Donbass: Nessuno voleva la guerra, la guerra era inevitabile


Epigrafe: "Quando i figli di puttana salgono al potere, tutti iniziano una vita da cani!" (propria osservazione)


Probabilmente non aprirò l'America a nessuno se dico che l'umanità si sviluppa in una spirale e la storia tende a ripetersi due volte: una sotto forma di tragedia, un'altra sotto forma di farsa. Mi sembra che ora, in una nuova fase storica, stiamo ripetendo gli eventi di 80 anni fa, prima dell'inizio della seconda guerra mondiale. E se poi l'umanità cadesse in una vera tragedia, ora molto probabilmente diventeremo partecipanti a una farsa a buon mercato.

La storia ci insegna solo che non insegna niente!


Tutto dice che siamo alla vigilia della guerra con l'Ucraina, questo è dimostrato da molti fattori che citerò di seguito, ma un normale uomo russo e ucraino per strada allontana questa idea da se stesso. Russi con le parole: “Sì, cosa ci stai dicendo ?! Siamo in guerra con l'Ucraina da 7 anni, non possiamo ancora vincere, perché non entreremo in guerra ". E gli ucraini sono già così stanchi della guerra che il loro paese sta conducendo con il suo vicino settentrionale esclusivamente da televisori e radio che la percepiscono come rumore bianco - sembra che ci sia una guerra, ma non ci sono conseguenze. Quindi non c'è nemmeno la guerra!

La differenza con gli eventi di 80 anni fa sta solo nel fatto che allora la direzione suprema dell'URSS nella persona di Joseph Vissarionovich, rendendosi conto dell'inevitabilità della guerra imminente, cercò in ogni modo di ritardarla, andò alla firma del patto Molotov-Ribbentrop (in Europa meglio noto come patto Stalin-Hitler), creando una fascia tampone attorno ai confini dell'URSS dai territori occidentali appena annessi (e hanno poi aiutato Stalin a non perdere la guerra nei primi mesi della sua campagna estiva, quando le truppe della Wehrmacht si impantanarono in estenuanti battaglie nei lontani approcci a Mosca, ma fallirono dopo 80 anni, quando proprio questi territori occidentali dell'Ucraina e degli Stati baltici, che per mezzo secolo non hanno perdonato l'annessione di Stalin , sono diventati focolai di terrificante russofobia), ma, tuttavia, lo stesso vertice fino all'ultimo momento non credeva nella possibilità dell'inizio della guerra il 22 giugno 1941 anni, sebbene Stalin fosse stato riferito da varie fonti sul suo inizio, fino all'ora e alla data esatte dell'offensiva delle truppe tedesche. Ma Stalin non poteva credere che Hitler lo avesse superato in astuzia e avrebbe iniziato una campagna militare anche senza munizioni invernali. Ma Hitler, tuttavia, lo iniziò, con l'intenzione di porre fine alla guerra entro 3-4 mesi. Blitz Krieg, Plan Barbarossa - sai tutto questo senza di me. Come è finita anche per entrambi. Stalin poi nelle prime due settimane di guerra cadde in uno stato di torpore, la situazione su tutti i fronti si sviluppò catastroficamente, perdemmo nelle primissime ore di guerra metà del personale regolare dell'aviazione, che i tedeschi bombardarono proprio sugli aeroporti, il vertice dell'Armata Rossa fu decapitato da purghe e repressioni prebelliche, alcuni capi militari furono inviati all'esercito attivo direttamente dalle celle del centro di detenzione NKVD, e al posto di Stalin in quel momento parlarono Molotov e Yuri Levitan.

L'attuale vertice della Federazione Russa non ha illusioni su Kiev, è ben consapevole dei suoi piani e ha recentemente compiuto sforzi titanici per evitare uno sviluppo negativo degli eventi per se stesso. L'unica differenza è che non possono cambiare nulla. La chiave di questa scatola è nelle mani di Washington, e né Berlino né Parigi possono più influenzare la Kiev posseduta. I recenti colloqui online del Normandy Four in modalità videoconferenza (senza Zelenskyj) al massimo livello lo hanno solo confermato. Né Merkel né Macron hanno alcuna influenza su Kiev. La Merkel è generalmente una natura estroversa e sogna di saltare da questo treno blindato volando in discesa il prima possibile, maledicendo il giorno in cui, essendosi seduta al volante del suo aspirapolvere tedesco, ha contattato Putin e la costruzione della SP-2. Anche i negoziati di Lavrov con la sua controparte cinese non si sono conclusi con nulla, Pechino continuerà a sedersi sulla riva ad aspettare che i cadaveri dei suoi nemici - Stati Uniti e Federazione Russa - passino a galla Le assicurazioni cinesi che russi e cinesi sono fratelli per sempre, lo hanno sentito 65 anni fa sotto Mao Zedong, come è finita, non l'hanno dimenticato neanche loro).

Possiamo oggettivamente sperare che ora ci venga mostrata una copia farsesca a buon mercato della tragedia del 1941, se non fosse per le conseguenze per la Federazione Russa che sarebbero seguite subito dopo. La cosa divertente è che né nel 1941 né nel 2021 le persone credevano pienamente nella possibilità di una guerra imminente. Quindi, sotto l'influenza della propaganda sovietica, stavamo generalmente per combattere in territorio straniero e macinare gli eserciti di carri armati di Manstein e Guderian con attacchi di sciabola di cavalleria. La più grave fu la delusione quando, conducendo sanguinose battaglie, l'Armata Rossa tornò ad est di fronte all'avanzata dei Gruppi di Armate "Nord" e "Centro" di Fyodor von Bock e Wilhelm von Leeb. Ora anch'io ero sbalordito dalla reazione dei russi al mio ultimo testodedicato ai prossimi eventi nel prossimo futuro e alle conseguenze catastrofiche che la Federazione Russa potrebbe subire di conseguenza. La gente mi stava solo soffocando, dicendomi che ero un agente della SBU e il mio posto su Censor.net, non credendo nella possibilità di un simile risultato, sapendo esattamente come sarebbe potuto finire per Kiev. Putin ha anche già più volte verbalizzato il possibile esito di questo confronto, cercando di mettere in guardia Kiev da azioni avventate. Ma la fine della statualità non sembra affatto spaventare il territorio inferocito sotto controllo esterno. Perché preoccuparsi di ciò che non lo è? Che tipo di statualità e sovranità? L'Ucraina ha già dimenticato cosa sia. Zelensky e il suo entourage dipendono completamente da tali decisioni. Diranno di attaccare il Donbass o la Crimea, lo faranno. Che differenza fa quanti ucraini o russi moriranno? Ma questi compagni trascorreranno il resto dei loro giorni di merda in abbondanza e abbondanza da qualche parte a Washington o Londra, come il governo dell'Ucraina in esilio (anche il governo polacco si sentì bene nel 1939-45 nell'accogliente Londra, "guidando" da lì la resistenza di coloro che sono rimasti nei territori occupati polacchi nella Germania fascista).

