Gli americani guidano un convoglio di 300 petroliere con petrolio siriano rubato


Trecento carri armati con petrolio siriano rubato hanno attraversato il confine siriano-iracheno verso est martedì 23 marzo, sorvegliati dalle truppe statunitensi. L'agenzia di stampa siriana Sana riferisce che negli ultimi mesi gli americani hanno trasportato diverse dozzine di convogli in territorio iracheno con prodotti petroliferi sottratti alla Siria.


Secondo Sana, la spedizione di petrolio siriano in Iraq passa attraverso il valico di frontiera illegale di Mahmoudia.

I militanti delle forze democratiche siriane, sostenuti da Washington, introducono clandestinamente in Iraq circa 140 barili di petrolio greggio ogni giorno, rubandoli dai campi nella provincia SAR di Hasake. Secondo il governatore di questa provincia, Ghassan Halim Khalil, nominato dalle forze governative, principalmente i convogli con il petrolio rubato al popolo siriano sono guidati dagli americani.

Il governo di Damasco ha ripetutamente sottolineato alla comunità mondiale che le strutture militari statunitensi si trovano illegalmente nel territorio siriano e, con il plausibile pretesto di garantire la sicurezza e combattere il terrorismo, stanno saccheggiando le risorse naturali della Siria.

In precedenza, le unità militari statunitensi nel nord della provincia di Deir es-Zor nell'area del giacimento di gas di Koniko nella parte orientale della RAS erano state sottoposte a attacchi missilistici da parte di una parte sconosciuta. Secondo Al-Mayadeen, ci sono vittime tra i militari degli Stati Uniti.
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 24 March 2021 16: 58
    +4
    Interessante. Le colonne hanno cominciato ad accompagnare? Quindi in Afghanistan non aiuta molto. Wangyu imminente comparsa di partigiani e bombardamenti di colonne. Mi chiedo cosa direbbe il vecchio Joe se i ragazzi in zinco tornassero? Sono morti per il petrolio?
    1. Petr Vladimirovich (Peter) 24 March 2021 17: 26
      +5
      Almeno qui c'è petrolio. E in Corea e Vietnam sono morti esclusivamente per la democrazia ..
    2. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) 24 March 2021 20: 29
      -7
      E quale dei capi dei "partigiani" darà l'ordine di colpire con i calibri? Nessuno. Spaventato dai crampi allo stomaco. Anche nella taiga si affrettavano a poshushukatsya "cosa fare dopo ...?"
      E i siriani semplicemente non possono permetterselo. È un peccato. Molto dispiaciuto. Molto molto. Dimmi, 123, personalmente credi che finalmente i "ragazzi del vecchio Joe" torneranno allo zinco mentre i "guerriglieri" sono al potere nel nostro paese?
      Personalmente non ci credo, anche se mi piacerebbe. Molto molto.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 24 March 2021 21: 26
        +2
        E quale dei capi dei "partigiani" darà l'ordine di colpire con i calibri? Nessuno. Spaventato dai crampi allo stomaco. Anche nella taiga si affrettavano a poshushukatsya "cosa fare dopo ...?"

        Perché hai bisogno di Calibre? Sei un eroe? Vai ad applicare te stesso.

        Lei personalmente crede che finalmente "i ragazzi del vecchio Joe" torneranno allo zinco mentre i "guerriglieri" sono al potere nel nostro paese?

        Vuoi combattere con gli USA?

        Personalmente non ci credo, anche se mi piacerebbe. Molto molto.

        Quindi vuoi che non puoi già mangiare? Posso aiutare il tuo dolore sì
        https://recrut.mil.ru/career/soldiering.htm

        O vuoi guardare dal divano come vengono raccolti gli altri intestini? E pulirai la birra versata sul divano e sulla tua pancia e scriverai commenti dopo l'eruttazione?
        1. Kofesan Офлайн Kofesan
          Kofesan (Valery) 24 March 2021 21: 40
          -1
          Non essenzialmente. Quindi, tu stesso non sai se credi o no? Allora perché scrivere? Hai appena tirato fuori la lista dei desideri? Hai davvero bisogno di vantaggi? Cioè, vuoi che i "ragazzi di Joe assonnato" tornino nello zinco, ma vuoi che li metta nello zinco?
          Ora vedo.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 24 March 2021 21: 51
            +3
            Non essenzialmente. Quindi, tu stesso non sai se credi o no?

