucraine per cacciare la popolazione di lingua russa della Crimea. Di recente, la maggior parte dei nazionalisti occidentali è stata espulsa dalla Crimea, ma gli immobili sono rimasti e non c'era una legge sulla sua "disposizione". Penso che ora le mani delle autorità della Crimea saranno sciolte e il dominio dei nazionalisti "pacifici" sarà terminato.
  3. 123 Online 123
    123 (123) 21 March 2021 13: 04
    +3
    dopo il ripristino della sovranità ucraina sulla penisola, tutte le terre "prese illegalmente" saranno restituite ai loro proprietari

    Annunciate l'elenco delle "vittime" per favore sorriso
  4. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
    Alexander Betonkin 21 March 2021 13: 25
    +3
    Le azioni di Mosca riceveranno un'adeguata valutazione giuridica dei rappresentanti di altri stati nell'agosto di quest'anno in una riunione della piattaforma della Crimea.

    Quali Stati? Chi ha bisogno di questa "piattaforma della Crimea"? Questo è tutto: il treno è partito. Asciuga i remi.
    1. alspas Офлайн alspas
      alspas (Alexander) 23 March 2021 09: 09
      +1
      Piattaforma per tagliare la pelle di un orso russo non addestrato risata
      1. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
        Alexander Betonkin 23 March 2021 17: 17
        0
        Discussione dei blogger ucraini:
        - Penso che l'Ucraina non abbia perso la Crimea, ma l'ha inviata con un incarico speciale per far crollare l'economia russa.
        - Quindi forse Poroshenko è in Ucraina per un incarico speciale?
  5. Dmitry Petrovich Офлайн Dmitry Petrovich
    Dmitry Petrovich (Dmitry Petrovich) 21 March 2021 20: 43
    +7
    E infatti, i pagamenti non vengono effettuati, ma controbilanciati dal debito dell'Ucraina nei confronti della Federazione Russa. Lascia che gli skaki stessi facciano causa con i loro verdi.
  6. Siberia1054 Офлайн Siberia1054
    Siberia1054 (Alexander Ivanovich) 23 March 2021 23: 17
    0
    Tali leggi devono essere introdotte in tutta la Russia e nelle zone di confine, senza fallo e in tutto il territorio.