Pertanto, l'attuale leadership dell'Ucraina non si preoccupa affatto di dove si fermeranno i carri armati di Putin, anche sulla riva sinistra del Dnepr, persino sulla riva destra del Bug meridionale. Ma le conseguenze di ciò per la Federazione Russa saranno più che catastrofiche: Cortina di ferro 2.0. e sconfiggere i diritti come un paese canaglia con tutto ciò che implica. Rischiamo di tornare indietro agli anni '80, quando il nostro limitato contingente è entrato nel DRA. Disconnessione da SWIFT, arresto e blocco di tutti i nostri conti e beni in Occidente, con il blocco di tutti i flussi finanziari e altri flussi di trasporto (addio alla SP-2 incompiuta e altre SP-1, Yamal-EU, non sto nemmeno parlando sulla pipa ucraina), divieto di cambio tecnologia, la fornitura di pezzi di ricambio e componenti, per la manutenzione e la riparazione della nostra flotta di aerei di fabbricazione estera (nel nostro Paese la metà sono Boeing e Airbus, chi amplierà la propria risorsa aerea?). Questo abbozzo solo la prima cosa che mi viene in mente, ogni piccola cosa come uno sport, una bandiera, un inno, il doping, dimenticalo e non ci sarà tempo per loro.

Ma gli Stati Uniti raddrizzeranno le spalle - finalmente, avranno un vero, non un falso nemico con cui potrà combattere per decenni, radunando l'intero mondo civilizzato sotto la bandiera di questa lotta, che sarà costretta a chiudere. i suoi ranghi in tutto il mondo sono di nuovo egemoni. Il decrepito Biden radunerà finalmente la sua nazione contro la minaccia di un nemico esterno e farà quello che ha sempre fatto bene: la lotta contro la minaccia sovietico-russa, e la NATO riguadagnerà il senso di esistenza. Il mondo tornerà ad essere bipolare e cadrà ai piedi degli Stati Uniti. E se questo richiede che un qualche tipo di Ucraina attacchi la Federazione Russa, allora considera che lo ha già fatto. Il senso di autoconservazione è l'ultima cosa inerente ai nostri non fratelli.

Inoltre, richiamo la vostra attenzione sul fatto che agiranno esclusivamente in conformità alle norme del diritto internazionale, ripristinando la loro integrità territoriale. Combatteranno sul loro territorio. Di chi è la Crimea, non l'hai ancora dimenticata? E di chi è il Donbass? Ricorda i recenti eventi in Nagorno-Karabakh, in qualche modo non ho sentito le voci della comunità internazionale, indignata per le azioni di Baku. Hanno un diritto! Un cattivo esempio è contagioso, specialmente quando i tuoi amici-compagni di Washington e Londra ti spingono a questo, fornendoti istruttori militari e parole di sostegno, e tramite il compagno Saakov, mi scusi, tramite il compagno. Anche Erdogan viene fornito con i droni. Possiamo solo immaginare se Kiev lancerà un'offensiva contro il Donbass o immediatamente contro la Crimea in modo che Mosca non si sbarazzi del PMC. Allo stesso tempo, non escludo un'imitazione di un attacco degli "uomini verdi" contro se stessi, come fece Hitler nel 1939, mettendo in scena un attacco degli uomini di Heydrich vestiti con uniformi militari polacche a una stazione radio tedesca a Gleiwitz durante l'Operazione Canned. Cibo, un pretesto per l'inizio della seconda guerra mondiale. Proprio lì, l'Ucraina non ha nemmeno bisogno di un motivo, ha già tutti i diritti internazionali per ripristinare la sua integrità territoriale. Anche se inizia il primo. Siamo in una situazione di stallo. Non possiamo non difendere il Donbass (non parlo nemmeno della Crimea!) (Non lo capiranno, prima di tutto, all'interno della Federazione Russa), ma non siamo nemmeno in grado di impedire l'invasione delle Forze Armate dell'Ucraina su il suo territorio. L'Ucraina sta agendo di diritto, ripristinando l'integrità territoriale perduta.

Ci sono un sacco di indicatori per questo. Sono solo stanco di parlarne già. A cominciare da "Putin l'assassino", che Biden non ha lasciato cadere per caso (ci credi in simili incidenti?), E finisce con i livelli di equipaggiamento militare che Kiev guida lungo la linea di contatto senza mimetizzarsi durante il giorno. E se aggiungiamo qui tutte le sciocchezze che sgorgano dai matyugalniks filogovernativi di Kiev che mettono in guardia la popolazione sulle possibili provocazioni del vicino squilibrato del nord, e le leggi adottate dalla Rada sulla mobilitazione totale della popolazione maschile e anche femminile responsabile per i militari servizio fino a 60 anni, poi il dipinto ad olio sarà completo - Kiev si sta preparando per la guerra, e non domani o l'anno prossimo, ma proprio ora. Il tempo prima che iniziasse è durato mesi, maggio o giugno (si spera non il 22).

Come diceva il classico: "Nessuno voleva la guerra, la guerra era inevitabile!" Il peggio, di regola, accade quando non è affatto previsto e quando sembra che il peggio sia passato. Come ci insegna la storia, quando tutti dicono: domani è il 22 giugno, festa di laurea, e poi l'estate, quindi, di regola, inizia la guerra ...

Quando mi dici come andrà a finire per Kiev e dove si fermeranno i carri armati di Putin, voglio chiederti: non perdere tempo, lo so, e anche Zelensky lo sa. Ma non inizia questa guerra. E non per vincerlo. Cominciano a perderlo, confutando la famosa affermazione di Karl von Clausewitz secondo cui "la guerra è combattuta fino alla vittoria, punto." Questa guerra è iniziata per essere sconfitta. Inoltre, tutti perderanno: sia l'Ucraina, la Federazione Russa e l'UE, vinceranno solo gli Stati Uniti, inoltre, senza sacrificare nessuno dei suoi soldati per questo. Sarà una brillante vittoria per il senile Biden, degna di essere registrata negli annali della storia. Perché a Trump non sia venuta in mente una mossa così brillante, non lo so. Una mossa con la pedina "Ucraina" - e l'America è nei re.