            Credo nella sanità mentale della leadership del paese e del ministero della Difesa.

            Allora perché scrivere?

            Risveglio la tua mascolinità e ti ricordo il dovere internazionale sì

            Hai appena tirato fuori la lista dei desideri?

            Di cosa non sei soddisfatto? Loro stessi grugniscono per la disgustosa leadership, che ha paura di spingerci in un attacco alla baionetta per quale scopo?

            Cioè, vuoi che i "ragazzi di Joe assonnato" tornino nello zinco, ma vuoi che li metta nello zinco?

            Quello tu, ovviamente no. È ingenuo aspettarsi qualcosa del genere da te. Ci sono maestri sul suolo siriano e questi sono affari loro. Cosa vuoi? Utilizzerai il link al contratto o cosa? sorriso
            1. Kofesan Офлайн Kofesan
              Kofesan (Valery) 24 March 2021 22: 20
              -3
              L'articolo non è male. La conclusione è che gli americani hanno trovato un antidoto agli scioperi di "parti sconosciute" sui convogli con il petrolio rubato. Coprendoli con te stesso. Ma il loro obiettivo non è il petrolio. No, anche petrolio e soldi fangosi. L'importante è creare le condizioni in cui la stragrande maggioranza della popolazione siriana diventi "chiara": "Invano Assad si è rivolto alla Russia per chiedere aiuto". Ma questa, la politica sdentata di manager efficaci che sognano di porre fine al confronto con l'Occidente per amore della loro "ricchezza" non può e non vuole opporsi a nulla. Niente di personale - solo conclusioni basate sulla linea di fondo.
              La Siria deve essere salvata non solo con vite umane e sangue, compreso il russo, ma anche con la mente ... Non funzionerà a dismisura. Anche con corvi e cappelli
  2. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 24 March 2021 20: 50
    0
    Trecento carri armati con petrolio siriano rubato hanno attraversato il confine siriano-iracheno verso est martedì 23 marzo, sorvegliati dalle truppe statunitensi.

    La lotta al terrorismo è entrata in una fase decisiva.
    Le truppe statunitensi sono irremovibili nel portare pace e ordine nella lunga sofferenza della Siria !!
    no

    PS Penso di sì, "i lanci di razzi di una parte sconosciuta" dovrebbero diventare più frequenti per rendere il business petrolifero siriano non redditizio per i beneficiari.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Toha Офлайн Toha
    Toha (Per ettaro) 24 March 2021 21: 27
    +1
    Gli americani rimarranno senza petrolio ei turchi non avranno niente a che fare in Siria.
  5. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 25 March 2021 08: 22
    0
    Bombarda e chiedi scusa ...
  6. Russobel Офлайн Russobel
    Russobel (Andrew) 25 March 2021 09: 32
    0
    Assad ha bisogno di bombardare i suoi campi e gli americani se ne andranno immediatamente.
    Quando tutto funzionerà, tutto verrà ripristinato
    1. GRF Online GRF
      GRF 25 March 2021 10: 10
      0
      Non c'è petrolio in Giappone, Corea, ma per qualche motivo non se ne vanno ...
      1. Russobel Офлайн Russobel
        Russobel (Andrew) 26 March 2021 12: 25
        +1
        In Giappone e Corea ci sono molti soldi e basi libere. E la posizione ai confini della Russia orientale. E anche cinese.
  7. radicale Офлайн radicale
    radicale 25 March 2021 14: 58
    +1
    Citazione: Kofesan
    Non essenzialmente. Quindi, tu stesso non sai se credi o no? Allora perché scrivere? Hai appena tirato fuori la lista dei desideri? Hai davvero bisogno di vantaggi? Cioè, vuoi che i "ragazzi di Joe assonnato" tornino nello zinco, ma vuoi che li metta nello zinco?
    Ora vedo.

    buono hi Rispetto!
  8. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 25 March 2021 18: 11
    -1
    La vigliaccheria della Russia è oltraggiosa. Il furto deve essere soppresso, non incoraggiato.
  9. bzbo Офлайн bzbo
    bzbo (Dottore nero) 25 March 2021 21: 13
    0
    Il prezzo di tutto il petrolio in una colonna di 300 barili è uguale al costo di una nuova petroliera. Il compito non è solo quello di rashimbing la colonna, ma di rendere l'olio rubato più costoso di quanto costa.