Sul web è apparsa una foto dell'auto blindata "Tiger" fatta saltare in aria in Siria

Sul web è apparsa una foto dell'auto blindata "Tiger" fatta saltare in aria in Siria

Le immagini dell'auto blindata russa "Tiger" fatta saltare in aria sul territorio della SAR sono apparse sui social network. Allo stesso tempo, è indicato che l'equipaggio del veicolo blindato non è stato ferito.


Non è la prima volta che i terroristi compiono atti di sabotaggio contro la polizia militare russa in Siria. Così, nel novembre dello scorso anno, nella provincia di Deraa vicino all'insediamento di Musseifra, gli islamisti hanno piazzato un ordigno esplosivo sulla strada di una pattuglia di militari russi. Durante il passaggio dei militari attrezzatura c'è stata un'esplosione che ha danneggiato le auto.

Nell'agosto 2020, i militanti pianificarono di inscenare un attacco terroristico sull'autostrada M-4, durante il quale un ordigno esplosivo improvvisato è stato fatto esplodere durante una pattuglia militare congiunta tra Russia e Turchia. Fortunatamente, l'esplosione non ha causato la morte dei militari. Un mese prima, sulla stessa strada vicino alla città di Erich è avvenuta un'esplosione, a seguito della quale sono rimasti feriti tre soldati russi e diversi soldati turchi.

Gli analisti militari sono fiduciosi che l'auto blindata Tiger-M modernizzata di fabbricazione russa superi le controparti straniere in una serie di parametri, tra cui il veicolo blindato americano HMMWV e il fuoristrada dell'esercito Iveco dall'Italia.
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 25 March 2021 18: 27
    +6
    chic. le persone sono vive. la fortuna (e una piccola quantità di BB) è stata dalla nostra parte.



    1. E il cuneo è rimasto in movimento!
      1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
        Alexndr P (Alexander) 25 March 2021 18: 58
        +5
        sì, l'equipaggio è tritato, la torre è in disparte, ma le ruote girano ancora
  2. Bella macchina! La cosa principale è che le persone sono al sicuro, ma non importa del ferro!
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 25 March 2021 22: 23
      +2
      Bella macchina! La cosa principale è che le persone sono al sicuro, ma non importa del ferro!

      Ringrazio l'hardware e i designer.
      Almeno sorriso
      1. sì, il ferro li ha salvati!
  3. oderih Online oderih
    oderih (Alex) 25 March 2021 19: 37
    +5
    l'auto ha salvato le vite dell'equipaggio, una buona macchina
  4. Strannik039 Офлайн Strannik039
    Strannik039 25 March 2021 20: 07
    +3
    Bene, a spese - L'equipaggio non è stato ferito, sciocchezze inequivocabili. Con una tale esplosione, sono rimasti inequivocabilmente scioccati, l'auto probabilmente ha scosso a fondo e le teste di tutti sono state picchiate lì, ma poiché lo scafo corazzato è intatto, significa che sopravviveranno, il che è già buono.
  5. Anatoly Osipov (osipov) 26 March 2021 08: 41
    +1
    Dio conceda quanti più CV possibile alle nostre auto, salute e buona fortuna ai nostri ragazzi
  6. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 26 March 2021 10: 10
    0
    A giudicare dalla foto, è improbabile che sia incappato in una mina anticarro. Molto probabilmente hit o ATGM, o qualcosa del genere. E colpendo la parte anteriore, motore. E cosa succederebbe se le munizioni entrassero nell'area della cabina?
  7. Oder Офлайн Oder
    Oder (Wojciech) 26 March 2021 10: 32
    +1
    Nessun razzo. Questo è il cosiddetto IED, posto in un canale sotterraneo e fatto esplodere da un osservatore nascosto a distanza.
    Per quanto riguarda

    Gli analisti militari sono fiduciosi che l'auto blindata Tiger-M modernizzata di fabbricazione russa superi le controparti straniere in una serie di parametri, tra cui il veicolo blindato americano HMMWV e il fuoristrada dell'esercito Iveco dall'Italia.

    L'HMMWV viene ora sostituito dal più moderno JTLV (Joint Light Tactical Vehicle).
    1. Igor Berg Офлайн Igor Berg
      Igor Berg (Igor Berg) 26 March 2021 12: 55
      -1
      Che ci sia uno IED (scusate, non c'è foto da lati diversi), ma lo stesso, se l'esplosione è avvenuta poco dopo, se l'auto era in movimento, nella zona dietro il motore? Qualcuno sarebbe sopravvissuto, questa è la domanda.