Potreste chiedermi: “Cosa è cambiato? Cosa è successo nel mondo che in questo momento Kiev è diventata più attiva in questa direzione? Perché non è successo uno o due anni fa? Cosa ha fatto Mosca per attivare questo trigger? " La mia risposta è che Mosca non ha fatto niente del genere! Tutto ciò che non poteva fare, non l'ha fatto nel 2014, riconoscendo di fatto un colpo di stato in Ucraina, e per il bene dei suoi interessi economici, continuando a cooperare con il regime fascista lì stabilito, invece di seppellirlo, mantenendo il regime di Yanukovich per se stessa (come ha fatto 7 anni dopo con il regime di Lukashenka in Bielorussia). Ora è appena tornato alla Casa Bianca dopo aver lasciato per 4 anni personalmente partecipando agli eventi del 2014 in Ucraina, Biden, e ha deciso che la pistola, sospesa da lui nel 1 ° atto, nel 4 ° atto dovesse finalmente sparare. Altrimenti, perché l'ha riattaccato?

Indicatori che parlano di quanto sia grave tutto questo e di come tutto ciò possa finire, darò nel prossimo testo - non si adattava qui. Non dire addio.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
41 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 5 2021 08: 38
    +1
    possiede già tutti i diritti internazionali per ripristinare la sua integrità territoriale.

    Gheddafi aveva anche tutti i diritti internazionali per ripristinare la sua integrità territoriale, e cosa ne facevano i membri della NATO?
  2. insegnante Офлайн insegnante
    insegnante (Saggio) Aprile 5 2021 09: 12
    +3
    È come questo. Ma le basi NATO a Kharkov, Chernigov e, diciamo, a Kherson sono anche peggio. Solo Putin può pensare che questo non accadrà. E che ne sarà dell'Ucraina sostenuta dalle basi NATO? L'intera parte europea della Federazione Russa è sotto attacco entro 5 minuti. Crimea, Rostov, Belgorod - istantaneamente. Completa dittatura militare sulla Russia.
    1. Traktorbekov Urulu Офлайн Traktorbekov Urulu
      Traktorbekov Urulu (Maxim) Aprile 17 2021 13: 34
      0
      Non pensare che Putin sia più stupido di te.
  3. andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) Aprile 5 2021 10: 43
    +4
    La cortina di ferro è certamente un male. Ma la cosa principale qui è non essere spaventati a morte. Altrimenti, il paese morirà prematuramente :) Nessun rivestimento positivo - ci sarà una cortina di ferro - allora dovrai tornare al socialismo, nazionalizzare finalmente le grandi imprese industriali e minerarie, dedicare teste piccole ai berretti. manager che hanno tenuto fede alle risorse del Paese. La logica è semplice, se scendi dal treno, devi rimboccarti le maniche e costruire il tuo veicolo. Senza la situazione della "Russia sovietica in un cerchio di nemici" degli anni '1920 e '1930 non ci sarebbe stata industrializzazione, quindi i trotskisti avrebbero continuato a gridare sotto le bandiere rosse. Terribilmente non voglio sforzarmi di nuovo e sforzare tutti coloro che non vogliono forzare, ma a quanto pare dovremo se vogliamo avere il nostro paese.
    1. Ivan Ivanov_20 Офлайн Ivan Ivanov_20
      Ivan Ivanov_20 (Ivan Ivanov) Aprile 11 2021 18: 26
      +3
      In-in ... Tutto ciò che abbiamo in mente continuerà a funzionare. Quindi devi prima colpire.
      E quali restrizioni dice l'autore? La quota della Federazione Russa nel gas nell'UE è del 35%. Un terzo dell'Europa si alzerà in piedi? :)))
      Porteranno valigie per il gas? Ciò significa che una banca è immediatamente organizzata a Cipro, collegando il sistema finanziario. insediamenti in Russia (da tempo stabilito per sostituire Swift) con le banche dell'UE.
      Sì, e quali tecnologie ha trasferito l'Occidente alla Russia negli ultimi 10 anni? È molto interessante perché Non ne ho mai sentito parlare ...
      Ebbene, così che non si pensi a limitare la Federazione Russa nella vendita di petrolio, che impedisce il trasferimento di buone racchette (con equipaggi) agli Houthi nello Yemen e l'affondamento dei talloni delle superpetroliere nello Stretto di Hormuz,
      abbattere il mercato mondiale dell'energia ...
      Cos'altro ci verranno annunciate le sanzioni? Verranno scollegati da Swift per la seconda volta?
      Le racchette possono ancora essere posizionate su un cubo e in Venezuela fino a un mucchio, invece che in Ucraina, cosa possiamo perdere? :)))
      Non vale la pena spingere la Russia all'angolo: è tesa. La leadership avrebbe abbastanza volontà ...
    2. Il commento è stato cancellato
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 5 2021 10: 47
    +6
    Alcuni punti dell'articolo lasciano perplessi. Soprattutto i passaggi sulla Grande Guerra Patriottica. Ma questo è stato così tanto discusso che non vedo motivo di ripetere le mie obiezioni.
    Il mio commento riguarda solo le conseguenze della guerra del 2021 (finora ipotetiche). L'autore ha dipinto in modo colorato le conseguenze economiche per la Federazione Russa. E molto probabilmente vero. Ma non considera le implicazioni economiche per l'Occidente. Quale sarà il prezzo (economico) per l'Occidente? Nonostante il fatto che le partecipazioni di controllo nelle imprese siano in mani occidentali, la produzione fisica si trova in Russia. Come l'Occidente riceverà alluminio, titanio, legname, carbone, acciaio, petrolio per le raffinerie americane, gas per l'Europa. Non c'è consegna senza pagamento.
    Politicamente, la Federazione Russa trarrà vantaggio solo dalla soluzione del problema ucraino. Costerà soldi. Molti soldi. Ma il gioco vale la candela. L'alternativa è arrendersi.
    Sono lontano dal pensare che le opinioni delle singole persone contino, ma l'umore generale della popolazione, la leadership russa è semplicemente obbligata a tenerne conto. E lo stato d'animo generale può essere espresso in questo modo.

