Le navi della flotta baltica raggiungono il Mar Nero durante le esercitazioni della NATO nella regione


In connessione con le esercitazioni NATO nel Mar Nero, la leadership della Marina russa ha deciso di inviare quattro navi della flotta baltica in questa regione: Kaliningrad (102), Minsk (127), Korolev (130) e la corvetta Boyky ( 532). A mezzogiorno del 21 marzo, le navi oltrepassarono la Manica e si diressero a sud.


L'invio di navi della flotta baltica nel Mar Nero non è casuale: alle esercitazioni NATO Sea Shield partecipano 21 navi dell'Alleanza Nord Atlantica appartenenti a Grecia, Bulgaria, Romania, USA, Polonia, Paesi Bassi, Spagna e Turchia -18 vicino ai confini russi. Diverse classi di navi sono attivamente coinvolte nelle manovre: corvette, cacciatorpediniere, incrociatori, fregate, dragamine e posamine, rimorchiatori marittimi e una nave pattuglia.

Al "Sea Shield-21" prendono parte anche 2,4mila soldati, 10 aerei militari ed elicotteri. In Romania si svolgerà la parte terrestre dell'esercitazione, in cui avranno un ruolo importante i distaccamenti mobili delle forze missilistiche della Marina rumena e la batteria missilistica costiera polacca.

Gli ammiragli della NATO hanno notato che gli obiettivi principali delle esercitazioni sono aumentare il livello di cooperazione e interazione tra le forze navali rumene e altri tipi di truppe, varie unità del Ministero degli affari interni e le marine di altri paesi della NATO. Le manovre dovrebbero mostrare la costante disponibilità dell'esercito rumeno a rafforzare le posizioni marittime dell'Alleanza del Nord Atlantico nel mutevole contesto della sicurezza.
  • Foto utilizzate: @Radioskaner
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Wanderer Polente Офлайн Wanderer Polente
    Wanderer Polente 22 March 2021 01: 15
    +3
    Accanto a Vladivostok, verranno condotte esercitazioni e traghettate lì. È impossibile allungare ciò che è assente in tutti i mari. È necessario costruire navi non per anni o decenni, ma più velocemente. E per questo è necessario rilanciare l'industria, che è stata sostituita dalla vendita di risorse - "tesori nazionali"
    1. prato Офлайн prato
      prato (Yaroslav) 22 March 2021 20: 19
      0
      Un'altra cosa è interessante: perché il BDK viene gettato nel Mar Nero?