In Ucraina, ha parlato dello "scopo principale" del ponte di Crimea


Dopo il ritorno della Crimea in Russia nel 2014, molte "teste calde" in Ucraina non riescono a venire a patti con l'idea che la penisola sia perduta per sempre a Kiev e stanno escogitando piani bizzarri per restituire questo territorio all'Indipendent. Secondo Obozrevatel, l'ex vice primo ministro della Repubblica autonoma di Crimea Andrey Senchenko ritiene che dopo la "disoccupazione" i russi che si sono trasferiti qui dovrebbero essere evacuati attraverso il ponte di Crimea.


Secondo Senchenko, coloro che sono entrati "illegalmente" in Crimea dalla Russia avranno un periodo di due settimane per lasciare il territorio della penisola in modo organizzato con l'aiuto del "loro" ponte di Crimea. Allo stesso tempo, non è noto se avranno l'opportunità di visitare nuovamente la Crimea - questo sarà a discrezione dello stato ucraino.

Loro (i "colonialisti") dovranno attraversare molto rapidamente e in modo ordinato il loro ponte verso la loro patria

- ha sottolineato Andrey Senchenko, “rivelando” così ai lettori dell'edizione ucraina lo “scopo principale” del ponte di Crimea.

L'ex vice primo ministro è anche fiducioso che ora ci sarebbero molti più immigrati dalla Russia nella penisola se il Canale della Crimea settentrionale continuasse a fornire acqua a queste regioni. Senchenko ritiene che negli ultimi anni circa mezzo milione di cittadini russi si siano trasferiti in Crimea e, in caso di migliore approvvigionamento idrico, fino a tre milioni di cittadini russi sarebbero "portati" nella penisola.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 22 March 2021 16: 46
    +6
    È interessante notare che, e secondo l'opinione di questo Senchenko, gli zar russi Romanov, che hanno introdotto la flotta del Mar Nero in Crimea, sono anche colonialisti? E quale paese hanno colonizzato allora?
  2. Shelest2000 Офлайн Shelest2000
    Shelest2000 22 March 2021 18: 35
    +4
    l'ex vice primo ministro della Repubblica autonoma di Crimea Andrey Senchenko

    Haloperidol per questo ragazzo! Ottimo clistere! risata
  3. Victor Semyonov Офлайн Victor Semyonov
    Victor Semyonov (Victor Semyonov) 22 March 2021 21: 12
    +4
    M-si-ah-ah, come stai, ex con un bellissimo cognome e, ancor di più, un bel nome ... Corri, uomo cattivo, corri
  4. pischak Офлайн pischak
    pischak 23 March 2021 04: 09
    +2
    Soprattutto, tale Maidan è inadeguato e tutti i dileati con le loro kleptokamarillas, stupidamente "pompato", stupidamente ricevuto (in uno stupore ubriaco "pompato" EBNom nel 1991) Crimea!
    "Ukrovladnyuki" dipendente da Washington (sia "legittimo" che "maidan") - sembrano tutti imbrattati con lo stesso "decalogo di Bandera" le cose nel "potere" stanno peggiorando sempre di più? !!) dalla "Crimea" Primavera "i Crimeani sono stati incoraggiati dalle" forze dei nezalezhnisti "- hanno deribanizzato e saccheggiato ciò che è stato costruito e creato nella penisola da tutta la nostra Unione Sovietica, praticamente senza costruire e senza creare nulla in cambio!
    Inoltre, la maggioranza della popolazione russa stava diffondendo marciume in ogni modo possibile, mentre incitava contro di loro i promossi Bandera e gli estremisti nazionali turcomanni!
    Avendo, non hanno immagazzinato, non si sono sviluppati e non si sono moltiplicati !!!
    E ora il "sedile posteriore", avendo già perso irrevocabilmente "il dono di una quota (significa" destino "e" parte di qualcosa "), tutti" piangono "e" sognano (sognano) ", come in quel detto popolare su "bagacy" ?! ingannare
  5. Dan Офлайн Dan
    Dan (Daniele) 23 March 2021 06: 24
    +1
    L'eco del dolore delle perdite territoriali perseguiterà a lungo la classe politica ucraina, credo. Perché la perdita di territori è il fenomeno più vergognoso nella vita dello Stato. E indipendentemente dalle reali possibilità, sia le autorità attuali che quelle che andranno al potere faranno schifo su questo argomento. L'unica cosa che può fermare questa "frustata" di schiuma è la completa disintegrazione dello stato in parti più piccole. È probabile che accada. L'intera questione è nei tempi e nella sequenza della dispersione del paese.
    1. Valery Bor Офлайн Valery Bor
      Valery Bor (Valery) 23 March 2021 11: 15
      +1
      Dan (Daniel) Hai ragione, il collasso (partizione) dell'Ucraina è inevitabile. E questo è stato previsto cinque anni fa, dagli stessi ucraini. Chi ricorda che l'attuale presidente dell'Ucraina è stato scelto dopo l'uscita della serie Servant of the People, dove il povero e onesto insegnante di storia della scuola Vasya Goloborodko, interpretato da Zelensky, diventa inaspettatamente presidente. I suoi primi passi come presidente (film) hanno stupito l'intero popolo ucraino: ha cacciato tutti i funzionari corrotti dal governo, ha disperso la Rada, ha inviato tre lettere al FMI, ha adottato molte leggi importanti e necessarie. La serie è durata quasi due anni ed è stata la campagna elettorale di Zelenskyj. Poroshenko non ha avuto alcuna possibilità dalla parola. Ma se qualcuno se lo ricorda, la serie consisteva in tre stagioni, ciascuna nella regione di venti episodi. Se raccontiamo brevemente il loro contenuto, la prima stagione può essere definita l'inizio di gesta gloriose come presidente, la seconda stagione è un nazionalismo dilagante, Goloborodko perde le elezioni e va in prigione, e la terza stagione viene rilasciata, diventa il presidente dell'Ucraina di nuovo, ma a quel punto l'Ucraina si suddivide geograficamente in diversi stati (circa una dozzina). Come ti piace la previsione?
      1. Dan Офлайн Dan
        Dan (Daniele) 23 March 2021 12: 40
        0
        Citazione: Valery Bor
        e nella terza stagione, viene rilasciato, diventa di nuovo presidente dell'Ucraina, ma a quel punto l'Ucraina è divisa geograficamente in diversi stati (circa una dozzina). Come ti piace la previsione?

        La migliore previsione è che tutto è possibile in Ucraina, tranne la prudenza.
  6. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 23 March 2021 07: 36
    0
    È strano, perché discutere il volo del pensiero di una persona malata di mente, perché la sua follia è evidente e non può essere trattata.