    1. Volkonsky Online Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) Aprile 5 2021 13: 22
      -4
      sui passaggi riguardanti la seconda guerra mondiale in modo più dettagliato, pzhlsta
      per quanto riguarda il petrolio per le raffinerie americane - non è nemmeno divertente, è chiaro che sei un completo ignorante in questa materia
      tutto il resto è un duro colpo per l'UE, gli Stati alla luce
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 5 2021 13: 46
        +2
        Si è scritto abbastanza sulla seconda guerra mondiale. Non ha senso ripetere. Dove sono un "laico completo" non sta a te giudicare
        1. Volkonsky Online Volkonsky
          Volkonsky (Vladimir) Aprile 5 2021 15: 07
          -4
          perché non dovrei essere io il giudice? cresciuto. petrolio è stato fornito alle raffinerie americane durante l'aggravarsi dei rapporti tra Stati Uniti e Venezuela per sostituire i suoi pesanti tipi di petrolio, ora con l'arrivo di Biden il problema è risolto, il petrolio venezuelano torna alle raffinerie del Texas e della Louisiana. E il numero è cresciuto. il petrolio consegnato al mercato americano è stato minimo (circa 100mila tonnellate). Di che tipo di dipendenza stiamo parlando?
          per quanto riguarda la seconda guerra mondiale, nessuno discuterà con te, indica solo cosa esattamente non ti andava bene? puramente per curiosità
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) Aprile 5 2021 16: 01
            +3
            Stalin sapeva che la guerra sarebbe iniziata il 22 giugno. Stalin non cadde in stupore. Ha guidato attivamente la difesa del paese. Ha appreso la data e l'ora esatte dell'attacco poche ore prima dell'inizio della guerra. Stalin sapeva che la battaglia di confine sarebbe stata persa la sera del 22 giugno. E ha agito. Come Stalin ha preparato il paese alla guerra affinché gli attuali governanti imparassero e imparassero.
            A proposito di petrolio. Il fatto che gli Stati Uniti abbiano aumentato gli acquisti di qualità pesanti non è un segreto. E anche ciò che può crescere dal Canada è possibile. Ma oltre al petrolio ci sono alluminio, titanio, acciaio. In che modo gli Stati pagheranno le spedizioni se verrà introdotto un embargo completo? E come riceveranno tutto questo? L'uranio ha già smesso di ricevere (lo spero).
            Molte persone scrivono di film horror per l'economia russa. Nessuno parla dei film horror dell'economia occidentale. La guerra è un affare costoso. Per tutti. Ma in URSS esisteva il principio "non difenderemo il prezzo". Se è rimasto nella Federazione Russa, è di questo che devi scrivere. Non c'era un tale principio in Occidente.
          2. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) Aprile 5 2021 16: 18
            0
            E il numero è cresciuto. il petrolio consegnato al mercato americano è stato minimo (circa 100mila tonnellate).

            Per molti anni, il petrolio ei prodotti petroliferi russi hanno rappresentato meno dello 0,5% delle importazioni statunitensi, ma le forniture sono aumentate alle stelle negli ultimi dieci anni. Di conseguenza, nel 2020, il petrolio ei prodotti petroliferi russi hanno rappresentato il 7% record delle forniture agli Stati Uniti, riferisce l'agenzia. La Russia ha fornito una media di 538mila barili al giorno, mentre l'Arabia Saudita ha fornito 522mila barili.
            Nella prima metà del 2020, l'esportazione di prodotti petroliferi dalla Russia agli Stati Uniti ha raggiunto un massimo in 16 anni, pari a 9,1 milioni di tonnellate in termini fisici.

            https://www.rbc.ru/business/25/03/2021/605c00659a79470cbd5a760b
    2. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
      Sagittario irrequieto (Vladimir) Aprile 6 2021 21: 18
      +3
      Grazie per la canzone. Sull'argomento e sull'argomento del giorno.
    3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 7 2021 13: 03
      -1
      Citazione: Bakht
      E lo stato d'animo generale può essere espresso in questo modo.

      Ti sbagli, l'opinione pubblica (significativa) è determinata da casalinghe di 40-50 anni. Queste casalinghe non si preoccupano dell'Ucraina e della NATO, se solo non ci fosse la guerra.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) Aprile 8 2021 10: 53
        0
        Citazione: Oleg Rambover
        ... l'opinione pubblica (significativa) è determinata da casalinghe di 40-50 anni.

        Oleg Ramover, in che secolo vivi, dov'è la tua mente sana? Oggi non ci sono quasi più casalinghe. sì
  5. Design Ovragov Офлайн Design Ovragov
    Design Ovragov Aprile 5 2021 11: 40
    +5
    nel 2014, hanno avvertito della fine di tutti i suoi piani astuti e vergognose mosse multiple ...
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 5 2021 13: 27
    +1
    Se l'LDNR rimane una zona cuscinetto tesa, significa che qualcuno ne ha e ne ha bisogno.
    E l'opinione dell'autore non rotola qui.

    3-2-1 un anno fa, ovunque, e anche qui, la bravura "possiamo ripetere", "roll and roll" suonava.
    Quindi cosa è cambiato?
    Un manuale?
  7. Petya Bystrov Офлайн Petya Bystrov
    Petya Bystrov (Petya Bystrov) Aprile 5 2021 17: 02
    +1
    https://aftershock.news/?q=node%2F964013&full#.YGoB-2130IM.twitter
    Ci sono molte opzioni, l'autore è un supercharger.
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) Aprile 5 2021 18: 07
    -4
    Sarà una brillante vittoria per il senile Biden, degna di essere registrata negli annali della storia. Perché a Trump non sia venuta in mente una mossa così brillante, non lo so. Una mossa con la pedina "Ucraina" - e l'America è nei re.

