EurAsian Times: pilota pakistano JF-17 parla di "incontro" con Su-30MKI dell'Indian Air Force nel 2019


Il combattimento aereo dell'Aeronautica Militare indiana (IAF) e dell'Aviazione pakistana (PAF), avvenuto nei cieli del Kashmir diversi anni fa, continua a incuriosire gli esperti militari. L'edizione indiana dell'EurAsian Times ha scritto di questo incidente il 4 aprile 2021, riferendosi, tra l'altro, alla vicenda del pilota pakistano.


Il 26 febbraio 2019, l'IAF ha bombardato un campo terroristico a Balakot (provincia di Khyber Pakhtunkhwa in Pakistan). Il giorno successivo, Islamabad ha inviato 24 combattenti nella regione, incluso JF-17. Gli aerei pakistani hanno attraversato la linea di controllo (LoC), che è di fatto il confine tra i paesi, e hanno sparato bombe ad alta precisione contro obiettivi militari indiani nel settore Rajuri della provincia di Jammu e Kashmir.

L'IAF ha pilotato otto caccia, inclusi due Su-30MKI di fabbricazione russa, per intercettare i jet della PAF che si stavano ritirando rapidamente nel Kashmir controllato dal Pakistan. Mentre gli aerei indiani si avvicinavano, gli F-16 pakistani lanciavano contro di loro missili aria-aria a medio raggio AIM-120 C5 di fabbricazione statunitense.

Due Su-30MKI erano nel raggio di questi missili (105 km), ma sono riusciti a schivarli elegantemente. Tuttavia, non sono stati in grado di colpire il nemico con missili R-77 russi. Il fatto è che i missili R-77 originali volano per 110 km e la versione per l'esportazione - 80 km. Questo è ciò che ha salvato i piloti pakistani.

Durante la battaglia, un MiG-21 indiano "Bizon" è stato abbattuto e il suo pilota è stato catturato. Il PAF ha informato il pubblico che l'aereo IAF è stato abbattuto da un caccia JF-17 di fabbricazione sino-pakistana, che ha confermato la sua efficacia come concorrente dell'export F-16, Saab Gripen e MiG-29.

A sua volta, Nuova Delhi ha riferito che un F-16 pakistano di fabbricazione americana è stato abbattuto. Ciò indica che la "riunione" delle parti si è conclusa con un pareggio.

Secondo il pilota JF-17, che ha preso parte alla battaglia aerea del 27 febbraio, l'aereo ha effettuato la cattura radar del Su-30MKI a una distanza di oltre 100 km. Il suo aereo era armato con missili cinesi PL-12 con una gittata di 70 km.

Secondo gli esperti, il principale svantaggio del monomotore JF-17 è il suo armamento limitato, in quanto può trasportare solo quattro missili. I Su-30MKI bimotore indiani sono armati con otto o anche più missili, riassumono i media.
  • Foto utilizzate: Robert Sullivan / flickr.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) Aprile 4 2021 20: 01
    -1
    Allora, cosa è successo all'articolo che un razzo con una gamma di volo di 70 km. sparato alle SS volando a distanza di 100 km da cui Su è riuscito a schivare con una energica manovra? Oh come !!!
    1. chemyurij Офлайн chemyurij
      chemyurij (chemyurij) Aprile 4 2021 22: 55
      +2
      Citazione: Alexander K_2
      che un missile con una portata di volo di 70 km

      In realtà, la portata del missile AIM-120 C5 è di cento (100) chilometri, questa situazione con un percorso frontale è abbastanza plausibile.

      Mentre gli aerei indiani si avvicinavano, gli F-16 pakistani lanciavano contro di loro missili aria-aria a medio raggio AIM-120 C5 di fabbricazione statunitense.
      Due Su-30MKI erano nel raggio di questi missili (105 km), ma sono riusciti a schivarli con eleganza.
    2. Bonifacius Офлайн Bonifacius
      Bonifacius (Alex) Aprile 5 2021 00: 07
      +2
      Probabilmente ha senso per te leggere l'articolo ancora una volta.
      1. chemyurij Офлайн chemyurij
        chemyurij (chemyurij) Aprile 5 2021 12: 03
        +2
        Citazione: bonifacius
        Probabilmente ha senso per te leggere l'articolo ancora una volta.

