Il destino dell'Ucraina senza la partecipazione di Kiev: cos'altro hanno discusso Putin, Merkel e Macron


Martedì 30 marzo, Vladimir Putin ha discusso in videoconferenza le più importanti questioni internazionali con Angela Merkel ed Emmanuel Macron. Il servizio stampa del Cremlino ha parlato dei temi sollevati durante i colloqui.


Uno degli argomenti di conversazione più importanti tra i leader di Russia, Francia e Germania è stato l'argomento dell'Ucraina. In particolare, Vladimir Putin ha espresso preoccupazione per la crescente tensione sulla linea di contatto delle parti nel Donbass, nonché per il rifiuto de facto di Kiev di rispettare gli accordi di Minsk del 2015. Allo stesso tempo, i leader degli Stati hanno confermato che non c'è alternativa a questi accordi come "base per la soluzione del conflitto interno in questo Paese".

Le parti dei negoziati, senza la partecipazione di Kiev, si sono scambiate opinioni sul destino dell'Ucraina. Vladimir Putin ha sottolineato l'importanza di stabilire un dialogo diretto tra le autorità ucraine e l'LDNR, nonché la risoluzione delle questioni legali relative allo status speciale delle regioni orientali del paese.

I leader dei paesi hanno anche discusso della situazione per contrastare la pandemia - in particolare, hanno parlato della registrazione del vaccino Sputnik V in Europa, della probabile fornitura di questo farmaco, nonché della sua produzione congiunta nell'UE. Al momento, il vaccino russo è testato dall'agenzia europea competente (EMA).

Il presidente russo ha anche toccato il tema della Bielorussia nei colloqui. A suo avviso, è necessario abbandonare l'interferenza negli affari interni di questo paese. La parte francese e quella tedesca si sono espresse a favore di un "dialogo inclusivo" e di libere elezioni in Bielorussia.

Putin, Merkel e Macron e gli argomenti "asiatici" non sono passati. Pertanto, è stata sollevata la questione della questione nucleare iraniana: le parti hanno sottolineato l'importanza del dialogo con Teheran e la sua conformità ai termini del piano d'azione globale congiunto (PACG).

Sulla Libia, i leader dei paesi hanno espresso l'importanza di osservare le misure di sicurezza durante la transizione verso una vita pacifica e assicurativa politico stabilità in quel paese in vista delle elezioni generali entro la fine dell'anno.

Macron e Merkel vedono anche la necessità di continuare a fornire forniture umanitarie alla popolazione siriana e sostenere il funzionamento del Comitato costituzionale della SAR.
  • Foto utilizzate: kremlin.ru
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 31 March 2021 15: 51
    +5
    gli stati baltici decideranno anche la sorte con qualcun altro, decideremo come con gli svedesi
    beh, divideremo la Polonia con la Germania

    Ma tutto questo avverrà dopo che avremo risolto i problemi con il kaganate di Galushkin.

    Amo quelli che non sono abbastanza - il cui destino può essere deciso senza la presenza dei loro rappresentanti. Meno moccio, più azione. E poi con questi offesi e inibiti, qualsiasi attività commerciale si trasformerà in una costruzione a lungo termine

    Con amore dalla Russia amiamo

    PS
    Allo stesso tempo, i leader degli Stati hanno ribadito che non vi è alternativa a questi accordi come "base per la transazione conflitto interno in questo paese'.

    wassat Gli ucraini sono entrati nella caldaia anche dove non erano fisicamente
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 31 March 2021 16: 09
      +2
      quindi rappresento il corrispondente nel reparto salumi, che chiede il parere delle salsicce sull'impianto di lavorazione della carne ... risata
      1. Il commento è stato cancellato
  2. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 31 March 2021 17: 45
    +4
    I leader di Germania e Francia, Angela Merkel ed Emmanuel Macron, si sono resi conto che durante i negoziati è del tutto possibile fare a meno del presidente ucraino Vladimir Zelensky, ma bisogna fare i conti con la posizione di Mosca, ha concluso il politologo (Alexander Rahr). risata
  3. lavoratore dell'acciaio 31 March 2021 18: 08
    -7
    in modalità videoconferenza

    Quindi questo è il "cavallo" preferito di Putin. "Non nutrire il pane, fammi parlare." Non ho risolto un solo problema in 20 anni. E Merkel e Macron sono felici. Siamo scesi in modo più loquace. Tutte le domande ei problemi saranno risolti quando saranno posti "ad angolo retto". Su tutti questi problemi, la verità è per la Russia. Putin è un debole !!
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 31 March 2021 18: 16
      +3
      La mancanza di prosciutto e parmigiano importati da Ksyusha Sobchak è ovviamente un problema risata Putin non troverà la forza di piegarsi di fronte all'Occidente e realizzare i sogni degli ucraini e degli oppositori. risata
    2. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 31 March 2021 18: 28
      +5
      "Non nutrire il pane, fammi parlare." Non ho risolto un solo problema in 20 anni.

      lo scagnozzo del comitato regionale di Washington ei loro sei (grudinin e plateoshkin con rashkin) hanno deciso di dire a Putin - per insegnare al comandante supremo delle forze armate della Federazione Russa nel commento - i tuoi fratelli Gordon e Butusov con nessun censore - proprio come Putin sta combattendo su Internet, come te. E sembri patetico nella tua lotta come il maiale che ha girato il ritratto di Kadyrov (Mosiychuk)



      quando sono posizionati "edge-on"

      Uno di questi giorni Rashkin e il tuo plateoshkin saranno messi in posa, guarda le mani (c) i pagliacci hanno parlato più di una volta - e te lo garantisco - mangerai. Bene - ci sarà un piccolo gemito da parte tua su Internet, ovviamente - ma in generale mangi. Come hai mangiato gli emendamenti alla costituzione e come mangi 20 anni dei termini di Putin

      E Merkel e Macron sono felici. Siamo scesi in modo più loquace.

      Bene, abbiamo anche parlato con la Crimea e va tutto bene. Siamo scesi. Ora parlano per il Donbass - e questa volta l'Europa si sbarazzerà dell'ostacolo del piagnucolio di Kiev
    3. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 31 March 2021 18: 34
      +3
      Ho anche ricordato come ieri un hahluha con la faccia di una scimmia ha combattuto Putin dalla tribuna della Suprema Rada - definendolo una parolaccia. Eccoti qui, lo stesso triste e inutile per nulla, i fratelli Poroshenko e Rashkin

      A proposito, come sta Rashkin? Ha già affrontato ragadi anali? La tua battaglia avrà più successo adesso?

      a giudicare dai vostri commenti, la fiaschetta è dolce non solo per questi pagliacci


      1. A.Lex Офлайн A.Lex
        A.Lex (Informazioni segrete) 31 March 2021 19: 51
        +3
        Beh, perché sei così con lui ... Ci ha provato così tanto! risata