    - E ... - una vittoria assoluta e più pura ...
    - Personalmente, ho già scritto che il politico "de_lo_id_id" e "come_ rk_ov_at_ty" Trump, come risultato del suo governo, ha semplicemente respinto gli Stati Uniti di 15-20 anni ... - E gli americani hanno perso alla Cina tutto ciò che potevano essere perso ...
    - Ma questi sono americani, questi sono gli Stati Uniti ... - che ci importa (sembrerebbe) di loro ...
    - Ma no ... - durante questo periodo apparentemente di successo per la Russia ... - e la Russia, sotto la guida del nostro garante, è riuscita a mettersi in uno "stato di zugzwang" (questa è una situazione in cui la mossa di qualsiasi giocatore porta ad un deterioramento della sua posizione). ...
    - E il risultato è tale che la Russia si è semplicemente trovata in un vizio ... - E questo vizio ... - Siria, Karabakh, Ucraina, Cina ... e SP-2 ... - SP-2 ha smesso da tempo di essere un fattore economico per la Russia; e molto tempo fa è passato nella categoria di un fattore politico ...
    - E cosa dovrebbe fare la Russia con tutto questo adesso ??? - È solo difficile trovare ...
    - In Russia, con la sua produzione fatiscente; un'economia stentata; con un esercito debolmente armato e senza marina; con il sogno crollato di dominare il mercato mondiale come monopolio nella fornitura di gas russo (e GNL compreso) a tutto il mondo intero e dominare lo spazio mondiale come una sorta di manager-manager mondiale insuperabile in questo importante settore .... .. - c'è solo una via d'uscita ...
    - E c'è solo una via d'uscita ... - Questa è andare completamente sotto il protettorato della Cina; orientare pienamente la loro ulteriore esistenza a tutte le sfumature dell'economia e della politica cinese; con una corrispondente perdita di processo decisionale indipendente nel campo militare, nell'industria, nel campo della creazione di nuove tecnologie e dei progressi nel campo di tutta la ricerca scientifica e della ricerca scientifica ... - E, naturalmente ... - no attività finanziaria autonoma ... - Cioè - la Bielorussia odierna rispetto alla Russia è solo uno Stato sovrano indipendente; ma chi (o cosa) diventerà la Russia rispetto alla Cina ... è semplicemente un "vassallo e sovrano" ...
    - Bene, probabilmente sarà possibile lasciare e mantenere i "villaggi Potëmkin" ... - "Mkadovskaya Mosca"; un certo numero di città vicino a Mosca ... e il programma televisivo "Field of Miracles" ...
    - Questa è la "verità" che si avvicina ...
    - Il mio vantaggio per l'autore dell'articolo ...
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) Aprile 6 2021 09: 24
      +1
      E questa è solo una via d'uscita ... - Questo è completamente sotto il protettorato della Cina

      La Cina era sotto il protettorato dell'URSS ed è cresciuta fino a diventare uno stato a tutti gli effetti. Se i cinesi aiutano la Russia a sparare ai funzionari corrotti, allora forse l'economia funzionerà meglio e i principi del socialismo torneranno ad essere messi allo scudo?
      1. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) Aprile 6 2021 10: 06
        +1
        Se i cinesi aiutano la Russia a sparare ai funzionari corrotti

        - La Cina non ha mai aiutato nessuno e non aiuterà ... - tanto più oggi, quando ha conquistato la supremazia mondiale ... - militare, economica, finanziaria, ecc.

        forse l'economia funzionerà meglio e i principi del socialismo saranno di nuovo innalzati sullo scudo?

        - Oggi la Cina viene erroneamente continuata ad essere considerata uno Stato con sistemi economici socialisti; che, presumibilmente ... è guidato dal Partito Comunista Cinese ...
        - È come confrontare il nazionalsocialismo della Germania fascista e l'ordine internazionale socialista, la base dello stato dell'URSS ...
        - In Cina oggi, tutto è affilato e concentrato solo per i cinesi ... - per tutti gli altri stati e popoli ... - i cinesi semplicemente non si preoccupano ... - Tutto l'ulteriore sviluppo della Cina prevede un aumento del crescita del welfare e del benessere economico esclusivamente per i cinesi ... -Altre nazioni sulla terra per la Cina non esistono più ... -La Cina considera il resto dell'umanità solo dal punto di vista ... -quanto questo "resto" dell'umanità "La Cina può usare nel proprio interesse ... -Ha costruito sugli stessi compiti e prospettive per me e per la Germania fascista ...
        - E tutto questo falso socialismo in Cina ... è solo una mimica; doratura temporanea; che si sgretolerà molto facilmente quando la Cina non avrà più bisogno di fingere di essere uno stato di socialismo sviluppato; quando la sua intera struttura economica capitalista prevarrà e non ci sarà traccia dell'ex governo comunista ... - Tutti i popoli del mondo lavoreranno per la Cina; ei cinesi diventeranno semplicemente la nazione dominante sulla terra ...
        - Questo è l'obiettivo che la Cina persegue ... - E dov'è il socialismo qui; internazionalismo; l'unità di tutti i lavoratori sulla Terra e così via !!! ???
        - Questa non è l'URSS; che si è preso cura di tutti in una volta ... - Ahimè ...
        1. Bulanov Офлайн Bulanov
          Bulanov (Vladimir) Aprile 6 2021 10: 15
          0
          Era quello che hanno detto al 19 ° Congresso del PCC?
          1. gorenina91 Офлайн gorenina91
            gorenina91 (Irina) Aprile 6 2021 12: 06
            0
            Era quello che hanno detto al 19 ° Congresso del PCC?

            - Te l'hanno sussurrato all'orecchio personalmente ... - Ma tu, come sempre ... - nelle tue cuffie in-ear hai ascoltato una canzone melodiosa pastorale sui "buoni vicini" e "partner fedeli" ... - e quindi solo sentito che sei più contento di ascoltare ...
            - Bene, finché il gallo arrosto non ha cantato ... - puoi continuare ad ascoltare queste canzoni ...
            1. Traktorbekov Urulu Офлайн Traktorbekov Urulu
              Traktorbekov Urulu (Maxim) Aprile 17 2021 14: 13
              0
              Sono d'accordo con te sulla Cina, ma non sulla Russia.

              La Russia, con la sua produzione fatiscente; un'economia stentata; con un esercito debolmente armato e senza marina

              - senza senso. Se credi veramente che la Russia stia morendo, questo non significa che sia così.
              1. gorenina91 Офлайн gorenina91
                gorenina91 (Irina) Aprile 17 2021 14: 40
                -2
                Se credi veramente che la Russia stia morendo, questo non significa che sia così.