        Se me ne parli

        Secondo il pilota JF-17, che ha preso parte alla battaglia aerea del 27 febbraio, l'aereo ha effettuato la cattura radar del Su-30MKI a una distanza di oltre 100 km. Il suo aereo era armato con missili cinesi PL-12 con una gittata di 70 km.

        Quindi ammetto pienamente tali azioni del pilota pakistano, che ha portato i suoi piedi in territorio pakistano e ha deliberatamente sparato una salva di missili deliberatamente inutile per guadagnare tempo dirottando il SU-30MKI su manovre antimissilistiche.
  2. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk Aprile 5 2021 00: 22
    +1
    il principale svantaggio del monomotore JF-17 è il suo armamento limitato,

    è questo il punto dell'articolo?
  3. Segaga Офлайн Segaga
    Segaga (Sergey Komarov) Aprile 5 2021 06: 23
    0
    Per niente ...
  4. Herman 4223 Офлайн Herman 4223
    Herman 4223 (Alexander) Aprile 5 2021 09: 23
    +1
    R-77 ha diverse modifiche e diverse gamme di lancio. Alla portata massima dell'R-77 e dell'AIM-120 può essere lanciato solo in determinate condizioni, questa è l'altitudine e la velocità massima durante il lancio. Per colpire l'obiettivo a una distanza di 100 km, gli aerei pakistani non erano fisicamente in grado di farlo. Se i piloti non lo sapevano, allora si tratta di una sorta di incidente durante il loro addestramento.
  5. Senikza Офлайн Senikza
    Senikza (Sergei) Aprile 5 2021 13: 04
    0
    Il raggio di lancio di 100 km è un valore completamente effimero, adatto contro un aereo cieco che vola in una direzione completamente diritta. Il motore a razzo funziona per un breve periodo, accelerandolo a 3-4 mila km all'ora, quindi vola per inerzia. Non appena l'aereo fa un serpente liscio, il razzo dovrà girare con forza, deve anche prendere il comando, mentre improvvisamente perde energia e semplicemente cade. E se l'aereo, a una distanza sufficiente, gira su una rotta inversa con manovre, la probabilità di sconfitta tende a zero. E poi ci sono trappole e inceppamenti. Una vera battaglia a distanza di 20-30 km, beh, forse 40.
  6. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) Aprile 5 2021 16: 51
    -1
    Durante la battaglia, un MiG-21 indiano "Bizon" è stato abbattuto e il suo pilota è stato catturato. Il PAF ha informato il pubblico che l'aereo IAF è stato abbattuto da un caccia JF-17 di fabbricazione sino-pakistana, che ha confermato la sua efficacia come concorrente dell'export F-16, Saab Gripen e MiG-29.

    - Tutto è chiaro e comprensibile ... - Il JF-17 cinese ha facilmente abbattuto il nostro MiG-21 ad altissima velocità (anche se molto obsoleto); che (questo è per il MiG-21) e il soffitto è più alto e la velocità massima in quota è maggiore di quella del JF-17 ... - e l'armamento (in ogni caso ... - il numero di missili ) è la stessa ...

    New Delhi ha riferito che un F-16 pakistano di fabbricazione americana è stato abbattuto. Ciò indica che la "riunione" delle parti si è conclusa con un pareggio.

    - Chi l'ha abbattuto ??? - MiG-21 ??? - O il Su-30MKI, che non ha fatto altro che "schivare elegantemente" ??? - Si scopre che puoi abbattere gli F-16 anche con "schivate eleganti" ... - Oppure l'F-16 è stato abbattuto da Mirage decrepiti (anche gli indiani hanno Mirage nel loro arsenale) ...
  7. Mephisto Офлайн Mephisto
    Mephisto 5 June 2021 14: 44
    0
    Tuttavia, non furono in grado di colpire il nemico con i missili russi R-77.

    Tutto è più o meno. Dopo che l'equipaggiamento di bordo dell'aereo ha identificato e determinato il bersaglio, la designazione del bersaglio viene trasmessa alla testa di ricerca del missile e solo dopo che il cercatore di missili ha confermato sul pannello al pilota che il bersaglio è bloccato, può premere il pulsante di avvio. Quindi ... a seconda di molti fattori, compreso il tempo, il cercatore di missili può catturare il bersaglio oltre 80 km .. e dato che a velocità di crociera il Su-30 vola 20 km in 1.5 minuti, possiamo supporre che la distanza non è la ragione principale per cui l'F-16 è rimasto illeso. ...