"Non abbiamo mai visto niente di simile": il Canale di Suez potrebbe essere bloccato per settimane


Attualmente, il Canale di Suez, che funge da importante arteria di trasporto per la regione del Medio Oriente e per il mondo, rimane bloccato dalla nave portacontainer a terra Ever Given, che ha causato una congestione delle navi. Possono essere necessarie diverse settimane per rimuovere l'Ever Date e liberare la strada attraverso il canale. Così dice il capo della società Boskalis che lavora alla soluzione di questo problema, Peter Berdowski, che lo ha annunciato in onda in televisione nei Paesi Bassi.


Berdowski crede che la nave a terra assomigli a una balena portata a riva. Apparentemente, Boskalis dovrà applicare tutti i metodi tecnici possibili nel suo lavoro, inclusa la rimozione del carico e dell'acqua dalla nave, l'uso di rimorchiatori e persino il lavaggio di grandi quantità di sabbia.

Non abbiamo mai provato niente di simile

- ha affermato Ranjit Raja, esperto sui problemi del trasporto marittimo di petrolio in Medio Oriente della società internazionale di analisi finanziaria Refinitiv.

Lo specialista ritiene che la liberazione del Canale di Suez dalla nave bloccata potrebbe richiedere giorni o addirittura settimane, il che potrebbe influire negativamente sul volume del trasporto merci.

La linea di navi in ​​attesa di passaggio attraverso il Canale di Suez conta già circa un centinaio di navi. Tenendo conto che nel 2020 circa 50 petroliere hanno attraversato il canale ogni giorno, si può presumere che la congestione che si è creata possa impiegare molto tempo per dissiparsi e avrà conseguenze molto tristi per il commercio mondiale.
  • Foto utilizzate: Roskosmos
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dimy4 Офлайн Dimy4
    Dimy4 (Dmitry) 26 March 2021 10: 28
    +2
    Il pilota è un agente del Cremlino! È ora di imporre sanzioni.
    1. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) 27 March 2021 23: 28
      0
      La linea di navi in ​​attesa di passaggio attraverso il Canale di Suez conta già circa un centinaio di navi

      Alle 23-00 del 27.03.21 ci sono già 350 navi. !!!
      Ecco un suggerimento al nostro stato maggiore, puoi, dicendo H ", mettere" partners "su 4 punti, un paio di missili in una nave simile nel Canale di Suez e ............. una chiave d'oro in tasca, risata
  2. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 26 March 2021 10: 39
    0
    Scaricare una nave portacontainer in un campo aperto è ancora un compito ...
  3. Dmitry Petrovich Офлайн Dmitry Petrovich
    Dmitry Petrovich (Dmitry Petrovich) 26 March 2021 11: 06
    0
    Non capisco, ma cosa impedisce di saldare dispositivi di traino allo scafo della nave a prua e poppa e dispiegarli con trattori cingolati da terra?
    1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 26 March 2021 11: 20
      0
      La nave pesa 200mila tonnellate. Nessun trattore può estrarlo.
      1. Dmitry Petrovich Офлайн Dmitry Petrovich
        Dmitry Petrovich (Dmitry Petrovich) 26 March 2021 11: 24
        0
        Questo è il peso a secco, ma la barca è parzialmente in acqua, quindi c'è una possibilità.
        1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 26 March 2021 11: 25
          0
          La prua e la poppa della nave erano appoggiate al suolo. Per cosa tirare?
          1. isofat Офлайн isofat
            isofat (isofat) 26 March 2021 12: 53
            +1
            Citazione: Kristallovich
            La prua e la poppa della nave erano appoggiate al suolo. Per cosa tirare?

            Se non lo trovi, prova a spingere! sorriso
          2. Caro esperto di divani. 26 March 2021 20: 33
            0
            La prua e la poppa della nave erano appoggiate al suolo. Per cosa tirare?

            Bene, puoi aumentarlo. Pontoni. Può essere scaricato da elicotteri. Puoi provare ad alzare il livello dell'acqua nel canale con chiuse, se c'è un posto.
            Bene, o succhia il fango e tira, cosa che stanno cercando di fare.
            In generale, la cosa è enorme.
            1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
              Kristallovich (Ruslan) 26 March 2021 20: 35
              -2
              Ci sono molte opzioni per l'azione. La mia risposta si riferiva a ciò che era stato specificamente proposto: tirarlo fuori con i trattori. Colosso da 200mila tonnellate. Riposo i bruchi nella sabbia. Ottima offerta.

              alzare il livello dell'acqua nel canale con chiuse

              Il Canale di Suez è senza porte.

              Raccoglieranno sabbia, amplieranno la costa, pomperanno zavorra liquida, diesel, è possibile rimuovere i contenitori - ma questo è solo con gli elicotteri, che è lungo e costoso.
              1. Caro esperto di divani. 26 March 2021 21: 20
                -1
                ma questo è solo da elicotteri, che è lungo e costoso.

                Sì, lungo e costoso. È anche possibile montare la gru galleggiante all'estremità per lo scarico. La zavorra verrà pompata, la nave cadrà su un fianco. Quindi sicuramente per molto tempo.)

                Ma a quanto pare è stato pianificato da molto tempo.
            2. isofat Офлайн isofat
              isofat (isofat) 26 March 2021 21: 27
              0
              Esplosione direzionale, un'esplosione in cui l'ambiente (solitamente roccia) si muove prevalentemente in una direzione predeterminata e una distanza predeterminata.
  4. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 26 March 2021 22: 44
    0
    A causa dello stato di emergenza, la nave cisterna GNL russa Marshal Vasilevsky non può salpare, e anche la corvetta missilistica della flotta baltica Stoyky e la petroliera Kola sono in attesa della ripresa della navigazione.

    https://tsargrad.tv/news/snjat-s-meli-sudno-v-sujeckom-kanale-poprosili-spasavshuju-podlodku-kursk-kompaniju_336900

    Ho letto da qualche parte che è altamente desiderabile rimuovere la nave portacontainer prima di giovedì, mentre il livello della marea nel canale rimane alto. Dopo questo periodo, l'operazione può essere ritardata per un tempo piuttosto lungo.
    1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 27 March 2021 07: 47
      +1
      Secondo gli ultimi dati, la nave dovrebbe essere rimessa a galla entro la prossima settimana. Pochi hanno il coraggio di percorrere 9500 miglia in giro per l'Africa: è molto costoso e gli armatori ei noleggiatori potrebbero non realizzare un profitto, il cui importo era stato originariamente negoziato.
      La maggior parte degli operatori preferisce rimanere bloccata nel traffico perché sarà comunque più veloce. I punti e i termini di scarico sono rigorosamente stabiliti nei contratti di trasporto e noleggio ed è semplicemente impossibile annullare questo rigido schema.
      I vincitori sono gli armatori le cui navi sono assicurate in caso di violazione dei termini di scarico.
      1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 27 March 2021 17: 33
        +1
        Dal luogo della collisione della prua della nave, 20.000 tonnellate di sabbia furono rimosse dalla riva e la nave stessa fu spostata dal suo posto. Gli specialisti del dragaggio militare statunitense dovrebbero arrivare il 27 marzo.