                - È sacro credere ... - Personalmente ho qualcosa ... - Devi credere in Dio e in tutte le migliori manifestazioni della vita create dalla grazia di Dio ...
                - Per quanto riguarda la "produzione russa di successo"; l'intera industria russa; l'intero potenziale militare russo ... - l'esercito, la marina (beh, non c'è niente da dire sulla marina ... - è solo una risata tra le lacrime); tutte le attrezzature più recenti, l'elettronica militare (il loro software), i propri mirini elettronici (per i nostri vecchi carri armati di 30 anni); i nostri UAV (le nostre moderne forze delle forze aerospaziali; che vengono rifornite con 2-3 nuovi campioni all'anno) e così via e così via ... - può esserci solo una valutazione di tutto questo ...
                - Tu stesso ... - cosa ne pensi ... - è possibile combattere, fare manovre, sferrare attacchi inaspettati ed eseguire un profondo disorientamento del nemico equipaggiato con le più recenti attrezzature di guerra elettronica e di guerra elettronica e costruire istantaneamente un intero sistema di programmi che prevede attacchi mirati e la distruzione del nemico ??? - Abbiamo i nostri veicoli aerei senza pilota (UAV) che non possono essere messi in produzione in alcun modo ... - compriamo tutti i motori austriaci per loro ... - e stiamo cercando di rifarli per conto nostro ... e impostare la nostra produzione ...
                - Oppure vuoi "combattere con i paracadutisti in armatura" ... - che erano seduti e partirono ... - tutto per tutti a colpo d'occhio ... - "bersagli vivi" ...
                - Bene, bene ... - e poi il prossimo bondarchuk e altri come loro ... - i prossimi film avvincenti verranno rimossi ... coperti ... - come sempre ...
        2. andrew42 Офлайн andrew42
          andrew42 (Andrew) Aprile 14 2021 17: 07
          +2
          Tutto è vero per la Cina. Vale a dire "fingere di essere uno stato di socialismo sviluppato". Per rendersene conto, devi vivere lì per un anno o due. E così - è inutile spiegare - gli intellettuali del divano continueranno a credere nella mitica "Cina comunista". La Cina è il Medio Impero, - Zhong Guo, circondato da vassalli e stati periferici di vari "Laowai" lì. Il sistema è il capitalismo nazionale, l'unica differenza dalla Germania del 1933 è che c'è ancora abbastanza spazio vitale, e le multinazionali "americane" stanno monitorando l'integrità del guinzaglio, stringendolo periodicamente, verificando che sia integro. La filosofia è taoismo profondo, verniciato di confucianesimo. L'ideologia è un cartello comunista, un vero manuale è il capitalismo pragmatico con un imperativo nazionalista.
    2. Il commento è stato cancellato
  9. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) Aprile 5 2021 18: 52
    0
    Alla fine, la domanda ruota intorno a: "... Putin deciderà personalmente di affrontare e (o) fare la guerra?"
    A proposito, ora mi chiedo se Putin si sia pentito di essere morto nel 2014? ...
    Forse se ne è pentito. (E la mia opinione è - Oh, difficilmente! Si ama troppo ...)
    Consegnerò ora. Chi lo sta minacciando? ... E per cosa hai creato, nutrito e selezionato Rosgvardia? E le elezioni del GAS? Pensa contro Navalny con l'1% di sostegno dalla popolazione.
    Farà paura. E noi e Bandera. Poi uscirà e dirà (già detto) che la Russia non sopravviverà alla nuova guerra patriottica ... Allora vediamo chi è il "guru" in Russia.
    1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
      Sagittario irrequieto (Vladimir) Aprile 6 2021 21: 25
      +2
      Putin non sopravviverà al nuovo russo-giapponese, quindi non è nel suo interesse fondere gli interessi del popolo russo, specialmente sullo sfondo dell'aumento dei prezzi nella Federazione Russa e non una riforma delle pensioni popolare, ma i poliziotti erano in 1917, ma sono anche persone che hanno i loro problemi e gli stipendi del grosso non ci sono, ma solo generali e colonnelli, che anche non tutti andranno per Gaidarchikov, non combatteranno molto ... E infine dirò brevemente e soprattutto - combattere con la gente, specialmente con la nostra, questo è scrivere controvento
      1. Kofesan Офлайн Kofesan
        Kofesan (Valery) Aprile 6 2021 23: 48
        0
        Fondamentalmente ... - Sono d'accordo. Con tutto. Con tutto quello che hai detto e non detto. Ma perché, allora, non ci sono le divisioni missilistiche e meccanizzate, ma la Rossguard? Pensi che le persone vorranno cambiare cavallo all'incrocio? Penso che ce ne siano pochi. Lo stesso. E chi non resisterà - tutto è pronto per loro.
        E poi cosa? È scomodo sedersi sulle baionette, sono d'accordo. Ma puoi ... Questo è il calcolo.
  10. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) Aprile 5 2021 22: 49
    0
    Citazione: gorenina91
    Sarà una brillante vittoria per il senile Biden, degna di essere registrata negli annali della storia. Perché a Trump non sia venuta in mente una mossa così brillante, non lo so. Una mossa con la pedina "Ucraina" - e l'America è nei re.

    - E ... - una vittoria assoluta e più pura ...
    - Personalmente, ho già scritto che il politico "de_lo_id_id" e "come_ rk_ov_at_ty" Trump, come risultato del suo governo, ha semplicemente respinto gli Stati Uniti di 15-20 anni ... - E gli americani hanno perso alla Cina tutto ciò che potevano essere perso ...
    - Ma questi sono americani, questi sono gli Stati Uniti ... - che ci importa (sembrerebbe) di loro ...
    - Ma no ... - durante questo periodo apparentemente di successo per la Russia ... - e la Russia, sotto la guida del nostro garante, è riuscita a mettersi in uno "stato di zugzwang" (questa è una situazione in cui la mossa di qualsiasi giocatore porta ad un deterioramento della sua posizione). ...
    - E il risultato è tale che la Russia si è semplicemente trovata in un vizio ... - E questo vizio ... - Siria, Karabakh, Ucraina, Cina ... e SP-2 ... - SP-2 ha smesso da tempo di essere un fattore economico per la Russia; e molto tempo fa è passato nella categoria di un fattore politico ...
    - E cosa dovrebbe fare la Russia con tutto questo adesso ??? - È solo difficile trovare ...
    - In Russia, con la sua produzione fatiscente; un'economia stentata; con un esercito debolmente armato e senza marina; con il sogno crollato di dominare il mercato mondiale come monopolio nella fornitura di gas russo (e GNL compreso) a tutto il mondo intero e dominare lo spazio mondiale come una sorta di manager-manager mondiale insuperabile in questo importante settore .... .. - c'è solo una via d'uscita ...
    - E c'è solo una via d'uscita ... - Questa è andare completamente sotto il protettorato della Cina; orientare pienamente la loro ulteriore esistenza a tutte le sfumature dell'economia e della politica cinese; con una corrispondente perdita di processo decisionale indipendente nel campo militare, nell'industria, nel campo della creazione di nuove tecnologie e dei progressi nel campo di tutta la ricerca scientifica e della ricerca scientifica ... - E, naturalmente ... - no attività finanziaria autonoma ... - Cioè - la Bielorussia odierna rispetto alla Russia è solo uno Stato sovrano indipendente; ma chi (o cosa) diventerà la Russia rispetto alla Cina ... è semplicemente un "vassallo e sovrano" ...
    - Bene, probabilmente sarà possibile lasciare e mantenere i "villaggi Potëmkin" ... - "Mkadovskaya Mosca"; un certo numero di città vicino a Mosca ... e il programma televisivo "Field of Miracles" ...
    - Questa è la "verità" che si avvicina ...
    - Il mio vantaggio per l'autore dell'articolo ...

