"Il più grande schieramento negli ultimi tempi": l'Occidente valuta il trasferimento di truppe in Crimea


La comunità mondiale è seriamente preoccupata per il recente trasferimento di veicoli corazzati russi ai confini con l'Ucraina, nonché per i dati sul dispiegamento di armi missilistiche. Secondo il Daily Express, tali azioni sono una dimostrazione indicativa di Putin della superiorità militare della Federazione Russa.




Giovedì 1 aprile, il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha rilasciato informazioni secondo cui aveva notificato ai rappresentanti dell'OSCE l '"aggravamento sistemico della situazione" in Crimea, vicino al confine russo-ucraino. Il giorno prima, il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha parlato al telefono con Kuleba e gli ha assicurato il sostegno di Washington nella difesa dell'integrità territoriale dell'Ucraina.



Questa è una delle più grandi distribuzioni che ho visto da un po '. Vorrei sottolineare che la stagione degli esercizi va avanti in tutta la Russia da molto tempo, ma le dimensioni e la portata di questo dispiegamento sono lontane da ciò che di solito accade in questa regione.

- ha affermato l'analista militare, conduttore del canale Twitter @StratSentinel.



Il 31 marzo si è svolta una conversazione telefonica tra i capi di stato maggiore della Russia e degli Stati Uniti: il presidente dei capi di stato maggiore congiunti delle forze armate degli Stati Uniti, il generale Mark Milli e il capo di stato maggiore delle forze armate russe. Forze armate, generale Valery Gerasimov. I dettagli della conversazione sono sconosciuti ai media.


Anche il Canada era preoccupato per ciò che stava accadendo al confine della Russia con l'Ucraina, dal momento che circa 2015 istruttori militari di questo paese sono stati sul territorio dell'Ucraina da settembre 200. Il primo ministro canadese Justin Trudeau è stato informato del trasferimento delle truppe russe.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk Aprile 2 2021 13: 41
    +3
    nella difesa dell'integrità territoriale dell'Ucraina

    Che tipo di integrità può avere un carro, un piccolo cigno trainato da un cancro e una picca sotto il controllo di un falco, che vede solo il proprio cibo nei conducenti del carro?
  2. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 3 2021 20: 43
    +1
    Qualcuno sa cosa significa il termine "comunità globale"?
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) Aprile 6 2021 09: 41
      +1
      Qualcuno sa cosa significa il termine "comunità globale"?

      Intendono la comunità NATO.
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) Aprile 3 2021 21: 03
    +2
    La comunità mondiale è seriamente preoccupata per il recente trasferimento di veicoli corazzati russi ai confini con l'Ucraina, nonché per i dati sul dispiegamento di armi missilistiche.

    La comunità internazionale non lo sa nemmeno.
    "Preoccupato" per i media (presumibilmente grave), controllato dalle parti interessate e creando "opinione pubblica".

    Secondo il Daily Express,

    Secondo chi ??
    "Il nostro intero collettivo di lavoro, dalla donna delle pulizie al caporedattore, esprime in un solo impulso una severa preoccupazione per la manifestazione dimostrativa" ?? lol

    Il giorno prima Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha parlato al telefono con Kuleba e gli ha assicurato il sostegno di Washington nella difesa dell'integrità territoriale dell'Ucraina

    Blinken saggiamente non è entrato nei dettagli del "supporto".
    Lascia che credano, cavalca con Saakashvili, mangia skakuass ucraini.

    - notato analista militare, tweeter @StratSentinel.

    Già.
    Non ci sono commenti
    Lo stato maggiore di tutti i paesi seri piange di invidia e si rende conto della propria inutilità.

    Il 31 marzo si è svolta una conversazione telefonica tra i capi di stato maggiore della Russia e degli Stati Uniti: il presidente dei capi di stato maggiore congiunti delle forze armate degli Stati Uniti, il generale Mark Milli e il capo di stato maggiore delle forze armate russe. Forze armate, generale Valery Gerasimov. I dettagli della conversazione sono sconosciuti ai media.

    L'unico paragrafo dell'articolo che ha il diritto di essere accurato. sorriso

    Bene, la ciliegina sulla torta ..

    Anche il Canada era preoccupato per ciò che stava accadendo al confine della Russia con l'Ucraina, dal momento che circa 2015 istruttori militari di questo paese sono stati sul territorio dell'Ucraina da settembre 200.

    E cosa hanno effettivamente dimenticato i ragazzi canadesi sul suolo ucraino ?? sentire