La Norvegia teme la prospettiva di "diventare un bersaglio" della Russia


L'edizione norvegese Namdalsavisa scrive del forte aumento della tensione tra Est e Ovest nell'Artico. Si sostiene che gli stessi circoli dominanti di Oslo accolgano irragionevolmente l'accumulo della presenza militare americana.


L'articolo rileva che durante questi anni si può assistere ad un costante aumento del numero di soldati e attrezzatura Alleati della NATO di stanza sul suolo norvegese.

Stiamo vedendo chiari segni che Trøndelag è diventato un punto di riferimento per i militari soggetti politica NATO in relazione alla Russia. Il nostro governo e il ministro della Difesa stanno permettendo sempre più agli alleati, soprattutto americani, di condurre esercitazioni sul suolo norvegese. Da qui l'aumento del livello di tensione nell'estremo nord

- annotato nell'articolo.

È indicato che i bombardieri strategici americani B-1B sono ora schierati presso l'aeroporto norvegese, che si addestrerà con caccia F-35 locali. Per la prima volta nella storia, i bombardieri stranieri opereranno da una base aerea norvegese. Questo è un chiaro allontanamento dalla precedente politica norvegese.

Essere un ospite gentile significa non solo trattare bene i tuoi ospiti, ma anche chiarire loro cosa non dovrebbero fare. Ma sotto l'attuale governo norvegese, non ci sono tali requisiti. Sembra, come notato nell'articolo, che i nostri ospiti possano permettersi di fare quello che vogliono. E le autorità del paese accolgono con favore solo un simile comportamento. Abbiamo paura di una nuova guerra fredda. Temiamo anche che l'accumulo di [armamenti] nel Trøndelag aumenti il ​​livello di tensione e che diventi un obiettivo per le grandi potenze.

- approvato nella pubblicazione.

È stata espressa l'opinione che invece di questo la Norvegia, al contrario, dovrebbe contribuire a ridurre le tensioni nell'estremo nord per realizzare una pacifica convivenza tra i popoli e gli stati. In particolare, va evitata la presenza nel regno di bombardieri in grado di trasportare armi nucleari.

È interessante notare che questa non è la prima pubblicazione di questo tipo sui media norvegesi. In precedenza, un certo numero di politici locali e personaggi pubblici hanno già espresso la loro preoccupazione per la partecipazione troppo attiva di Oslo ufficiale alle esercitazioni militari della NATO.

Inoltre, hanno ripetutamente espresso preoccupazione per il fatto che le autorità norvegesi, per la prima volta nella storia del paese, stanno perseguendo una politica apertamente conflittuale nei confronti della Russia. Allo stesso tempo, aumenta il rischio di un conflitto militare con la Federazione Russa, che diventerebbe un disastro per un prospero stato scandinavo.
  • Foto utilizzate: forze armate norvegesi
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. GRF Офлайн GRF
    GRF 25 March 2021 09: 55
    +3
    Gli americani non stanno ancora violentando i norvegesi? Ma sono tali ospiti, padroni di casa ... donne giapponesi, donne polacche, donne tedesche, donne iraniane, donne somale, donne vietnamite, ... per confermare, anche se non proveranno nulla e non puniranno nessuno.
    Ma a differenza di quelli al potere, potrebbe non piacere ...

    Non ti daremo fastidio. Gli stessi americani ti intratterranno perfettamente:
    O fanno cadere qualcosa sulla scuola da un elicottero, poi perdono una specie di bomba, poi fanno esperimenti sugli aborigeni locali, descrivono un'aiuola o calpestano un campo, poi disegnano un obiettivo strategico al centro del nazione ...
    Oh, è divertente e non sei abbastanza? Se solo hai abbastanza farmaci per tutti gli asmatici, dopotutto, molti potrebbero ancora aver bisogno di correre veloci, quindi resta lì, sei di buon umore e non devi aver paura, perché probabilmente è troppo tardi ...
  2. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 25 March 2021 17: 04
    -4
    Forse, al contrario, visto che ci sono così tanti Whig nella Federazione Russa riguardo alle ALTRE basi e all'ALTRO AF. Non saremmo un bersaglio noi stessi.
  3. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 26 March 2021 10: 18
    +1
    Titolo -

    La Norvegia teme la prospettiva di "diventare un bersaglio" della Russia

    Nell'articolo -

    Gli stessi circoli al potere di Oslo accolgono irragionevolmente l'accumulo militare statunitense

    Per la prima volta nella storia del paese, le autorità norvegesi stanno conducendo una politica di conflitto apertamente nei confronti della Russia

    La domanda è: dove ti sei spaventato?
  4. Salomone Офлайн Salomone
    Salomone (alexey salomon) 2 può 2021 04: 44
    -1
    Qual è il collegamento tra il contenuto dell'articolo e il titolo ?!