    È chiaro che tutto va meglio nella tua Ucraina: con Siria e Karabakh in parallelo, la situazione con Cina e Turchia è ancora migliore, in attesa che l'Ucraina si pieghi, l'Ucraina non ha SP2, c'è un altro tubo, che è un tubo. L'Ucraina ha un'economia potente, un'aria potente, un paese con un sogno diventato realtà di dominare il mercato del gas, no, tutti i gas (ossigeno, idrogeno, scoreggia). E l'Ucraina non minaccia di diventare un protettorato della Cina, in primo luogo si sono arrabbiati, nel secondo il proprietario non ordina. Paese donatore delle ultime tecnologie, la Cina si è recentemente piegata. E ovviamente è un paese finanziariamente indipendente, non huhry muhry. Non ci sono affatto villaggi Potëmkin. Non c'è campo di miracoli, ma c'è un campo di sciocchi. Questa è tutta la verità e il potere è nella verità.
  11. Vlad Nemtsev Офлайн Vlad Nemtsev
    Vlad Nemtsev (Vlad Nemtsev) Aprile 5 2021 22: 52
    +2
    La cortina di ferro-2 è inevitabile per la Russia se il Dipartimento di Stato darà a Kiev il via libera. Ma al Dipartimento di Stato non sono del tutto fuori di testa "Biden" e forse capiscono le conseguenze dell'erezione di una simile tenda per gli Stati stessi. In primo luogo, in questo caso, nient'altro interferirà con il Cremlino, stabilirà l'ordine nella zona dei suoi affari interni. In secondo luogo, il Cremlino non sarà vincolato da obblighi che lo dissuadono da scelte più dure per influenzare i suoi vicini corrotti negli Stati baltici, Georgia, Moldova e molti altri. Gli stati capiscono chiaramente che in questo caso dovranno sacrificare la propria vita nella sanguinosa resa dei conti mondiale. Nelle condizioni odierne, gli stati non potranno starsene all'estero senza essere coperti di sangue, dando ordini al loro canile occidentale, loro stessi non stanno bene sull'isola, e non è ancora un dato di fatto che saranno risparmiati sanguinosi scontri a casa.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) Aprile 6 2021 09: 27
      +1
      Tra le altre cose, i capitalisti occidentali corrono il rischio di perdere le loro proprietà acquisite nella Federazione Russa.
  12. Marina Letskaya Офлайн Marina Letskaya
    Marina Letskaya (Marina Letskaya) Aprile 6 2021 16: 39
    -1
    E l'autore non è ucraino, non sa molto della storia ?! Ci sono molte opzioni per lo sviluppo degli eventi e Volkonsky pensa davvero che il nostro presidente non abbia calcolato tutti i pro e i contro.
  13. Denis si nutrì Офлайн Denis si nutrì
    Denis si nutrì (Fed di Denis) Aprile 6 2021 19: 33
    +4
    che non perdonò mai le annessioni di Stalin,

    E qual era l'annessione lì?
  14. Denis si nutrì Офлайн Denis si nutrì
    Denis si nutrì (Fed di Denis) Aprile 6 2021 19: 36
    +3
    L'Armata Rossa è stata decapitata dalle epurazioni e repressioni prebelliche, o meglio sgombrata da schifezze liberali.
    Se Stalin non l'avesse pulita, sarebbe stato il crollo dell'esercito! Completare!
  15. Denis si nutrì Офлайн Denis si nutrì
    Denis si nutrì (Fed di Denis) Aprile 6 2021 19: 37
    +4
    Cortina di ferro 2.0. e sconfiggere i diritti come un paese canaglia con tutto ciò che implica.

    Non dirmi ... si perderanno e dimenticheranno.
  16. Denis si nutrì Офлайн Denis si nutrì
    Denis si nutrì (Fed di Denis) Aprile 6 2021 19: 39
    +3
    (addio alla SP-2 incompiuta e all'altra SP-1, Yamal-EU, non parlo nemmeno della pipa ucraina),
    L'autore è un laico completo. La quota di gas proveniente dalla Federazione Russa nel mercato dell'UE raggiunge il 35%, semplicemente non c'è nulla con cui sostituirla. L'UE congelerà le chiappe di Putin in inverno?
  17. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
    Sagittario irrequieto (Vladimir) Aprile 6 2021 21: 07
    +5
    Volkonsky nel suo repertorio. In termini di numero di articoli francamente poco intelligenti, ha a lungo eclissato Marzhetskiy, che aveva un raggio di buon senso in almeno il 40% degli articoli. Anche se dobbiamo rendere omaggio a Volkonsky, l'epigrafe al suo articolo vale davvero la pena, per lui 5 punti su 5 possibili ... E ora, punto per punto.

    1) Sì, gli Stati Uniti imporranno sanzioni contro la Federazione Russa, ma questo non è un problema, perché gli Stati Uniti troveranno ancora un motivo per imporre nuove sanzioni contro la Federazione Russa, anche se il Donbass e la Crimea scompariranno dal domani faccia della Terra, come l'epica città di Kitezh ... durante la notte e senza lasciare traccia.

    2) Scollegare la Federazione Russa dagli Stati Uniti Swift oggi farà poco, è stato creato un sistema di backup dei pagamenti, anche se forse imperfetto, quindi anche le carte di plastica Visa nella Federazione Russa non possono essere bloccate.Sì, potrebbero esserci problemi per i fan all'estero e titolari di tripla cittadinanza, ma soprattutto la massa della popolazione della Federazione Russa non ne ha bisogno e non li riguarderà. In vacanza ad Anapa, o nel giardino nativo, le sanzioni statunitensi non influiranno in alcun modo.

    3) Volkonsky si è anche entusiasmato per i Northern Streams. Prima di disconnettersi dal gas russo, è necessario trovarne un sostituto. La Norvegia sta riducendo la produzione di gas, i suoi giacimenti sono esauriti dall'ordine. Dovremo dimenticare il gas di scisto del Donbass, i carri armati russi e gli uomini militari russi che sono molto arrabbiati con il NAT saranno parcheggiati lì. È probabile che il tubo attraverso Dill venga distrutto, durante i combattimenti o dai nazbat di Dill. Le miniere di carbone nell'UE sono chiuse da tempo e la loro messa in servizio non è questione di un giorno o addirittura di mesi ... Gli yankees, come ha mostrato lo scorso inverno, non sono pronti a fornire gas all'UE, perché ci sono acquirenti più ricchi per questo in Asia. Quindi l'UE dovrà cercare un modo per ottenere il gas russo, nessuna opzione. Alla fine, anche l'Inghilterra non ha ritenuto vergognoso commerciare con gli odiati comunisti ... vendere anche i più recenti motori aeronautici all'URSS ...

    4) Per quanto riguarda gli arresti delle proprietà della Federazione Russa all'estero, il Sig. Volkonsky sembra avere un'idea molto modesta della proprietà dei paesi NATO situati nella Federazione Russa. Solo gli Stati Uniti perderanno decine di miliardi di dollari all'arresto della loro proprietà nella Federazione Russa. Basti ricordare la quota degli Stati Uniti nella produzione di petrolio e gas Sakhalin e simili nishtyak ... Quindi tutto non è così semplice qui ...

    5) A scapito delle auto straniere nella Federazione Russa, si tratta principalmente di denaro NATO, non della Federazione Russa, perché ogni auto straniera è una pompa che pompa regolarmente denaro dalla Federazione Russa a ovest, l'acquisto regolare di pezzi di ricambio occidentali ... Sarà come con le mele polacche, la Federazione Russa troverà un sostituto e inizieranno i licenziamenti nelle fabbriche occidentali, poiché il mercato russo sarà chiuso e la produzione dovrà essere ridotta, e quindi i posti di lavoro ... e questo tornerà a tormentare la crisi in occidente, perché le persone che hanno perso il lavoro, se sono tante, non sono più solo un loro problema, ma lo stato in cui vivono ...
    Quindi, con un alto grado di probabilità, con Dill ci sarà più o meno allo stesso modo della Georgia
  18. Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
    Valery Vinokurov (valery vinokurov) Aprile 12 2021 12: 28
    +1
    Annetteremo l'Ucraina, questo non viene discusso ed è questione di tempo, l'ascesso ai nostri confini occidentali deve essere aperto e prima è, meglio è
    E lascia tutto il resto delle tue storie dell'orrore a tua moglie
    Se l'Occidente decide di distruggerci con la cortina di ferro, daremo loro un giorno per pensare, poi distruggeremo gli Stati Uniti e l'Inghilterra e il MONDO diventerà migliore e più pulito.
    È tutto
    Ma, credo, non si arriverà a questo, tutti vogliono vivere, anche i mezzi cadaveri di Biden e Clintonich
    Tutto !!!
  19. Traktorbekov Urulu Офлайн Traktorbekov Urulu
    Traktorbekov Urulu (Maxim) Aprile 17 2021 13: 30
    0
    In altre parole, l'autore afferma che l'Ucraina colpirà la Crimea e la Russia avrà solo una via d'uscita: da lì, rapidamente e velocemente. Altrimenti, il mondo intero in un unico impulso ci esprimerà il suo "phi". Non sto ancora parlando dell'LPNR, perché Penso che questa sia una leva di pressione meno efficace su Putin.
    Bene, lasciatemi dubitarne. Alcuni in Europa non sorridono affatto di essere lasciati con hub del gas vuoti in previsione dell'inverno 21. E non si dovrebbe pensare che il GNL dall'America o dal Qatar salverà la situazione: l'Europa pagherà per tale assistenza per un tempo molto lungo, se mai potrà ripagare del tutto. E se l'Europa non rinuncia al gas russo, il sipario è già un po 'pieno di buchi. Lo stesso si può dire degli affari europei e americani in Russia. E non puoi nemmeno immaginare quante joint venture e quali imprese operano in Russia. O l'autore pensa che solo noi ci ammaleremo in caso di disordine? È ridicolo parlare di perdita dei diritti. Potresti pensare che non siamo impressionati dai nostri diritti. Che ora i tribunali europei prendono decisioni solo in modo equo e che sul mercato mondiale esiste una concorrenza leale, senza sanzioni, minacce e pressioni.
    La cortina di ferro era possibile quando l'economia della Russia, le imprese russe (beh, nel senso dell'URSS - lavoravano solo per l'URSS. E ora, quando (secondo alcune fonti) tali imprese stanno riversando circa un miliardo di dollari nel mondo economia (principalmente americana) tutti i giorni - poi, sai, qui mia nonna diceva in due parole chi sarebbe stata la prima a ululare per le conseguenze, se consideriamo la questione da un punto di vista economico.
    Una volta, una piccola ma orgogliosa Corea del Nord condusse un paio di test sulle armi nucleari e uno o due lanci sperimentali di missili balistici intercontinentali, dopodiché l'egemone, che la minacciò di gravi problemi, fu in qualche modo rapidamente spazzato via. Una storia istruttiva, non è vero? La Russia è minacciata da un declino economico, sociale e politico come quello che vediamo in Corea del Nord? La domanda è retorica.
    In generale, mi piace il canale "Reporter", ci sono molti pensieri intelligenti e pratici. Quello che non posso dire, direttamente, Vladimir Volkonsky. Cordiali saluti.
  20. Sergey t. Офлайн Sergey t.
    Sergey t. Aprile 18 2021 05: 46
    -1
    Cosa avremmo dovuto fare nel 2014? Non salvare Yanukovich? (per brevissimo tempo) Per preservare l'integrità dell'Ucraina non fraterna di lunga data? Dimenticare per sempre la Crimea? Preparare una base sul Mar Nero a Novorossiysk? (con una produzione e un'influenza minime nella regione) No! In quella situazione, la decisione presa è stata la più equilibrata! Abbiamo più di quanto possiamo perdere ora!
  21. Sergey Pedenko Офлайн Sergey Pedenko
    Sergey Pedenko (Sergey Pedenko) Aprile 19 2021 21: 51
    0
    La cosa più offensiva è che noi stessi (la leadership della Federazione Russa) abbiamo creato questa situazione - tornando al 14 ° anno, penso che fosse una finestra di opportunità //